Corre l'anno 2051. Posizione: SATAZIUS, un pianeta da lungo tempo abbandonato. L'incrociatore Agano era di pattuglia quando fu attaccato e colpito da una confederazione di pirati spaziali che aveva stabilito una base su SATAZIUS.
Recensioni degli utenti: Molto positiva (132 recensioni)
Data di rilascio: 16 dic 2011
Etichette popolari definite dagli utenti per questo prodotto:

Accedi per aggiungere questo gioco alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come titolo che non ti interessa

Acquista Satazius

 

Riguardo questo gioco

Corre l'anno 2051. Posizione: SATAZIUS, un pianeta da lungo tempo abbandonato.

L'incrociatore Agano era di pattuglia quando fu attaccato e colpito da una confederazione di pirati spaziali che aveva stabilito una base su SATAZIUS. I pirati attaccarono l'Agano con l'intenzione di rubare la nave d'assalto ‘Trafalgar’, stivata a bordo della Agano, ma la Trafalgar riuscì a compiere una fuga d'emergenza.

L'equipaggio della Trafalgar stimò una probabilità di un successo di superare il pianeta dei pirati del 0.02%; la probabilità di irrompere e distruggere con successo la base pirata era dell'1%. Scelto il piano di fuga con la probabilità più alta, l'equipaggio della Trafalgar indirizzò la nave verso l'orda pirata e cominciò la carica verso il cuore di SATAZIUS.

SATAZIUS è un fantastico sparatutto arcade a scorrimento laterale vecchia scuola creato dallo sviluppatore indie ASTRO PORT (Gigantic Army, Armed Seven, Supercharged Robot Vulkaiser), che include un arsenale di 13 tipi di armi potenziabili, potenziamenti, ostacoli e combattimenti contro i boss che saranno senz'altro apprezzati dai veterani degli arcade. Personalizza la tua nave scegliendo due armi secondarie interscambiabili in ogni momento durante la partita e un attacco caricato per scatenare una distruzione di massa.

Ci sono miriadi di navi nemiche da abbattere, stretti spazi da percorrere, potenziamenti da raccogliere e bonus da acquisire. Dotato di un grande design dei livelli, una colonna sonora techno martellante, azione veloce e straordinaria, grafica vecchia scuola e giganteschi boss, SATAZIUS è un vero ritorno ai vecchi sparatutto arcade, pieno zeppo di omaggi che verranno subito riconosciuti dai fan del genere.

Caratteristiche principali:

  • 13 armi potenziabili tra cui scegliere
  • 4 livelli di difficoltà, che rendono il gioco accessibile per i novizi ed impegnativo per i veterani
  • Design dei livelli vario ed emozionante
  • Boss imponenti
  • Vincitore del Jikkyo Play Contents Award di agosto del 2008

Requisiti di sistema

    • OS: Windows 2000/XP/Windows 7
    • Processor: Pentium III 1GHz or better
    • Memory: 256MB or better
    • Graphics: NDIVIA Geforce series, AMD(ATI) Radeon series
    • DirectX®: DirectX®8 or later
    • Hard Drive: 309 MB free hard drive space
    • Sound:
Recensioni utili dai clienti
2 persone su 6 (33%) hanno trovato questa recensione utile
17.9 ore in totale
I enjoy it
Pubblicata: 26 aprile
Questa recensione ti è stata utile? No
2 persone su 7 (29%) hanno trovato questa recensione utile
3.0 ore in totale
Quick Fun.
Pubblicata: 20 giugno
Questa recensione ti è stata utile? No
4 persone su 21 (19%) hanno trovato questa recensione utile
2.0 ore in totale
This game is just way too hard for me...I dont know, too easy to crash in to sth! If you like challenging retro shmups then you might like this....
Pubblicata: 6 giugno
Questa recensione ti è stata utile? No
11.4 ore in totale
Very solid Shmup. Uses elements from major other games like R-Type, Gradius or Salamander, and uses them very well. The difficulty is suited for everyone. and the level design is quite close to Gradius V, but adds a little something to it. I loved the boss fights.
Pubblicata: 25 giugno
Questa recensione ti è stata utile? No
2.0 ore in totale
I would recommend Satazius to both fans of the genre and curious newcomers.

Satazius takes the best elements of older games like Gradius and other horizontal shoot-em-ups and improves on them, whilst at the same time jettisoning the bad.

Let's take the weapon system. In Gradius the player could choose their ship build at the start of a credit, while in Satazius the player also gets that opportunity at the start of each level, allowing them to select the best tool for the job at the right moment. Weapons are powered up in a similar way to Gradius, though here each weapon remains powered up as you switch between them. This gives the player the option of focusing on just a select few favourites, or else improving a wider range of weapons at a slower rate. Spreading the love, as it were. Upon death, the player is not stripped of all power like in those unforgiving arcade shmups of yore; instead their weapons are just downgraded a few notches. This means death is not a double punishment, and failing once does not mean you're twice as likely to fail on the next try.

The levels are full of exciting set pieces, high speed chases and environmental hazards. Indeed, the environment is as much your enemy here as the enemies themselves, reminding me fondly of another classic horizontal shmup, Thunderforce III.

Which is a good point to turn to Satazius' few bad points. In those high speed sections the player simply cannot survive if their ship is not a fast one, whereas in tight quarters a nimble ship is easy to crash. The player should be able to switch at will, a la Thunderforce III, rather than having indirect control through power-ups.

And secondly, the music doesn't match the catchy melodies of the above mentioned games, or so many other old-school shmups. But it suffices. That would have just been the cherry on the top of an already inviting cake.
Pubblicata: 23 agosto
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
1.2 ore in totale
A very good old school shmups. Keep ready all the insults that you know, because the game is hard. Is REALLY hard. And is beutiful.
Pubblicata: 2 febbraio
Questa recensione ti è stata utile? No