Vivi un'avventura coinvolgente e piena di sorprese! I due protagonisti sono costretti loro malgrado ad allearsi per sopravvivere nella pericolosa America post-apocalittica. 150 anni nel futuro, la guerra ha devastato la Terra. Non restano che rovine, la natura ha ripreso possesso del pianeta.
Valutazione degli utenti:
Recenti:
Molto positiva (45 recensioni) - 88% delle 45 recensioni degli utenti pubblicate negli ultimi 30 giorni sono positive.
Complessivamente:
Molto positiva (2,645 recensioni) - 2,645 recensioni degli utenti (86%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 24 ott 2013

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

Acquista ENSLAVED: Odyssey to the West Premium Edition

 

Informazioni sul gioco

Vivi un'avventura coinvolgente e piena di sorprese! I due protagonisti sono costretti loro malgrado ad allearsi per sopravvivere nella pericolosa America post-apocalittica.

150 anni nel futuro, la guerra ha devastato la Terra. Non restano che rovine, la natura ha ripreso possesso del pianeta. Misteriose navi schiaviste rastrellano i pochi esseri umani superstiti e li trasportano a ovest. Nessuno torna mai indietro.

Trip, una ragazza abile con la tecnologia, è stata imprigionata da una di queste navi. Grazie alla sua intelligenza, però, è riuscita a evadere dalla cella. Anche Monkey (un suo solitario, possente e brutale compagno di sventura) è riuscito a fuggire, facendo ricorso alla forza e ai muscoli. Ben presto, Trip capisce che Monkey è il suo biglietto per la libertà, nonché l'unica speranza che ha di sopravvivere al lungo e pericoloso viaggio verso casa. Per questo, modifica una fascia da schiavi e la fa indossare a Monkey, legandolo a sé. Se lei muore, lui muore... e le loro storie oramai sono diventate una sola. ENSLAVED si basa sul complesso rapporto fra i due personaggi principali. Il giocatore veste i panni di Monkey e deve utilizzare un insieme di combattimento, strategia e spostamenti per far superare a lui e a Trip i pericoli e gli ostacoli che si frappongono fra loro e la libertà.

Caratteristiche

  • La premium Edition include la versione integrale del gioco pluripremiato e i contenuti aggiuntivi "Pigsy e il partner perfetto" oltre alle skin Ninja Monkey, Monkey classico e Trip Sexy.
  • Una trama avvincente: il classico della letteratura "Viaggio in Occidente", in una rilettura post-apocalittica co-scritta dal famoso romanziere e sceneggiatore Alex Garland (The Beach, 28 giorni dopo).
  • Un capolavoro di stampo cinematografico: gli intermezzi filmati co-diretti da Andy Serkis (Il Signore degli Anelli, King Kong), che interpreta anche il ruolo di Monkey, rappresentano gli eventi chiave che portano avanti la storia di Monkey e Trip.
  • Ambientazioni sbalorditive: esplora un mondo misterioso e fantastico, in cui la natura ha ripreso possesso delle città devastate dalla guerra e i pericoli sono in agguato a ogni passo.
  • Combattimenti dinamici: attacca e difenditi con coraggio e agilità, sfruttando una combinazione di corpo a corpo, parate, e colpi intensi. Usa Monkey per sopraffare un nemico, rubare la sua arma e poi fallo meticolosamente a pezzi o distruggilo con un singolo e gratificante colpo finale.

