Climb into the pilot's seat of an otherworldly war machine and take down a genocidal alien race bent on eradicating humanity to preserve their own civilization.
Valutazione degli utenti:
Complessivamente:
Molto positiva (918 recensioni) - 918 recensioni degli utenti (90%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 30 mag 2014

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

non disponibile in Italiano
Questo prodotto non è disponibile nella tua lingua. Prima di eseguire l'acquisto, controlla la lista delle lingue disponibili.

Acquista Astebreed

 

Aggiornamenti recenti Mostra tutto (12)

2 agosto

Branching Paths Sale!

To celebrate the release of "Branching Paths". a documentary exploring the usually unseen world behind the Japanese indie scene has been released. The titles featured in the documentary are currently on sale.

Astebreed features in the documentary, so make sure you check it out.

http://store.steampowered.com/app/494680/

http://store.steampowered.com/app/283680

You can find the full list of sales here:
http://store.steampowered.com/sale/branchingpaths/

1 commenti Altre informazioni

Recensioni

“This is one of my favorite shoot-'em-ups in years, and fellow STG enthusiasts would be remiss to overlook such a gem. Astebreed is a masterstroke. Spread the word.”
9.5 /10 – Destructoid

“If you’re looking for a game that has subtleties and intricacies often overlooked in modern games then Astebreed comes highly recommended.”
8/10 – Coffee Break Gaming

“...Astebreed is a game that, in terms of quality and design, puts many recent triple-A releases to shame...”
5/5 – USGamer

Informazioni sul gioco



You are Roy Becket, a young pilot with dreams of becoming as skilled as his adoptive father. When a galactic war with an ancient mechanical alien race reaches its boiling point, Roy is forced to spring into action and take control of an otherworldly bipedal war machine in hopes of saving what's left of humanity.

Joining Roy is a young girl who claims to have escaped the clutches of the nefarious aliens. Forever altered through horrible experimentation, she now possesses the very abilities humanity will need to push back the doomsday clock.

Together, they must battle an unrelenting army alone and reunite their shattered family.

The End of All Things is in sight. At the edge of eradication stands Astebreed.

Arcade Shooter Evolved

Astebreed takes the classic arcade shooter and breathes new life into it. Using lovingly crafted 3D models, cutting edge particle effects, and tried-and-true Japanese mecha designs, Astebreed delivers an unparalleled atmosphere of beautiful destruction.

A Full Arsenal

Roy has a considerable arsenal to combat his foes, as well. Armed with the mysterious Lucis device, Roy's mech can shoot from a distance, paint targets for precision homing attacks, and even get close for a killing blow with a powerful blade attack. No enemy shall escape your wrath, no matter where they hide.

Dynamically Changing Perspective

Your enemies are not always ahead of you. Your enemies swarm, fly and intercept, and Astebreed's dynamic perspective always keeps the action in view. Seamlessly switching between vertical, horizontal, and 3D shooter, Astebreed will keep you guessing what your next threat will be, without ever interrupting the action.

Requisiti di sistema

    Minimi:
    • Sistema operativo: Windows XP/Vista/7/8
    • Processore: Core 2 Duo or faster
    • Scheda video: Shader Model 3.0 compatible, GeForce 8600GT (2007 model) or better
    • DirectX: Versione 9.0
    • Note aggiuntive: Controller recommended
Recensioni dei giocatori
Sistema delle recensioni degli utenti aggiornato! Ulteriori informazioni
Complessivamente:
Molto positiva (918 recensioni)
Pubblicate di recente
proudlynoob
7.3 hrs
Pubblicata: 26 giugno
Ottimo gioco, il sistema di combattimento é intuitivo e divertente ma non per questo troppo facile.
Ritengo che le meccaniche di movimento siano azzeccatissime per la tipologia di combattimento; il design degli sfondi, la colonna sonora e i cambi di prospettiva durante i livelli sono curati al meglio.
Complessivamente é un gioco da provare se si apprezza la categoria e se si amano i giochi realizzati con molta cura, inoltre se si é amanti del gaming tramite controller ci si diverte un sacco.
Lo consiglio vivamente.
GhoulMistery
3.3 hrs
Pubblicata: 16 marzo
molto carino questo gioco, peccato però che dura proprio poco. Quindi Edelweiss, se dovessi fare un nuovo gioco, magari un sequel o remake di Astebreed, fallo decisamente più longevo e molti nuovi nemici e boss. Grazie, Shirai-XYZ564
ELviento
3.5 hrs
Pubblicata: 4 gennaio
Astebreed appartiene al genere degli sparatutto in cui al comando di una sola unità, in questo caso un mecha di nuova generazione rubato alle forze nemiche, si deve fare a pezzi l’intero esercito nemico evitando nel frattempo un gran numero di proiettili.
Per giocare in maniera soddisfacente a questo videogioco su PC è obbligatorio l’uso di un gamepad e consiglio di personalizzare la mappatura dei tasti.


FATTORE DIVERTIMENTO:
Rispetto a uno sparatutto classico dove basta solo sparare come degli indiavolati e schivare i tanti colpi che ci arrivano addosso, in Astebreed occorre usare anche il cervello per mettere a punto qualche tattica elementare o meglio ancora pianificare quando e come utilizzare i diversi armamenti del nostro mecha e come utilizzare le diversi speciali.
Gli sviluppatori hanno scelto di non seguire lo stereotipo del glass cannon (il cannone di vetro) ovvero di dare al giocatore una unità dotata di una tecnologia offensiva incredibile, ma completamente senza difese tipica dei giochi tipo Raiden, R-type, Darius e tanti altri.

MECCANICHE DI GIOCO:
Astebreed è uno sparatutto dotato di meccaniche di gioco molto semplici da apprendere, ma nello stesso tempo anche difficili da padroneggiare con maestria.
Fin dall’inizio il giocatore ha a disposizione due tipi di sparo: concentrato e ad area e una serie di attacchi in corpo a corpo con la spada.
A questi attacchi base si aggiungono gli attacchi caricati su diversi bersagli in contemporanea e uno scatto del mecha per un colpo molto dannoso con la spada.
Questo scatto è anche un’ottima manovra evasiva per allontanarsi rapidamente da una zona piena di proiettili o missili.
Una volta caricata l’apposita barra per la speciale distruggendo i colpi gialli e viola e i missili dei nemici, sarà possibile scatenare tutta la potenza distruttiva del nostro mecha in 3 differenti modalità.


Per l'analisi critica completa, vi riporto il LINK al mio canale su YouTube "Elviento Videogames Channel" :)
Papermoon_
3.3 hrs
Pubblicata: 1 luglio 2015
Belle ragaze, robottoni e sparatorie. Serve altro?
Basara
4.2 hrs
Pubblicata: 14 novembre 2014
Titolo tecnicamente ineccepibile, visivamente spettacolare, ma forse troppo facile. Il gameplay offre svariati approcci al combattimento, ma personalmente mi sono ritrovato a usare solo la spada perché più potente. Lo consiglio comunque, se non altro per il grande lavoro audiovisivo.
AbusingBruno
3.7 hrs
Pubblicata: 2 settembre 2014
Gameplay non commentato: http://youtu.be/IAlmdhzLzqs
Un bello shmup prettamente nipponico, improntato più sulla spettacolarità dell'azione (con numerosi cambi d'inquadratura all'uopo) che non sulle schivate al millimetro dei bullet hell più tosti. Gameplay che richiede un minimo di apprendimento per padroneggiare le varie armi, ma che sa dare soddisfazione. Non un capolavoro, ma ha i suoi bei momenti di picco jappofestoso (tm).
Kelvan
2.7 hrs
Pubblicata: 27 agosto 2014
Velocemente, seguiremo la storia che tratta di un padre, due figlie e un terzo incomodo che per sì e per no gli mette anche del suo perché… be’ perché i threesome piacciono a tutti. Non che la trama di uno shooter sia la componente fondamentale, ma a tratti si viene portati a seguire delle scene disegnate con flashback di cui, però, non capirete poi nulla. I dialoghi, infatti, avverranno tutti mentre sarete impegnati a sgusciare a destra e a manca col vostro mech volante, evitando colpi nemici e cercando di portare morte e distruzione nello spazio. Non solo, poi vi dovrete pure sorbire i momenti disperati e guardarli basiti come se fosse una qualsiasi tragedia neomelodica. Quantomeno, se in Japania hanno questa voglia di dare un minimo di enfasi alla parte narrativa, che cerchino di trovare momenti meno affollati per far esprimere i propri personaggi.

Anche perché, e qui viene davvero il bello, Astebreed è un’orgia di colori per gli occhi. Il vostro robottone potrà attaccare con tre modalità diverse: spadate generiche o con spostamento mirato, un raggio a cono da far partire nella direzione desiderata, o un più generico cerchio espanso per tutti quei casi in cui lo schermo si affollerà di nemici e/o missili. In più, distruggendo i colpi nemici caricheremo più velocemente una barra gialla che identifica anche l’EX Attack: un colpo devastante che può essere usato o per creare uno scudo, o per infliggere tutta una serie di spadate ai nemici più imponenti. Viene da sé che utilizzare questo o quell’altro tipo di attacco porterà tutta una serie di vantaggi tattici e di risultato finale (non può mancare la classica sfida di punteggio). Inoltre, a proteggerci dai colpi che non riusciremo a bloccare (come quelli rossi, imparabili), avremo a disposizione uno scudo che si ricaricherà col tempo, dopo che non saremo stati vittima di colpi nemici.

Vieni a leggere la recensione completa su TheShelterNetwork.com:
http://theshelternetwork.com/astebreed/
Haran Banjo
1.2 hrs
Pubblicata: 27 luglio 2014
Fantastico gioco!!! quasi perfetto su tutto!!! stra consigliato!!!
Light
1.2 hrs
Pubblicata: 19 giugno 2014
Capolavoro assoluto!
Recensioni più utili  Complessivamente
5 persone su 7 (71%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
2.7 ore in totale
Pubblicata: 27 agosto 2014
Velocemente, seguiremo la storia che tratta di un padre, due figlie e un terzo incomodo che per sì e per no gli mette anche del suo perché… be’ perché i threesome piacciono a tutti. Non che la trama di uno shooter sia la componente fondamentale, ma a tratti si viene portati a seguire delle scene disegnate con flashback di cui, però, non capirete poi nulla. I dialoghi, infatti, avverranno tutti mentre sarete impegnati a sgusciare a destra e a manca col vostro mech volante, evitando colpi nemici e cercando di portare morte e distruzione nello spazio. Non solo, poi vi dovrete pure sorbire i momenti disperati e guardarli basiti come se fosse una qualsiasi tragedia neomelodica. Quantomeno, se in Japania hanno questa voglia di dare un minimo di enfasi alla parte narrativa, che cerchino di trovare momenti meno affollati per far esprimere i propri personaggi.

Anche perché, e qui viene davvero il bello, Astebreed è un’orgia di colori per gli occhi. Il vostro robottone potrà attaccare con tre modalità diverse: spadate generiche o con spostamento mirato, un raggio a cono da far partire nella direzione desiderata, o un più generico cerchio espanso per tutti quei casi in cui lo schermo si affollerà di nemici e/o missili. In più, distruggendo i colpi nemici caricheremo più velocemente una barra gialla che identifica anche l’EX Attack: un colpo devastante che può essere usato o per creare uno scudo, o per infliggere tutta una serie di spadate ai nemici più imponenti. Viene da sé che utilizzare questo o quell’altro tipo di attacco porterà tutta una serie di vantaggi tattici e di risultato finale (non può mancare la classica sfida di punteggio). Inoltre, a proteggerci dai colpi che non riusciremo a bloccare (come quelli rossi, imparabili), avremo a disposizione uno scudo che si ricaricherà col tempo, dopo che non saremo stati vittima di colpi nemici.

Vieni a leggere la recensione completa su TheShelterNetwork.com:
http://theshelternetwork.com/astebreed/
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 2 (50%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
3.7 ore in totale
Pubblicata: 2 settembre 2014
Gameplay non commentato: http://youtu.be/IAlmdhzLzqs
Un bello shmup prettamente nipponico, improntato più sulla spettacolarità dell'azione (con numerosi cambi d'inquadratura all'uopo) che non sulle schivate al millimetro dei bullet hell più tosti. Gameplay che richiede un minimo di apprendimento per padroneggiare le varie armi, ma che sa dare soddisfazione. Non un capolavoro, ma ha i suoi bei momenti di picco jappofestoso (tm).
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 2 (50%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
7.3 ore in totale
Pubblicata: 26 giugno
Ottimo gioco, il sistema di combattimento é intuitivo e divertente ma non per questo troppo facile.
Ritengo che le meccaniche di movimento siano azzeccatissime per la tipologia di combattimento; il design degli sfondi, la colonna sonora e i cambi di prospettiva durante i livelli sono curati al meglio.
Complessivamente é un gioco da provare se si apprezza la categoria e se si amano i giochi realizzati con molta cura, inoltre se si é amanti del gaming tramite controller ci si diverte un sacco.
Lo consiglio vivamente.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Consigliato
1.2 ore in totale
Pubblicata: 27 luglio 2014
Fantastico gioco!!! quasi perfetto su tutto!!! stra consigliato!!!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Consigliato
1.2 ore in totale
Pubblicata: 19 giugno 2014
Capolavoro assoluto!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Consigliato
4.2 ore in totale
Pubblicata: 14 novembre 2014
Titolo tecnicamente ineccepibile, visivamente spettacolare, ma forse troppo facile. Il gameplay offre svariati approcci al combattimento, ma personalmente mi sono ritrovato a usare solo la spada perché più potente. Lo consiglio comunque, se non altro per il grande lavoro audiovisivo.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Consigliato
3.3 ore in totale
Pubblicata: 1 luglio 2015
Belle ragaze, robottoni e sparatorie. Serve altro?
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Consigliato
3.5 ore in totale
Pubblicata: 4 gennaio
Astebreed appartiene al genere degli sparatutto in cui al comando di una sola unità, in questo caso un mecha di nuova generazione rubato alle forze nemiche, si deve fare a pezzi l’intero esercito nemico evitando nel frattempo un gran numero di proiettili.
Per giocare in maniera soddisfacente a questo videogioco su PC è obbligatorio l’uso di un gamepad e consiglio di personalizzare la mappatura dei tasti.


FATTORE DIVERTIMENTO:
Rispetto a uno sparatutto classico dove basta solo sparare come degli indiavolati e schivare i tanti colpi che ci arrivano addosso, in Astebreed occorre usare anche il cervello per mettere a punto qualche tattica elementare o meglio ancora pianificare quando e come utilizzare i diversi armamenti del nostro mecha e come utilizzare le diversi speciali.
Gli sviluppatori hanno scelto di non seguire lo stereotipo del glass cannon (il cannone di vetro) ovvero di dare al giocatore una unità dotata di una tecnologia offensiva incredibile, ma completamente senza difese tipica dei giochi tipo Raiden, R-type, Darius e tanti altri.

MECCANICHE DI GIOCO:
Astebreed è uno sparatutto dotato di meccaniche di gioco molto semplici da apprendere, ma nello stesso tempo anche difficili da padroneggiare con maestria.
Fin dall’inizio il giocatore ha a disposizione due tipi di sparo: concentrato e ad area e una serie di attacchi in corpo a corpo con la spada.
A questi attacchi base si aggiungono gli attacchi caricati su diversi bersagli in contemporanea e uno scatto del mecha per un colpo molto dannoso con la spada.
Questo scatto è anche un’ottima manovra evasiva per allontanarsi rapidamente da una zona piena di proiettili o missili.
Una volta caricata l’apposita barra per la speciale distruggendo i colpi gialli e viola e i missili dei nemici, sarà possibile scatenare tutta la potenza distruttiva del nostro mecha in 3 differenti modalità.


Per l'analisi critica completa, vi riporto il LINK al mio canale su YouTube "Elviento Videogames Channel" :)
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Consigliato
3.3 ore in totale
Pubblicata: 16 marzo
molto carino questo gioco, peccato però che dura proprio poco. Quindi Edelweiss, se dovessi fare un nuovo gioco, magari un sequel o remake di Astebreed, fallo decisamente più longevo e molti nuovi nemici e boss. Grazie, Shirai-XYZ564
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente