Civilization VI offre nuovi modi per interagire con il tuo mondo, espandere il proprio impero sulla mappa, sviluppare la propria cultura e competere con i più grandi leader della storia per plasmare una civiltà in grado di superare la prova del tempo. Impersona uno dei 20 leader storici, tra cui Traiano.
Valutazione degli utenti:
Recenti:
Nella media (777 recensioni) - 53% delle 777 recensioni degli utenti pubblicate negli ultimi 30 giorni sono positive.
Complessivamente:
Perlopiù positiva (21,724 recensioni) - 21,724 recensioni degli utenti (71%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 20 ott 2016

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

 

Aggiornamenti recenti Mostra tutto (57)

27 luglio

Civilization VI: disponibile ora l'aggiornamento Estate 2017

L'aggiornamento di Civilization VI dell'estate 2017, già disponibile per gli utenti PC, sarà presto rilasciato anche per Mac e Linux. L'aggiornamento include una novità, in particolare, che è stata richiesta da un gran numero di fan: un pulsante di riavvio che permette di rigenerare la mappa utilizzando la configurazione corrente della partita. A questo si aggiunge la possibilità di salvare la configurazione delle impostazioni per le partite successive. Inoltre sono state apportate alcune modifiche di bilanciamento al costo dei distretti, alcune civiltà hanno ricevuto specifici ritocchi ed è stata introdotta una segnalazione per indicare che le città possono bombardare le unità nemiche vicine. Ecco la lista completa dei cambiamenti effettuati:


[NOVITÀ]
• Aggiunto un pulsante Riavvia che permette di rigenerare la mappa
• Ora è possibile salvare la configurazione delle impostazioni e utilizzarla all'avvio delle partite successive

[MODIFICHE GENERALI AL BILANCIAMENTO]
• Il costo degli Acquedotti è stato ridotto del 30%, quello delle Fognature del 50%
o Il costo di tutti gli altri distretti è stato ridotto del 10%
o Lo sconto per i distretti che possiedi in minor numero è aumentato dal 25% al 40%
• Il costo degli edifici nei distretti è aumentato del 10% (con l'eccezione degli Aerodromi), mentre l'incremento progressivo del costo dei Coloni è aumentato del 50%
• Il costo di tutte le spie è stato ridotto del 25%
• Ora i Giardini Pensili forniscono +2 Abitazioni nella città in cui sono costruiti
• Ora le Mura forniscono Turismo e non comportano spese di manutenzione
• Gli Arieti e le Torri d'assedio ora si aggiornano nell'unità di supporto Medico e non sono più utili contro le città dotate di Difese urbane
• James di St. George ha una carica aggiuntiva
• Aggiornato il bonus della Monarchia per le Mura medievali come segue: "+50% alla Produzione per la costruzione di edifici difensivi. +1 Abitazioni per ogni livello di mura."
• La promozione Proselitismo degli Apostoli ora rimuove solo il 75% della pressione esistente delle altre religioni, non il 100%.
• Ora l'Arruolamento forzato è sbloccato dall'Esplorazione e la Conquista dei nativi dal Colonialismo.
• Tutti i valori di Forza antiaerea sono stati aumentati di 5. La forza AA dei Cacciatorpediniere è stata aumentata per farla corrispondere a quella delle altre unità della stessa epoca.
• Modifiche a scopo di bilanciamento: Arciere (costo +10) e Arciere maryannu su carro (costo 20, combattimento +2, Forza a distanza +2)
• Il costo della riparazione delle difese esterne delle città è aumentato

[MODIFICHE AL BILANCIAMENTO DELLE SPECIFICHE CIVILTÀ]
• Norvegia
o Folgore del nord fornisce +50% alla Produzione per la costruzione di unità navali da mischia
o La Chiesa di legno fornisce +1 Produzione per ogni risorsa acquatica della città
• Spagna
o L'Oro fornito dall'abilità della civiltà Flotta del tesoro per il commercio internazionale è aumentato da +4 a +6.
o Missione: aumento da +1 Scienza a +2 Scienza se si trova accanto a un Campus.
• La capacità curativa della Scizia è diminuita da 50 a 30.
• Congo: anziché il doppio, ottiene il 50% di punti Grande Personaggio in più.
• Grecia: ottiene un Emissario ogni volta che completa un'Acropoli.
• Lo Squadrone Volante di Caterina: ora la tecnologia Castelli fornisce una spia gratuita insieme all'incremento del numero massimo di spie. Tutte le spie entrano in gioco al livello Agente con una promozione gratuita.

[GENERAZIONE DELLA MAPPA]
• Ora la risorsa Alluminio può comparire in una pianura
• La generazione dei laghi è stata incrementata
• La generazione delle risorse bonus e strategiche nel mare è stata riveduta
• Le mappe Mare interno ora possono avere fiumi

[MIGLIORAMENTI ALL'INTERFACCIA UTENTE]
• Aggiunta una notifica che blocca il turno quando le città possono attaccare a distanza un'unità nemica
• Sono stati apportati molti miglioramenti all'interfaccia dell'anteprima del combattimento
• Ora la Civilopedia indica il numero di spie/Emissari forniti da un Progresso civico
• Quando un'unità viene ri-selezionata, viene visualizzato il cammino dei movimenti che richiedono più turni
• Aggiunta una scheda Relazioni al rapporto intel delle città-stato; qui viene visualizzato lo stato diplomatico (guerra/pace) di ogni città con le altre civiltà e città-stato
• Ora si usa una finestra pop-up per modificare i valori degli oggetti usati negli scambi
• Aggiunti dialoghi dei leader per doni e richieste
• Gli scenari non visualizzano più schermate di interfaccia superflue
• I rapporti ora visualizzano informazioni su Capolavori, distretti e bonus per la posizione
• Ora il comando usato per la scelta delle Rotte commerciali seleziona automaticamente la Rotta commerciale appena completata
• Altri miglioramenti al meccanismo di scelta delle Rotte commerciali

[MIGLIORAMENTI ALLA DIPLOMAZIA]
• Aggiunti suggerimenti temporanei per spiegare perché non è possibile dichiarare un particolare tipo di guerra o eseguire un'altra azione diplomatica.
• Aggiunta la verifica "Confermi di voler denunciare?"
• Cambiamenti al meccanismo di liberazione delle città:
o La liberazione delle città ora si verifica anche quando queste sono ottenute come parte di uno scambio (il caso più comune sono i negoziati di pace).
o Risolto un problema specifico che affliggeva il giocatore persiano, che nella schermata per gli accordi di pace non avrebbe avuto l'opzione di cedere o restituire alcune città.
o Quando un giocatore libera una città-stato, le sue unità militari sono espulse dal primo cerchio di caselle immediatamente adiacenti alla città stessa, non più dal suo intero territorio.

[REGOLAZIONE DELL'IA]
• Ora l'IA è più brava a spostare Capolavori tra gli edifici per ottenere i bonus per il tema comune
• L'IA gestisce meglio gli attacchi aerei
o I Bombardieri attaccheranno prima i distretti nemici, poi i miglioramenti e infine le unità, in quest'ordine
o I Caccia preferiranno attaccare le altre unità aeree
• L'IA cercherà di saccheggiare le città più spesso
• La pianificazione delle città è migliorata per quanto riguarda lo sfruttamento dei bonus per la posizione
• Durante gli attacchi alle città l'IA concentrerà la sua attenzione sulle unità più pericolose anziché suddividere gli attacchi su più bersagli
• Eliminato un errore che faceva sì che l'IA sovrastimasse il valore di un tributo richiesto
• Modificato il meccanismo in base al quale l'IA accetta le ambasciate, che ora funziona più o meno in modo analogo all'accettazione delle delegazioni
• Specificatamente, le ambasciate saranno probabilmente rifiutate se le relazioni diplomatiche sono ostili, accettate con relazioni neutrali (a meno che non ci sia una ragione specifica per non farlo) e accettate quasi sempre in presenza di relazioni amichevoli, a meno che non ci sia una forte ragione per fare il contrario.
• Nella valutazione degli scambi, l'IA indicherà quali elementi di un accordo sono inaccettabili indipendentemente dal prezzo e lo comunicherà al giocatore
• Migliorata l'abilità di usare le città-stato, al di là dell'ottenimento della sovranità
• Man mano che un giocatore si avvicina alla vittoria, l'IA diventerà meno amichevole e più aggressiva

[MULTIGIOCATORE]
• Migliorata la stabilità dopo aver ricevuto un messaggio di errore nel collegamento a una sessione multigiocatore
• Eliminato un trasferimento dell'host superfluo all'uscita di una partita in rete locale
• Eliminata una rara causa di blocco del gioco durante una guerra in modalità a turni dinamici
• Vari miglioramenti all'IU e alla stabilità

[ERRORI CORRETTI]
• Risolto un errore che faceva comparire dei suggerimenti nelle caselle nel momento sbagliato
• Ora gli sbarchi paracadutati non possono più includere altre unità in formazioni di scorta
• Risolti vari problemi relativi al combattimento aereo
• Le bandiere delle città non reagivano correttamente agli eventi che modificavano la popolazione
• Ora la grafica degli Avamposti barbarici si aggiornerà man mano che il gioco procede nelle epoche successive
• Eliminato un errore che faceva sì che i miglioramenti saccheggiati perdessero per sempre i loro bonus del Pantheon
• Il costo di riparazione dei distretti ora è calcolato correttamente in base alla velocità della partita e all'epoca iniziale, e sarà sempre pari al 25% del costo della costruzione di un nuovo distretto del tipo in questione.
• Corretta l'abilità curativa di Alessandro "Fino ai confini del mondo", che ora si attiverà solo se la città catturata contiene una Meraviglia COMPLETA.
• Ora dovrebbe sempre essere possibile riparare le Meraviglie colpite da esplosioni nucleari
• Le incursioni costiere possono essere usate per esplorare Villaggi tribali vicini all'acqua
• Risolto un errore che faceva sì che i totali visualizzati nella schermata dei Rapporti non fossero corretti
• Molti altri errori corretti.

[VARIE]
• Aggiunta nuova grafica per visualizzare le montagne nel deserto.
273 commenti Altre informazioni

25 luglio

CIVILIZATION VI: la kandake Amanitore guida la Nubia


Amanitore, kandake (regina) di Nubia, è stata una degli ultimi grandi costruttori del regno kushita di Meroë. Il suo dominio si estendeva nella regione compresa tra i fiumi Nilo e Atbara.

https://www.youtube.com/watch?v=ZV48Pi96-oc

Molte kandake sono state descritte come regine guerriere impegnate a condurre i propri eserciti in battaglia, ma le fonti che citano Amanitore indicano che durante il suo regno il paese conobbe una crescita senza precedenti. Il numero di strutture completate sotto il suo governo, nella parte centrale del I secolo, suggerisce che questo sia stato un periodo di grande prosperità per il regno.

Amanitore partecipò al restauro del grande tempio di Amon a Meroë e del tempio di Amon a Napata, distrutto dai romani. Durante il suo regno furono costruiti grandi depositi d'acqua a Meroë e templi dedicati ad Amon a Naqa e Amara.

 
UNITÀ ESCLUSIVA: Pìtati
I guerrieri nubiani più rispettati erano gli arcieri scelti (Pìtati). In effetti, nell'antico Egitto la stessa Nubia era chiamata "Ta-Seti", ovvero "La Terra dell'Arco". I Pìtati servivano anche come mercenari nei regni vicini. Secondo le fonti, il primo utilizzo dei Pìtati in questo senso risale a Weni della Sesta Dinastia d'Egitto, durante l'Antico Regno, intorno al 2300 a.C. I Pìtati sostituiscono gli Arcieri in epoca antica. Più forti e più veloci della controparte, si possono aggiornare in Balestrieri.


MIGLIORAMENTO ESCLUSIVO: Piramide nubiana
Più di 200 Piramidi nubiane furono costruite fra il 300 a.C. e il 350 d.C. Una Piramide nubiana si differenzia nettamente dalle controparti del vicino Egitto per la base molto più piccola (larga al massimo 8 metri) e l'angolo di salita più acuto (intorno ai 70 gradi), con un'altezza compresa fra i 6 e i 30 metri. Le piramidi egizie, invece, avevano basi almeno cinque volte più ampie e salivano con una pendenza compresa tra i 40 e i 50 gradi.

Una Piramide nubiana può essere costruita in una casella di deserto, di deserto con colline o in un terreno allagato. Fornisce Fede e altre rese in base ai distretti adiacenti, o Cibo nel caso sia adiacente al Centro cittadino.


SCENARIO: "I doni del Nilo"
La Nubia si trova nella regione dell'odierno Sudan, a sud dell'Egitto. Nel nuovo scenario "I doni del Nilo" devi metterti alla testa di Nubia o Egitto per ottenere il controllo del fiume Nilo. In questo scenario, dalla durata massima di 125 turni, la vittoria va alla prima civiltà che completa sette templi dedicati ad Amon.

ISCRIVITI ➜ HTTP://2KGAM.ES/CIVILIZATIONYT
Dì la tua sui social utilizzando l'hashtag #OneMoreTurn e assicurati di seguire Civilization per rimanere aggiornato sulle ultime notizie riguardanti Sid Meier's Civilization VI.

         
216 commenti Altre informazioni

Recensioni

“I’ll never need another Civ game in my life besides this one”
93 / 100 – PC Gamer

“Possibly the biggest and deepest game in the series' 25-year history.”
9.4 / 10 – IGN

“One of the most rewarding 4X experiences to date”
9.5 / 10 – Game Informer

Edizione deluxe digitale


Espandi il tuo impero oltre ogni immaginazione con Civilization VI Digital Deluxe. Comprende: il gioco base, la colonna sonora realizzata per il 25° anniversario della serie in formato digitale e l'accesso a sei pacchetti di contenuti scaricabili* che includeranno civiltà, leader, scenari e altro ancora, tutti nuovi e a prezzo scontato. 

*Risparmio rispetto all'acquisto dei singoli contenuti scaricabili. Alcuni contenuti scaricabili singoli potrebbero essere venduti separatamente. Se acquisti Civilization VI Digital Deluxe, ricordati di non acquistare questi pacchetti singolarmente per non pagarli di nuovo.

Informazioni sul gioco

Originariamente creato dal leggendario Sid Meier, Civilization è un gioco strategico a turni in cui l'obiettivo è costruire un impero in grado di superare la prova del tempo. Diventa il dominatore del mondo, conducendo la tua civiltà dall'età della pietra a quella dell'informazione! Combatti, tratta con diplomazia, sviluppa la tua cultura e sfida i più grandi leader della storia per dare vita alla civiltà più grandiosa che il mondo abbia mai conosciuto.

Civilization VI offre nuove modalità di interazione con il mondo: le città ora si espandono fisicamente sulla mappa, mentre le ricerche attive in campo tecnologico e culturale sbloccano nuove potenzialità. Intanto i leader avversari portano avanti i loro programmi, basati sulle caratteristiche dei personaggi storici: il risultato è una corsa per raggiungere una delle cinque diverse condizioni di vittoria del gioco.

  • VASTI IMPERI

    Osserva le meraviglie del tuo impero dispiegarsi grandiosamente sulla mappa. Ogni città occupa più caselle ed è possibile personalizzarne lo sviluppo per sfruttare al meglio le caratteristiche del territorio.
  • RICERCA ATTIVA

    Sblocca potenziamenti per accelerare il progresso della tua civiltà attraverso la storia. Per progredire più velocemente, usa le tue unità per esplorare, sviluppare il territorio e scoprire nuove culture.
  • DIPLOMAZIA DINAMICA

    Le interazioni con le altre civiltà evolvono nel corso del gioco, dai primi rapporti primitivi, quando la guerra fa parte integrante della vita, alle complesse alleanze e ai negoziati verso la fine della partita.
  • ARMI COMBINATE

    Perfezionando il concetto che limita lo spiegamento degli eserciti a una sola unità per casella, le unità di supporto ora possono essere associate ad altre, per esempio il supporto anticarro con la fanteria, o un guerriero con un gruppo di coloni. È anche possibile combinare truppe simili per formare potenti "corpi" militari.
  • NUOVE MODALITÀ MULTIGIOCATORE

    Oltre alle tradizionali modalità multigiocatore, potrai cooperare o competere con i tuoi amici in una grande varietà di sfide progettate per essere completate facilmente in una singola sessione di gioco.
  • UN CIV PER TUTTI

    Civilization VI offre ai vecchi appassionati nuovi modi di costruire e sviluppare le civiltà aprendo la strada che porta al successo. Accurati tutorial presentano gradualmente i concetti di gioco ai nuovi giocatori per facilitarne i primi passi.

Requisiti di sistema

Windows
Mac OS X
SteamOS + Linux
    Minimi:
    • Sistema operativo: Windows 7x64 / Windows 8.1x64 / Windows 10x64
    • Processore: Intel Core i3 2.5 Ghz or AMD Phenom II 2.6 Ghz or greater
    • Memoria: 4 GB di RAM
    • Scheda video: 1 GB & AMD 5570 or nVidia 450
    • DirectX: Versione 11
    • Memoria: 12 GB di spazio disponibile
    • Scheda audio: DirectX Compatible Sound Device
    • Note aggiuntive: Initial installation requires one-time Internet connection for Steam authentication; software installations required (included with the game) include Steam Client, Microsoft Visual C++ 2012 and 2015 Runtime Libraries, and Microsoft DirectX. Internet connection and acceptance of Steam™ Subscriber Agreement required for activation. See www.steampowered.com/agreement for details.
    Consigliati:
    • Sistema operativo: Windows 7x64 / Windows 8.1x64 / Windows 10x64
    • Processore: Fourth Generation Intel Core i5 2.5 Ghz or AMD FX8350 4.0 Ghz or greater
    • Memoria: 8 GB di RAM
    • Scheda video: 2GB & AMD 7970 or nVidia 770 or greater
    • DirectX: Versione 11
    • Memoria: 12 GB di spazio disponibile
    • Scheda audio: DirectX Compatible Sound Device
    Minimi:
    • Sistema operativo: 10.11 (El Capitan) or 10.12 (Sierra)
    • Processore: Intel Core i5 2.7Ghz
    • Memoria: 6 GB di RAM
    • Scheda video: 1 GB GPU Minimum - GeForce 775M | Radeon HD 6970 | Intel Iris Pro
    • Memoria: 15 GB di spazio disponibile
    • Note aggiuntive: NOTICE: It is possible for Mac and PC to become out of sync (which is currently the case) during updates or patches. Within this short time period, Mac users will only be able to play other Mac users.
    Minimi:
    • Sistema operativo: SteamOS, Ubuntu 16.04 (64bit)
    • Processore: Intel Core i3 530 or AMD A8-3870
    • Memoria: 6 GB di RAM
    • Scheda video: 1 GB VRAM Minimum - NVIDIA GeForce 650
    • Memoria: 15 GB di spazio disponibile
    • Note aggiuntive: IMPORTANT NOTICE: ATI and INTEL chipsets are NOT supported to run Civilization VI LINUX. Don't meet the above requirements? Running on a unique distro? That doesn't mean your configuration wont run Civ VI! Visit the Civilization VI community page to share your experience with other Linux players and learn about how to send bugs to Aspyr. Your feedback will help us improve Civ VI Linux and future AAA Linux releases!
Recensioni dei giocatori Per saperne di più
Recenti:
Nella media (777 recensioni)
Complessivamente:
Perlopiù positiva (21,724 recensioni)
Tipo di recensione


Tipo di acquisto


Lingua


Ordina per:


(cos'è questo?)
100 recensioni corrispondono ai filtri di ricerca ( Nella media)
Non sono state trovate altre recensioni corrispondenti ai filtri di ricerca impostati
Modifica i filtri qui sopra per visualizzare altre recensioni
Caricamento delle recensioni...