You are the Dragon Commander. Your mission it is to reunite a broken empire and become the new emperor. Success depends entirely on your ability to efficiently rule your empire, build invincible armies and lead them to victory.
Valutazione degli utenti:
Recenti:
Molto positiva (11 recensioni) - 81% delle 11 recensioni degli utenti pubblicate negli ultimi 30 giorni sono positive.
Complessivamente:
Perlopiù positiva (1,164 recensioni) - 1,164 recensioni degli utenti (77%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 6 ago 2013

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

non disponibile in Italiano
Questo prodotto non è disponibile nella tua lingua. Prima di eseguire l'acquisto, controlla la lista delle lingue disponibili.

Acquista Dragon Commander

Acquista Divinity: Dragon Commander Imperial Edition

Acquista Divinity: Dragon Commander 4-Pack

 

Recensioni

"Colourful, fun and memorable, its elements mesh surprisingly well." - 85% - PC Gamer

"Delightful merger of role-playing, strategy, and action...Dragon Commander is a gem." - 8/10 - Gamespot

"Divinity: Dragon Commander came out of nowhere to become one of my favorite games of the year. Swift, brutal dragon combat paired with large RTS battles works way better than I ever expected it to." - 8/10 - Venturebeat

"Proper strategy, like mama used to make... its loveable nature and repertoire of charming tricks absolutely wins the day." - Rock Paper Shotgun

"Dragon Commander manages to combine all of its different gameplay elements and delivers one cohesive experience that's highly worth playing" - 4/5 - Gamesradar

"Larian has created a unique, engrossing combination of strategy, political choice and rapid battlefield command." - 8/10 - Incgamers

Informazioni sul gioco

You are the Dragon Commander. Your mission it is to reunite a broken empire and become the new emperor. Success depends entirely on your ability to efficiently rule your empire, build invincible armies and lead them to victory. Your secret weapons: your tactical insights, your leadership skills and your ability to turn yourself into a dragon.
Dragon Commander is not just any strategy game - it seamlessly blends real-time strategy gameplay with turn-based campaigning, role-playing an ascending emperor and controlling a formidable dragon.

Key Features

  • Real time strategy: Command your sea, land and air forces in real-time. Combined operations and knowing where and when to hit are crucial elements of any victory.
  • Dragon Combat: During real time strategy mode, you can turn into a dragon to support your troops in combat and obliterate the enemy using your formidable dragon powers.
  • Turn based campaign: Direct your conquest on the turn-based world map; plan several moves ahead, build formidable armies and invest in the right technology or magic upgrades.
  • Rule your empire: You are the emperor and you make the decisions! But beware, political balance is easily upset. Each game is different and you'll find that a Dragon Commander needs to make really tough decisions. Feel the effects of your decisions on the battlefield as the war progresses.
  • Single-player, multiplayer and co-op modes: Play the single player story-driven campaign or test your mettle against other Dragon Knights, online or local via LAN. Start your own multiplayer campaign with or against a friend. Or duke it out on a skirmish map.

Requisiti di sistema

    Minimum:
    • OS:Windows XP SP3
    • Processor:Intel Core2 Duo E6600 or equivalent
    • Memory:2 GB RAM
    • Graphics:NVIDIA® GeForce® 8800 GT (512 MB) or ATI™ Radeon™ HD 4850
    • DirectX®:9.0c
    • Hard Drive:15 GB HD space
    • Sound:DirectX9c compliant
    • Other Requirements:Broadband Internet connection
    Recommended:
    • OS:Windows 7 SP1
    • Processor:Intel i5 2400
    • Memory:4 GB RAM
    • Graphics:NVIDIA® GeForce® GTX 550 ti 1GB ram or or ATI™ Radeon™ HD 6XXX
    • DirectX®:9.0c
    • Hard Drive:30 GB HD space
    • Sound:DirectX9c compliant, 5.1 surround sound
    • Other Requirements:Broadband Internet connection
Recensioni dei giocatori
Customer Review system updated Sept. 2016! Learn more
Recenti:
Molto positiva (11 recensioni)
Complessivamente:
Perlopiù positiva (1,164 recensioni)
Review Type


Purchase Type


Language


Display As:
7 reviews match the filters above ( Positiva)
Recensioni più utili  Complessivamente
8 persone su 8 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
12.1 ore in totale
Pubblicata: 3 agosto 2015
Divinity Dragon Commander racchiude in sè più di un genere, dato che sono presenti elementi di strategia, rpg, sparatutto arcade e persino dgioco da tavolo ma fortunatamento questo mix risulta ben riuscito e il titolo vi prenderà parecchio fin dai primi frangenti a patto però di capire fin da subito la meccanica di gioco ed in tal proposito vengono in aiuto degli ottimi tutorial e la possibilità di scegliere diversi livelli di difficoltà di modo da non rendere particolarmente
frustrante l'esperienza di gioco.