Requisiti di sistema

    Minimi:
    • Sistema operativo: Windows XP SP2, Vista or higher
    • Processore: Intel Core 2 Duo @ 2.20GHz / AMD Athlon 64 X2 4600+
    • Memoria: 2 GB di RAM
    • Scheda video: Nvidia Geforce 9600/ ATI Radeon HD 4850
    • DirectX: Versione 9.0c
    • Memoria: 12 GB di spazio disponibile
Recensioni dei giocatori
Sistema delle recensioni degli utenti aggiornato! Ulteriori informazioni
Recenti:
Molto positiva (45 recensioni)
Complessivamente:
Molto positiva (2,645 recensioni)
Pubblicate di recente
Lupus in fabula
0.5 hrs
Pubblicata: 10 luglio
The game seems not to work with Wndows 10 even with compatibility to Vista (or higer ... i have tried them all) applied.
DRM_69
30.2 hrs
Pubblicata: 4 luglio
Action-adventure molto lineare, facilotto (a livello normale) e neanche troppo longevo (una decina di ore al massimo), ma apprezzabilissimo per ambientazione, ritmo di gioco, trama e caratterizzazione dei personaggi (notevole, per una volta, anche il doppiaggio italiano); anche il gameplay, sebbene caratterizzato da fasi platform solo coreografiche e combattimenti un po' tutti uguali, è sufficientemente vario: ci sono sequenze a tempo, puzzle, sessioni con la "nuvola", boss fight, ecc.
Una recensione online lo definisce il Beyond Good & Evil di questo decennio; il paragone forse è un po' forzato, ma giocandolo, sarà un caso, mi è capitato un paio di volte di pensare proprio a Beyond Good & Evil, che, evidentemente, è stato una fonte di ispirazione per gli sviluppatori.
La versione PC include il DLC Pigsy's Perfect 10, molto godibile non solo per la simpatia del protagonista ma anche per il gameplay, che è pressoché opposto rispetto al gioco base, cioè incentrato sullo stealth e sulla pianificazione degli scontri.

Voto: 8
Engelium
49.1 hrs
Pubblicata: 29 febbraio
Che dire di questo titolo? Personalmente ricordo come trailer e immagini varie mi avevano sempre intrigato parecchio. Una volta installato tutte le suggestioni iniziali sono state ampiamente confermate e lo ritengo, senza tanti giri di parole, uno dei titoli che più mi è piaciuto giocare in questi anni. Attenzione, non uno dei migliori, ma uno dei più piacevoli ;)

Fra i PRO:

- comparto artistico di altissimo livello (se si considera l'era in cui è nato e che di un porting si tratta);
- ambientazione davvero ben pensata e curata. raramente si ha la sesazione di "riciclo" degli scenari;
- storia davvero carina... niente di straordinario IMHO, e la premessa di "Viaggio verso l'Occidente" serve giusto come ispirazione iniziale ma niente di più... ad ogni modo il finale resta comunque interessante;
- Personaggi... inutile dire che gran parte dell'appeal si basa su di essi... visivamente splendidi (vi innamorerete di Trip) e davvero ben caratterizzati, con una recitazione che ritengo ottima... personalmente ho rigiocato più volte il titolo proprio per goderne la compagnia il più possibile:
- le OST che accompagnano il gioco sono davvero ottime e sempre calzanti;
- il DLC incluso vale da solo più del 50% dei titoli presenti sul catalogo di Steam probabilmente... davvero;
- achievements interessanti... per alcuni ho dovuto un po' sudare (ma non sono certo un hardcore gamer) ma in linea di massima ne allungano la longevità in modo piacevole.


Fra i CONTRO:

- un gameplay a volte un po' "legnosetto" ... in realtà il fastidio si avverte raramente e per lo più il titolo si comporta molto bene;
- qualche piccolo bug esiste... in particolare "tocca" giocare a dettagli alti altrimenti si resta bloccati nel capitolo 3.... non un reale problema visto che più o meno qualsiasi macchina da gioco odierna è tranquillamente in grado di gestire questo titolo
- il sonoro (o meglio, il doppiaggio italiano) è forse la parte peggiore per via del fatto che spesso (soprattutto nelle cutscene) non riuscirete a sentire granchè perchè tutto risulta ovattato e coperto dalle OST... giocare sui volumi nelle opzioni di gioco purtroppo non aiuta... per la first run, quando vorrete seguire attentamente la storia, probabilmente sarà meglio alzare il volume delle casse durante quegli intermezzi;
- difficoltà: la metto fra i contro ma potrebbe andare fra i PRO a seconda del punto di vista... semplicemente non è un titolo difficile da finire... anzi difficilmente morirete durante il gioco... d'altra parte questo credo aiuti molto nel godersi la trama ed i siparietti fra i personaggi senza essere frustrati dal gameplay ostico.


Insomma altamente consigliato più o meno a chiunque... Si porta a termine in 8-9 ore di gioco ma, se lo amerete come me, gli concederete decisamente qualcosa di più (beh magari meno delle 49 che gli ho dedicato io :P )
Paul Joestar
9.2 hrs
Pubblicata: 15 febbraio
Script e linearità.
Enslaved e la sua progressione potrebbero tranquillamente essere riassunti in quelle sole parole.
Il sistema di combattimento è grezzo, ci sono 3 combo in croce e manca persino un lock per i nemici (e se c'è, io non l'ho mai trovato). Di conseguenza, la telecamera durante i combattimenti è un ostacolo non da poco.
Eppure l'ho trovato un bel gioco, quelle 9 ore sono volate!
Sarà perchè è chiaramente ispirato allo storico romanzo cinese che ha dato l'imput per la creazione del mio manga preferito? Sarà perchè l'ambientazione post-apolittica con i robot è diventata la mia strafigaggine videoludica dopo aver visto il trailer di Horizon? Sarà perchè posso combattere finalmente con il bastone Nyoi e volare a pelo d'acqua su una nuvola kinto futuristica?
Si cazzo! SI!
Aggiungiamo pure l'alto tasso di spettacolarità di alcune sequenze, la crescente relazione tra i protagonisti, un coprotagonista divertente al punto giusto e il porting pc a 1080p (che comunque è scadente come lavoro in sè, dato che il vsync va attivato a forza, le impostazioni grafiche vanno cambiate necessariamente da fuori e il framerate va per i cavoli suoi) che fa risaltare alcune location in maniera splendida e otteniamo enslaved, un action/adventure/platform che vi delizierà per 9 ore e vi farà chiedere qualcosa sul finale...
Che comunque lascia aperte una miriade di questioni...
Filounderstover
8.8 hrs
Pubblicata: 24 gennaio
Dunque,Enslaved non è facile da recensire,ma cercherò di essere il più breve possibile ma conciso.
In questa recensione recensisco solo il gioco, NON anche il dlc di pigsy.

Aspetti positivi:
-Una storia molto bella e particolare legata ai protagonisti che vi spingerà a finire il gioco per sapere come va a finire.
-I luoghi che visiterete sono sempre interessanti e avranno qualche segreto difficile da scoprire per prolungare il gioco.
-Gli achievment sono interessanti,ovviamente alcuni sono veramente facili,ma altri terranno il livello di sfida alto.
-Come gameplay è un miscuglio tra assassin's creed nell'arrampicarsi e DmC per il combattimento,ma in forma minore.
-La musica è molto immersiva e realizzata molto bene,vi sembrerà di essere nello stesso luogo dei protagonisti!

Aspetti negativi:
-L'inizio è un po' lento e potrebbe farvi lasciare il gioco.
-I livelli iniziali sono abbastanza repititivi siccome fungono da tutorial.
-I boss sono ok,ma possono annoiare in quanto non sono troppo difficili.

Aspetti neutrali:
-C'è un sistema di upgrade per il personaggio che si usa,però basta solo migliorare la salute e lo scudo per andare avanti.
-Dura circa 8 ore,l'ho giocato in normale e non sono quasi mai morto.

Come gioco lo consiglio vivamente a quelli che apprezzano un gameplay abbastanza usato,ma condito da una bella storia che fa riflettere.
flagDiZero
9.5 hrs
Pubblicata: 6 gennaio
Gioco piacevole da giocare, anche se un po legnoso come tutti i giochi fatti con unreal engine 3. Consigliatissimo a chi vuole rivivere un'avventura platform come quelle che si vedevano ai tempi ps2. Supera abbondantemente la sufficienza. Finito in 9 ore in modalita' normale senza troppe difficolta'
Rcrgamer7
9.6 hrs
Pubblicata: 6 dicembre 2015
stupendo
_Ics
7.0 hrs
Pubblicata: 9 novembre 2015
Il gioco sarebbe anche bello, peccato che un bug al capitolo 7 mi abbia completamente rovinato il gioco.
Arrivati al mulino, quando è necessario rimetterlo in funzione, diventa impossibile interagire con Trip in qualsiasi maniera e, quindi, completare la missione.
Ho provato almeno mezz'ora prima di capire che il problema non dipendeva da me ma dal gioco stesso.
Per ora sono stati solo soldi buttati.
Migui Returns
12.0 hrs
Pubblicata: 30 ottobre 2015
L'ho ricevuto in un bundle dove la sua presenza era secondaria. Mi sono ricreduto dopo averci giocato per la prima volta, questo gioco vale ogni euro speso. La storia è semplice ma molto coinvolgente, con una buona dose di colpi di scena. Il gameplay è quello di un platform classico con componenti action, con alcune dinamiche proprie del gioco. Il livello grafico è apprezzabile anche oggi, con ambientazioni bellissime nonostante sia un gioco di alcuni anni fa. Peccato per la linearità dei livelli e per la longevità non eccelsa (12 ore la storia principale, più i livelli extra del dlc). Consiglio un Joypad per godersi al meglio questa avventura!
jinkazama82it
12.4 hrs
Pubblicata: 12 ottobre 2015
Gioco piuttosto breve (finito in circa 8 ore) ma intenso.

Nonostante la sua scarsa longevità e la scarsa possibilità di free-roaming è un esperienza videoludica come poche, magari molti potrebbero dissentire... ma a mio avviso il finale vale tutte le ore, seppur poche, spese a giocarci.

Note
SFX e Colonna sonora: il gameplay è accompagnato da un comparto audio molto curato.
Controlli: i controlli rispondo in modo impeccabile dando così la possibilità di godere di ogni istante giocato.

Voto: 9/10 In definitiva mi è piaciuto, ma no gli darò il massimo del voto per via della poca longevità.
Recensioni più utili  Complessivamente
20 persone su 20 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
9.4 ore in totale
Pubblicata: 6 febbraio 2014
Espressioni facciali capaci di dare forma alle emozioni

L’Action-Adventure arriva su pc con un prezzo base molto competitivo, e nella versione completa di dlc dopo essere stato un' esclusiva per console...è una mossa intelligente e va apprezzata. La sceneggiatura è curata da Alex Garland ed è frutto di una libera interpretazione dell’opera cinese “Viaggio in Occidente” di Wu Cheng’en. Diversamente da quest’ultima non è ambientata nel passato del Paese della Grande Muraglia, ma in un contesto post-apocalittico futuro.

Storia: Monkey e Trip si trovano in una nave di schiavisti in un epoca vessata dalle conseguenze di una guerra nucleare. Lui, liberatosi per primo dalla cella di contenimento, incontra lei -bella ma egoista- che si fa espellere dall’unica capsula di salvataggio rimasta intatta, senza neanche provare a salvare l’altro. Nei panni di Monkey, dovremo allora raggiungere il punto migliore della nave per cercare il modo di salvarci senza perire nel salto. Ci sveglieremo più tardi con un collare attivato da Trip; se muore lei, la stessa sorte bacerà anche noi. Il patto è servito: noi aiutiamo la ragazza dai capelli rossi a raggiungere il suo villaggio e lei ci restituirà la libertà.

Gameplay: gioca su due livelli. Nelle sezioni Action siamo chiamati a combattere con robot di diverse dimensioni; nelle fasi Platform, coadiuvati da Trip, dovremo aggirare ostacoli e cercare nuovi percorsi. Questi frangenti sono semplici e la direzione da individuare è facilitata dall'evidenziazione dei pilastri su cui far arrampicare Monkey, limitando il nostro intervento al solo pigiare sul tasto del salto, senza possibilità d’errore; ciò fa perdere un po' di entusiasmo per aiutini che non erano necessari, togliendo un po' quel gusto della scoperta e della libertà.
Avere a che fare contemporaneamente con 2 personaggi dalle caratteristiche diverse, anche psicologiche, avrebbe potuto ampliare le scelte dell'approccio in queste situazioni; ma il ruolo di Trip non è stato ben sfruttato...Ninja Theory ha perso una buona occasione.
Come Action abbiamo poche combo, ma una discreta serie di interazioni base -da acquisire con upgrade- tra cui schivata, contrattacco, colpo leggero, attacco potente, possibilità di stordire l’avversario col bastone, che all’occorrenza si trasformerà anche in una sorta di bocca da fuoco.
Le Boss Fight sono classiche, richiedono l’apprendimento delle routine del nemico al fine di studiare l’approccio più corretto da imbastire.
A completare il quadro ci pensano dei blandi enigmi ambientali.

I.A: non esaltante, sia chiaro non è menomata ma neanche ricca di spunti. Diciamo che non punta alla competizione ma più ad intrattenere il giocatore. Maggiori pattern d’attacco avrebbero reso più interessanti le sfide.

Comparto grafico: non eccezionale nel numero di poligoni, si vede che è un porting da console; ma si fa perdonare ampiamente da locations variegate, per una New York devastata dalla guerra prima e conquistata poi dalla vegetazione. Molto ispirata la paletta cromatica, ricca di colori vividi, in grado di rasserenare l’animo nonostante le vicende accorse sulla Terra. I volti invece sono più curati grazie all’ottimo lavoro col motion capture: i muscoli facciali coadiuvati dall’ottima realizzazione degli occhi sono in grado di esprimere bene le emozioni provate dai protagonisti. Le cut-scenes sono piacevoli e ben recitate, sia nei testi che nei movimenti dei personaggi.

Comparto tecnico: ottima la telecamera in terza persona dal taglio cinematografico. Le texture e gli effetti particellari non sono il punto forte del titolo mosso dall’Unreal Engine 3. Le movenze di Monkey, in stile Prince of Persia, sono fluide nell’incedere grazie alle abilità prestate da Andy Serkis, già apprezzato per Gollum nel film “il Signore degli Anelli”. Sufficiente il sistema d’illuminazione.

Comparto audio: buone le musiche grazie al lavoro di Nitin Sawhney. I dialoghi sono azzeccati, discorso diverso per gli scambi di battute in-game, poco variegate, che diventano banali e noiose nel tempo; limitandosi a frasi del tipo "Monkey vai lì e sposta quello, io aspetto qui”.

Commento finale: la storyline è inizialmente densa di atmosfera ma alla lunga manca di profondità narrativa. Il tema affrontato è stato ampiamente sfruttato in passato da altri brand e qui non si aggiunge nulla di nuovo, peccato perchè erano partiti molto bene. Decisamente migliore il ritmo, con una scelta intelligente dei momenti da sottolineare e delle pause a rallentare l'andamento.
Il gameplay è inizialmente divertente e a tratti frenetico, ma perde di mordente nel proseguo perchè non molto diversificato; nemici maggiormente eterogenei avrebbero dato qualcosa in più.
Risulta un titolo sicuramente piacevole, con un’atmosfera leggera e divertente in alcuni momenti a dispetto del contesto base.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
17 persone su 20 (85%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
20.1 ore in totale
Pubblicata: 14 ottobre 2014
Che dire gioco bellissimo,ha un gameplay godibilissimo ma sopratutto la storia tra monkey e trip mi piace un sacco,monkey è molto carismatico ed è impossibile non sorridere a certe scene tra i due.Il classico amore odio condito da azione e umorismo.Arrampicarsi con mokey è un piacere ma sopratutto è bellissimo sfrecciare a pelo dell'acqua sulla sua nuvola tipo Goku in Dragon Ball,A parte qualche bug grafico dato dal porting è un gioco da non lasciarsi scappare.Voto personale 8/10
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
10 persone su 10 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
15.9 ore in totale
Pubblicata: 22 dicembre 2014
Uno dei migliori giochi giocati quest'anno. Il giusto bilanciamento tra azione ed esplorazione.
Bellissimi i combattimenti corpo a corpo.
Un po' scomoda la telecamera durante le fasi platform, ma tanto sono completamente a senso unico, non si rischiano cadute o morti.
Ben nascosti i segreti.
Il dlc cambia gameplay e storia, non è un more of the same
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
11 persone su 12 (92%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
8.5 ore in totale
Pubblicata: 20 agosto 2015
Una sorpresa. Sono sempre stato interessato ad ENSLAVED™: Odyssey to the West™, ma non è mai scattata quella scintilla che mi abbia spinto all'acquisto. Grazie ad un Humble Bundle, sono riuscito ad acquistarlo e ad assaporarlo.
Partiamo con i punti positivi e negativi che ho potuto soggettivamente riscontrare:
+ Artisticamente ispiratissimo
+ Trama non intricata, ben raccontata
+ Simpatia quasi immediata verso i personaggi principali

-Gameplay divertente, ma a tratti noioso, quasi privo di sfida
-Enigmi molto semplici
-Audio (probabilmente solo nella versione italiana) bassissimo in alcune cut scenes
-Longevità (rushando penso si riesca a finire in 7 ore scarse)

Sono rimasto davvero colpito, probabilmente perchè non avevo particolari aspettative. Ho adorato i due personaggi principali sin da subito, tanto da acquisire un senso di protezione verso di loro. Non volevo si facessero del male e speravo davvero che la loro storia avesse un lieto fine.
Il gameplay è interessante, anche se il combat system non è particolarmente ispirato e si rivela abbastanza noioso e ripetitivo dopo qualche combattimento. Per fortuna essi sono dosati e non continui, facendoci godere degli enigmi (semplici) e del lato artistico di questo titolo, davvero ispiratissimo.
Non posso spingermi oltre, potrei incorrere in spoilers che farebbero infuriare il lettore.

ENSLAVED è assolutamente consigliato, sopratutto ora, acquistabile anche a 5€.

Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
9 persone su 10 (90%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
16.7 ore in totale
Pubblicata: 31 ottobre 2014
Il gioco in questione, è un action platform uscito qualche anno fa solo su 360 e Ps3, e convertito solo più tardi(male) per PC. La trama è forse un pò banale, a tratti, e pure un pò femminista, però il finale è sicuramente ad effetto. In generale, è comunque godibile con personaggi un pò stereotipati, ma ben caratterizzati.
Molto carino lo stile grafico e l'atmosfera post-apocalittica, anche se la qualità visiva non è di un livello tecnico altissimo (ma forse neanche medio-alto). Buono il doppiaggio. Per quanto riguarda il gameplay, il gioco offre delle sezioni platform semplicissime; una versione semplificata di quelle di un Assassin's Creed. Non si può cadere e ci si può far male solo se c'è qualche "ostacolo" lungo il tragitto.
I combattimenti, invece, risultano molto molto frustranti all'inizio, ma prendendo la mano ed acquisendo nuove abilità, si riesce a diventare abbastanza bravi. Spesso, il vero problema dei combattimenti, è la telecamera che si piazza male e troppo vicina all'azione.
In sintesi, è un buon gioco per passare qualche ora (circa 11 per finirlo a livello difficile prendendo tutte le maschere).
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
12 persone su 16 (75%) hanno trovato questa recensione utile
Sconsigliato
8.9 ore in totale
Pubblicata: 2 gennaio 2015
Preso in Sconto durante gli scorsi saldi di Steam....porting di un gioco uscito Multipiattaforma nel 2010 (non così recente)
Vediamo se vale la pena inserirlo nella propria libreria di STEAM.

COMPRALO PERCHE
-Graficamente e Artisticamente è ancora oggi godibilissimo (l'Unreal Engine fa il suo egregio Lavoro e sotto il Lato Artistico è pura poesia "Meccanica")....purtroppo però il porting non è riuscito propriamente bene alla SH e oltre ad essere soggetto a svariati bug (Texture che non si caricano proprio facendoti giocare sul vuoto o Frame Rate in alcuni luoghi inspiegabilmente ballerino ad esempio) che comunque son quasi sempre risolvibili con un riavvio dell'applicazione, il problema più grave e quello che può dar molto fastidio, è il pannello delle opzioni grafiche che non sempre cattura le impostazioni che noi scegliamo rendendo i settaggi stessi "frustranti" in aiuto a noi, come al solito, arriva la community...seguite questa guida http://steamcommunity.com/app/245280/discussions/0/792924952664793625/?l=italian....purtroppo è in inglese ma vi cambierà completamente l'esperienza visiva del titolo...per problemi in merito, chiedete pure qui
-Un buon sonoro con un ottima interpretazione dei Personaggi da parte dei doppiatori (anche l'Italiano), buone anche le musiche di sottofondo che rendono l'aspetto audiovisivo davvero poetico
-Nome degli Achievement particolarmente divertenti

STEAM, NO GRAZIE
-Gravi problemi di LipSync nel doppiaggio (Alle volte i personaggi parlano anche per svariati secondi e a video rimangono muti) e della gestione della Telecamera (ci litigherete parecchio)
-Gameplay molto bello da vedere e vario, ma siamo sicuro che il giocarlo sia altrettanto soddisfacente?
In fin dei conti viene definito come un action game, quindi anche non considerando le fasi di platform (vedere i movimenti di monkey nelle arrampicate son da sturbo ma, cliccare a ripetizioni il tasto salto per arrampicarsi senza la minima tempistica non è propriamente il massimo...se poi ci aggiungiamo che le discese da piattaforme con lo stesso Monkey siano parecchio problematiche (per bug spero), bhe direi che sia una fase da rivedere) e non considerando le fasi di shooting (proittili che passano attraverso le sagome dei robot non andando a segno...mi vengono ancora dei brividi purtroppo) ci ritroviamo con l'utilizzo di soli due tasti (mai usato l'attacco potente se non per sfizio), ci rimangono davvero poche combinazioni da fare ed i mostri con pattern da prima elementare fanno il resto, garantendo un livello di sfida per nulla soddisfacente o meglio non da action puro....e come Adventure le fasi di platforming lo penalizzano parecchio (anche perchè i livelli generali hanno un livello di risoluzione particolarmente basso)
-La Storia prende particolarmente spunto da Viaggio in Occidente....non è una brutta storia chiariamo, la rivisatione SteamPunk ci stava, ma sembra scontata e mal raccontata (pone si degli obbiettivi e lpremesse iniziando con spunti interessanti, ma ne spiega davvero ben pochi ed il tutto si limita ad essere leggermente chiaro con il solo epilogo...anche le stesse relazioni tra pg son cariche di clichè)
-Longevità particolarmente Bassa....per completarlo a livello più difficile ci si impiega circa 10 ore...ma non ci saranno motivazioni per una seconda Run e la storia stessa vi lascerà dell'amaro in Bocca per un finale forse Rushato...le aggiunte di questa Premium Edition son minimali (Il DLC di Pigsy e delle Skin per i protagonisti)

In Definitiva è un gioco molto bello da vedere....da giocare scorre si bene ma per quanto riguarda il resto è penalizzato da un livello di sfida particolarmente basso per un Action o un Adventure (Quest'ultime son le più presenti) e da una Storia che viene per quanto mi riguarda mal raccontata...
Consiglio l'acquisto solo agli amanti dei bei panorami (vedasi alcuni screenshot anche sul mio profilo) ma ad un prezzo particolarmente scontato....per tutti gli altri consiglio di scrutare altri orizzonti

VOTO: 45/100
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
8 persone su 9 (89%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
8.8 ore in totale
Pubblicata: 9 aprile 2014
un vecchio gioco che a distanza di alcuni anni arriva sui nostri pc, diciamo che all'epoca l'ho snobbato ed oggi l'ho giocato solo per curiosità. inaspettatamente il gioco mi è piaciuto. in sostanza si tratta di un action in terza persona molto semplice e anche piuttosto lineare con qualche enigma qui e li, nulla che non si risolve in circa 5 secondi.... pero giocarlo oggi su pc significa goderselo con una fluidita eccezionale e poterlo sparare al massimo senza intoppo alcuno. certo non puo competere con battlefield 4 come resa grafica, ma si difende bene. ma il bello di questo gioco non è il comparto tecnico ma la narrazione, forse un po scontata ma comunque un ottimo racconto con chiari riferimenti al "viaggio in occidente". diciamo che puo lasciare qualcosa e se non si hanno troppe pretese, vale davvero la pena di giocarlo. vale la pena vivere le avventure di monkey ed il suo forzato viaggio in occidente :D probabilemtne se vi piacciono i giochi "story driven" non resterete delusi.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
5 persone su 5 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
17.7 ore in totale
Pubblicata: 16 novembre 2014
Interpretato dall'attore Andy Serkis (Il signore degli Anelli) che ha prestato il suo volto per il motion capture nel ruolo di Monkey e già ''reduce'' di lavori simili in ambito videoludico quali ''Heavenly Sword'' nel ruolo del cattivo Bohan (esclusiva ps3 sviluppata sempre da Ninja theory), ''Risen'' e varie trasposizioni videoludiche de ''Il signore degli Anelli'', regala a noi giocatori un esperienza videoludica fantastica caratterizzata da animazioni e espressività eccellenti. Il gioco,doppiato benissimo in italiano, parte subito con l'azione, con noi giocatori che dobbiamo farci strada distruggendo Robot e aiutando la bella Trip (un po somigliante a Nariko) tra mille peripezie e puzzle da risolvere (abbastanza facili) impersonando il muscoloso e agile Monkey. Giocato tutto d'un fiato , mi ha tenuto incollato dall'inizio alla fine, giocato anche il dlc ''Pigsy e il parnter perfetto'' dove impersoneremo ,appunto, i panni di Pigsy; non male come struttura di gioco e meccaniche ma alla lunga l'ho trovato un po noioso per i continui scontri con i robot.

Ritornando al discorso del gioco in sè, le uniche pecche che ho riscontrato sono:

1)Usando mouse e tastiera la prima pecca riscontrata è sicuralente la mancanza di una personalizzazione dei tasti, infatti alcune meccaniche (pochissime) risulteranno essere un po fastidiose ma tutto si risolve da sè, abituandosi al sistema di gioco
2)Combattimenti un po ripetitivi e poco impegnativi, anche dopo aver personalizzato il ramo combattimenti, gli scontri risultano essere ripetitivi e poco vari.
3) Movimenti e fasi platform un po troppo ''scriptate'' e qundi poco dinamiche , insomma non c'è quella libertà di arrampicarsi ovunque come in un qualsiasi Assasin's Creed , per fare un esempio, ma ci sono solo determinati punti e a volte sono un po macchinosi da raggiungere.
4)Telecamera non sempre libera di essere ruotata a piacimento.

In conclusione è un ottimo gioco che dovete fare assolutamente vostro anche se ha queste piccole ''sbavature'' e se amate l'avventura ed una narrativa eccellente; preso su steam scontato a 5 euro.

http://youtu.be/FkQcJTkD9Ys
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
11.2 ore in totale
Pubblicata: 2 dicembre 2014
Storia ben curata, personaggi ai quali è difficile non affezzionarsi all'istante: davvero un bel gioco! Ammetto di avere litigato ogni tanto con le inquadrature ma la storia è simpatica e alla fine non ci fai (o quasi) più caso. Per me da provare!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
49.1 ore in totale
Pubblicata: 29 febbraio
Che dire di questo titolo? Personalmente ricordo come trailer e immagini varie mi avevano sempre intrigato parecchio. Una volta installato tutte le suggestioni iniziali sono state ampiamente confermate e lo ritengo, senza tanti giri di parole, uno dei titoli che più mi è piaciuto giocare in questi anni. Attenzione, non uno dei migliori, ma uno dei più piacevoli ;)

Fra i PRO:

- comparto artistico di altissimo livello (se si considera l'era in cui è nato e che di un porting si tratta);
- ambientazione davvero ben pensata e curata. raramente si ha la sesazione di "riciclo" degli scenari;
- storia davvero carina... niente di straordinario IMHO, e la premessa di "Viaggio verso l'Occidente" serve giusto come ispirazione iniziale ma niente di più... ad ogni modo il finale resta comunque interessante;
- Personaggi... inutile dire che gran parte dell'appeal si basa su di essi... visivamente splendidi (vi innamorerete di Trip) e davvero ben caratterizzati, con una recitazione che ritengo ottima... personalmente ho rigiocato più volte il titolo proprio per goderne la compagnia il più possibile:
- le OST che accompagnano il gioco sono davvero ottime e sempre calzanti;
- il DLC incluso vale da solo più del 50% dei titoli presenti sul catalogo di Steam probabilmente... davvero;
- achievements interessanti... per alcuni ho dovuto un po' sudare (ma non sono certo un hardcore gamer) ma in linea di massima ne allungano la longevità in modo piacevole.


Fra i CONTRO:

- un gameplay a volte un po' "legnosetto" ... in realtà il fastidio si avverte raramente e per lo più il titolo si comporta molto bene;
- qualche piccolo bug esiste... in particolare "tocca" giocare a dettagli alti altrimenti si resta bloccati nel capitolo 3.... non un reale problema visto che più o meno qualsiasi macchina da gioco odierna è tranquillamente in grado di gestire questo titolo
- il sonoro (o meglio, il doppiaggio italiano) è forse la parte peggiore per via del fatto che spesso (soprattutto nelle cutscene) non riuscirete a sentire granchè perchè tutto risulta ovattato e coperto dalle OST... giocare sui volumi nelle opzioni di gioco purtroppo non aiuta... per la first run, quando vorrete seguire attentamente la storia, probabilmente sarà meglio alzare il volume delle casse durante quegli intermezzi;
- difficoltà: la metto fra i contro ma potrebbe andare fra i PRO a seconda del punto di vista... semplicemente non è un titolo difficile da finire... anzi difficilmente morirete durante il gioco... d'altra parte questo credo aiuti molto nel godersi la trama ed i siparietti fra i personaggi senza essere frustrati dal gameplay ostico.


Insomma altamente consigliato più o meno a chiunque... Si porta a termine in 8-9 ore di gioco ma, se lo amerete come me, gli concederete decisamente qualcosa di più (beh magari meno delle 49 che gli ho dedicato io :P )
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente