Portal™ è un nuovo gioco per giocatore singolo di Valve. Ambientato nei misteriosi laboratori di Aperture Science, Portal è stato giudicato uno dei titoli più innovativi del momento e offre ore di giocabilità unica.
Valutazione degli utenti:
Recenti:
Estremamente positiva (1,073 recensioni) - 96% delle 1,073 recensioni degli utenti pubblicate negli ultimi 30 giorni sono positive.
Complessivamente:
Estremamente positiva (26,962 recensioni) - 26,962 recensioni degli utenti (98%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 10 ott 2007

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

Acquista Portal

Pacchetti che includono questo gioco

Acquista The Orange Box

Include 5 articoli: Half-Life 2, Half-Life 2: Episode One, Half-Life 2: Episode Two, Portal, Team Fortress 2

Acquista Portal Bundle PACCHETTO (?)

Include 2 articoli: Portal, Portal 2

Contenuti scaricabili per questo gioco

 

Consigliato dai curatori

"A first-person physics puzzler developed by Valve. Use a Portal Gun to navigate a series of tests as a human lab rat, guided by the friendly A.I. GLaDOS"

Informazioni sul gioco

Portal™ è un nuovo gioco per giocatore singolo di Valve. Ambientato nei misteriosi laboratori di Aperture Science, Portal è stato giudicato uno dei titoli più innovativi del momento e offre ore di giocabilità unica.

Il gioco è progettato per modificare le modalità di approccio, manipolazione e analisi delle possibilità all'interno di un dato ambiente, proprio come la pistola gravitazionale di Half-Life® 2 ha innovato i modi di sfruttare gli oggetti in ogni situazione.

I giocatori devono risolvere rompicapo fisici aprendo portali, in modo da trasportare nello spazio se stessi o altri oggetti.

Requisiti di sistema

Windows
Mac OS X

    Requisiti minimi: Processore da 1,7 GHz, 512 MB di RAM, scheda grafica compatibile con DirectX® 8.1 (supporto per SSE richiesto), Windows® 7 (32/64-bit)/Vista/XP, mouse, tastiera, connessione a Internet

    Requisiti consigliati: Processore Pentium 4 (da 3,0 GHz o superiore), 1 GB di RAM, scheda grafica compatibile con DirectX® 9, Windows® 7 (32/64-bit)/Vista/XP, mouse, tastiera, connessione a Internet

    Minimi: OS X versioni Leopard 10.5.8, Snow Leopard 10.6.3, 1 GB di RAM, NVIDIA GeForce 8 o superiore, o ATI X1600 o superiore, oppure Intel HD 3000 o superiore, Mouse, Tastiera, Connessione ad Internet
Recensioni dei giocatori
Sistema delle recensioni degli utenti aggiornato! Ulteriori informazioni
Recenti:
Estremamente positiva (1,073 recensioni)
Complessivamente:
Estremamente positiva (26,962 recensioni)
Pubblicate di recente
LonelyDani
( 6.6 ore in totale )
Pubblicata: 15 luglio
Capolavoro assoluto, compratelo ORA.
de_stunt 05 (AntiHack/AntiScam)
( 4.2 ore in totale )
Pubblicata: 11 luglio
Da dove cominciare?
Dal fatto che è un puzzle? Dal fatto che stimola la mente? Nope.
Cominciamo così.
Portal 1 è un gioco ambientato nel 2010 circa. Ci risvegliamo nei panni di una donna, di nome Chell e di sesso femminile. Sfortunatamente non si conosce il cognome né la sua nazionalità.
Veniamo accolti da una voce robotica di un computer di nome GLaDOS (Genetic Life and Disk Operating System).
Aprirà un portale nella nostra stanza ove ci hanno messo a riposo.
Comincieremo da subito con il primo puzzle, che è molto facile.
L' I.A. si congratulerà e ci ordinerà di entreare nella "Camera Blindata", che serve anche da ascensore per progredire nei prossimi livelli. A partire dalla 2 seconda Camera dei Test, troveremo una specie di "fucile" che spara portali, definita dal Computer "Aperture Science Handheld Portal Device" (Pistola Portale per farla breve).
Lo raccoglieremo e avremmo a disposizione il Portale Blu. Quindi con questa Pistola ci dovremmo fare strada tra le varie camere dei test che mano a mano diventano più difficili e pericolose. I pericoli in questione sono Liquame Tossico, L'Aperture Science High Energy Pellet (Una palla fatta di energia per alimentare dei generatori, che se ci colpisce ci smaterialzzeremo), Torrette...
Dopo qualche camera dei test arriveremo ad un'altra Pistola Portale, ma che spara Portali Arancioni.
La raccoglieremo e quindi avremmo i Portali Blu e Arancione, che non sono né entrata né uscita, dato che possono essere entrambi. Alla 18 Camera Dei Test, saliti su delle piattaforme, una di esse ci coundurrà a quello che sembra un forno crematorio, e GLaDOS ci avvertirà che tutte le strutture tecnologiche della Aperture Science (Il posto dove Portal prende posto) lavorano fino ai 4000 Gradi Kelvin. Dirà quindi che verremmo rosolati e trasformati in torta.
A meno che lo vogliate, dovremmo scappare da questa fornace, e farci strada in mezzo ai meandri della Aperture Science fino ad arrivare alla camera di GLaDOS, dove ci avvertirà che verremmo uccisi tramite l'emissione di Letale Neourotossina. Ad un certo punto, un "Core" (Una sfera con un occhio in mezzo) cadrà dal suo corpo. Allora lo bruceremo in un Inceneritore, danneggiando così l'I.A. pasticciera, dato che ha una passione sfrenata per le torte. Allora schiererà contro di noi una Torretta Lanciarazzi, che useremo a nostra volta per staccare pezzo per pezzo ogni Core presente in lei.
Finito il nostro lavoro, GLaDOS si distruggerà e verrà risucchiata in un buco insieme a noi.
Ci ritroveremo nel parcheggio della Aperture Science, con dei rottami di GLaDOS vicini a noi.
Dopo 3 secondi, sentiremo una voce robotica che dirà:
- Thank you for assuming the Party Escort position submission. -
- Grazie per aver assunto la posizione di sottomissione alla Scorta della Festa. -
E verremo trascinati dal robot.
COMUNQUE!!
Grazie per aver letto la mia recensione-storia, spero che a chi sia intenzionato di prendere il gioco sia servito questo piccolo riassunto della storia.
Voto finale: 10/10
MyGamingHour
( 5.8 ore in totale )
Pubblicata: 9 luglio
GIoco fantastico, lo consiglio vivamente, però non aspettatevi longevità nella modalità Storia

Taiga
( 15.5 ore in totale )
Pubblicata: 7 luglio
Uno dei migliori giochi che abbia mai provato. Un vero capolavoro.
chiamatemi.Nico
( 4.9 ore in totale )
Pubblicata: 6 luglio
Questo è seriamente uno dei giochi più belli a cui abbia mai giocato. Se all'inizio può sembrare noioso, non fatevi ingannare da questa impressione.
Il gioco non è doppiato, ma ci sono sottotitoli di buona qualità, fatti molto bene.
Gabriele12
( 6.5 ore in totale )
Pubblicata: 5 luglio
E Fantastico,Il Finale E Molto Bello Ed E Molto Fantascientifico,E Il Gioco Più Bello Che Abbia Mai Giocato
maximandarbiter1117
( 3.2 ore in totale )
Pubblicata: 4 luglio
L'ho appena finito, e posso dire che l'ho trovato corto. In ogni caso non mi aspettavo molto da questo gioco, ma mi sono dovuto ricredere. Gameplay intelligente, situazioni divertenti e una storia a tratti inquietante lo rendono un gioco veramente bello; che ha come unico problema la durata, veramente molto breve.
[DG]Yaden26
( 5.0 ore in totale )
Pubblicata: 2 luglio
Gioco da avere assolutamente nella vostra libreria,l'unica pecca è la durata davvero corta della storia.
Ace
( 9.3 ore in totale )
Pubblicata: 2 luglio
PORTAL...
La maggior parte dei giochi VALVe erano originariamente mod del primo o del secondo Half-Life, ma questa... È UNA DELLE MIGLIORI!
Partiamo con il dire che questo è puzzle-game più che originale, con una trama non troppo complessa e con un gameplay ripetitivo ma esaltante; infatti, man mano, i test della malvagia GlaDOS diventaranno sempre più complicati. Che dire? Capolavoro.

The Cake Is A Lie/10
Vieni a Milano con me?
( 4.0 ore in totale )
Pubblicata: 28 giugno
Storia bellissima, ottimi rompicapi e una portal gun con cui creerai portali a caso per poi passarci in mezzo creando un loop infinito nei primi 15 minuti di gioco. Consigliatissimo.
Recensioni più utili  Negli scorsi 30 giorni
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
15.5 ore in totale
Pubblicata: 7 luglio
Uno dei migliori giochi che abbia mai provato. Un vero capolavoro.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
9.3 ore in totale
Pubblicata: 2 luglio
PORTAL...
La maggior parte dei giochi VALVe erano originariamente mod del primo o del secondo Half-Life, ma questa... È UNA DELLE MIGLIORI!
Partiamo con il dire che questo è puzzle-game più che originale, con una trama non troppo complessa e con un gameplay ripetitivo ma esaltante; infatti, man mano, i test della malvagia GlaDOS diventaranno sempre più complicati. Che dire? Capolavoro.

The Cake Is A Lie/10
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
6.6 ore in totale
Pubblicata: 15 luglio
Capolavoro assoluto, compratelo ORA.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Recensioni più utili  Complessivamente
19 persone su 19 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
7.0 ore in totale
Pubblicata: 30 gennaio
Finalmente ho avuto modo di mettere mano su questa serie...vale la pena acquistarlo?

COMPRALO PERCHE
-Graficamente, nonostante ormai i 10 anni dalla sua uscita si comporta ancora molto bene sia lato performance che visivo. Il Source infatti è una garanzia riguardo lo sfruttamento Hardware consentendo di giocare questo titolo su una vastissima quantità di piattaforme e configurazioni. Sebbene le texture e i vari effetti particellari sentano il peso degli anni, la fisica riesce ancora oggi a stupire per la sua complessità.
-Il comparto Sonoro seppur non eccelso presenta picchi di eccellenza sia lato OST (menzione d'onore per la canzone dell'Ending) che lato Doppiaggio (anche se solo in inglese). Rumori/Suoni Ambientali nella norma.
-Ludicamente parlando il titolo è invecchiato benissimo mostrando nella realizzazione dei suoi Rompicapo il lato forte non dimenticando della fase shooting (in questo caso spareremo portali dimensionali che ci consentiranno, tramite anche la gravità, di superare i vari quadri del gioco) realizzato, come al solito dai Valve in maniera sublime. Seppur la difficoltà di risoluzione dei vari puzzle non sia eccelsa (alla fine i primi 10 livelli son dei grossi tutorial per capire le meccaniche di gioco) presenta un buon livello di intrattenimento fino alla fine con gli ultimi livelli che vi faranno ragionare anche per più minuti su alcune situazioni. Buona Varietà di risoluzione nel suo complesso.
-Storia seppur breve è densa di enigmi e vi farà riflettere dall'inizio alla fine. Credo che un impostazione del genere sia stata un esperimento da parte degli sviluppatori (Riuscito, per quanto mi riguarda!)

LASCIALO A STEAM PERCHE
-La Longevità è il lato davvero carente...è vero, è presente un editor di livelli che può far evolvere questo fattore all'infinito a patto che apprezziate la formula...sicuramente 3 ore per completare la campagna principale son davvero poche!

VOTO: 80/100
Si vede che questo primo capitolo di Portal è un esperimento...ovviamente da non farsi assolutamente scappare (finalmente qualche gioco che stimola anche il nostro estro nell'affrontare determinati ostacoli)
Anche lato prezzo ci troviamo ad un giusto conguaglio (certo, con qualche euro di sconto diventa un Must)
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
14 persone su 15 (93%) hanno trovato questa recensione utile
2 persone hanno trovato questa recensione divertente
Consigliato
14.4 ore in totale
Pubblicata: 11 giugno 2015
Sì sì, lo so, sono dannatamente in ritardo a giocarci (e a fare una piccola recensione, dopotutto).
Che dire? La fama del gioco stesso parla da sola.
Iniziare a giocarci è davvero molto semplice, la difficoltà cresce un po' alla volta fino a farti dare di matto con la frequenza delle radio. Ma più importante di tutto, i discorsi di GLaDOS sono epici!
Se non ci avete ancora giocato, dovete assolutamente farlo.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
12 persone su 12 (100%) hanno trovato questa recensione utile
2 persone hanno trovato questa recensione divertente
Consigliato
14.5 ore in totale
Pubblicata: 29 gennaio 2015
Splendido rompicapo creato da Valve. Parto subito col dire che potrebbe non essere un gioco per tutti, se perdete la pazienza nel giro di poco, credo che questo capolavoro non faccia al caso vostro, bisogna restare calmi e pensare molto a come risolvere tutti i rompicapi che ci vengono genialmente proposti. Il gameplay è semplice e intuitivo, "thinking with portals" è il motto del gioco, tenetevelo bene a mente e procederete senza troppi problemi. I 19 livelli sono bellissimi e sempre diversi, nel complesso la longevità non è eccelsa ma completando tutte le sfide e i livelli avanzati possiamo tranquillamente arrivare in doppia cifra, riguardo alle ore di gioco. Che dire, è un must buy.

Remember, the cake is a lie.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
13 persone su 14 (93%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
8.1 ore in totale
Pubblicata: 27 aprile 2014
Un ottimo esperimento, prototipo del capolavoro che è stato poi Portal 2.

PRO:
+Gameplay geniale a dir poco
+Finale piuttosto inaspettato
+Level design che rasenta la perfezione
+Ottima colonna sonora

CONTRO:
-Unico neo è la longevità, dura davvero pochissimo.

GAMEPLAY: 94/100
VIDEO: 73/100
AUDIO: 80/100
TRAMA: 70/100

GLOBALE: 84/100
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
10 persone su 10 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
7.3 ore in totale
Pubblicata: 1 settembre 2015
La regina dei Beta-Tester
Quando si impersona Chell con la portalgun in mano nulla è impossibile, c'è sempre una via d'uscita.
Un gioco geniale creato per migliorare e poter rispondere a tante domande di un gioco ancor più geniale: Half Life.
Un puzzlegames che comincerete molto piano, quasi noioso, ma in fondo siete solo agli inizi e vi accorgerete che ogni livello che passerete migliorerà sempre più facendovi rendere conto della bellezza di questa storia.
Il gioco si basa sulla logica, dovrete creare portali in certi punti per poter arrivare alla fine della stanza per cercare di rispondervi alla domanda: Chi è GlaDos?
Un must da avere in libreria perchè se non c'avete giocato la vostra vita non sarà completa davvero.
E ricordate: "The cake is a lie"...maybe
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
8 persone su 8 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
18.1 ore in totale
Pubblicata: 15 luglio 2014
Portal è fin dai primi istanti di gioco un piccolo capolavoro, un ibrido sparatutto/puzze in cui la fisica la fa da padrona per tutta la durata dell'avventura.

Grafcamente ad oggi il titolo può sembrare un po' spoglio e datato agli occhi di chi è abituato a MOD e grafica moderna ma comunque niente di cui allarmarsi d'altronde il Source fa ancora oggi il suo lavoro.

Il sonoro è molto buono, memorabile la voce di Glados.

La giocabilità è buona come sempre, il titolo è ottimizzato maggiormente per l'accoppiata mouse & tastiera ma è comunque possibile configurare anche il pad.

La longevità della modalità campagna si assesta intorno alle 4-5 ore di gioco (a seconda della propria abilità, potrebbero volerci più o meno ore) ma poi ci sono le sfide, le mappe avanzate e gli achievements, insomma Portal non è certo un gioco da abbandonare presto...

Per chi ancora ne fosse sprovvisto è possibile recuperarlo nei negozi tramite l'Orange Box per meno di 5 euro...
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
8 persone su 8 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
14.2 ore in totale
Pubblicata: 9 marzo
PRO

Atmosfera del gioco: Le atmosfere del gioco sono molto strane e particolari.
Insomma, siete una persona che si risveglia in questa struttura di "esperimenti", un robot vi guida verso i vari test per poi cercare di ucciderti, nessuna interazione con altri personaggi, completamente sola con solo certi simboli che trovi sui muri, un'atmosfera molto inquetante (Poi snaturata su Portal 2).

Gameplay trovato FAVOLOSO! Bisogna semplicemente risolvere certi rompicapo in una stanza per procedere alla stanza successiva, ma sarà il portal gun che ti farà adorare il gameplay. Un'arma (non letale) dove potrai sparare 2 portali, una volta sparati potrai passare tra i due portali, un idea FAVOLOSA.

CONTRO

Poco longevo: durata sulle 2-3 ore

Qualche elemento in più non sarebbe guastato


Gioco molto originale, ma purtroppo con una longevità cortissima.
Gioco più che altro che consiglio ai appassionati di rompicapo, a quelli che non piacciono direi di non comprarlo.
C'è anche da dire che questo gioco l'hanno definito più una sorta di "Beta" per dare spazio a quel capolavoro di Portal 2 che considerò un videogioco da 10.


Voto 7.5/10


PS: Come consiglio personale, se vi è piaciuto tanto il primo Portal e non possedete ancora il secondo (perchè se possedete il secondo vi consiglio di giocarvelo subito dopo il primo) è quello di scaricarvi la Mod amatoriale "Portal: Prelude", qui potete trovare la mia recensione
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente