Elementi in evidenza
Giochi
Software Demo NOTIZIE Consigliati
The Bridge è un puzzle game di logica in 2D che costringe il giocatore a rivalutare la sua prospettiva ed i suoi preconcetti sulla fisica. È come se Isaac Newton incontrasse M. C. Escher. Manipola la gravità per redefinire il soffitto come pavimento mentre ti fai strada attraverso architetture dalle forme impossibili.
Data di rilascio: 22 feb 2013
Guarda video HD

Acquista The Bridge

Aggiornamenti recenti Visualizza tutti (8)

The Bridge available in 6 new languages!

1 agosto



The award-winning black-and-white puzzler is now available in 6 new languages: Polish (Polski), Japanese (日本の), Simplified Chinese (简体中文), Korean (한국어), Thai (ไทย), and Arabic (العربية). These professionally-localized translations make a total of 18 languages fully supported within The Bridge.

20 commenti Ulteriori informazioni

The Bridge is a part of Indie Piñata - use received discounts to get similar games!

17 luglio



The Bridge is a part of Indie Piñata, an event organized by indie developers to promote similar titles, available on Steam, among enthusiasts of specific game genres.

http://youtu.be/41rlaIwZwBQ

How does it work?

It’s very simple – the event lasts for 10 days and during that time everybody who owns at least one title from our collection can get similar games, listed below, for a discounted price:



Visit Indie Piñata website for more details.

Thanks!

2 commenti Ulteriori informazioni

Recensioni

“I was simply flabbergasted at the complexity and simplicity they present at the same time.”
9/10 – The Indie Game Magazine

“One of the best puzzle games I've played in years...The Bridge is an experience that I haven't had since P.B. Winterbottom and Braid, and it gives both of them a run for their money”
90/100 – Destructoid

“The best of the PAX 10.”
VentureBeat

"I took more away from the experience than I have with any other game in recent memory”
The Escapist

Steam Big Picture

Informazioni sul gioco

The Bridge è un puzzle game di logica in 2D che costringe il giocatore a rivalutare la sua prospettiva ed i suoi preconcetti sulla fisica. È come se Isaac Newton incontrasse M. C. Escher. Manipola la gravità per redefinire il soffitto come pavimento mentre ti fai strada attraverso architetture dalle forme impossibili. Esplora mondi a difficoltà crescente, ciascuno finemente dettagliato e progettato per lasciare al giocatore un senso marcato di soddisfazione intellettuale. The Bridge è l'esempio di come un gioco si trasformi in arte, tramite la grafica disegnata a mano nello stille delle litografie in bianco e nero.

Caratteristiche Principali:

  • 48 rompicapo impegnativi, uno diverso dall'altro, che richiedono soluzioni originali.
  • Manipola la gravità, i vortici gravitazionali, le dimensioni parallele e molti altri concetti fuori di testa, in un mondo dove le leggi della fisica non sono quelle che sembrano.
  • Mondi che si ispirano alle grafiche di M. C. Escher, con architetture impossibili realizzate nello stile del disegno a mano in bianco e nero tipico dell'arte litografica.
  • Una versione alternativa del gioco sbloccata al completamento della storia principale, che include versioni impegnative alternative dei 24 puzzle principali e un finale tutto nuovo.
  • Un sistema di retrocessione temporale per alleviare la paura di commettere degli errori.

Requisiti di sistema (PC)

    Minimum:
    • Processor:1.0 GHz
    • Memory:512 MB RAM
    • DirectX®:9.0
    • Hard Drive:400 MB HD space

Requisiti di sistema (MAC)

    Minimum:
    • OS X 10.6 or newer
    • Processor:1.4 GHz
    • Memory:2 GB RAM
    • Hard Drive:400 MB HD space
    • GPU with 256MB cache with Open GL 2.1 recommended

Requisiti di sistema (Linux)

    Minimum:
    • Processor:1.4 GHz
    • Memory:2 GB RAM
    • Hard Drive:400 MB HD space
    • GPU with 256MB cache with Open GL 2.1 recommended
Recensioni utili dai clienti
6 persone su 8 (75%) hanno trovato questa recensione utile
1.1 ore in totale
This game is absolutely awesome,the best in the genre in my honest opinion,devs totally got the idea of what an indie puzzle game should be, challenging and with good puzzle that gets even harder if you try to do all the achievements in the game.. the devs of this game are awesome devs. I LOVE THEM. TAKE ME WITH YOU DEVS.
Pubblicata: 25 agosto
Questa recensione ti è stata utile? No
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
7.8 ore in totale
Questo puzzle game è bellissimo sia artisticamente sia per convolgimento di gioco.
Veramente ben fatto.

Consigliatissimo per chi è appassionato al genere.
Pubblicata: 8 settembre
Questa recensione ti è stata utile? No
3 persone su 4 (75%) hanno trovato questa recensione utile
12.0 ore in totale
Ragazzi, questo gioco spacca troppo! Dovete per forza averlo *.*
Lateral-thinking, Braid-like, mind-blowing, story-telling e completamente in italiano ... sbav...
Pubblicata: 25 agosto
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
5.3 ore in totale
ottimo passa tempo :) lo consiglio
Pubblicata: 26 agosto
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 2 (50%) hanno trovato questa recensione utile
3.1 ore in totale
Fantastico gioco :) Ho mal di testa e i miei occhi sono incrociati dopo qualche livello :) La difficoltà incerti livelli e parecchio alta trovo maaltri no..comunque sia la giocabilità è buona la grafica spettacolare "disegnata a mano"!!! longevità buona.Che dire un gioco da avere sopratutto a chi piace Escher :) Direi proprio un bel gioco da avere se vi piacciono i rompicapo o i puzzle game , anche per chi non un amante di questi giochi lo consiglio perchè potrebbe avvicinarvi e ad iniziare a giocare a nuovi titoli a volte un pò nascosti ma che rivelano grandi sorprese come per me è stato questo gioco :)
Pubblicata: 26 agosto
Questa recensione ti è stata utile? No
13 persone su 15 (87%) hanno trovato questa recensione utile
0.7 ore in totale
Un brillante puzzle game.
Ispirato da capolavori Indie quali Braid (il manipolare il tempo), And Yet It Moves (l'uso della gravità), questa festa "logica" entra prepotentemente nella schiera dei videogiochi logici, ma con passo più deciso: ogni livello, per essere superato, dovrà essere studiato ancor prima di toccare tastiera. E proprio questa caratteristica, unita al fatto che il videogioco eccelle anche nell'arte grafica, fa sì che noi abbiamo a che fare con Quadri Novecenteschi interattivi dove è importante uno studio iniziale del progetto, e poi la messa all'opera.

Il gioco è un chiaro omaggio all'arte incisoria novecentesca e alle scoperte della meccanica classica di Newton, e l'omaggio si propaga durante Tutto il videogioco.

Entrando più in ottica gameplay, da segnalare l'assoluta semplicità di alcuni livelli, e l'osticità assoluta di altri.
Il consiglio che posso dare è sempre, e sempre, quello di osservare prima, senza neanche avere le mani sulla tastiera, e poi interagire.
Un esercizio mentale spettacolare e piacevole, questo The Bridge. Era dai tempi di Braid e Limbo che non restavo piacevolmente colpito da un platform-puzzle-indie game.

8/10
Pubblicata: 26 dicembre 2013
Questa recensione ti è stata utile? No

Premi