Il gioco essenzialmente ha diverse fasi, in primis un confronto con i nostri consiglieri e generali i quali ci offriranno
preziosi consigli o ci es♥♥♥♥♥nno i loro problemi personali o ancora l'emanazione o meno di determinate leggi; in questo frangente non manca l'umorismo e alcune scelte saranno veramente difficili da effettuare ma al contempo stesso anche esilaranti. Si prosegue poi con l'opzionale ricerca dei potenziamenti (che si sbloccheranno proseguendo nel corso del gioco) e la creazione di unità presso la mappa del gioco per arrivare a spostare le stesse ed eventualmente attaccare il nemico. Attaccando un nemico poi si potrà scegliere se affidare la battaglia ad uno dei nostri generali (simulando praticamente la stessa) o se affrontarla di persona, in questo caso il gioco assume i tratti di uno strategico in tempo reale con la differenza però di poter evocare il drago e controllare lo stesso come in uno sparatutto arcade e dar così man forte alle nostre unità, un connobio davvero divertente e appagante, specie se si è in inferiorità numerica.

Graficamente Dragon Commander fa il suo dovere con una grafica pulita e tutto sommato dettagliata per uno strategico, il tutto senza risultare pesante per l'hardware ma sopratutto senza glitch o bug che rovinino l'esperienza di gioco.
Il gioco si adatta anche abbastanza bene alla modalità Big Picture e non dovreste avere problemi se giocate su uno schermo grande anche con la risoluzione 1920X1080.

Il gioco è disponibile solo ed esclusivamente in inglese, molto buono il doppiaggio dei personaggi e altrettanto le musiche che ci accompagneranno tuttavia è un vero peccato che manchi la traduzione nella lingua nostrana ma chiunque abbia un minimo di dimestichezza non si troverà particolarmente spaesato.

La giocabilità è affidata unicamente a mouse & tastiera, il primo in particolare si dimostrerà il miglior amico nel corso della campagna mentre la seconda risulterà particolarmente efficace nelle fasi di controllo del drago; i tasti sono tutto sommato pochi e non serve molta pratica.

A livello di longevità completare la campagna principale a livello di difficoltà normale richiede circa 9 ore di gioco, una durata che stupisce per la sua brevità ma bisogna anche considerare che il gioco offre un elevato grado di rigiocabilità a causa delle molteplici scelte che si potranno effettuare nel corso dell'avventura e che comunque ha un gameplay che prende parecchio.

L'unica nota veramente dolente è quella del prezzo proposto su Steam ma fortunatamente con un minimo di ricerca si può trovare il gioco in versione scatolata per pochi euro e chiunque cerca un titolo alternativo farà un ottimo acquisto e non se ne pentirà a patto però di sapersi adattare alla meccanica di gioco.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
4 persone su 5 (80%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
5.7 ore in totale
Pubblicata: 1 ottobre 2014
Uno dei giochi di strategia migliori che io abbia mai giocato.
Un gioco bello ma difficile e tutti i suoi aspetti sono curati alla perfezione.
Il gioco ti fa vestire i panni di un comandate per metà drago e per metà umano il cui scopo è quello di conquistare ciò che ha perso dopo la caduta del regno di suo padre, in ogni mezzo possibile.
Lo consiglio a chiunque stia cercando un buon gioco che sia diverso rispetto ai giochi che escono in questo periodo oppure a chi sta cercando uno strategico fatto come si deve.
8.5/10
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 4 (75%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
42.8 ore in totale
Pubblicata: 27 ottobre 2014
In quanto fan sfegatato di qualsiasi cosa includa uno o più draghi, ho avuto il dovere morale di comprare questo gioco al day 1. Visto che in Dragon Commander il giocatore può ESSERE un drago, questa review potrebbe essere leggermente di parte...

Dragon Commander è un gioco atipico, perché combina elementi di vari generi: RTS, TPS, RPG, Grand Strategy (a la Paradox).

La trama è semplice ma intrigante: il giocatore è il figlio mezzo umano e mezzo drago del re, e deve riconquistare il trono contro gli usurpatori.

Metà della partita è giocata sulla mappa strategica, dove il giocatore può fare tutto quello che ci si aspetta da un Grand Strategy: creare truppe e posizionarle sulla scacchiera della mappa, costruire infrastrutture, gestire le ricerche e potenziare il proprio alter ego in stile RPG. Inoltre c'è anche un aspetto da simulatore politico / RPG, in cui si può interagire con le ambasciate delle varie razze che popolano il continente fantasy per farsele amiche o nemiche.

L'altra metà della partita si svolge sulla mappa tattica, con battaglie fra due contendenti. Questo aspetto è volutamente semplificato, ma secondo me è un bene: nella loro semplicità, le battaglie sono sempre divertenti e adrenaliniche. Questo anche se spesso si risolvono in una grossa melee in stile "chi ha più truppe vince".

C'è sicuramente una componente strategica e con una buona pianificazione si può sopraffare l'avversario anche partendo da una situazione di svantaggio, ma non siamo ai livelli di Starcraft. Ciò che rende questa parte una figata galattica (l'ho detto che questa recensione poteva essere di parte) è la possibilità di impersonare il proprio alter ego, e trasformarsi in un drago per fare a pezzi le unità avversarie. Anche se il drago non è immortale, se ben potenziato può cambiare le sorti della battaglia.

La prima run richiede circa 25 ore a essere completata a difficoltà normale, e procedendo con tranquillità. La rigiocabilità è buona, principalmente per vedere cosa sarebbe successo a prendere decisioni diverse: infatti il gioco prevede scelte difficili e bivi, come un buon RPG, che alterano sostanzialmente la storia.

Il gioco non è mai noioso anche grazie al fantastico humor e alla parte ruolistica che, seppur semplificata, a volte presenta delle scelte difficili (più volte mi sono fermato a pensare per diversi minuti su quale opzione scegliere).

Do a Dragon Commander 8/10: un misto di vari generi ben riuscito, divertente dall'inizio alla fine, con un gameplay frizzante e mai banale. Il lore è interessante, e anche sul reparto tecnico (grafica e colonna sonora) non delude. Un gioco estremamente piacevole, che consiglio a chiunque.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
0 persone su 1 (0%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
4.5 ore in totale
Pubblicata: 20 gennaio
Very funny!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
0 persone su 1 (0%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
8.4 ore in totale
Pubblicata: 25 novembre 2015
You can become a ♥♥♥♥in' dragon.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Consigliato
49.4 ore in totale
Pubblicata: 13 luglio 2015
ottimo gioco, da giocarci per ore. La modalità strategica insieme all'azione della modalità drago è davero ottima combinazione
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Consigliato
23.0 ore in totale
Pubblicata: 10 maggio 2014
L'universo di gioco è stravagante ed innovativo. I Larian Studios si confermano per i loro lavori originali.
La componente RTS è carina, ma nel single player soffre di sbilanciamento in favore del giocatore, dato che il Drago (cioè il protagonista) ha poteri tali da cambiare l'esito di una battaglia, soprattutto all'inizio. Con il tempo si può addirittura fare a meno del drago perché certe unità (evito di spoilerare) sono in grado da sole di ribaltare l'esito di una battaglia.
Pecca grave su questo aspetto è un tutorial scarno che non spiega bene le meccaniche, per questo i primi tentativi di gioco saranno difficili.
La mappa strategica premia troppo un approccio aggressivo e penalizza moltissimo una strategia difensiva. Anche qui avrebbero dovuto ragionare meglio sul bilanciamento.
La parte diplomatica e politica, quella che più ho apprezzato, è piacevolissima e merita da sola la considerazione per l'acquisto. Grazie a questa parte c'è una discreta longevità per chi volesse vedere qualcosa in più e avere qualche achievement in più.

Gioco meritevole dell'acquisto. Magari non a prezzo pieno ma in saldo, alla luce di certi difetti.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Consigliato
40.2 ore in totale
Pubblicata: 23 marzo
Divinity: Dragon Commander si svolge svariato tempo dopo Divinity 2 e a differenza del capitolo precedente, cambia completamente il suo game-play. Infatti si è passati da un gdr-action a un dating sim-strategico. La storia non è molto curato ma è solo un pretesto per entrare in guerra con i propri fratelli. Per quanto riguarda l'aspetto strategico di questa "guerra", devo dire che questa parte non è riuscita molto bene. Dato che se mettiamo livello di difficolta basso vinceremo la partita stando fermi, letteralmente. Bastera difendersi dall'unico attacco in massa che farà il nemico e poi il nemico si autodistruggerà (non ho ben capito neanche io perchè, ma credo che finisca le risorse di gioco e da solo decide di non continuare). Se si mette difficolta normale o difficile basterà entrare sotto forma di drago per vincere la partita. La parte più interessante del gioco e anche quella più divertente è sicuramente la gestione dei propri cancelieri. Dato che daranno vità a siparieti comici e delle quest side davvero interessanti.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente