The highly anticipated follow-up to adventure classics The Longest Journey and Dreamfall. Dreamfall Chapters is a story-driven adventure about choice and consequence, set in parallel worlds: a cyberpunk vision of the future and a magical fantasy realm.
Valutazione degli utenti:
Molto positiva (45 recensioni) - 86% delle 45 recensioni degli utenti pubblicate negli ultimi 30 giorni sono positive.
Molto positiva (1,705 recensioni) - 1,705 recensioni degli utenti (83%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 21 ott 2014

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

non disponibile in Italiano
Questo prodotto non è disponibile nella tua lingua. Prima di eseguire l'acquisto, controlla la lista delle lingue disponibili.

Acquista Dreamfall Chapters

Acquista Dreamfall Chapters Special Edition

The Special Edition includes the digital Art of Book One, the official Crowboy tourist map of Europolis, and HD wallpapers.
Coming soon are the official Book One soundtrack, the Journeys Birth short-story collection and digital avatars.


Aggiornamenti recenti Mostra tutto (54)

29 giugno

Version 5.3 patch notes

Dreamfall Chapters has been updated to v5.3. This version:

  • Adds German subtitles for Book Five
  • Adds remastered English voice files for Books 1-4, fixing inconsistencies in volume and sound quality
  • Fixes an issue with the 32-bit version, where players could not connect to our online database
  • Fixes a problem with the settings that ignored player's visual effects preferences when switching cameras

French subtitles will arrive shortly with version 5.3.1.

Our German localisation partners are still working on the voice-overs for the fourth and fifth episodes. These will be added to the game as soon as they're ready.

103 commenti Altre informazioni

24 giugno

Version 5.2 patch notes

Dreamfall Chapters has been updated to version 5.2, which addresses a number of bugs.

This update:

  • Fixes a problem with buggy graphics on Mac, resulting in square, coloured artefacts appearing in scenes. This also includes other visual fixes for the Mac
  • Fixes an issue with missing lights in the Enclave in Book Two, affecting dialogues with Enu and Likho
  • Makes it easier (we hope!) to solve the musical puzzle in the Journeyman Inn for tone-deaf players
  • Fixes an issue with the materials on the Dreamer in chapter 7, to make it less shiny. It was too shiny. Way too shiny
  • Brings back missing sound-effects and voices for the guards banging on the roof gate in the Friar's Keep scene
  • Updates the cut-scene with Mira at the end of the Kidbot job path — nothing big, it should just look better now
  • Fixes an issue with buggy anchoring in the settings menu
  • Fixes missing collision geometry in Marcuria, which made it possible to exit the world — no more YouTube videos of flying Kians!
  • Boosts footsteps on wooden surfaces, which was noticeable in (e.g.) the Hand That Feeds
  • Improves email format check for Red Thread account setup, to notify users of things like double @s
  • Fixes an issue with targeting Crow on top of Klacks' stage in Book Four, which was frustrating
  • Fixes a problem with the light beams in the Book Four Interlude on Macs, which made it super hard to solve the puzzle. Other light beams should also be improved now on Mac
  • Fixes an issue where players could enter the vintner's booth and confuse the vintner in Book Five. You don't want to confuse the vintner
  • Fixes an issue where you could open the game menu while a scene faded in, which caused the game to stop responding when loading a previous save
  • Some smaller fixes which might rightly be considered spoilers if we included them here, so we didn't

This version does not include German and French subtitles. These will be included in version 5.3, which is tentatively scheduled for next week.

33 commenti Altre informazioni


“A fascinating game with interwoven tales, beautiful set pieces and believeable protagonists, Dreamfall is going strong and only getting started.”
90% – Gaming Trend

“continues to pack punch after punch”
8/10 – Gamespot

“couples a believable, superbly written lead character with complex decisions in a promising start”
8.5/10 – Polygon

Informazioni sul gioco

Your purchase of Dreamfall Chapters includes all five episodes.

Dreamfall Chapters is the follow-up to award-winning adventures The Longest Journey and Dreamfall: The Longest Journey: a story about choices and consequences, dreams and reality, magic and science, chaos and order, and the broken heroes whose actions will shape the course of history in all worlds.

Set in parallel worlds — one a dark cyberpunk vision of the future, the other a magical fantasy realm — the game follows two unlikely heroes on their journeys across worlds to save the very fabric of reality from the Undreaming. Dreamfall Chapters is a mature, emotional, dark, magical and heartbreaking adventure that will take you by surprise.

With a brand new storyline and a fresh cast of characters, Dreamfall Chapters introduces new players to The Longest Journey saga, while returning players will get the conclusion they have been waiting for since the end of Dreamfall: The Longest Journey.

Key Features

  • Experience a deep and emotional storyline that continues the epic saga of The Longest Journey — an award-winning story the New York Times called “compelling” and “terrific”
  • Sequel to acclaimed Adventure Game of the Year, Dreamfall: The Longest Journey. A recap of Dreamfall is available in-game for new players
  • Shape the story and the course of your journey through your choices and actions, and live with the surprising and sometimes devastating consequences
  • Connect your game and see the choices your Steam and Facebook friends have made before making your own, and share your decisions with everyone playing the game
  • Explore beautiful, rich, detailed and original worlds that combine a stunning cyberpunk vision of the future with magical fantasy, along with a broken and decaying dreamscape

Requisiti di sistema

Mac OS X
SteamOS + Linux
    • Sistema operativo: Windows 7
    • Processore: Core 2 Duo 2GHz or equivalent
    • Memoria: 3 GB di RAM
    • Scheda video: Intel HD Graphics 4000
    • DirectX: Versione 9.0c
    • Memoria: 12 GB di spazio disponibile
    • Scheda audio: Yes
    • Sistema operativo: Windows 7 64-bit
    • Processore: Quad Core i5 2.5GHz
    • Memoria: 8 GB di RAM
    • Scheda video: ATI or Nvidia card with 2GB VRAM
    • DirectX: Versione 11
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 20 GB di spazio disponibile
    • Scheda audio: Yes
    • Sistema operativo: Mac OS X v10.9 Mavericks or higher
    • Processore: Core 2 Duo 2GHz or equivalent
    • Memoria: 4 GB di RAM
    • Scheda video: Intel HD Graphics 4000
    • Memoria: 12 GB di spazio disponibile
    • Scheda audio: Yes
    • Sistema operativo: Mac OS X v10.9 Mavericks or higher
    • Processore: Quad Core i5 2.5GHz
    • Memoria: 8 GB di RAM
    • Scheda video: ATI or Nvidia card with 1GB VRAM
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 20 GB di spazio disponibile
    • Scheda audio: Yes
    • Sistema operativo: Linux Kernel 3.0 or above
    • Processore: Core 2 Duo 2GHz or equivalent
    • Memoria: 4 GB di RAM
    • Scheda video: Intel HD Graphics 4000
    • Memoria: 12 GB di spazio disponibile
    • Scheda audio: Yes
    • Sistema operativo: Linux Kernel 3.0 or above
    • Processore: Quad Core i5 2.5GHz
    • Memoria: 8 GB di RAM
    • Scheda video: ATI or Nvidia card with 2GB VRAM
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 20 GB di spazio disponibile
    • Scheda audio: Yes
Recensioni dei giocatori
Sistema delle recensioni degli utenti aggiornato a settembre 2016! Ulteriori informazioni
Molto positiva (45 recensioni)
Molto positiva (1,705 recensioni)
Tipo di recensione

Tipo di acquisto


Ordina per:

(cos'è questo?)
9 recensioni corrispondono ai filtri di ricerca ( Positiva)
Recensioni più utili  Complessivamente
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
5.3 ore in totale
Pubblicata: 18 giugno
Prodotto ricevuto gratis
Lasciate che vi spieghi com'è davvero Dreamfall Chapters e perchè è valsa la pena giocarlo.
Qualche tempo fa vedendo il trailer del primo book mi innamorai dell'OST di Dreamfall e dello storytime, acquistai il titolo e giocai il primo book con entusiasmo... la storia era intrigante, il gameplay dello storytime interessante, a seconda delle scelte c'erano diversi path da percorrere...
Di li a poco uscì il secondo book molto più lungo e anche più interessante del primo, anche se con un gameplay senza storytime di cui sentii subito la mancanza... Di li a poco capii che dovevo giocarmi anche i videogiochi precedenti e giocai Dreamfall: The Longest Journey, un gioco magnifico che in effetti aveva un finale pieno di domande a cui Dreamfall Chapters avrebbe dovuto dare risposta.
Uscì il terzo book e avendo appena giocato il predecessore mi resi conto che avevano cambiato il personaggio di Kian, cambiandogli il suo orientamento sessuale per far sapere che i creatori di dreamfall accettano i gay... Questo ha però reso strano l'atteggiamento di Kian verso molti, tanti personaggi femminili, in particolare April. A tutto questo si aggiunse il fatto che il book era molto corto rispetto ai precedenti e che comprendeva molto più tempo con Kian (personaggio che ha avuto una buona caratterizzazione durante il primo book ma che poi non è riuscito a rendersi molto interessante durante il resto della storia). Chiarisco che non sono contro i gay, c'è un'altra relazione omosessuale all'interno di questo gioco ed è molto meno forzata (anzi per niente forzata) del cambio di sessualità di Kian.
Decisi di sbollire la rabbia giocandomi The Longest Journey, il più lungo ma anche il miglior gioco della serie.
Arrivò il quarto book e lo adorai, finalmente Zoe in Arcadia e la sua avventura ricordava quella di April che avevo appena vissuto, e in tutto questo c'era anche un ritorno dei poteri del dreamtime... Fu qualcosa di magico.
Questo nonostante tutti i problemi tecnici che accompagnarono tutti i book usciti fin'ora di cui il problema più grave era che ogni volta che usciva un nuovo book veniva rotta la compatibilità con i save passati. E cosa più grave di tutte questo accadde anche con il quinto book (ed è stato per questo motivo che mi hanno dovuto regalare una chiave steam, visto che su gog, dove ho acquistato il gioco, l'aggiornamento sarebbe arrivato solo lunedì).
A tutto questo dobbiamo aggiungere i vari problemi di frame rate e di glitch grafici.

Infine arriviamo al book 5. Questo book rappresenta sia il meglio sia il peggio della serie di Dreamfall Chapters... vengono infatti chiusi moltissimi buchi di trama, ma non tutti e vengono dimenticati personaggi importanti che dovevano esserci (il presidente WATI (se ricordo bene era quel mostro bavoso) e le gemelle non compaiono... nonostante fossero personaggi molto importanti. Si sa più o meno quel che succede ad April e Crow e anche la storia di Kian e lady Alvane viene chiusa, ma non si sa cosa accadrà davvero a Zoe e WATI corp)... Insomma è più una fine per The Longest Journey anche se doveva essere il finale di Dreamfall TLJ.
La storia è carina ma si fanno molti giri di parole per una storia in fondo abbastanza semplice.
Ritorna il gameplay di dreamtime ma il gameplay in generale è così ridotto che il tutto sembra un film interattivo molto lungo.

Dreamfall Chapters è consigliato a tutti perchè l'esperienza che vi farà vivere vi consentirà di cercarne le origini nei titoli del passato (The Longest Journey e Dreamfall TLJ entrambi dei capolavori assoluti molto diversi tra loro)... ma di per se Dreamfall Chapters è pieno di alti e bassi... brilla nei book 1-2-4, casca malamente nei book 3-5.
Dovendolo valutare come opera singola darei un 7/10, ma consiglierei di giocarlo a chiunque senza alcuna riserva.

Forse non c'era alcun bisogno di un seguito a Dreamfall TLJ, il suo finale era poetico, lasciava tutto incompiuto per una ragione ben precisa... non c'era alcun lieto fine... E Dreamfall Chapters da quel punto di vista non riesce davvero a concludere Dreamfall... riesce solo a chiudere il cerchio di TLJ, il tutto grazie all'introduzione di un nuovo personaggio: Saga... o meglio approfondendo un personaggio di lunga data.

Se The Longest Journey è la storia di April, Dreamfall The Longest Journey è la storia di Zoe, Dreamfall Chapters è la storia di Saga... ed è per questo motivo che vale la pena giocarlo.
Kian e Zoe in questo gioco svolgono ruoli in prima linea ma abbastanza marginali... sono come degli spettatori seduti in prima fila, spettatori come in fondo lo siamo anche noi.

Riassumendo: giocate questo gioco, ma recuperate assolutamente i precedenti se non l'avete già fatto... e non aspettatevi che Chapters sia un capolavoro.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
6 persone su 12 (50%) hanno trovato questa recensione utile
23.8 ore in totale
Pubblicata: 21 giugno

Sono rimasto estasiato da Dreamfall Chapters.
Vivrete la storia di Kian e Zoe, due personaggi appartenenti ad epoche storiche diverse, ma con dei tasselli strettamente connessi tra loro. Dovrete gestire al meglio gli equilibri politici che governano la vostra città. Ogni scelta avrà una diretta conseguenza, nel breve o nel lungo termine. Il gioco si incentra su questo: le scelte del passato condizionano quelle presenti e future.
La storia, infatti, cambierà a seconda del rapporto che decidete di instaurare con le persone che incontrerete. Non avevo giocato i titoli precedenti, ma la storia, man mano che i 5 libri della saga verranno giocati, sarà sempre più chiara ed inizierete a capire cosa c'è dietro la magia e la scienza, la luce e l'oscurità, la verità e la bugia. Capirete l'importanza di condividere la scoperta di qualcosa di sconvolgente, che vi spingerà a cambiare continuamente la vostra visione della realtà e dei rapporti personali.
Consiglio caldamente!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
0 persone su 5 (0%) hanno trovato questa recensione utile
4.2 ore in totale
Pubblicata: 25 marzo
Ho provato a farmi piacere questo gioco, credetemi ci ho provato davvero ma non c'è nulla da fare.
Questo gioco è il terzo e ultimo capitolo di una trilogia iniziata molti anni fa, e che a quanto pare DOVETE giocare tutta se volete capirci qualcosa. Prima di installarlo ero a conoscenza di questo, ma speravo che i developer avessero dedicato almeno 5 minuti a fare un'introduzione al mondo di gioco o un riassunto degli eventi precedenti. Così non è, infatti mi sono sempre sentito spaesato e il mondo di gioco mi è sempre sembrato alieno e poco immersivo.
Il gioco segue le vicende di due protagonisti in due mondi diversi, che a seconda delle scelte, faranno pendere una bilancia. Gli enigmi sono relativamente facili, la storia è confusa (sarà perchè non ho giocato ai titoli precedenti), il mondo di gioco è grande ma terribilmente vuoto: si cammina troppo e si agisce poco, la caratterizzazione dei personaggi è deludente: i due protagonisti sembrano più vittime del destino che artefici della loro storia. La grafica del gioco è accettabile, anche se per entrare negli edifici ci vuole un tempo di caricamento mentre l'audio è l'unico elemento che brilla secondo me.

Sono contento di aver preso questo gioco in super-sconto, a prezzo intero avrei chiesto il rimborso. Se, come me, non avete giocato ai titoli precedenti evitatelo. Ma al di là di tutto, a mio avviso, anche tutti gli altri aspetti del gioco (es. gameplay) sono al più mediocri. Non c'è nulla di memorabile qui, in alcuni frangeti il gioco è addirittura frustrante e ti fa venire voglia di chiuderlo. Poteva essere migliore 5/10
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
30.3 ore in totale
Pubblicata: 23 novembre 2014
Dopo 8 anni di attesa finalmente eccolo! Viste e ambientazioni splendide, personaggi sempre ben studiati, musiche coinvolgenti e la storia... beh anche se per ora è solo un piccolo assaggio promette benissimo.
Le uniche 3 pecche: se il gameplay fosse stato un pochino più vario sarebbe stato meglio, ma dove manca l'interazione ci pensa la storia e il suo contorno a tappare i buchi. Problema maggiore è la lingua, per quanto i doppiatori siano eccelsi, almeno dei sottotitoli in italiano li avrebbero potuti anche mettere, meglio ancora un doppiaggio visto che il precedente capitolo lo aveva. In fine l'attesa, RTG non fornisce notizie ne risponde alle domande a riguardo... potrebbe chiamarsi l'attesa più lunga... comunque bello!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
44.8 ore in totale
Pubblicata: 13 novembre 2014
bello vorrei vedere come continua
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1.8 ore in totale
Pubblicata: 15 giugno 2015
The next chapter of my fave adventure game saga :D
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
37.3 ore in totale
Pubblicata: 25 aprile 2015
Recensione dopo aver terminato il book 1 e book 2 :

Beh , sono rimasto incantato dalla qualità della storia , dal doppiaggio e dalla musica , un lavoro impeccabile anche se in lingua inglese , ( magari i sottotitoli in italiano sarebbero d'aiuto )
l' atmosfera creata è veramente amaliante , i personaggi ottimamente caratterizzati , e sopratutto le decisioni che dovrete prendere durante la storia andranno a modificare gli avvenimenti successivi irreparabilmente,
dovrete risolvere alcuni puzzle , alcuni semplici e alcuni piu ostici , un classico punta e clicca con supporto per joypad.
non vedo l'ora che vengano rilasciati i prossimi 3 capitoli e posso solo consigliarlo a tutti!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
26.7 ore in totale
Pubblicata: 7 dicembre 2015
good game
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
50.9 ore in totale
Pubblicata: 4 luglio
Chapters è il seguito diretto di Dreamfall e ha anche un forte legame con il 1° capitolo della serie, The Longest Journey; il gioco, infatti, soddisfa tutte le domande lasciate senza risposta in Dremfall e chiarisce anche qualche dubbio rimasto dopo aver finito The Longest Journey (ad esempio, l'identità di Lady Alvane).
Inutile dire che giocare Chapters senza aver giocato Dreamfall non ha semplicemente senso; giocarlo senza essersi gustati The Longest Journey è possibile, ma non permette di cogliere molti riferimenti e il significato di alcune sequenze.

Lato gameplay, il gioco è, sostanzialmente, un mix fra un'avventura grafica tradizionale, con enigmi, certo, molto semplici (anche se non sempre banali), e un film interattivo, per il peso del comparto narrativo e l'implementazione dello schema scelte-conseguenze
Quest'ultimo non è tale da consentire al giocatore di modellare a proprio piacimento lo sviluppo della trama, ma è comunque qualcosa di radicalmete diverso (leggasi: anni luce più avanti) rispetto a quanto visto nei giochi Telltale: scelte diverse offrono "fette" di esperienze di gioco (piccole o grandi) diverse e hanno riperscussioni concrete (piccole o gradi) sul mondo di gioco.

La grafica, mossa dallo Unity 5, è più che adeguata alla tipologia di gioco, mentre il comparto audio -doppiaggio, musiche ed effetti- rispecchia lo standard (molto alto) della serie.

La vera essenza del gioco, peraltro, è nel comparto narrativo, con una buona caratterizzazione dei personaggi, un'eccellente qualità dei dialoghi e una trama che fatica ad avvincere nei primi 2 books -il 2°, in particolare, l'ho trovato un po' noioso- ma ha un crescendo dal book 3 in poi (il book 4 e il 5 sono semplicemente spettacolari).
Il gioco, in verità, non riserva grossissime sorprese: le risposte date agli interrogativi posti dal finale di Dreamfall sono più o meno tutte quelle che si pensava e l'unico vero elemento di novità è l'introduzione di un personaggio che rappresenta una sorta di deus ex machina, un espediente narrativo che consente di chiudere le (poche) falle della narrazione, con riguardo all'intera saga (il nome di questo nuovo personaggio, non a caso, è proprio Saga).

La longevità, infine, è più che soddisfacente, attestandosi sulle 20-25 ore (il doppio, o poco meno, se si vogliono completare tutti gli achievements; per farlo, infatti, è richesta necessariamente una second run).

