The Stanley Parable is a first person exploration game. You will play as Stanley, and you will not play as Stanley. You will follow a story, you will not follow a story. You will have a choice, you will have no choice. The game will end, the game will never end.
Valutazione degli utenti: Molto positiva (16,980 recensioni)
Data di rilascio: 17 ott 2013

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

Acquista The Stanley Parable

 

Consigliato dai curatori

"One of the only "minimal gameplay" games I've ever enjoyed. A "walking simulator" with a great sense of humour that mocks game design intelligently."
Guarda la recensione completa qui.

Recensioni

“It's not the fact that The Stanley Parable makes you think about the nature of choice in games that makes it extraordinary. It's the fact that it does so while simultaneously managing to be a wildly entertaining, hilarious, and surprising experience.”
9/10 - Gamespot

“It's this bouncing between serious tone and irreverence that makes The Stanley Parable so special. You never know what to expect."
10/10 - Joystiq

“Where so many games that aspire to be more than games end up less than any form of art, Stanley Parable strives, and then succeeds.”
10/10 - Destructoid

“Astoundingly labyrinthine onion-like layers of narrative tangents the player can embark on in what feels like the unholy interactive offspring of Inception, Being John Malkovich and Portal.”
Eurogamer

Dota 2 Announcer Pack


Buy it on the Dota 2 Store!

Riguardo questo gioco

The Stanley Parable is a first person exploration game. You will play as Stanley, and you will not play as Stanley. You will follow a story, you will not follow a story. You will have a choice, you will have no choice. The game will end, the game will never end. Contradiction follows contradiction, the rules of how games should work are broken, then broken again. This world was not made for you to understand.

But as you explore, slowly, meaning begins to arise, the paradoxes might start to make sense, perhaps you are powerful after all. The game is not here to fight you; it is inviting you to dance.

Based on the award-winning 2011 Source mod of the same name, The Stanley Parable returns with new content, new ideas, a fresh coat of visual paint, and the stunning voicework of Kevan Brighting. For a more complete and in-depth understanding of what The Stanley Parable is, please try out the free demo.

Requisiti di sistema

Windows
Mac OS X
    Minimum:
    • OS: Windows XP/Vista/7/8
    • Processor: 3.0 GHz P4, Dual Core 2.0 (or higher) or AMD64X2 (or higher)
    • Memory: 2 GB RAM
    • Graphics: Video card must be 128 MB or more and should be a DirectX 9-compatible with support for Pixel Shader 2.0b (ATI Radeon X800 or higher / NVIDIA GeForce 7600 or higher / Intel HD Graphics 2000 or higher - *NOT* an Express graphics card).
    • Hard Drive: 3 GB available space
    • Sound Card: DirectX 9.0c compatible
    Minimum:
    • OS: Mac OS X 10.8 or higher required
    • Processor: 3.0 GHz P4, Dual Core 2.0 (or higher) or AMD64X2 (or higher)
    • Memory: 2 GB RAM
    • Graphics: ATI Radeon 2400 or higher / NVIDIA 8600M or higher
Recensioni utili dai clienti
55 persone su 58 (95%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
1.2 ore in totale
Pubblicata: 27 novembre 2014
Non so se questo gioco è geniale o mi hanno rubato i soldi in maniera geniale
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
14 persone su 15 (93%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
50.4 ore in totale
Pubblicata: 27 novembre 2014
Un'esperienza che tutti dovrebbero provare.

Sì, "esperienza".
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
12 persone su 12 (100%) hanno trovato questa recensione utile
6.3 ore in totale
Pubblicata: 4 gennaio
The Stanley Parable





Sezioni
Recensione
Punteggio
Grafica Minimale
8/10
Storia Vestirete i panni di Stanley, un impiegato che lavora in un ufficio come tanti altri e che un giorno ,dopo aver premuto i suoi soliti pulsanti sulla tastiera, si accorge che tutti i suoi colleghi sono scomparsi. Comincerete così a girare in cerca di risposte tra scrivanie e archivi, guidati da un narratore e scoprirete che in realtà c'è molto di più...
9/10
Giocabilità Vi è la presenza di numerose scelte da fare e di conseguenza numerosi finali, uno più bello dell'altro. Tutti che fanno riflettere. Su cosa? Sul criterio di scelta che un videogiocatore applica ai giochi da comprare. The Stanley Parable vi metterà davanti a delle porte, interagirà con voi, vi prenderà in giro perchè giocando non avrete trovato l'indicatore d'esperienza che vi aspettavate, o magari la pistola che pensavate di impugnare. Si burlerà anche di coloro che giocano usando i cheat, punendoli. E di coloro che giocano con il solo obiettivo di fare tutti gli achievements. Questo non è un gioco signori, è un capolavoro! Sembra che tutto sia stato calcolato nei minimi dettagli come se il narratore fosse con voi nell'istante in cui decidiate di prendere una scelta, un'iniziativa, anche se ciò comporta chiudere il gioco e modificare le cartelle o dare un comando dalla console, lui vi dirà che state sbagliando, riderà chiedendovi se pensavate di sorprenderlo cercando scappatoie e gli unici sorpresi? Sarete voi.
10/10
Reperibilità Nonostante gli elogiamenti che ho portato qui sopra a questo titolo, sento però di dover dire che non conviene pagarlo a prezzo pieno, aspettate i saldi, momento in cui arriva anche a 5 € o su qualche sito di key in quanto non vi prenderà più di un tot ore comprendendo tutti i finali.
8/10
Commento finale Concludo dicendo che mi è piaciuto tantissimo già soltanto gurdando i vari trailer la prima volta, consiglio anche a voi di darci un'occhiata per farvi un'idea. C'è da ridere e riflettere. Presenza di Achievements (consultare una guida, perchè alcuni sono davvero infami). Non compratelo per la grafica o per la storia... compratelo perchè è un gioco e il suo obiettivo è farvi divertire e divertitevi!
35/40
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
2.8 ore in totale
Pubblicata: 25 febbraio
Chi se ne frega se è corto, prendetelo in sconto e non cagate il cazzo. Giochi così brillanti se ne vedono pochi ultimamente.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
5.2 ore in totale
Pubblicata: 30 dicembre 2014
The Stanley Parable non è un videogioco ma è un'esperienza .
Tenendo bene a mente questa sottile differenza, è possibile definire TSP come un piccolo gioiello nel panorama indie. Esso ha come obiettivo quello di far riflettere il giocatore su una delle caratteristiche più importanti del media: l'interattività.
I giocatori hanno davvero la possibilità di compiere determinate scelte in maniera autonoma? Oppure sono solo destinati a scegliere dei percorsi imposti dai Game Designer - più o meno simili e univoci - che creano l'illusione del Libero arbitrio? In TSP, la critica già espressa da Ken Levine tramite Bioshock risulta più lampante e diretta, priva dello straordinario escamotage narrativo del titolo Irrational Games.
I finali molteplici sono uno più bello dell'altro e ognuno fa riflettere sul ruolo attivo del giocatore nei confronti del media.

Se non avete voglia di riflettere, statene alla larga. Per gli amanti del media, provatelo ad occhi chiusi ... e magari prendetelo in saldo!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
4.3 ore in totale
Pubblicata: 4 gennaio
Sarcasmo: Over 9000!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
142 persone su 151 (94%) hanno trovato questa recensione utile
38 persone hanno trovato questa recensione divertente
2.4 ore in totale
Pubblicata: 13 gennaio
Laptop battery died and I thought it was part of the game.

11/10.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
129 persone su 139 (93%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
4.9 ore in totale
Pubblicata: 30 dicembre 2014
Possibly one of the strangest and greatest games ever made.

This is a story about a man named Stanley ... but honestly it really is a story about a Narrator and the exquisite mental torture he puts you through trying to figure out why. 'Why what?' I hear you ask. No! Just simply 'why'. A question you will constantly ask yourself, and probably never answer well enough to feel satisfied.

So what is the game? Well you play Stanley, who works in an office. And one day Stanley realises everyone else has disappeared and it is up to him to find out why ... or is it? You see the problem with describing this game is whilst there are many different endings, none of them seem to be 'the right one', or perhaps all of them are.

Yes I realise this review is not even slightly helpful in undertand what this game is, and wether or not you should buy it. So here it is: Buy this game and play it! It is something that everyone should experience. Love it or hate it .... you really should try it.


https://www.youtube.com/watch?v=io3c1USf0V4&list=PLE7DlYarj-Dd0n0idk-siWmqIFcXCzZ48&index=2
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
121 persone su 145 (83%) hanno trovato questa recensione utile
23 persone hanno trovato questa recensione divertente
1.4 ore in totale
Pubblicata: 29 dicembre 2014
Stanley's wife is a mannequin. Still a better love story than Twilight.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
62 persone su 73 (85%) hanno trovato questa recensione utile
7 persone hanno trovato questa recensione divertente
4.8 ore in totale
Pubblicata: 25 dicembre 2014
Stanley enjoyed The Stanley Parable so much that he decided to write a positive review. He wrote:

"This game is good."

Then Stanley clicked the thumbs up button for the review. His review was so descriptive, so interesting, so inspiring, so amazing that he almost didin't have the heart to post it due to it being such a fantastic review. So Stanley instead clicked the thumbs down button for the review, which made his entire review make absolutley no sense at all, but he posted it anyway. After he posted his review, he realized that everyone in his workplace was missing, so Stanley-
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
87 persone su 115 (76%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
7.5 ore in totale
Pubblicata: 30 dicembre 2014
I don't know what i expected...
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
26 persone su 27 (96%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
7.5 ore in totale
Pubblicata: 3 maggio
The Stanley Parable is a narrative story that stars, you guessed it, Stanley. Stanley works in a dead end job carrying out mindless tasks; and the story is told by one of the best narratives I have ever heard. Graphics isn't an important feature here, but that being said, it looks really nice.

The design of the world is very well done, you are essentially in an office building, but it does a very clever thing where you can sometimes be walking around in a circle, and then all of a sudden the world changes, and you are somewhere else. This made the experience feel more real to me. You can make this game as easy or as difficult as you want. There is fifteen different stories and endings to the Stanley Parable, each of them is amazingly written, probably one of, if not the best story in gaming I've experienced and well worth playing. It has taken me almost seven hours to play through all of the endings, and do all but one of the achievements. After you have played all of the endings though, there is probably no need to go replay any of the game again.

Is the game worth £9, 99, sure? For about seven hours of gameplay and the amount of fun I had playing it; you cannot miss out on The Stanley Parable. This is now in my top ten favourite games of all time.

If you found this review helpful, please consider giving it a thumbs up. You can also find more reviews over at http://www.completingthebackloggroup.com/
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
24 persone su 29 (83%) hanno trovato questa recensione utile
2 persone hanno trovato questa recensione divertente
4.8 ore in totale
Pubblicata: 3 gennaio
This game offers more than just enjoyment, It offers and experience that no other game can offer you. This is definitely one of the more creative games I've seen until now. It's so unique and will f*** with your mind at first. If you go into it with an open mind, you will come out with an amazing experience, with a profound message backed by a brilliant and intriguing soundtrack. It has some funny moments, full of surprises and references. You will play it for max 5-6 hours and it has ZERO replay value once you've finish it all, but it deserves to be played at least once by everybody.

P.S.
The end is never the end...
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
33 persone su 45 (73%) hanno trovato questa recensione utile
2 persone hanno trovato questa recensione divertente
5.4 ore in totale
Pubblicata: 27 novembre 2014
"..... an then Stanley awoke!
As a matter of fact, his name wasn't Stanley at all.
His name was 'Harold Crick''.

10/10 Begin Game
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
45 persone su 67 (67%) hanno trovato questa recensione utile
2 persone hanno trovato questa recensione divertente
8.6 ore in totale
Pubblicata: 28 novembre 2014
Stanley is love, Stanley is life.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
28 persone su 38 (74%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
3.3 ore in totale
Pubblicata: 30 dicembre 2014
AW, DID YOU GET THE BROOM CLOSET ENDING? THE BROOM CLOSET ENDING WAS MY FAVORITE!!!44!4! XD
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
25 persone su 33 (76%) hanno trovato questa recensione utile
5 persone hanno trovato questa recensione divertente
0.8 ore in totale
Pubblicata: 13 dicembre 2014
Only game I’ve ever played where I’ve been perfectly happy to voluntarily sit in a broom closet for 10 minutes.
11/10
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
19 persone su 23 (83%) hanno trovato questa recensione utile
4 persone hanno trovato questa recensione divertente
2.4 ore in totale
Pubblicata: 30 novembre 2014
When Stanley noticed the game was on sale, he decided not to buy it.
...
But he simply couldn't resist adding this game to his cart.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
17 persone su 22 (77%) hanno trovato questa recensione utile
0.7 ore in totale
Pubblicata: 29 dicembre 2014
This game is lovely! Beautifully narrated and has so many choices for you, the player, to make.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
13 persone su 15 (87%) hanno trovato questa recensione utile
5 persone hanno trovato questa recensione divertente
2.0 ore in totale
Pubblicata: 18 gennaio
Stood in the broom closet...
Narrator called me fat and ugly.
Went back to the broom closet...
Closet was boarded shut.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente