Perpetuum is a persistent, sandbox, single server, massively multiplayer sci-fi rpg (MMORPG). Control huge robots and mechs to gain access to an alien planet's resources and knowledge, amass huge wealth, or even claim part of the world for yourself using terraforming and complex infrastructure.
Valutazione degli utenti:
Complessivamente:
Perlopiù positiva (512 recensioni) - 512 recensioni degli utenti (71%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 17 ott 2014

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

non disponibile in Italiano
Questo prodotto non è disponibile nella tua lingua. Prima di eseguire l'acquisto, controlla la lista delle lingue disponibili.

Acquista Perpetuum

Pacchetti che includono questo gioco

Acquista Perpetuum - Premium Edition

Include 2 articoli: Perpetuum, Perpetuum - Upgrade Kit Zero

Acquista Perpetuum - Superior Edition

Include 3 articoli: Perpetuum, Perpetuum - Upgrade Kit One, Perpetuum - Upgrade Kit Zero

 

Aggiornamenti recenti Mostra tutto (36)

23 settembre

Syndicate robots: Wave 2



We're continuing the release of new Syndicate robots. This time we're introducing two mech-class robots: the Echelon, a combat mech, and the Daidalos, a mech-class transport.

Both are now available for purchase for a combination of faction tokens and NIC in the Syndicate Supplies store. For more information on Syndicate robots check out our relevant blog posts:
Wave 1
Wave 2.


Echelon
Class: Mech specialized in firearms

"The big brother of the Locust in every way, employing the same self-adjusting armor plating technology and stabilized machine guns. Syndicate generals usually like to put the Echelon where it belongs: to the forefront of intense battles."


Daidalos
Class: Mech specialized in transportation

"We call it 'the hauler with a punch'. The Daidalos is a curious experiment in our efforts aimed to create a versatile transport robot that's more than just a sitting duck when ambushed.

Capacity-wise it fits right between the assault and heavy mech class transports, and while it's not as tough as the Lithus, when aided by a few combat escorts it is more than capable of helping out with some damage-dealing on its own."


The patch includes a few other fixes and balance changes as well.
The full patch notes are available here.

0 commenti Altre informazioni

4 agosto

Patch 3.8



Patch 3.8 has been deployed today, bringing the first wave of Syndicate robots, lighting and environment reworks, plus various fixes and improvements.

Syndicate robots: Wave 1

The first three robots of the Syndicate faction are now available for purchase for a combination of faction tokens and NIC in the Syndicate Supplies store. For more information on Syndicate robots check out our relevant blog post.


Vektor
Class: Light robot specialized in firearms

"The smallest member of our hybrid-technology fleet of robots. Its armor is weaker than the average, but its small size makes up for it, resulting in a hard to hit target. Coupled with excellent detection and masking systems, the Vektor makes not only a good scout, but a tough opponent in combat as well."


Locust
Class: Assault robot specialized in firearms

"The gist of our firearm-wielding force. A swarm of Locusts can quickly shred enemy groups, but their specialized framework increases their survivability in solo engagements too."


Ikarus
Class: Light robot specialized in transportation

"The Ikarus is a snappy answer to the Perpetuum Project's long-standing need for a fast and light transport. Its main element is a repurposed Argano-chassis, stripped of anything disposable to make room for the relatively large cargo hold. Aided by the agile undercarriage of the Laird, this is the most efficient robot to get fair-sized packages from A to B quickly. Speed comes at a price though, as the construction is very fragile."

EP boosters now affect EP rewards

Based on a forum suggestion, we have incorporated EP boosters into the EP reward system: if you have an active EP booster, any EP rewards that you receive from your ingame activities will be doubled.

Lighting and environment tuning

The lighting, environment, and post-processing setup of the game has been revisited, to make your time on the terrain feel a bit nicer.



Like always, the patch includes a few other fixes and changes as well.

The full patchnotes are available here.

7 commenti Altre informazioni

Edizione speciale

Get a headstart on your Perpetuum adventure with our premium packages!



  • EP (Extension Points) can be spent on your character's extensions to instantly become better at your trade of choice
  • Perpetuum Credits can be used to purchase monthly EP boosters or downgrade unwanted extensions
  • AID packs (Alien Improbability Devices) provide you with random modules or ammunition when activated
  • Exclusive sparks will boost selected attributes of your active robot
  • The Perpetuum OST includes 4 albums with over 5 hours of atmospheric music

Informazioni sul gioco

Perpetuum is a persistent, sandbox, single server, massively multiplayer sci-fi rpg (MMORPG). Control huge robots and mechs to gain access to an alien planet's resources and knowledge, amass huge wealth, or even claim part of the world for yourself using terraforming and complex infrastructure.

Main Features


  • No Monthly Fees – Buy once, play forever. Enjoy a constantly evolving world with periodic feature upgrades.
  • Sci-Fi Setting – Perpetuum is set in a unique sci-fi environment inhabited by robots and alien technology.
  • Persistent Game World – Perpetuum features a large, persistent, single shard online game world. Players all play on the same server together. Changes made to the game world by players are permanent.
  • Industry – Perpetuum features a complex, multi-tier industrial system that enables players to have both small and large scale industrial operations.
  • Economy – The economy is completely player driven. Other than basic items, everything on the market is manufactured by players, the prices dictated by supply and demand.
  • Player-Built Infrastructure – Players are able to raise their own settlements in the unoccupied areas of the Perpetuum world, where they are able to enforce their own rules as they see fit.
  • Terraforming – Players are able to form the world of Nia as they see fit to aid their goals. The terrain can be raised or lowered in certain areas and thus settlements can be protected by intricate strongholds, and temporary shelters can be created in the heat of battle to protect vulnerable allies. It's all up to the player's imagination.
  • Character Progression – Time-based character progression requires no grind and provides a level playing field for casual and hardcore players alike.
  • Large Scale PvP – Players are able to clash in huge battles for control of territory and resources. Formable terrain, destructible scenery and player built infrastructure all play key roles in the course of war.
  • High Customizability – Players of Perpetuum have a large number of ways to customize their robots for the various goals they strive towards.
  • Natural Processes – The Perpetuum game world always changes through natural processes. Destroyed plants grow back and spread, and outmined resources replenish over time.

Requisiti di sistema

    Minimi:
    • Sistema operativo: Windows XP
    • Processore: 2 GHz Intel or AMD processor
    • Memoria: 2 GB di RAM
    • Scheda video: NVIDIA or AMD 3D graphics card with Shader Model 3.0 support
    • DirectX: Versione 9.0c
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 3 GB di spazio disponibile
    • Scheda audio: DirectX compatible sound card
    • Note aggiuntive: Integrated graphics processors like the Intel GMA series might work but are not officially supported. The ATI Radeon X1000 series is not supported because it does not fully comply with Shader Model 3.0 standards.
    Consigliati:
    • Sistema operativo: Windows 7/8/10
    • Processore: 2 Ghz multicore Intel or AMD processor
    • Memoria: 4 GB di RAM
    • Scheda video: NVIDIA GTX260 or higher / AMD Radeon HD 4870 or higher
    • DirectX: Versione 9.0c
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 3 GB di spazio disponibile
    • Scheda audio: DirectX compatible sound card
Recensioni dei giocatori
Customer Review system updated Sept. 2016! Learn more
Complessivamente:
Perlopiù positiva (512 recensioni)
Tipo di recensione


Tipo di acquisto


Lingua


Display As:


(what is this?)
4 reviews match the filters above ( Positiva)
Recensioni più utili  Complessivamente
13 persone su 14 (93%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
24.9 ore in totale
Pubblicata: 18 ottobre 2014
Miglior MMO sandbox in circolazione, dopo EVE Online, ed è praticamente l'unico degno di nota senza canone mensile. Provatelo, non ne rimarrete delusi! L'interfaccia supporta la lingua italiana (errore di Steam).
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
4 persone su 4 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
269.3 ore in totale
Pubblicata: 28 febbraio 2015
Score:
Grafica 6/10 (Motore grafico vecchio, niente di eccezionale ma piacevole possono comunque migliorarlo)
Audio 9/10 (Molte tracce audio interessanti, suoni delle armi un pò scadenti ma niente di orribile)
Gameplay 10/10 (Spettacolare, tutto molto dettaglio intuitivo oltre tutto vi è supporto per la lingua italiana)

Recensione :
In questo periodo di computer grafica elevata, mi sono spinto per mia curiosità personale su dei giochi un pò outdate proprio come Perpetuum, vi dirò la verità mi ha sorpreso vi sono molte funzionalità che non esistono in altri MMORPG oppure i quali per averle richiedono Mod esterne le quali molte volte sono paranoiche da installare.
Il sistema di gioco non è complicato ansi risulta essere anche semplice, intuitivo e sopratutto lineare, la raccolta delle risorse ben organizzata addirittura possiamo anche verificare la capienza di un nodo e capire (più o meno) quanto tempo impiegherà il robot ad estrarre le risorse.
Non essendo interessato al pvp almeno adesso, salterò questa parte comunque fonti provenienti dal gioco assicuravano divertimento sotto quel tipo di aspetto (adesso in calo per il numero di giocatori via via in declino).
Spero vivamente che questo gioco si ripopoli, vi consiglio vivamente di provarlo non ne resterete delusi attenzione però che vi deve piacere lo stile mecha altrimenti non avrebbe senso.

Voto finale : 10/10
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
122.4 ore in totale
Pubblicata: 13 giugno 2015
Perpetuum è un bel gioco, ma per certi versi ancora acerbo. L'idea di fondo prende l'idea di EVE online e la trasporta sulla terraferma, in un pianeta futuristico in cui tutto è governao dai robot guidati in remoto dall'operatore.

IL MONDO
Il mondo è diviso in isole, comunicanti tra di loro atraverso dei teletrasporti. Il livello delle isole va da Alpha I e II (solo PVE e PVP a richiesta) a Beta I e II (PVE e PVP libero). Indicano principalmente la difficoltà dei mob, Alpha facile a Beta difficili.
A loro volta le varie isole sono suddivise in tre diverse fazioni, che caratterizzano il mondo e la tecnologia circostante ma soprattutto i vari robot da combattimento, con differenti armamenti e difese, con un sistema di pietra/carta/forbice, che permette di avere sempre un punto forte e un punto debole, bilanciando tra loro le fazioni.

I ROBOT
I robottoni sono divisi in base a specializzazioni
- da combattimento
- industriali per l'estrazione dei minerali e delle risorse e per il trasporto
e in base alla grandezza
quindi troviamo Light, Assault, Mech, Heavy Mech
Anche quest'ultima differenza compone una specie di pietra/carta/forbice nel senso che più un robot è grande più fa danni, ma fa fatica a colpire i bersagli piccoli, mentre questi ultimi fanno meno danni ... ma li fanno tutti :)

ECONOMIA
L'econimia di Perpetuum è interna, cioè dettata (almeno in parte) dai giocatori, quindi si possono vendere o acquistare oggetti e risorse a buon prezzo o meno a seconda di dove si vendono/aquistano i beni stessi. Ovviamente più è basso il livello dell'isola più le risorse scarseggiano e costano, causa anche la possibilità di essere attaccati da chiunque oltre che dai vari bot.
Oltre al mercato vero e proprio si possono "fare soldi" in vari altri modi (principalmente):
- combattendo i bot sparsi per le isole
- compiendo missioni (di vari tipi) per le varie fazioni
- producendo oggetti dalle materie prime nelle catene industriali
- estraendo materiale dal suolo (mining) o dalle piante (harvesting)
- ricercando artefatti

SKILL
Le skill sono sbloccate da un sistema di accumulo punti a tempo, ovvero ogni giorno vengono dati un tot di punti che potrete usare a vostra sceltra in un ampio albero. Per sbloccare il livello successivo ci vorranno il doppio dei punti del livello precedente. Ogni skill ha poi un suo livello: ad esempio se per il primo step di una livello 1 ci vogliono 10 punti per una di livello 2 magari ce ne voglino 20 e così via.
Le skill interessano qualsiasi aspetto del mondo di Perpetuum: dal combattimento alla ricerca, dalla produzione alla scansione del terreno, dall'harvesting all'hacking dei sistemi nemici, dalla standing con le fazioni alla conduzione di una corp.
Con l'avanzare delle skill migliorerete l'utilizzo delle risorse, le caratteristiche dei robot, l'utilizzo delle armi e delle torrette montate in generale.

PVE
Il mondo è molto vasto, e per andare a fare PVP dovrete aver fatto un po' di gavetta con il PVE, sulle isole Alpha, o non durerete un attimo. In questo caso i robot da usare saranno i combat, e seguendo le varie missioni che vengono proposte nelle basi potrete facilmente comperarvi nuovi armamenti e robot per alzare la posta in gioco. Alternativa a questo sistema (che per altro verrà a breve rivisto completamente) c'è il famoso ratting, ovvero vai in una zona e fai pulizia di tutto quello che si muovo, magari armandosi specificatamente per quei mob. Anche questo vi permette di racimolare risorse velocemente, ma non di aumentare la vostra standing con la fazione per la quale potreste eventualemente compiere le missioni ( e quindi diminuendo le varie tasse di utilizzo dei vari sistemi della stazione).

MINING
Si possono dotare i robot industriali di laser minerari per estrarre risorse dal terreno. Il processo non consiste semplicemente nel vai là clicca e aspetta di riempire la stiva, ma bisogna fare un minimo di pianificazione.
Innanzitutto bisogna decidere che materiale estrarre, poi caricare il geoscanner con le cartucce per la ricerca di quel materiale. A questo punto si fanno scansioni direzionali che vi darà solo la direzione dove si trova il giacimenti. Raggiunto il giacimento si dovrà cambiare la scansiuone per vedere la quantità di materiale presente per ogni singola cella di terreno. A questo punto si potrà procedere con l'estrazione vera e propria del materiale. Una volta esaurita la cella di terreno si potrà passa alla successiva. Il minerale raccolto si potrà vendere, riciclare, raffinare o utilizzare per produrre oggetti. Qui le skill sono specifiche per le singole risorse, per ottimizzare l'estrazione in termini di quantità e velocità ... il tempo è denaro!!!

ARTIFACT
Simile alla ricerca del minerale, in questo caso l'unica informazione che vi verrà data sarà la distanza dall'artefatto e la tipologia. Quindi tramite triangolazioni arriverete a trovare effettivamente l'artefatto.
In cosa consiste? Generalmente è un container nascosto che genera un contenuto di livello compatibile al livello dell'artefatto cercato. A volte gli artefatti sono protetti da bot che vi attaccano appena scoperti. Alcuni artefatti sono altamente ripaganti, e possono valere veramente tanto. Faranno la differenza le skill di geoscanning, aumentando la precisione della scansione.

HARVESTING
In questo caso l'estrazione di materie dalle risorse di superficie è più facile, nel senso che una volta trovata potete estrarre il materiale direttamente. L'unica cosa è che i vari giacimenti non sono ricercabili se non a vista. Qui le skill sono puramente legate alle singole risorse ottimizzando l'estrazione.

TRANSPORT
Il trasporto degli oggetti può essere fatto sia per conto proprio che per conto altri giocatori o per conto delle varie fazioni come missioni.
- Per conto proprio caricate del materiale da una stazione, lo portate ad un'altra che ve lo paga di più e siete a posto.
- Per i giocatori esiste la possibilità di creare dei contratti di spedizione: porta X da A a B e ti paghiamo tot.
- Le missioni funzionan in maniera analoga a porta X da A a B.

INDUSTRIAL
Devo essere sincero non ho approfondito molto questo ramo, sicuramente più "pacifico", ma sembra comunque interessante
- si possono costruire oggetti dalle catene industriali
- fare il reverse engineering per ricercare oggetti con caratteristiche particolari
- ricercare da pezzi di robot distrutti nuovi blueprint per produrre oggetti più avanzati

SPOSTAMENTI
Gli spostamenti dei mech si effettuano tramite i comandi WASD, mentre per il puntamento di torrette è a selezione di bersaglio, non a puntamento manuale tipo FPS, lo dico perché da alcuni screenshot o video potrebbe sembrare così.
Sulle isole si possono accelerare gli spostamenti in due modi:
- tramite delle speci di strade magnetiche che accelerano del 125% la vostra velocità
- tramite teletrasporti tra nodi
Lo spostamento da un'isola all'altra è fatta solo tramite nodi di teletrasporto

CORP
Le corp sono tenute dai giocatori e qui dipende veramente da chi incontrate e da cosa volete fare: c'è di tutto!!!!

PVP
Sinceramente non ho ancora affrontato il PVP direttamente, ma vi dico solo che affrontarlo da soli è un suicidio programmato, affiliatevi ad una corp e affidatevi alla loro guida

PRO
- sistema economico solido ed efficace
- combattimenti intuitivi ma non banali
- skill a tempo e non sul farming
- non ci sono classi, potrete fare quello che più vi piace quando vi va! fantastico!
- in genere i mech sono belli ...

CONTRO
- curva di apprendimento non facile
- ... alcuni mech son veramente brutti
- skill a tempo ... non eguaglierete mai chi gioca da anni
- ancora pochi giocatori
- dev con tante idee ma un po' lenti nei vari nuovi aggiornamenti (non per manutenzione o bug)
- grafica un po' datata
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 4 (75%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
95.7 ore in totale
Pubblicata: 5 dicembre 2015
Questo gioco è molto simpatico, sopratutto perché unisce l'online con l'acquisizione offline dei punti per migliorare il proprio agente.

Non vedo l'ora di crescere per inizare le battaglie pvp. Peccato la poca presenza di italiani.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente