Total War: ROME II - Emperor Edition Emperor Edition è l'edizione definitiva di ROME II: offre un sistema della politica migliorato, costruzione rivista, battaglie ribilanciate e grafica migliorata sia nella campagna che nelle battaglie.
Recensioni degli utenti: Perlopiù positiva (16,084 recensioni)
Data di rilascio: 2 set 2013

Accedi per aggiungere questo gioco alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come titolo che non ti interessa

Acquista Total War: Rome II

Pacchetti che includono questo gioco

Acquista Total War Master Collection

Include 9 oggetti: Medieval II: Total War™, Rome: Total War™, Empire: Total War™, Napoleon: Total War™, Total War: SHOGUN 2, Total War: Shogun 2 - Fall of the Samurai, Viking: Battle for Asgard, Total War™: ROME II - Emperor Edition, Total War Battles: SHOGUN

 

Consigliati dai curatori

"Fight past the niggles and you'll find a truly epic grand strategy game with a tremendous sense of spectacle. Go, see, conquer."
Guarda la recensione completa qui.

Aggiornamenti recenti Visualizza tutti (15)

16 settembre

Total War: ROME II Emperor Edition out now!

Hello all,

The Total War: ROME II - Emperor Edition is upon us. The definitive version of ROME II is now available for PC and Mac via SteamPlay at your trusted retailer. If you’re an existing owner of ROME II and have automatic updates enabled, Steam will update the game to the Emperor Edition for free.

Alongside all previously released updates and free content it comes with significant improvements to the politics system and civil war mechanic, an overhaul of the building chains, extensive rebalancing of the campaign as well as land and naval battles, an improved UI, tweaked and improved graphics and more. Full patch notes can be found on the wiki:
http://wiki.totalwar.com

Finally the Emperor Edition includes Armenia as a new playable faction in the Grand Campaign as well as in the Imperator August campaign, our largest campaign pack for ROME II to date, which throws you in the chaos of the Roman Civil War that saw the Roman Republic fall and the Roman Empire rise, with Augustus as its sole leader. Which side will you take?
You can find more information about the Campaign on the official Total War Wiki.

Get your copy:
http://www.totalwar.com/

Please Note- If you have trouble seeing the upload make sure you're opted out of the beta please re-start Steam.
- Mod may cause unforseen issues to your game. Please disable them until you know they have been updated to the current version by the mod creator.

184 commenti Ulteriori informazioni

29 agosto

Total War: ROME II Emperor Edition announced

We’ve announced the definitive version of ROME II – the Total War: ROME II Emperor Edition.

Emperor Edition collects together all free content to date, which includes wide-ranging revisions, additions to game features and adds a brand new Campaign Pack expansion, ‘Imperator Augustus’.

Most importantly, existing ROME II players will receive all of the above content via automatic update on the day of launch, upgrading them to Emperor Edition at no cost.

We go into a lot of detail about what’s included in this month’s episode of Rally Point, so join Craig and Matty in this episode to find out more.

http://youtu.be/aukvxuZ1VcM

209 commenti Ulteriori informazioni

Riguardo questo gioco

Total War: ROME II - Emperor Edition

Emperor Edition è l'edizione definitiva di ROME II: offre un sistema della politica migliorato, costruzione rivista, battaglie ribilanciate e grafica migliorata sia nella campagna che nelle battaglie.

Inoltre, l'Emperor Edition include tutti i contenuti e gli aggiornamenti usciti per ROME II da settembre 2013 a oggi, come l'integrazione con Twitch.TV, i comandi touch, nuove fazioni, unità giocabili e la compatibilità con i Mac.

Il pacchetto campagna Imperator Augustus e tutti i contenuti dell'Emperor Edition sono gratuiti e disponibili attraverso un aggiornamento automatico per tutti i possessori di ROME II.

Pacchetto campagna Imperator Augustus

Il pacchetto campagna Imperator Augustus offre una nuova campagna giocabile per ROME II, paragonabile alla grande campagna originale come dimensione e obiettivi. Essa fa parte di Total War™: ROME II – Emperor Edition ed è disponibile come aggiornamento automatico e gratuito per i possessori di Total War™: ROME II.

Il pacchetto campagna Imperator Augustus è ambientato nel 42 a.C., durante gli eventi successivi al violento assassino di Cesare. La Repubblica resta in piedi, ma è divisa tra i tre membri del secondo triumvirato: il futuro di Roma è tutto nelle loro mani.

Ottaviano, figlio adottivo di Cesare e suo erede.

Marco Antonio, fidato amico e luogotenente di Cesare.

Lepido, pontefice massimo di Roma che svolse un ruolo importante nel sostegno della dittatura di Cesare.

Con i territori della Repubblica divisi e con il potente esercito di Roma a disposizione, ciascun triumviro può ambire al dominio di Roma come primo e unico Imperatore.
Forze esterne sono però pronte a fare la loro mossa e approfittare dell'instabilità di Roma per ampliare i propri territori. Difenderai Roma e sconfiggerai gli altri membri del triumvirato? O guiderai un'altra fazione in una campagna di conquista ed espansione, sfruttando il caos della guerra civile a tuo vantaggio?

Fazioni giocabili
I giocatori possono affrontare una nuova campagna giocando con una delle seguenti fazioni:
Marco Antonio
Lepido
Ottaviano
Pompeo
Iceni
Marcomanni
Dacia
Egitto
Partia
Armenia (ora giocabile anche nella grande campagna di ROME II).

Cosa sei disposto a fare per Roma?

La pluripremiata serie Total War torna a Roma, con l’intenzione di stabilire un nuovo standard per i giochi di strategia. Diventa la prima superpotenza del mondo e guida la più incredibile macchina da guerra del mondo antico. Domina i tuoi nemici attraverso la guerra, l'economia e la politica. La tua ascesa ti procurerà ammirazione e invidia, anche da parte dei tuoi alleati più fedeli.

Subirai il tradimento o sarai tu a rivoltarti contro i vecchi amici? Combatterai per salvare la Repubblica o cercherai di regnare da solo diventando imperatore?

✢ Pianifica la conquista del mondo conosciuto in un'enorme campagna libera a turni (che supporta modalità aggiuntive a 2 giocatori, cooperativa e competitiva). Congiure, politica, intrighi, rivolte, lealtà, onore, ambizione, tradimento. Le decisioni che prenderai plasmeranno il tuo destino.

✢ Crea grandi eserciti e affronta il campo di battaglia grazie alla modalità di combattimento in tempo reale. Metti alla prova le tue abilità strategiche controllando decine di migliaia di uomini che si affrontano in epiche battaglie per terra e per mare.

✢ Combatti per la gloria di Roma alla guida di una delle tre famiglie o assumi il comando di una tra le molte civiltà nemiche, ciascuna delle quali consente uno stile di gioco molto diversi con centinaia di unità esclusive; dalle macchine d'assedio alla cavalleria pesante, dai legionari ricoperti d'acciaio ai berserker barbari.

✢ Ammira antiche città esotiche e immensi eserciti riprodotti nei minimi dettagli nel corso di battaglie mozzafiato. Le visuali dettagliate permettono di osservare i tuoi uomini mentre lanciano grida di vittoria o urlano di dolore in prima linea, mentre una nuova visuale tattica ti fornirà una veduta aerea del massacro per consentirti di prendere al meglio le decisioni strategiche.

✢ Esperienza profondamente modificabile, con meccanica di gioco e prestazioni grafiche ottimizzate per adattarsi a hardware di tutti i tipi.

Requisiti di sistema

PC
Mac
    Minimum
    • OS: XP/ Vista / Windows 7 / Windows 8
    • Processor:2 GHz Intel Dual Core processor / 2.6 GHz Intel Single Core processor
    • Memory:2GB RAM
    • Graphics:512 MB DirectX 9.0c compatible card (shader model 3, vertex texture fetch support).
    • DirectX®:9.0c
    • Hard Drive:35 GB HD space
    • Additional:Screen Resolution - 1024x768
    Recommended:
    • OS:Windows 7 / Windows 8
    • Processor:2nd Generation Intel Core i5 processor (or greater)
    • Memory:4GB RAM
    • Graphics:1024 MB DirectX 11 compatible graphics card.
    • DirectX®:11
    • Hard Drive:35 GB HD space
    • Additional:Screen Resolution - 1920x1080
    • Operating System: OS X 10.7.5
    • Processor: 1.7 GHz Intel Core i5
    • RAM: 4 GB RAM
    • Hard Drive: 25 GB
    • Video Card: 512 MB AMD Radeon HD 4850, NVidia GeForce 640 or Intel HD 4000
    • Screen Resolution: 1024x768.

    Unsupported graphics chipsets for Mac: NVidia GeForce 9 series, GeForce 300 series, GeForce Quadro series, AMD Radeon HD 4000 series, Radeon HD 2000 series
    • Operating System: OS X 10.7.5 (or later)
    • Processor: 2nd Generation
    Intel Core i5 (or greater)
    • RAM: 8 GB RAM
    • Hard Drive: 25 GB
    • Video Card: 1 GB NVidia 750 (or better)
    • Screen Resolution: 1920x1080.

    Unsupported graphics chipsets for Mac: NVidia GeForce 9 series, GeForce 300 series, GeForce Quadro series, AMD Radeon HD 4000 series, Radeon HD 2000 series
Recensioni utili dai clienti
11 persone su 16 (69%) hanno trovato questa recensione utile
516.7 ore in totale
All'inizio era un gioco baggato e incompleto, ma adesso.....è un gioco fenomenale , stupendo . Merita come i suoi predecessori, CONSIGLIATISSIMO
Pubblicata: 26 settembre
Questa recensione ti è stata utile? No
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
31.0 ore in totale
Che dire? Rome Total War 2 Emperor Edition è tutto quello che si può desiderare da un total war migliorato e perfezionato. Rispetto ai vecchi Total War oltre ad una veste grafica più moderna vanta una mappa campagna davvero ben caratterizzata curata storicamente e finalmente dinamica. L'IA degli stati avversari nella modalità mappa è decisamente migliorata finalmente le alleanze e i trattati valgono qualcosa! anche se sul campo di battaglia capita ancora di vedere qualche scivolone soprattutto durante gli assedi. Il gioco non è per tutti i palati, richiede una buona dose di strategia e una piccola dose di pazienza per gestire al meglio l'economia, in poche parole non si possono sfornare truppe all'infinito e battagliare in ogni dove. Lo consiglio a tutto quel pubblico che si aspetta un gestionale alla Civilization con l'aggiunta di spettacolari divertenti ed epiche battaglie in 3d, curate e maniacalmente realizzate in ogni minimo dettagli. Un must Have per gli appassionati di storia e guerra. Per chi fosse maggiormente interessato al lato "combattivo" c'e' un'ottima modalità multyplayer dove battagliare con amici o contro altre persone senza doversi curare dell'aspetto gestionale. Un voto in più alle campagne coop op VOTO 9/10
Pubblicata: 11 ottobre
Questa recensione ti è stata utile? No
8 persone su 14 (57%) hanno trovato questa recensione utile
754.4 ore in totale
bello
Pubblicata: 19 giugno
Questa recensione ti è stata utile? No
2 persone su 3 (67%) hanno trovato questa recensione utile
59.5 ore in totale
mha...mi aspettavo qualcosa di piu sinceramente e adesso ho sentito che esce il nuovo total war attila.....cioè in poche parole rome2 migliorato..speravo in un empire 2......cmq parlando di rome 2...è bello graficamente le battaglie contro l'ia durano al massimo 6 minuti...almeno per me è cosi....ma ripeto mi aspettavo qualcosa di piu...se lo dovete comprare compratelo scontato!!!!
Pubblicata: 27 settembre
Questa recensione ti è stata utile? No
4 persone su 8 (50%) hanno trovato questa recensione utile
275.2 ore in totale
Io lo consiglio per tutti coloro che hanno giocato Rome, è vero hanno cambiato alcune come come il fatto che non si possono avere milioni di generali. Ad ogni modo a me piace perché anche se con diversi DLC è possibile giocare varie civiltà e ognuna ha i suoi tratti cosa che con Rome non c'era. Altra cosa la suddivisione in province mi piace rende tutto più difficile e bilancia le civiltà minori. Ci sono molti più città e questo è solo un bene. Hanno aggiunto la parte del Mar Caspio e la parte della Penisola Araba che sinceramente per chi vuole giocare in diverse posizioni invece che la solita Europa vi divertirà oltre ovviamente al numero enorme di civiltà. Le tecnologie le approvo dato che rendono il tutto più tattico ma dico ma spero non insistano troppo su aspetti secondari, spero che Rome resti il gioco dove si combattono battaglie, il resto di contorno fa piacere ma senza uscire troppo dal suo genere. Non voglio arrivare ad un gestionale puro. Per il resto ve lo consiglio, le recensioni negative probabilmente sono date dal fatto che molte persone lo hanno comprato all'uscita e erano presenti molti bug, ora è in costante aggiornamento e sono presenti anche gli achievement delle campagne delle civiltà minori. Io personalmente lo ho pagato non più di 20€ e ho speso qualche soldino per altri DLC sempre scontati, ma ve lo consiglio magari aspettate gli sconti o su altri siti (in tal caso passate dal mio canale Minotaurone e trovate un video con la lista) giusto per evitare una botta di 50€....
Pubblicata: 20 giugno
Questa recensione ti è stata utile? No
116 persone su 123 (94%) hanno trovato questa recensione utile
280.1 ore in totale
Non sono certo di potervelo consigliare. Questo Rome II Total war risulta essere un controsenso per la serie. Introduce molti aspetti positivi e di peso, ma in altri si fanno enormi passi indietro. Credo sia giusto "osare" in una serie, ma perchè togliere quegli elementi caposaldo che hanno reso i total war quelli che sono? Perchè non proseguire prendendo spunto da ciò che di buono si era fatto nei capitoli precedenti? Seguendoli come una bussola, arricchendoli e cercando di unire il vecchio al nuovo? Il gioco indubbiamente c'è, ma credo che si sia sciupata l'occasione di creare un ROME II degno del suo stesso nome.
Con questo non dico che sia un pessimo gioco, dico che forse prima di comprarlo bisognerebbe soffermarsi un minuto a pensarci bene.

Pro: Introduzione battaglie anfibie. Modalità di movimento su mappa per flotte/eserciti. Tante fazioni e province. Buona resa grafica.

Contro: Non tradotto completamente in italiano. Mancanza stagioni. 1 turno un anno. Mancanza albero genealogico. Impossibilità di creare truppe slegate dal generale/ammiraglio. Flotte inutili per la presenza di Eserciti/anfibi. Città semplificate. Province. Mancanza di fortificazioni per le città non provincia. IA ballerina sia su mappa strategica sia in battaglia/assedio. Agenti distruttivi. Non curanza storica di civiltà, truppe e avvenimenti. Senato/capi tribù inutili. Artiglieria ai barbari/tutti. Mancanza discorso generale in forma cinematografica.

Piccolezze: Mancanza di video successo/fallimento e reclutamento per gli agenti.

Tutto ciò che ho elencato si basa sulla mia esperienza personale, maturata sul gioco in questione. Ma soprattutto non influenzata da altre fonti di pensiero o critiche sull'ultimo capitolo della CA.

[AGGIORNAMENTO] 25/06/2014

Ed eccoci qui, dopo più di 13 patch. Vi posso dire che mi ritengo soddisfatto di come ROME II si sia evoluto. Certo mi sarebbe piaciuto se fosse stato così' sin dal principio, ma oramai con i tempi che corrono è già tanto se si spendono risorse per fixare e completare quelli che dovevano essere dei lavori finiti al Day one.

- Tagliando corto sono indubbiamente soddisfatto per l'inserimento delle stagioni con i conseguenti Malus/Bonus da cui ne derivano. La IA ora risponde meglio sia su mappa strategica sia in battaglia tattica. Sono state aggiunte strutture e bilanciate le unità. Ora gli eserciti inbarcati non sono più sgravi ma vengono disintegrati dalle flotte. Sistema di cultura migliorato. Game sicuramente più ottimizzato e fluido.

- Rimangono comunque dei punti da migliorare come: Assedi (Benchè funzionanti ogni tanto ci si incespica ancora), Sistema di rivalità delle famiglie ancora fittizio, Agenti OP.

Situazioni da "CALLO"

Mi prendo la licenza di intotale così quello che probabilmente rimarrà invariato. Le mura mancanti, l'artiglieria a tutti e la traduzione in ITA probabilmente non verranno mai modificate. Però come da titolo ci si fa il callo, se riuscirete a superare questa barriera Rome II saprà regalarvi parecchie ora di divertimento.

Cosa vorrei?

Una cosa che ancora manca sono delle vere e proprie battaglie campali. Troppo spesso si conquista andando avanti di assedio per assedio riducendo le scaramucce in campo aperto a poche decine. Vorrei dunque una IA più intraprendente, e che non mi attacchi solo quando mi può lanciare addosso un esercito con quattro di supporto.
Detto ciò ROME II è lontano dalla perferzione e necessita di molte modifiche ma sono fiducioso! D'altronde la CA ha dimostrato di supportare il Game al massimo delle loro possibilità. E fino ad ora si procede graduatamente verso quello che, forse, sarebbe dovuto essere il miglior strategico di sempre.

[AGGIORNAMENTO] 3/08/2014

E' stata rilasciata la patch 14 che risolve i problemi della IA rendendola più astuta e più tattica negli assedi difensivi/offensivi e su mappa.
Di fatto ora gli assedi saranno più difficili dato che la IA riesce a contrastare il giocatore in maniera efficace.
In attacco soprattutto elaborerà strategie quali: attacchi su più lati, uso corretto di macchine d'assedio, ma soprattutto non resterà immobile a farsi massacrare dalle torri e dalle truppe ranged. Ancor più importante è che limiterrà l'uso delle torce (che spero rimuovano al più presto) cercando vie alternative per prendere l'insediamento.
Sulla mappa inoltre risulta essere più intelligente, non dovrebbe più abbandonare le città in nostro favore e pare più aggressiva e subdola.
Insomma un bel pacchetto che assicura una maggiore sfida per i giocatori.
Sicuramente non è perfetta, ci sarà ancora da lavoraci, ma è sempre un valore aggiunto e un buon motivo per dichiararsi soddisfatti del miglioramento.

[AGGIORNAMENTO] 16/09/2014

Oggi finalmente è uscita una mega patch che, oltre a cambiare profondamente le meccaniche di gioco, aggiunge una interessante campagna gratuita in cui vestiremo i panni dei successori di Giulio Cesare in lotta tra loro per il potere.
Andando per gradi vi spiegherò i cambiamenti principali della patch! la più corposa fin ora in termini di aggiunte, poichè va a cambiare lo stile di gioco, andando a ripescare i classici della serie.

CATENE DI COSTRUZIONI

- La prima cosa per cui bisogna festeggiare è l'aggiunta della diversificazione delle province! Vi ricordate Med II con la possibilità di creare insediamenti adatti al commercio (città) o alla guerra (Castello)? ebbene in Rome II è stata aggiunta tale diversificazione! L'insediamento principale si potrà sviluppare in "civile" o "militare" . Invece per quanto riguarda gli insediamenti minori (senza mura) si potrà decidere se creare centri agricoli, civili o di commercio.
Per quanto mi riguarda questo cambiamento è importantissimo poichè i Total war sono sostanzilmente dei gestionali, la parte fondamentale che mancava a questo titolo. Infatti ora bisognerà ragionare su come gestire le province, ma soprattutto ragionare per sfruttarle al meglio.

- Altro punto che mi sento di sottolineare è l'aggiunta di parecchi edifici sia nella capitale di Provincia che nei villaggi minori. Seguendo il ragionamento spiegato poc'anzi, queste numerose aggiunte vanno a diversificare il gioco, dandoci la possiblità di creare a tutti gli effetti province agricole, mercantili, militari, civili o ibride. Starà a noi decidere come sviluppare l'impero!
Inoltre sono state modificate parecchie stats aggiungendo malus o mettendo Bonus nuovi alle strutture.

POLITICA

Un altro punto scottante viene sistemato da questa splendida patch. Aaaah la politica! io personalmente, dopo parecchi mesi, l'avevo assimilata e capita, ma qui gente si spicca il volo! Certo nulla è d'oro ma si è fatto un significativo passo avanti rispetto all'orribile gestione pre-patch.
Nel menù di fazione ora sarà disponibile e in bella vista la suddivisione del senato tra le varie famiglie e l'Altra Gentes, dandoci un quadro più organizzato della situazione illustrandoci la % di influenza.
Questo vale anche per le altre popolazioni, con i vincoli storici che da essi ne derivano.
L'impero ora ci appare vivo! poichè ci viene mostrato quello che accade al suo interno, oltre all'aggiunta, geniale, di bonus o malus in base alla nostra % di influenza del senato. Ad esempio un alta influenza ci darà un impero più solido, più tasse e felicità, in caso contrario si avranno parecchi problemi, poichè l'attrito tra tutte le famiglie genera scompiglio e manderà all'aria tutto l'apparato gestionale.

QUESTIONI MINORI:

- Modalità fuoco a volontà per le truppe. Province speciali. Nuovi pattern di colori per tutte le fazioni. Nuove unità. Battaglie più lente e ordinate. Unità veterane come guarnigione. Catena di ricerca migliorata. Modifiche sensibili per tutte le fazioni. Guerra civile: non spawnano più 10 eserciti a caso, ma sarenno i nostri generali a capo degli eserciti a decidere se rimanere fedeli o darci guerra per il potere.

Alla prossima :)
Pubblicata: 20 marzo
Questa recensione ti è stata utile? No