Discover the secrets of the Calamity, a surreal catastrophe that shattered the world to pieces.
Valutazione degli utenti: Estremamente positiva (12,609 recensioni)
Data di rilascio: 16 ago 2011

Accedi per aggiungere questo gioco alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come titolo che non ti interessa

Acquista Bastion

Acquista Bastion: Original Soundtrack

 

Consigliati dai curatori

"One of the strongest debut titles from a new studio I've ever played. My 2011 GOTY is an action adventure where your every move is narrated to you."
Guarda la recensione completa qui.

Recensioni

“This game is amazing and you owe it to yourself to download it.”
9.0/10 – http://pc.ign.com/articles/118/1189676p1.html

“The soundtrack is phenomenal, the world is breathtaking, and the narration is a brilliant new idea for gaming.”
92/100 – PC Gamer

“The entire game drips with passionate artistry from the gorgeous watercolor aesthetics to the stirring soundtrack.”
9/10 – Wired

Dota 2 Announcer


Buy it on the Dota 2 Store!

Riguardo questo gioco

Bastion è un RPG d'azione che rinnova il concetto di trama nei giochi, grazie a un narratore reattivo che valuta ogni tua mossa. Esplora più di 40 rigogliosi ambienti dipinti a mano mentre scopri i segreti della "Calamità", una catastrofe surreale che ha ridotto il mondo in pezzi. Brandirai un enorme arsenale di armi potenziabili e combatterai bestie selvagge adattate al loro nuovo habitat. Porta a termine la storia principale per sbloccare la modalità "Nuova Partita +" così potrai continuare la tua avventura!

Caratteristiche Principali:

  • Sbalorditivi ambienti dipinti a mano in risoluzione 1080p;
  • Colonna sonora originale acclamata dalla critica;
  • Ore di narrazione reattiva per raccontare una storia emozionante;
  • Combattimenti pieni d'azione che ricompensano lo stile;
  • Controlli configurabili per PC con supporto al gamepad;
  • Più di 10 originali armi potenziabili;
  • 6 potenti Bastioni da scoprire;
  • La modalità "Nuova Partita +" sarà sbloccata dopo aver concluso la storia.

Aggiornamento gratuito: Il sogno dello straniero

Immergiti ancora più a fondo nell'universo di Bastion con questo aggiornamento gratuito, che contiene uno nuovo scenario impegnativo e nuovi modi di giocare. I contenuti includono:
  • Il sogno dello straniero: una nuova sequenza interamente narrata di Chissà Dove, più grande e più tosta delle altre.
  • Modalità Attacco ai punti: un nuovo modo di affrontare la storia! Parti al livello uno con tutti gli Spiriti e gli Idoli sbloccati. Le prestazioni del combattimento sono valutate per efficienza, e tutte le aree sono rigiocabili.
  • Modalità Niente sforzi: per coloro che vogliono solamente godere della storia di Bastion, questa modalità consente di riprendere da dove si è stati sconfitti infinite volte.
In più, nuovi Achievement e Classifiche di Steam! Per accedere alla sequenza del Sogno dello straniero e alla modalità Attacco ai punti, dovrai aver finito il gioco almeno una volta. La sequenza del Sogno dello straniero sarà disponibile prima se sceglierai la Nuova partita + o in modalità Attacco ai punti.

Requisiti di sistema

Windows
Mac OS X
SteamOS + Linux
    • OS: Windows XP, Vista, 7
    • Processor: 1.7 GHz Dual Core or Greater
    • Memory: 2 GB
    • Hard Disk Space: 1.0 GB
    • Video Card: 512 MB DirectX 9.0c compatible graphics card (shader model 2)
    • DirectX®: 9.0c
    • Sound: DirectX 9.0c compatible
    • OS: OS X version Leopard 10.5.8, Snow Leopard 10.6.3, or later.
    • Processor: 1.7 GHz Dual Core or Greater
    • Memory: 2 GB RAM
    • Hard Disk Space: 1.5 GB Free Space
    • Video Card: 256 MB OpenGL 2.0 compatible graphics card
    • Processor: 1.7 GHz Dual Core or Greater
    • Memory: 2 GB RAM
    • Video Card: 512 MB VRAM
Recensioni utili dai clienti
6 persone su 6 (100%) hanno trovato questa recensione utile
2.9 ore in totale
Pubblicata: 23 giugno
ottimo indie game sviluppato da degli sviluppatori alle prime armi ma il risultato è ottimo, un gioco con una bella trama narrata durante il corso dell'avventura da un narratore esterno, anche le animazioni e le dinamiche generali del gioco sono ben curate, ve lo consiglio, è una bella avventura che vi lascerà qualcosa
Questa recensione ti è stata utile? No
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
10.1 ore in totale
Pubblicata: 25 giugno
La narrazione è stupenda, ottima giocabilità e difficoltà soddisfacente. Difficile trovare giochi del genere! Consigliato a chi si vuole mettere alla prova.
Questa recensione ti è stata utile? No
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
30.4 ore in totale
Pubblicata: 20 agosto
Bastion è un gioco bellissimo. Lo stile grafico è fantastico, la colonna sonora indimenticabile e la storia affascinante e raccontata in maniera sublime.
Unica pecca il gameplay un po' monotono che potrebbe annoiare alcuni giocatori ma la quantità di armi e mosse speciali garantisce un po' di varietà, almeno fino al secondo giro in modalità 'Nuova Partita+'con cui è possibile riaffrontare la storia con tutte le armi, i potenziamenti e l'esperienza già maturata.

Da avere assolutamente!
Questa recensione ti è stata utile? No
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
5.3 ore in totale
Pubblicata: 1 luglio
Un indie davvero ben fatto, narrazione semplice e coinvolgente, la grafica fatta a mano gli da ulteriore valore, una bella avventura. Consigliatissimo!
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
3.4 ore in totale
Pubblicata: 21 giugno
Bastion is the first great work of Supergiant Games.
The beautiful settings, the engaging story and a stunning soundtrack make it a masterpiece.
In a word: unforgettable
92/100
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
18.9 ore in totale
Pubblicata: 25 agosto
Gioco davvero fantastico
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
6.2 ore in totale
Pubblicata: 1 settembre
Un titolo, a mio avviso, davvero ben strutturato.
Gameplay magari ripetitivo, ma se il giocatore si lascia catturare dall'ambientazione e dalla narrazione tra le migliori di sempre, diventa un dettaglio quasi trascurabile.

Una particolare nota di merito va al comparto audio.
Chi crede che questo non sia importante in un gioco, al finale del gioco è probabile che si debba ricredere.

9/10
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
7.0 ore in totale
Pubblicata: 9 luglio
A prima vista, Bastion fa' un ottima impressione.
Graficamente ineccepibile, con il suo stile tipo “acquerello” leggero e accattivante, coadiuvato da una colonna sonora fantastica e originale, reale punto di forza del titolo.

Temi come quello di Zia
http://www.youtube.com/watch?v=Jz8c17upEwM

e come quello di Zulf
https://www.youtube.com/watch?v=YlfUcnSbKDA

creano la magia, che ha trasformato questo titolo da mero videogame a esperienza videoludica.

Il problema principale del gioco e' che i punti positivi a sua disposizione si fermano qui, le meccaniche ripetitive, lo rendono invece noioso e monotono, riducendo l'interazione del protagonista a una infinita corsa da un punto A verso un punto B, durante la quale, il nostro eroe incontrerà' vari nemici (i modelli in tutto sono 6 o massimo 7) che cercheranno di intralciargli il cammino e dai quali si potrà' difendere usando una delle due armi a disposizione (e' possibile sceglierne due tra una lista molto limitata ) e una sola abilita' speciale, talmente monotono che gli ultimi livelli o le varie prove di sopravvivenza, sembrano non finire mai.

La storia e' abbozzata, l'interazione con i pochi Npc criptica e totalmente superflua, tanto da lasciarmi perplesso, il gioco ha una chiara impronta casual, quindi adatto a tutti, i colori accesi e la semplicità' del gameplay, lo rendono indicato anche per i più' piccini o per i neofiti del mondo dei videogiochi.

Concludendo, il gioco non e' da buttare, ma essendo già' stato numerose volte in Bundle, non consiglio l'acquisto, se non in altri futuri Bundle o a un prezzo compreso tra i 0.50 e 1.00 euro (se proprio vi sentite generosi).

Poi alla fine a me e' stato regalato, quindi ringrazio :) a breve proverò' la versione Ng+ Dark Souls mode :P

http://www.youtube.com/watch?v=GDflVhOpS4E
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
15.9 ore in totale
Pubblicata: 4 ottobre
Acclamato da pubblico e critica, ma non esente da diverse polemiche, anch'io ho provato la particolare esperienza videoludica offerta da Bastion. Bisogna effettuare una distinzione tra l'aspetto estetico/narrativo del titolo e quello riguardante esclusivamente il gameplay, aspetti che poi naturalmente vanno ad intrecciarsi e a combinarsi tra di loro. Premettendo che non sono un amante degli Hack 'n' Slash, ho trovato assolutamente piacevole il gameplay, non si tratta di qualcosa di rivoluzionario o estremamente particolare, ma compie il suo gradevole lavoro. Bastion invece mi ha totalmente impressionato nell'estetica e nella narrazione, aspetti in cui il titolo spicca e dà il meglio di se. Gli scenari sono un piacere per gli occhi, davvero vivaci, con l'aggiunta dell'originale e stupenda creazione in “tempo reale”. Bellissima anche l'idea di far commentare le azioni del protagonista da una voce di sottofondo, anche se il mancato doppiaggio in italiano crea qualche disagio, essendo costretti a compiere le azioni di gioco e contemporaneamente seguire i sottotitoli. Infine, come ciliegina sulla torta, bisogna sottolineare l'ottima colonna sonora in stile western, con la presenza anche di alcuni pezzi cantati. Tirando le somme, non aspettatevi un gameplay innovativo o diverso dagli standard del genere, ma lasciatevi trasportare dalla splendida atmosfera che il titolo riesce a creare.
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
33.7 ore in totale
Pubblicata: 29 settembre
Capolavoro!
Non è solo una bella storia, ma soprattutto una storia raccontata bene. Da giocare assolutamente!
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
19.5 ore in totale
Pubblicata: 2 luglio
I think that this game is the best indie I have ever played. The music, the voice, the sound, the action and the graphic. I agree with Cubond +1. :)
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
5.3 ore in totale
Pubblicata: 14 dicembre
gioco stupendo! consigliato a tutti
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 2 (50%) hanno trovato questa recensione utile
12.0 ore in totale
Pubblicata: 28 giugno
Un gioco bellissimo che mi ha preso parecchio.
A parte la bellissima grafica e il sonoro (comprensivo di soundtrack) a livelli molto alti, mi sono molto piaciute la storia e la giocabilità. Lo consiglio a tutti, sia agli amanti del genere che a chi non ha molta passione per questo tipo di gioco.
Se dovessi dare un voto penso non andrei in nessun caso sotto il 90/100.
Questa recensione ti è stata utile? No
2 persone su 4 (50%) hanno trovato questa recensione utile
5.5 ore in totale
Pubblicata: 12 luglio
Gioco molto sopravvalutato, d'accordo, la prima cosa che balza all'occhio è l'aspetto grafico, i colori, ma in un gioco non è tutto. Bastion ha un trama, se così vogliam chiamarla, un pò banalotta, i controlli sono fastidiosi ed in alcuni punti risulta anche piuttosto frustrante. Bastion è fin troppo ripetitivo e quindi noioso, è da circa un anno che tento di farmelo piacere, provo a rigiocarci per finirlo, ma proprio non ce la faccio...e pensare che aveva suscitato in me molta curiosità, aspettative non rispettate. Chissà se un giorno riuscirò a finirlo oppure lo lascerò morire nel dimenticatoio.
Questa recensione ti è stata utile? No
70 persone su 73 (96%) hanno trovato questa recensione utile
9.4 ore in totale
Pubblicata: 29 giugno
Rarely does artistic excellence and mechanical brilliance come together in as amazing an experience as Supergiant's Bastion. It's vision is remarkably strong and merciless in its attempts to astound your expectations, never content to settle for anything less than wholly inspired. It stands apart as a shiny example of independent ingenuity, a bar to which others should aspire to hit, but more than that it manages to feel as fresh and fully developed as anything coming out of much larger studios. It's the sort of experience that sticks with you after you finish it, hollowing out a place in your mind where the most excellent games of our time take up residence, sure to be talked about for years to come.

A proper story's supposed to start at the beginning, but Bastion's not that simple. It spins its narrative in a nonlinear spiral, urged on by the smooth voice of the narrator, who describes everything your character's every action with a cool and calculated tone that gives the impression he knows more than he's letting on and has seen this all before. More than just a original storytelling device, it gives Bastion a personality all its own from the second the game begins. It keeps you engrossed despite an almost complete lack of character dialog, falling back largely to third person descriptions that on their own may seem meaningless, but when weaved in perfect context to the action on screen create something of a living story; one which feels as much a product of your own actions as the author's. The plot is never neglected however, as slowly but surely it all winds back together, taking control over the fascinating amounts of lore you are told throughout your journey and turning them into a full featured narrative that never falters or shows any sign of hesitation. It's deliberate planning can be traced back to the very first line uttered in the game, and when you finally see it all fleshed out, it's rather incredible that it works anywhere near as well as it does.

Bastion operates under a clear design to offer the player as much freedom as possible to choose their own playstyle. Almost entirely focused on hack'n'slash combat, it presents new weapons and means to dispose of your enemies on a near constant basis. Mixing and matching these weapons and abilities is what allows you to tailor the game to your own playstyle, from melee and ranged weapons, to a near endless variety of passive upgrades and power ups. Whatever you choose you're never locked into any one upgrade path, which lets you freely experiment to find what works best for you. The combat itself is extremely simple, but meticulously balanced and refined to feel satisfying and as challenging as you want to make it. It excels at creating a constant feeling of progression, even past the point of finishing the game as you can then playthrough it again in new game plus mode to catch any upgrades you missed, or take on even bigger challenges.

This almost doesn't matter though, in the face of Bastion's astonishing presentation. The flow of tiles building the path in front of you venture through the world, the gorgeous art design that overflows with vibrancy and creativity, and the unbelievable soundtrack that blends an astonishing amount of styles into a sound that's unlike anything I've ever heard. It's truly an artistic feat that puts the bland and predicable visual and sound designs of other games to shame, and should serve as a reminder to developers that conforming to a common mold is detrimental not only to your games identity, but the industry as a whole. I can scarcely recall playing a game with as much aesthetic originality and finesse as Bastion, and its a triumph to its creators that they were able to create something that is as impressive to look and listen to as it is to play.

Even before I played it, Bastion always stood as something of a posterchild to me for indie games. It's relentless ambition and startling success at achieving it are a showcase of how much can be accomplished by a small team with a clear set of ideas for the game they want to make. It's stunning and memorable in the way few games could ever hope for, and is as mechanically solid as it is breathtakingly presented. It succeeds in every aspect, and is one of the most well rounded games I have likely ever played.
Questa recensione ti è stata utile? No
40 persone su 41 (98%) hanno trovato questa recensione utile
26.5 ore in totale
Pubblicata: 2 ottobre
Bastion: where gaming meets genius

When Supergiant Games released Bastion in August 2011, probably they themselves probably won't have dreamt of the enormous critical acclaim their debut title would get. Seldom has an independent developer hit the gaming scene with such an original and beautiful game as in this case.

When I started Bastion for the first time, I immediately got the feeling I was in for a special treat. Few games begins as arrestingly as this one, with the whiskey- and smoke-weathered voice of the "narrator" immediately setting the scene. This narrative aspect proved crucial in the way Bastion drawed me into its world. It seemed like every step I made or every action I tried, could be met with some commentary. This feeling that the story develops "on the spot" is further enhanced by the fact that the world literally materialised under my feet as I ventured further out. This world is painted in bright and gorgeous colours with a teint all of their own: Bastion would be immediately recognizable just by looking at the colour-pallette.

The story by itself proved interesting enough to keep me playing, wanting to discover step-by-step how things would develop with the Bastion and the protagonists. Gameplay-wise, Bastion is not as innovative as in its storytelling or visuals, but it takes a well-tried formula into perfection. At its core, it is an action-rpg (light), preferably to be played with an xbox 360 controller (as are so many games the past years!). Controls are perfectly laid out and very intuitive: after a couple of hours I played it as if I had done so for several years. As the game progresses, more weapons and special abilities are unlocked, all with their distinctive characteristics. Weapons can be upgraded in five stages each, and liquids add some punch to the main-characters possibilities. Several other elements complement this core gameplay so that there is always enough variety to keep things interested. I even signed up immediately for the "new game plus" mode after completing the game a first time, looking forward to more unlocks of different sorts.

Another department where Bastion truly shines, is its soudtrack. Seldom has ingame-music helped me so much in getting "into" the game, as it captures the mood of every level to perfection. Combined with the unique grain of the narrator's voice, this develops into a great listening experience. The developers also did a wonderful jobs in the myriad of smaller sounds present in the game: every weapon for example has a unique "ring" to it, from the zippy sound of the Breaker's Bow to the rusty clack of the Musket. There really is no weak link in this game. Everything is extremely well thought-off, and even better implemented. It's a must-play for everyone who loves pc gaming.

Gameplay: 27/30
Graphics: 18/20
Sound: 10/10 (maybe the best of all elements in this game)
Longelivety: 8/10 (I played it for over 25 hours, exploring it to the full)
Technical: 10/10 (no issues whatsoever)
Steam-integration: 8/10 (trading cards, leaderbords and achievements included, the latter good but not special)
Personal appreciation: 9/10

Overall: 90/100

I completely love Bastion and recommend it emphatically. Since I started writing reviews of the games I play on Steam almost a year ago, this is the first game that gets a score in the 90's - I don't want to ruin my scoring-system with giving too many high-scores. But this one deserves it to the full.
Questa recensione ti è stata utile? No
47 persone su 52 (90%) hanno trovato questa recensione utile
5.2 ore in totale
Pubblicata: 5 novembre
Bastion...

Now, ladies and gentlemen, THIS is a good game right there.
What is there not to love?

Good gameplay.
Engaging story.
Superb art.
Breathtaking soundtracks.
Terrific game.

Overall, just trust me and play it, you won't be disappointed.
Questa recensione ti è stata utile? No
37 persone su 41 (90%) hanno trovato questa recensione utile
16.0 ore in totale
Pubblicata: 6 agosto
After playing this game through twice and achieving both endings I can safely say that this has one of the very best stories ever! The soundtrack and beautiful art style make it so addicting and I just want to play it through over and over again.
Probably one of the very best indie games out there.
Questa recensione ti è stata utile? No
19 persone su 19 (100%) hanno trovato questa recensione utile
10.3 ore in totale
Pubblicata: 18 ottobre
Visually flawless, poetic, philosophical and striking on many points: the musics, the songs (both bitter and nostalgic, and that haunt you for a long time...), the storyline,... A lovely RPG that reminded me of the good old Terranigma. Only cons I could find out, which is also something I loved is the narration. Don't misunderstand; it's gorgeous, and the way it's describing your moves with a bit of irony is very enjoyable. The problem is for non-native english speaker, like me, who might have troubles to concentrate on the subtitles while playing. That's the only negative point I could find while playing. Otherwise, don't hesitate! This game is a gem.
Questa recensione ti è stata utile? No
16 persone su 17 (94%) hanno trovato questa recensione utile
8.7 ore in totale
Pubblicata: 6 novembre
It's rare for me to play games of this type but I am extraordinarily glad that I took a chance with this one. From the beginning the beautiful visuals immerse you in a world that is both unique and wholly familiar; many games of this type exist but Bastion truly stands above the rest due to the unique concept of the platforming system and the art style. The narration provided by the gravelly-voiced Logan Cunningham made me press on even when I grew bored or disinterested.He's a serious talent in this arena.
Gameplay was not overly challenging, although I admittedly did not complete all parts of the game, such as some of the Challenge Zones and the dream sequences. My goal was to see the main story through because it interested me, even if the twists and turns weren't all that surprising, it was compelling.
Much has been said of the soundtrack but I'm still going to talk about how gorgeous Ashley Barret's vocals are, and how perfect Darren Kolb's guitar work and compositions were. Get this game, play it, and if you don't like it, please tell me why.
Questa recensione ti è stata utile? No