In definitiva, il giudizio è molto positivo; Chapters è un acquisto fortemente consigliato per chi abbia giocato e apprezzato Dreamfall, un must have assoluto per gli appassionati dell'intera serie, di cui costituisce una degna conclusione.

Voto: 8
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1.2 ore in totale
Pubblicata: 17 settembre
With italian language support will be a fantastic game.. but not yet
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Pubblicate di recente
9.2 ore
Pubblicata: 18 settembre
This game it's completey broken.
I got two different bugs which does not permit me to continue. I restarted the story after the first one, and uninstalled the game after the second (trapped dreamer doesn't appears).

Shameful this is the conclusion of a twenty years old saga, I loved The loungest journey when I was a kid.
Siamo stati d'aiuto? No Divertente
23.5 ore
Pubblicata: 29 luglio
Un gioco stupendo! purtroppo non ci sono ancora sottotitoli in italiano, quindi se non capite bene quelli in inglese non vi godrete la stupenda storia del gioco, ad ogni modo Dreamfall va giocato per forza dal primo episodio del 1999 (the longest journey) perchè la trama è totalmente collegata, ma ne vale la pena! Il finale è molto bello ed è riuscito almeno nel mio caso a spiegare tutte le incognite che si erano create. Penso che si potrebbe fare anche un bel sequel!

Voto 10/10!
Siamo stati d'aiuto? No Divertente
80.6 ore
Pubblicata: 29 giugno
Prodotto ricevuto gratis
Premetto un paio di cose: prima di tutto sono un vecchio fan della serie sin da quando trovai the longest journey in allegato ad una rivista (mi innamorai proprio di quel gioco, pure più del primo dreamfall); seconda cosa: sono stato uno dei numerosi finanziatori che han donato su kickstarter per la realizzazione del gioco, quindi sappiate che sono di parte.
La prima cosa da considerare in giochi come questo non sono la grafica ed il sonoro (che sono comunque adeguati e fanno quello che debbono fare: in fondo non è uno shooter 3D quindi non c'è motivo di lamentarsi se i modelli dei personaggi han pochi poligoni o se si muovono legnosamente) ma la storia, e quella c'è tutta, e si nota il talento di Ragnar Tornquist nel creare qualcosa di avvincente e immersivo, una degna conclusione del "ciclo della sognatrice" (anche se qualcosa nel finale mi ha rattristato non poco, ma non spoilero), anzi, una degna conclusione della saga visto che il produttore ha annunciato che ha abbandonato l'idea di fare un sequel di TLJ per chiudere definitivamente tutta la storia (con mio sommo dispiacere).
Nota critica principale: mi sarei aspettato un cambio di rotta rispetto al precedente dreamfall, qualcosa che lo riportasse più al livello di avventura grafica che aveva TLJ (insomma, mi aspettavo una AG in 3D), putroppo anche se han eliminato le inutili sequenze stealth ed i combattimenti è ancora troppo un "corri dal punto A al punto B, parla con tizio e caio" e anche il numero di enigmi non è poi così elevato (quindi più che all'AG tende all'interactive novel).
Altra cosa che altri han criticato è l'uso di certi temi (tipo l'omosessualità) o fantomatiche promozioni del socialismo reale in un VG, ma essendo io tali cose non le ho notate o non mi han fatto né caldo né freddo, e tali critiche sembravano più che altro frutto di differenze culturali (lasciando presagire che provenissero da giocatori non europei non abituati alla visione del mondo che può avere un europeo, se siete italiani come me, e lo siete se riuscite a leggermi, non vi disturberà vedere un manifesto elettorale con una falce o un martello o due donne che si baciano).
Morale della favola: consigliato, soprattutto adesso che è scontato.
Siamo stati d'aiuto? No Divertente
47.5 ore
Pubblicata: 5 dicembre 2015
Questa non è una recensione vera e propria. Serve solo ad avvisare i giocatori del Bel Pese che per gustare l'adventure c'è bisogno di una conoscenza approfondita della lingua inglese. I sottotitoli aiutano ma scorrono veloci, l'inglese usato spesso è di difficile comprensione. Non tutto il parlato è sottotitolato, vedi le voci in strada. Io sono il più grande appassionato della seria di Dreamfall, ma purtroppo devo consigliare a tutti i giocatori italiani di non comprarlo fino alla traduzione italiana (riguardo i sottotitoli

RECENSIONE EFFETTIVA (Aggiornamento del 12/10/2016)
Questa aggiunta rappresenterebbe la recensione vera e propria nel caso fossero state presenti i sottotitoli in italiano. La valutazione rimane negativa solo a causa della mancanza degli stessi.
Dreamfall Chapters vuole essere la conclusione della percorso narrativo che si è svolto nelle due adventure che l'hanno preceduta: The Longest Journey e Dreamfall, che, è inutile ribadire, rappresentano una pietra miliare dei videogiochi.
L'aspetto grafico è una evoluzione da quello di TLJ, con personaggi in falso 3D su fondali praticamente bidimensionali, passando per Dreamfall, che diventò un vero tridimensionale con personaggi in terza persona ma sempre di sapore fantasioso-fiabesco, fino a diventare di carattere più marcatamente realistica in questo Dreamfall.
Il sonoro è buono ma non memorabile. La storia è narrata con ricchezza di scene di intermezzo e tende a coinvolgere ampiamente il giocatore.
Di seguito le mie considerazioni diventano un po' più personali.
In realtà questo capitolo non è riuscito a coinvolgermi come avrei desiderato e come avevo immaginato. Le due adventure precedenti avevano lasciato il mio animo profondamente segnato, con in luminoso risalto le due protagoniste April e Zoe profondamente impresse in me stesso; e con il ricordo doloroso di alcune scene molto emozionanti. Forse il tempo passato tra le prime due e questa mi hanno riempito di aspettative non soddisfatte; oppure hanno fatto assopire le mie emozioni. Forse inconsciamente non desideravo affatto una continuazione, anche se le due precedenti adventure avevano lasciato l'amaro, anzi, l'amarissimo in bocca. Comunque mi sono messo nello stato d'animo di affrontare una nuova storia, come se ricominciassi una adventure nuova, slegandomi emotivamente da quanto la precedeva, anche se la storia era una continuazione delle precedenti.
Ed ecco: passiamo appunto alla storia. La storia include molti aspetti narrativi e di sottofondo sovrapposti, anzi troppi, secondo me. C'è il mondo della scienza e quello della magia, con questi potenti 'Shifter'. Ma poi c'è il mondo di sogno, con altrettanti potenti 'Dreamer'. Ma ancora: la 'casa di tutti i mondi'. Il Vagabondo. I custodi del sogno. I Draghi. Il Non-sogno. E così via. Come capita spesso nelle ultime produzioni videoludiche, alla fine si arriva ad una complessità che può essere disorientante. C'è da dire che alla fine ho trovato l'impianto narrativo essenzialmente coerente. Ma le Twins dove sono? E Gilmore?
Notevoli sono i colpi di scena, e la tensione degli avvenimenti, con un inizio di storia dal ritmo abbastanza blando e poi via via più incalzante. La storia comunque ti prende, aiutata anche dalla tensione delle scelte che si è obbligate a prendere, ed alcune anche a tempo, secondo la moda intrapresa da adventure come The Walking Dead.
Un altro 'difetto' è lo squilibrio verso un carattere più narattivo, quasi da film, rispetto ad una caratteristica fondamentale delle adventue, cioè gli enigmi: questi ultimi sono, infatti, radi e di complessità medio-facile, con poche punte di difficoltà che non spaventano assolutamente l'avventuriero provetto; esiste l'inventario, ma gli oggetti degli enigmi sono sempre a due passi dal/dalla protagonista e le combinazioni tra di loro lampanti. La grafica realistica è confortata da un certo realismo anche dei comportamenti dei personaggi, con palesi riferimenti al sesso o ad altri aspetti della nostra vita quotidiana.
In definitiva una adventure da giocare obbligatoriamente, una volta che si dispone della traduzione in italiano dei sottotitoli.
Siamo stati d'aiuto? No Divertente