NEO Scavenger is a game where you must survive in the wasteland long enough to figure out who you are. Each turn, you must decide where to go, how to scavenge for supplies, and how to deal with anything and anyone you encounter.
Valutazione degli utenti:
Recenti:
Molto positiva (34 recensioni) - 88% delle 34 recensioni degli utenti pubblicate negli ultimi 30 giorni sono positive.
Complessivamente:
Molto positiva (2,305 recensioni) - 2,305 recensioni degli utenti (92%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 15 dic 2014

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

non disponibile in Italiano
Questo prodotto non è disponibile nella tua lingua. Prima di eseguire l'acquisto, controlla la lista delle lingue disponibili.

Acquista NEO Scavenger

 

Aggiornamenti recenti Mostra tutto (89)

28 aprile

NEO Scavenger Update v1.14: Autosave! And Modding Fixes.

NEO Scavenger is now officially updated to v1.14! Since the test builds have been relatively stable, I've just finished updating the default builds to 1.14 on all sites. The "test" links are no longer necessary, and have been removed for now.

This updates the following builds:


New changes include:

  • Added optional autosave feature to save game at the beginning of each new turn.
  • Added ability to choose whether encounter map labels appear on minimap by adding =0 or =1 at end of data. If missing, assumes minimap label added.
  • Changed crowded map labels near DMC gates to be invisible on minimap, so only gates visible.
  • Fixed a bug that allowed communal barrel fires to be destroyed in extinguished fire recipe.
  • Fixed a bug in loading screen that prevented log from being added to clipboard if error in XML file.
  • Fixed a bug that misreported 0.0 charges on charged encounter items.
  • Fixed several null pointer bugs when loading save file that included content missing from currently-installed mods.
  • Fixed a null pointer bug if game tried to load recipe scrap for missing recipe.

The big change here is the new autosave feature. It'll try to save the game at the beginning of each turn so your progress is not lost in the event of a power outage, crash, or other event. It is enabled by default, and can be disabled on the options screen. Note that permadeath is still active, and your save will be deleted if your character dies.

Also, some modding enhancements made their way into this build. The loading screen logs should now be fixed in the event of bad XML format. And minimap labels can now be controlled by modders. An =0 means no label, while =1 means a label is added to the map. Default assumes a label is added.

Finally, the number of charges in an encounter item are now correctly reported, among some other null pointer fixes.

As always, if there are any issues with the new build, let me know on the forums!

19 commenti Altre informazioni

7 aprile

NEO Scavenger in Build Your Own Survival Humble Bundle!

Good news, everyone! NEO Scavenger debuts on the Humble Store as part of their Build Your Own Survival Bundle!



NEO Scavenger is currently -55% on the store. But if you add more titles to your Survival Bundle, you can get up to 70% off the full price! So if your survival collection was feeling a bit...emaciated, head on over, because time is running out!

6 commenti Altre informazioni

Recensioni

“one of the best single player turn-based RPGs I’ve played for a long time.”
Rock Paper Shotgun

“In short, this game is terrible...Buy it.”
TheMittani

“It may be a little hard to get into for some, but it's absolutely hard to put down.”
JayIsGames

Informazioni sul gioco

NEO Scavenger is a game where you must survive in the wasteland long enough to figure out who you are. Each turn, you must decide where to go, how to scavenge for supplies, and how to deal with anything and anyone you encounter. And with each passing minute, the pit in your stomach grows, your dehydration worsens, your muscles tire, and your body temperature drops in the cold autumn air. Choose your starting abilities carefully, because they and your wit are the only tools you have in the apocalypse!

Features

  • Unique Setting - Near-future, post-apocalyptic Michigan with local cryptids and folklore. And something else beneath the surface...
  • Turn-Based Play - Take your time with each turn, and play at your own pace. Save and quit when you want, and resume later.
  • Permadeath - If you die, that's it. NEO Scavenger is balanced around a single difficulty level: permadeath. Your save will be deleted if you die. So choose every action carefully!
  • No Grinding - There is no XP in NEO Scavenger. No levelling-up. Instead, progress comes from learning how to play the game better, and using your strengths to your advantage.
  • Semi-Random - Much of the map is randomized each game, including the location of ruins, creatures, weather, and certain quest branches.
  • Sandbox or Story - Search for clues to your identity, what happened, and who's hunting you. Or simply test your mettle against man and nature alike. Play how you want!
  • Abilities and Flaws - Choose abilities and flaws each time you play. Different combos unlock different abilities and quest branches.
  • Crafting - Extensive crafting system which allows for substitutions of similar items. Make a rifle scope from half a pair of binoculars, or a noise trap from a pill bottle and pebbles.
  • Desperate Combat - Detailed combat with moves like "Tackle," "Lure," "Kick While Down," "Demand Surrender," and "Threaten."
  • Realistic Wounds - Creatures have complex wound simulation, with multiple wound locations, infection, bleeding, and pain management.
  • Realistic Metabolism - Hypothermia, fatigue, thirst, hunger, disease, intoxication, shelter...everything is tracked.
  • Realistic Inventory - Complex inventory system with slots for holding, wearing, containers, and more. Fit items in grid spaces, and manage encumbrance.
  • Hex-Based World Map - Navigate ruins, hills, forests, and plains in a hex-based map. Line-of-sight, elevation, and daylight matters.
  • Tracking - Creatures leave their tracks and spoor on the map, which can be followed by others. Players can also hide their tracks.
  • Hiding - Players can use hiding to avoid being seen while traveling the map, as well as during story encounters.
  • Hunting - Trap small game for food and fur, or track and kill larger prey on the map for butchering.
  • Hacking - Use hacking skills to unlock scavenged laptops, cellphones, smartphones, and tablets. Mine them for paydata, or snoop through personal files.
  • Foraging - Search for edible plants and water, and use special skills to identify what's safe to eat.
  • Haunting Soundtrack - Music composed by Josh Culler, specifically for NEO Scavenger, plays periodically, lending an atmosphere of loneliness and desperation. (Also accessible as mp3s outside game.)
  • Creature AI - Wandering creatures go about their own business, hunting, scavenging, and hoarding. Morale affects their choices, and some will gang-up and cause trouble.
  • Dynamic Weather - Temperature, rainfall, and night/day are based on real-world data for autumn in the area. If you live long enough, you may see snow fall.
  • Detroit - Take refuge from the wasteland in one of mankind's last bastions of safety. Buy supplies, get medical care, and seek clues in a cyberpunk-styled city.
  • Trading Cards - Collect NEO Scavenger trading cards, badges, emoticons, and profile backgrounds!

Requisiti di sistema

Windows
Mac OS X
SteamOS + Linux
    Minimi:
    • Sistema operativo: Microsoft® Windows® XP (32 bit), Windows Server 2008 (32 bit), Windows Vista® (32 bit), Windows 7 (32 bit and 64 bit), Windows 8 (32 bit and 64 bit), or Windows Server 2012 (64 bit)
    • Processore: 2.33GHz or faster x86-compatible processor, or Intel Atom 1.6GHz or faster processor for netbooks
    • Memoria: 1 GB di RAM
    • Scheda video: 128MB of graphics memory
    • Memoria: 75 MB di spazio disponibile
    • Scheda audio: Any
    • Note aggiuntive: Please try the free demo to verify that it works for you!
    Minimi:
    • Sistema operativo: Mac OS X v10.6, v10.7, v10.8, or v10.9
    • Processore: Intel Core™ Duo 1.83GHz or faster processor
    • Memoria: 1 GB di RAM
    • Scheda video: 128MB of graphics memory
    • Memoria: 75 MB di spazio disponibile
    • Scheda audio: Any
    • Note aggiuntive: Please try the free demo to verify that it works for you!
    Minimi:
    • Sistema operativo: Red Hat® Enterprise Linux® (RHEL) 5.6 or later (32 bit and 64 bit), openSUSE® 11.3 or later (32 bit and 64 bit), or Ubuntu 10.04 or later (32 bit and 64 bit)
    • Processore: 2.33GHz or faster x86-compatible processor, or Intel Atom 1.6GHz or faster processor for netbooks
    • Memoria: 1 GB di RAM
    • Scheda video: 128MB of graphics memory
    • Memoria: 75 MB di spazio disponibile
    • Scheda audio: Any
    • Note aggiuntive: Please try the free demo to verify that it works for you!
Recensioni dei giocatori
Sistema delle recensioni degli utenti aggiornato! Ulteriori informazioni
Recenti:
Molto positiva (34 recensioni)
Complessivamente:
Molto positiva (2,305 recensioni)
Pubblicate di recente
ALE199-ITA
10.4 hrs
Pubblicata: 16 febbraio
I realtà suck at this game but it isnt bad its juat hard but realy good and relistic!
SkyCaptainITA
13.3 hrs
Pubblicata: 29 novembre 2015
Probabilmente ci troviamo di fronte al RE dei survival-game roguelike.

Mai visto un tale livello di realismo finora e ho sulle spalle qualcosa come 30 anni di esperienza videoludica.

La prima cosa che farete è scegliere le abilità associate al personaggio. Ogni abilità ha determinati punti (in totale ne avrete 16). Sono presenti anche abilità negative in modo da farvi acquisire ulteriori abilità positive. Non è possibile scegliere il sesso del protagonista, il gioco è stato concepito con in mente un personaggio maschile e con un determinato nome. Ma vi assicuro che non è importante.

Ovviamente le abilità che sceglierete avranno dei vantaggi: se scegliete "Melee" sarete forti in corpo a corpo, ma è anche una delle abilità più costose perché vi fornisce un enorme vantaggio soprattutto ad inizio gioco quando la maggior parte degli incontri sono di tipo ravvicinato.

Vi risveglierete in un cryolab con indosso solo la classica camicetta leggera da ospedale e il braccialetto, vi guardate intorno e... no, non spoilero.

Lo spostamento sulla mappa, lo scavenging e persino il combattimento si svolgono a turni selezionando l'azione che il personaggio dovrà effettuare cercando di "prevedere" ciò che farà il nemico.

Quì niente è lasciato al caso: le condizioni fisiche, il crafting, tutto è stato studiato nei minimi particolari. Il livello di realismo è ESTREMO: per esempio se bevete dell'acqua senza prima averla fatta bollire, successivamente ne risentirete. Se trovate un carrello della spesa senza rotelle che potrete magari usare come "veicolo" (inteso come mezzo di trasporto per oggetti), lo dovete trascinare a forza, con la conseguenza che vi stancherete prima e avrete più sete/fame del normale.

Oppure: se non avete l'abilità "Botanica" tutto ciò che troverete nei boschi (funghi, blu berries, red berries ecc...) non saprete se sono commestibili o meno. Potete provarci, ma se sbagliate la pagherete molto cara.

Ed è fantastico, perché quando farete un errore (ho messo "quando" e non "se", non a caso...), imparerete qualcosa in più, quindi la prossima volta starete più attenti.

A proposito di "prossima volta"... le locations sono generate randomicamente, quindi ogni volta è un'esperienza diversa. Longevità assicurata.

Purtroppo anche in questo caso (come con Terraria) non c'è un tutorial, partirete sparati all'arrembaggio. La wiki sarà un ottimo punto di partenza (per esempio non sapevo che le ricette occorre metterle in mano per impararle): http://neoscavenger.wikia.com/wiki/NEO_Scavenger_Wiki

Conclusione: gioco eccezionale, già a prezzo pieno ne vale la pena, con gli sconti è da prendere assolutamente. Consigliatissimo a chi piacciono i giochi survival, quelli seri.

Voto: 9,0/10
Gervaz
6.5 hrs
Pubblicata: 3 novembre 2015
Essendo amante dei survival e del crafting, tanto per provare l'ho acquistato in saldo e sono rimasto piacevolmente sorpreso. L'interfaccia minimale (ma non poi cosi tanto) cela un complesso sistema di crafting, una buona gestione delle skills e ovviamente dello stato fisico e mentale del nostro personaggio. Lo consiglio caldamente a tutti gli amanti del genere, ed è anche un buon game da prendere in saldo in caso non lo foste.
Niba
9.1 hrs
Pubblicata: 21 marzo 2015
Probabilmente il miglior simulatore di disperazione mai creato.
>Sto per morire di fame e freddo
>Trovo un centro abitato e, finalmente a dieci giorni dall'inizio del gioco, trovo una scarpa destra. Una vera scarpa destra. Ora la vita sarà migliore!
>Nel trovare la scarpa un disperato mi sente urlare per la gioia e mi attacca
>Evito un paio di volte il suo coltellaccio al tetano e e gli tiro un calcio con la mia favolosa scarpa destra
>Cade a terra e lo scarpodestro finchè non muore
>Non ha praticamente niente addosso se non due stracci e il coltellaccio. Rimane solo il suo corpo gelido e io ho ancora fame...
>Finisco la giornata con falò e carne umana. E fame e freddo sono solo un ricordo. Come quando ero agli scout!

Sono morto il turno dopo perchè il falò ha attirato un lupo incazzoso, ma 10/10 cannibalizzerei e scarpadestrerei ancora.
erre
12.1 hrs
Pubblicata: 10 gennaio 2015
Adoro NEO Scavenger perchè non importa che tu abbia combattuto contro uno spettro di radiazioni o un povero barbone mezzo nudo

Tanto ti feriranno a morte entrambi!
Vessor
3.6 hrs
Pubblicata: 4 gennaio 2015
Gioco indie roguelike con un alto tasso di simulazione. Basti pensare che nel gioco è simulato nel dettaglio il metabolismo umano e che basterà sottovalutare anche una malattia minore per vedere il proprio personaggio perire dopo pochi turni. Un'altra cosa da evidenziare è il sistema di crafting, davvero molto profondo! Sembrerà di impersonare MacGyver dato che dovremo creare oggetti con tutto quello che riusciremo a trovare dando sfogo alla nostra creatività.
Il gioco è a turni, la mappa è divisa in esagoni e per esplorarli porteremo via risorse del personaggio che dovrà quindi cercare di sopravvivere mantenendo ad un livello accettabile le varie barre della salute/cibo/sete/ecc...
Sicuramente è una delle migliori simulazioni di mondi post-apocalittici, specie nel panorama indie.
https://www.youtube.com/watch?v=SKDF6Sr6Ybc
IHSAN89
1.2 hrs
Recensione di una copia anticipata
Pubblicata: 27 dicembre 2014
-frozen to death-
d00de
98.7 hrs
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 6 dicembre 2014
RepublicDos
72.7 hrs
Pubblicata: 22 agosto 2014
Dopo le oltre 60 ore di gioco, mi sento finalmente pronto a recensire questo simulatore di sopravvivenza post-apocalittica.
Inizialmente dubbioso riguardo la meccanica e il carattere survival, mi sono poi ricreduto!

Meccanica Perfetta!
Pensandoci bene, gli sviluppatori "Blue Bottle Games" non potevano concepire di meglio, il connubio tra un background ampio e una meccanica a turni era quasi obbligato!
Ciò ha permesso agli sviluppatori di concentrarsi maggiormente sulla storia, sui dettagli, sulla realisticità, e sulla varietà, facendo di Neo Scav. un titolo che finalmente si dissocia "in meglio" da molti altri Survival Game.

Assaporata la morte per le prime 10 ore di gioco, non riuscirete a fare a meno di apprezzarlo per quello che è, Un simulatore con i fiocchi!.

Atmosfera Ben Riuscita
L'atmosfera è silenziosa, e ciò denota l'assenza di vitalità che predomina nel mondo, l'umanità come la conoscevamo è stata distrutta, questo silenzio verrà interrotto di tanto in tanto da qualche intonazione di sottofondo o dalla pioggia che ci renderà inevitabilmente fradici dalla testa ai piedi.

Il territorio è cosparso di case e strutture distrutte e in disuso, che aspettano solo di essere esplorate da qualche fortunato sciacallo.
Quelle strade che un tempo erano protagoniste del traffico intenso sono adesso abbandonate, i bambini che giocavano nel parco, sono ormai soltanto dei vaghi ricordi, il tempo ha plasmato una nuova realtà, sin da subito a noi "sconosciuta".

Inizieremo la nostra avventura all'interno di un Laboratorio denominato "Cryo Lab", e non ricorderemo nulla del nostro passato, e come unico obbiettivo la nostra sopravvivenza, e la ricerca di risposte a domande che ci porremo subito dopo esserci messi in piedi.

Sistema Skill
Ad inizio partita si ha la possibilità di settare diverse skill iniziali, che renderanno più o meno semplice la nostra permanenza nel mondo, dalle abilità mirate a rendere stealth le nostre esplorazioni, a quelle che renderanno più resistente il nostro sistema immunitario, o miglioreranno il nostro sistema di crafting.
Oltre alle skill "positive", si avrà la possibilità di settare dei "malus", che incrementeranno le slot per le abilità, insomma un'operazione inversamente proporzionale, aggiungendo uno svantaggio iniziale si potrà aggiungere un'ulteriore abilità.

Il libero arbitrio fa di questa esperienza una qualcosa di unico, volete mangiare qualcosa di velenoso, andato a male? Volete cibarvi dei vostri simili?, siete convinti che esistano ancora persone oneste, o pensate che la prudenza non sia mai troppa?.. a voi la scelta, ma ricordate ogni azione ha una sua conseguenza.

Priorità Rimescolate
Come diceva una citazione famosa, "la vita ha un modo tutto suo di rimescolare le nostre priorità", ecco, le nuove priorità sono poche, ma decisive, trovare cibo, acqua, riparo, e mantenerci in salute, sono questi i parametri da tenere sott'occhio, e non bisogna sottovalutare l'idea di avventurarsi alla ricerca di qualche enclave in grado di fornirci un pasto caldo ed un letto.

I nemici però sono sempre in agguato, e questa volta non dovremmo fare i conti con soli semplici umani, o con gli zombie a cui siamo abituati, altre creature si riparano tra le fronde degli alberi e tra le città decadenti.. qualcosa sta accadendo la fuori, e solo i pezzi di giornale che troveremo di rado nel corso della nostra esplorazione riusciranno a renderci l'idea di quali trasformazioni sono in atto nel nuovo mondo.

Qualche contro effettivamente c'è, è un titolo frustrante, arriverete al punto di desiderare di vivere anche solo per una settimana, dimenticatevi i giochi in cui potete attuare strategie quasi efficaci, quì regna il caos, non esistono ripari "sempre sicuri", non esiste il modo per prevedere cosa possa accadere al turno successivo, bisogna armarsi di buona volontà e cercare ad ogni partita di far fronte ai diversi problemi che ci vengono posti.
Neo Scavenger è per molti versi un gioco di nicchia, non adatto certamente a tutti, ancor di meno a quelli che non masticano "almeno" discretamente l'inglese, vista la mancanza del supporto italiano.

Nient'altro da dire, per gli amanti delle sfide, e per gli appassionati del genere è un titolo da non perdere.
Dav ☮ [1✇7]
3.5 hrs
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 31 luglio 2014
molto bello, sarebbe più bello se non morissi sempre per ipotermia :(
Recensioni più utili  Complessivamente
18 persone su 18 (100%) hanno trovato questa recensione utile
25 persone hanno trovato questa recensione divertente
Consigliato
9.1 ore in totale
Pubblicata: 21 marzo 2015
Probabilmente il miglior simulatore di disperazione mai creato.
>Sto per morire di fame e freddo
>Trovo un centro abitato e, finalmente a dieci giorni dall'inizio del gioco, trovo una scarpa destra. Una vera scarpa destra. Ora la vita sarà migliore!
>Nel trovare la scarpa un disperato mi sente urlare per la gioia e mi attacca
>Evito un paio di volte il suo coltellaccio al tetano e e gli tiro un calcio con la mia favolosa scarpa destra
>Cade a terra e lo scarpodestro finchè non muore
>Non ha praticamente niente addosso se non due stracci e il coltellaccio. Rimane solo il suo corpo gelido e io ho ancora fame...
>Finisco la giornata con falò e carne umana. E fame e freddo sono solo un ricordo. Come quando ero agli scout!

Sono morto il turno dopo perchè il falò ha attirato un lupo incazzoso, ma 10/10 cannibalizzerei e scarpadestrerei ancora.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
13 persone su 13 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
3.6 ore in totale
Pubblicata: 4 gennaio 2015
Gioco indie roguelike con un alto tasso di simulazione. Basti pensare che nel gioco è simulato nel dettaglio il metabolismo umano e che basterà sottovalutare anche una malattia minore per vedere il proprio personaggio perire dopo pochi turni. Un'altra cosa da evidenziare è il sistema di crafting, davvero molto profondo! Sembrerà di impersonare MacGyver dato che dovremo creare oggetti con tutto quello che riusciremo a trovare dando sfogo alla nostra creatività.
Il gioco è a turni, la mappa è divisa in esagoni e per esplorarli porteremo via risorse del personaggio che dovrà quindi cercare di sopravvivere mantenendo ad un livello accettabile le varie barre della salute/cibo/sete/ecc...
Sicuramente è una delle migliori simulazioni di mondi post-apocalittici, specie nel panorama indie.
https://www.youtube.com/watch?v=SKDF6Sr6Ybc
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
12 persone su 13 (92%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
7.6 ore in totale
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 17 gennaio 2014
Avete voluto l’Apocalisse? Ora arrangiatevi. Questo sembra volerci dire NEO Scavenger sin dal momento in cui creeremo il nostro primo personaggio e ci avventureremo nelle lande desolate del Michigan alla ricerca di Detroit, ultimo baluardo del genere umano, ma nel contempo anche di noi stessi, risvegliatici in una delle più classiche strutture criogeniche senza nessuna coscienza di sé. E la frase, sibillina, ci ritorna in mente quando circa dieci turni dopo saremmo morti di freddo tra le rovine di un centro urbano non meglio identificato. L’estrema simulazione della fine del mondo a firma Blue Bottle Games rappresenta infatti una vera sorpresa nel panorama sempre più affollato dei roguelike.

Leggi la recensione competa su The Shelter Network: http://theshelternetwork.com/neo-scavenger-anteprima/
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
9 persone su 9 (100%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
13.3 ore in totale
Pubblicata: 29 novembre 2015
Probabilmente ci troviamo di fronte al RE dei survival-game roguelike.

Mai visto un tale livello di realismo finora e ho sulle spalle qualcosa come 30 anni di esperienza videoludica.

La prima cosa che farete è scegliere le abilità associate al personaggio. Ogni abilità ha determinati punti (in totale ne avrete 16). Sono presenti anche abilità negative in modo da farvi acquisire ulteriori abilità positive. Non è possibile scegliere il sesso del protagonista, il gioco è stato concepito con in mente un personaggio maschile e con un determinato nome. Ma vi assicuro che non è importante.

Ovviamente le abilità che sceglierete avranno dei vantaggi: se scegliete "Melee" sarete forti in corpo a corpo, ma è anche una delle abilità più costose perché vi fornisce un enorme vantaggio soprattutto ad inizio gioco quando la maggior parte degli incontri sono di tipo ravvicinato.

Vi risveglierete in un cryolab con indosso solo la classica camicetta leggera da ospedale e il braccialetto, vi guardate intorno e... no, non spoilero.

Lo spostamento sulla mappa, lo scavenging e persino il combattimento si svolgono a turni selezionando l'azione che il personaggio dovrà effettuare cercando di "prevedere" ciò che farà il nemico.

Quì niente è lasciato al caso: le condizioni fisiche, il crafting, tutto è stato studiato nei minimi particolari. Il livello di realismo è ESTREMO: per esempio se bevete dell'acqua senza prima averla fatta bollire, successivamente ne risentirete. Se trovate un carrello della spesa senza rotelle che potrete magari usare come "veicolo" (inteso come mezzo di trasporto per oggetti), lo dovete trascinare a forza, con la conseguenza che vi stancherete prima e avrete più sete/fame del normale.

Oppure: se non avete l'abilità "Botanica" tutto ciò che troverete nei boschi (funghi, blu berries, red berries ecc...) non saprete se sono commestibili o meno. Potete provarci, ma se sbagliate la pagherete molto cara.

Ed è fantastico, perché quando farete un errore (ho messo "quando" e non "se", non a caso...), imparerete qualcosa in più, quindi la prossima volta starete più attenti.

A proposito di "prossima volta"... le locations sono generate randomicamente, quindi ogni volta è un'esperienza diversa. Longevità assicurata.

Purtroppo anche in questo caso (come con Terraria) non c'è un tutorial, partirete sparati all'arrembaggio. La wiki sarà un ottimo punto di partenza (per esempio non sapevo che le ricette occorre metterle in mano per impararle): http://neoscavenger.wikia.com/wiki/NEO_Scavenger_Wiki

Conclusione: gioco eccezionale, già a prezzo pieno ne vale la pena, con gli sconti è da prendere assolutamente. Consigliatissimo a chi piacciono i giochi survival, quelli seri.

Voto: 9,0/10
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
72.7 ore in totale
Pubblicata: 22 agosto 2014
Dopo le oltre 60 ore di gioco, mi sento finalmente pronto a recensire questo simulatore di sopravvivenza post-apocalittica.
Inizialmente dubbioso riguardo la meccanica e il carattere survival, mi sono poi ricreduto!

Meccanica Perfetta!
Pensandoci bene, gli sviluppatori "Blue Bottle Games" non potevano concepire di meglio, il connubio tra un background ampio e una meccanica a turni era quasi obbligato!
Ciò ha permesso agli sviluppatori di concentrarsi maggiormente sulla storia, sui dettagli, sulla realisticità, e sulla varietà, facendo di Neo Scav. un titolo che finalmente si dissocia "in meglio" da molti altri Survival Game.

Assaporata la morte per le prime 10 ore di gioco, non riuscirete a fare a meno di apprezzarlo per quello che è, Un simulatore con i fiocchi!.

Atmosfera Ben Riuscita
L'atmosfera è silenziosa, e ciò denota l'assenza di vitalità che predomina nel mondo, l'umanità come la conoscevamo è stata distrutta, questo silenzio verrà interrotto di tanto in tanto da qualche intonazione di sottofondo o dalla pioggia che ci renderà inevitabilmente fradici dalla testa ai piedi.

Il territorio è cosparso di case e strutture distrutte e in disuso, che aspettano solo di essere esplorate da qualche fortunato sciacallo.
Quelle strade che un tempo erano protagoniste del traffico intenso sono adesso abbandonate, i bambini che giocavano nel parco, sono ormai soltanto dei vaghi ricordi, il tempo ha plasmato una nuova realtà, sin da subito a noi "sconosciuta".

Inizieremo la nostra avventura all'interno di un Laboratorio denominato "Cryo Lab", e non ricorderemo nulla del nostro passato, e come unico obbiettivo la nostra sopravvivenza, e la ricerca di risposte a domande che ci porremo subito dopo esserci messi in piedi.

Sistema Skill
Ad inizio partita si ha la possibilità di settare diverse skill iniziali, che renderanno più o meno semplice la nostra permanenza nel mondo, dalle abilità mirate a rendere stealth le nostre esplorazioni, a quelle che renderanno più resistente il nostro sistema immunitario, o miglioreranno il nostro sistema di crafting.
Oltre alle skill "positive", si avrà la possibilità di settare dei "malus", che incrementeranno le slot per le abilità, insomma un'operazione inversamente proporzionale, aggiungendo uno svantaggio iniziale si potrà aggiungere un'ulteriore abilità.

Il libero arbitrio fa di questa esperienza una qualcosa di unico, volete mangiare qualcosa di velenoso, andato a male? Volete cibarvi dei vostri simili?, siete convinti che esistano ancora persone oneste, o pensate che la prudenza non sia mai troppa?.. a voi la scelta, ma ricordate ogni azione ha una sua conseguenza.

Priorità Rimescolate
Come diceva una citazione famosa, "la vita ha un modo tutto suo di rimescolare le nostre priorità", ecco, le nuove priorità sono poche, ma decisive, trovare cibo, acqua, riparo, e mantenerci in salute, sono questi i parametri da tenere sott'occhio, e non bisogna sottovalutare l'idea di avventurarsi alla ricerca di qualche enclave in grado di fornirci un pasto caldo ed un letto.

I nemici però sono sempre in agguato, e questa volta non dovremmo fare i conti con soli semplici umani, o con gli zombie a cui siamo abituati, altre creature si riparano tra le fronde degli alberi e tra le città decadenti.. qualcosa sta accadendo la fuori, e solo i pezzi di giornale che troveremo di rado nel corso della nostra esplorazione riusciranno a renderci l'idea di quali trasformazioni sono in atto nel nuovo mondo.

Qualche contro effettivamente c'è, è un titolo frustrante, arriverete al punto di desiderare di vivere anche solo per una settimana, dimenticatevi i giochi in cui potete attuare strategie quasi efficaci, quì regna il caos, non esistono ripari "sempre sicuri", non esiste il modo per prevedere cosa possa accadere al turno successivo, bisogna armarsi di buona volontà e cercare ad ogni partita di far fronte ai diversi problemi che ci vengono posti.
Neo Scavenger è per molti versi un gioco di nicchia, non adatto certamente a tutti, ancor di meno a quelli che non masticano "almeno" discretamente l'inglese, vista la mancanza del supporto italiano.

Nient'altro da dire, per gli amanti delle sfide, e per gli appassionati del genere è un titolo da non perdere.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 3 (67%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
6.5 ore in totale
Pubblicata: 3 novembre 2015
Essendo amante dei survival e del crafting, tanto per provare l'ho acquistato in saldo e sono rimasto piacevolmente sorpreso. L'interfaccia minimale (ma non poi cosi tanto) cela un complesso sistema di crafting, una buona gestione delle skills e ovviamente dello stato fisico e mentale del nostro personaggio. Lo consiglio caldamente a tutti gli amanti del genere, ed è anche un buon game da prendere in saldo in caso non lo foste.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Consigliato
11.5 ore in totale
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 8 aprile 2014
Ok brevemente :
profondissimo , ai scritta da dio , alcuni momenti che sfiorano l'assurdo x quanto e' ben fatto ( ad ex quando mangi carne umana ) , ci sono pochi oggetti/mostri/craft ma incredibilmente le combinazioni lo rendono longevissimo .
Atmosfera coinvolgente ed estremamente realistico ( inquieta a tratti ) .

E' piuttosto particolare come gioco , gdr strategico a turni ma e' tutto da provare per capirlo .

Difetti a mio avviso :
- troppo pochi oggetti / situazioni creabili / mostri / craft etc - se ne aggiunge a valanghe diventa un capolavoro assoluto
- in inglese ( se non lo leggi bene evita xke non ci capisci un cazzo )
- e' testuale percui se vuoi un gioco immediato senza troppe attese evita
- sebbene sia molto longevo e con situazioni infinite che si possono creare la struttura e' ancora troppo limitata

Si spera davvero venga ampliato parecchio , ma gia' adesso e' da comprare assolutamente se non altro x la particolarita' e l'incredibile realismo .
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Consigliato
6.1 ore in totale
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 9 aprile 2014
Necessita solo di una piccola patch per bilanciare alcune cose, per il resto è un vero e proprio capolavoro.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Consigliato
9.1 ore in totale
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 11 aprile 2014
Che dire, Gioco molto bello e promettente.
Iniziamo col dire che la grafica (per essere un indie sviluppato da un singolo developer) è veramente buona, poi il fattore survival è fantastico se non dire IMMENSO ed imprevedibile: Solo i primi due minuti di gioco se non trovi qualcosa per ripararti e qualche vestito schiatti dopo poco.
Spero che continuino così, e non fatevi ingannare dal fatto che è un HEX Survival(Survival a Caselle con turni) perchè ha molto da offrire.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Consigliato
3.5 ore in totale
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 31 luglio 2014
molto bello, sarebbe più bello se non morissi sempre per ipotermia :(
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente