Elementi in evidenza
Giochi
Software Demo Consigliati NOTIZIE
The Stanley Parable is a first person exploration game. You will play as Stanley, and you will not play as Stanley. You will follow a story, you will not follow a story. You will have a choice, you will have no choice. The game will end, the game will never end.
Data di rilascio: 17 Ott 2013
Etichette popolari definite dagli utenti per questo prodotto:
Guarda tutti e 3 i trailer

Acquista The Stanley Parable

Aggiornamenti recenti Visualizza tutti (4)

OSX launch

19 Dicembre 2013

Yeah we finally released the game for OSX! You'll only need to validate cache files if you had downloaded the Windows version on OSX -- maybe not even that!

Shoot an email to gran.pc@gmail.com if you run into any issues.

47 commenti Ulteriori informazioni

Recensioni

“It's not the fact that The Stanley Parable makes you think about the nature of choice in games that makes it extraordinary. It's the fact that it does so while simultaneously managing to be a wildly entertaining, hilarious, and surprising experience.”
9/10 - Gamespot

“It's this bouncing between serious tone and irreverence that makes The Stanley Parable so special. You never know what to expect."
10/10 - Joystiq

“Where so many games that aspire to be more than games end up less than any form of art, Stanley Parable strives, and then succeeds.”
10/10 - Destructoid

“Astoundingly labyrinthine onion-like layers of narrative tangents the player can embark on in what feels like the unholy interactive offspring of Inception, Being John Malkovich and Portal.”
Eurogamer

Informazioni sul gioco

The Stanley Parable is a first person exploration game. You will play as Stanley, and you will not play as Stanley. You will follow a story, you will not follow a story. You will have a choice, you will have no choice. The game will end, the game will never end. Contradiction follows contradiction, the rules of how games should work are broken, then broken again. This world was not made for you to understand.

But as you explore, slowly, meaning begins to arise, the paradoxes might start to make sense, perhaps you are powerful after all. The game is not here to fight you; it is inviting you to dance.

Based on the award-winning 2011 Source mod of the same name, The Stanley Parable returns with new content, new ideas, a fresh coat of visual paint, and the stunning voicework of Kevan Brighting. For a more complete and in-depth understanding of what The Stanley Parable is, please try out the free demo.

Requisiti di sistema (PC)

    Minimum:
    • OS: Windows XP/Vista/7/8
    • Processor: 3.0 GHz P4, Dual Core 2.0 (or higher) or AMD64X2 (or higher)
    • Memory: 2 GB RAM
    • Graphics: Video card must be 128 MB or more and should be a DirectX 9-compatible with support for Pixel Shader 2.0b (ATI Radeon X800 or higher / NVIDIA GeForce 7600 or higher / Intel HD Graphics 2000 or higher - *NOT* an Express graphics card).
    • Hard Drive: 3 GB available space
    • Sound Card: DirectX 9.0c compatible

Requisiti di sistema (MAC)

    Minimum:
    • OS: Mac OS X 10.8 or higher
    • Processor: 3.0 GHz P4, Dual Core 2.0 (or higher) or AMD64X2 (or higher)
    • Memory: 2 GB RAM
    • Graphics: ATI Radeon 2400 or higher / NVIDIA 8600M or higher
Recensioni utili dai clienti
26 di 27 persone (96%) hanno trovato questa recensione utile
23 prodotti nell'account
1 recensione
5.1 ore in totale
Vi è mai capitato di perdervi tra le foreste sconfinate di un qualche gdr americano? Un brivido di eccitazione vi ha mai percorso la schiena mentre varcavate l'ingresso di un'imponente caverna scoperta per caso? Siete mai rimasti pietrificati di fronte ad una scelta morale dagli esiti videoludici imprevedibili? Almeno una volta, nella vostra vita di videogiocatori, il meccanismo della scelta, della libertà d'azione e della decisione consapevole ha scardinato, seppur per un breve attimo, il vostro alter ego (e per translato voi stessi) dai binari della narrazione unilaterale e tirannica degli sviluppatori. Ma le cose stanno proprio così? Una porta a destra, una a sinistra, e una voce narrante che ci dice quale dobbiamo imboccare. La nostra scelta è tutto. The Stanley Parable ci racconta cosa accade nei videogiochi quando seguiamo gli ordini e cosa quando invece li trasgrediamo. Parla al nostro personaggio dentro lo schermo e contemporaneamente a noi fuori di esso. Ci esorta ad uscire dal gioco e a vivere la nostra vita reale. Ci chiede di restarci ancora un attimo e di andare più in profondità. Ci insegna, infine, che la differenza tra scegliere A o B (e forse anche C), non è poi molta.
Pubblicata: 26 Novembre 2013
Questa recensione ti è stata utile? No
9 di 9 persone (100%) hanno trovato questa recensione utile
80 prodotti nell'account
8 recensioni
5.7 ore in totale
che dire di stanley parable? l'idea che sta dietro a questo gioco è fantastica! ci sono multipli finali (16 finali) e tutto questo gioco non sarebbe niente se non fosse per il narattore che cerca di trollarti ogni momento,questo gioco mi ha fatto ridere e pure parecchio,sembra un gioco semplice ma sotto sotto non lo è,ogni scelta che facciamo corrisponde a un finale diverso,è devi stare attento a cercare i vari finali perchè sono nascoti bene certi!!! un diffetto? bhe dura troppo poco 5 ore e 30 minuti di gioco non sono moltissimi per 13 euro,pero ne valgono giocarci almeno una volta ripaga! spero in un seguito,un po più lungo non sarebbe male,questo gioco mi ricorda molto portal,il narratore sembra perfetto per GlaDos lol. Voto 9/10
Pubblicata: 27 Dicembre 2013
Questa recensione ti è stata utile? No
9 di 10 persone (90%) hanno trovato questa recensione utile
313 prodotti nell'account
3 recensioni
2.5 ore in totale
Arte. Metagioco. Giochi come Stanley in un puro atto di esplorazione e di scoperta. Ma anche no. Giochi secondo il volere tuo e non del narratore (spettacolare doppiaggio). Ma anche no. Giochi per morire. O per vivere. Per far contento il narratore. O per farlo incazzare. Difficile spiegare a parole che tipo di esperienza offra The Stanley Parable.
Bisogna viverla. In ogni sua minima variante. Peccato duri così poco.
Straconsigliato.
Pubblicata: 8 Dicembre 2013
Questa recensione ti è stata utile? No
7 di 7 persone (100%) hanno trovato questa recensione utile
127 prodotti nell'account
1 recensione
2.9 ore in totale
Parlare di un gioco come The Stanley Parable è come parlare di un gioco come The Stanley Parable è come parlare di un gioco come The Stanley Parable è come parlare di un gioco come The Stanley Parable...insomma, un'esperienza unica, che fa del paradosso e dell'assurdo la sua arma vincente.
Non è un vero e proprio gioco, lo definirei piuttosto un divertente esperimento interattivo. Ma fatto bene, molto bene. Sa prendere in giro con una tale astuzia tutto quello che per noi gamer è considerato normale.
Sa prendere i migliori clichè dei recenti videogiochi, o le follie di una società come la nostra, e trasformarle in un teatro interattivo alla mercè del "capriccio" ora del giocatore, ora del narratore.
Tocchi di classe come quello di alcuni achievement poi sono impagabili.
Ma la cosa che riesce meglio a questo gioco-non-gioco è quello di farti credere di avere il controllo. E poi, tramite un sadico, folle narratore, farti capire come tutto questo sia un'illusione. Siamo parte di una giostra da cui non si esce.

Se cercate un gioco con cui passare ore per raggiungere il più assurdo degli achievement, cambiate strada.
Se cercate una storia bella e intrigante, cambiate strada.
Se cercate puzzle complessi, marchingegni ingeniosi e follie da inventori, cambiate strada.
Se cercate un platform bello ed immediato, cambiate strada
Se cercate un gioco per tutta la famiglia, cambiate strada

Ma se cercate qualcosa che non avete mai visto, venite qui, vi serviranno bene ;)

PS:( E' impagabile poi il gusto di poter fare un piccolo esperimento psicologico analizzando le scelte che altri amici/parenti/conoscenti faranno giocando...io "scommettevo" prima che iniziassero come sarebbero andate le cose => )

PPS:( La domanda che molti come me si fanno è "Vale il suo costo?" (attualmente 12€). Secondo me, no. Non fraintendetemi, è un titolo che merita. Ma merita quanto una bella uscita al cinema. scontato del 25% lo consiglierei immediatamente)
Pubblicata: 26 Novembre 2013
Questa recensione ti è stata utile? No
3 di 3 persone (100%) hanno trovato questa recensione utile
173 prodotti nell'account
1 recensione
7.0 ore in totale
Semplicemente brillante!
Pubblicata: 29 Novembre 2013
Questa recensione ti è stata utile? No