Elementi in evidenza
Giochi
Software Demo Consigliati NOTIZIE
Cammina in bilico sulla corda sottile che divide speranza e disperazione in Actual Sunlight. Una breve storia interattiva sull'amore, la depressione e le corporation.
Data di rilascio: 3 Apr 2014
Etichette popolari definite dagli utenti per questo prodotto:

Acquista Actual Sunlight

Recensioni

“The Biggest Challenge In This Game Is Preventing Your Character From Committing Suicide”
Kotaku

“Actual Sunlight Is The Hardest Hitting Game About Depression I’ve Ever Played”
Indiestatik

“Actual Sunlight is a brutal depiction of a man’s life self-destructing, and it’s a game whose central character can only find hope in his own death.”
Rock, Paper, Shotgun

Informazioni sul gioco

"So cos'è che pensi: Perché continuare ad alzarsi, giorno dopo giorno, anche se la tua vita non sta andando da nessuna parte?"

Famoso: Considerato da molti come una delle storie più tristi e meglio scritte della scena gaming indipendente, Actual Sunlight ti sfida a confrontarti con la vita di Evan Winter, un giovane professionista sovrappeso, solo e gravemente depresso.

Da leggere: Presentato quasi interamente sotto forma testuale, un misto di osservazioni acute e humor nero catturerà la tua attenzione dall'inizio stimolante fino alla sua traumatica conclusione.

Preparati: Actual Sunlight è un tipo di avvventura unica nel suo genere che ti rimarrà per sempre impressa come una delle esperienze più difficili, ossessionanti e meravigliose che tu abbia mai vissuto come videogiocatore.

Caratteristiche principali


  • Una storia intensa e straziante che incorpora i temi della dipendenza da videogiochi, del lavoro insoddisfacente e della solitudine più miserevole
  • Una splendida grafica originale in pixel art e CG evoca le strade, gli uffici e le abitazioni di Toronto.
  • Una colonna sonora originale cupa e triste dona il tono adeguato a descrivere l'orrore psicologico della vita reale.

Avviso Importante


A causa del linguaggio esplicito utilizzato, Actual Sunlight non è adatto ai giocatori minori di 18 anni.

Inoltre, affronta temi estremamente maturi, tra cui depressione e pensieri suicidi. Analogamente ad altre forme d'arte che trattano di questi argomenti, Actual Sunlight può essere un'esperienza estremamente potente. Prima di scaricarlo, siete invitati a provare a pensare a quale potrebbe essere la vostra reazione a un libro, un film o una composizione musicale dello stesso tono.

Per ricevere gli ultimi aggiornamenti sul gioco, segui Will O'Neill su Twitter: http://www.twitter.com/willoneill

Requisiti di sistema

    Minimum:
    • OS: Windows 98, XP, Vista, 7
    • Processor: Intel Pentium III 800 MHz
    • Memory: 512 MB RAM
    • Graphics: 1024x768 High Color +
    • DirectX: Version 9.0
    • Hard Drive: 100 MB available space
Recensioni utili dai clienti
5 di 5 persone (100%) hanno trovato questa recensione utile
29 prodotti nell'account
3 recensioni
1.5 ore in totale
Purtroppo non posso scrivere molto... se lo facessi finirei per svelarvi ciò che invece dovreste scoprire da soli.
Actual Sunlight non è un gioco.
Actual Sunlight è un libro.
L'esperienza che offre è più o meno questa; è come guardare un film, è come leggere un libro: noi non interagiamo nel mondo del libro, non possiamo parlare con i personaggi di un film. Comprendiamo, ci immedesimiamo, ma non possiamo che subire gli avvenimenti che l'autore ci propone.
Actual Sunlight offre questo: siamo artefici dei movimenti del nostro protagonista, ma non ne dettiamo il destino. Comandiamo i movimenti di Evan Winter, ma è la sua storia, è lui a "parlarci", a farci leggere cosa pensa e cosa ha scritto, a farci sapere cosa sente.

Quindi Actual Sunlight è più simile a un blog. È una raccolta di testi, intervallatati da nostre azioni che in realtà servono come pretesto per poter leggere altri scritti di Evan.
Attraverso i suoi articoli, le sue fantasie, i suoi dialoghi immaginari, i suoi "trascritti del paziente" capiamo chi è, che cosa pensa e che mondo vive.

Aspettatevi questo da Actual Sunlight: non è simile a nessun videogioco, perché non è un videogioco. È una storia raccontata attraverso parole scritte.
Molto ben scritte, sia chiaro. La traduzione italiana è magistrale.

Per via del contenuto emotivo e del tema delicato che affronta, debbo necessariamente dire che non è per tutti. Ci vuole una certa sensibilità, ci vuole pazienza, ci vuole tempo per interpretare ogni frase profonda e intrisa di significato che leggiamo.

Giocare a questo gioco (che, come ho detto, gioco non è) significa entrare dentro una storia, entrare in un personaggio, entrare in un dramma.
Pubblicata: 13 Aprile 2014
Questa recensione ti è stata utile? No
2 di 3 persone (67%) hanno trovato questa recensione utile
277 prodotti nell'account
27 recensioni
1.0 ore in totale
Sono certo che molti bolleranno Actual Sunlight come l’ennesimo gioco senza gameplay: pretenzioso, non meritevole neanche dello stesso appellativo di videogioco, ma io vi invito comunque a dargli una possibilità o, perlomeno, a leggere questa recensione per poterne raccogliere alcune provocazioni e magari porvi alcune domande sul nostro medium preferito. Perché è inutile girarci intorno: questo piccolo lavoro sperimentale di Will O’Neill è, più che un gioco, una piccola storia interattiva dalla durata di circa un’ora. Se a questo aggiungiamo anche alcuni problemi formali, da parte di chi vi scrive, creiamo un bel pasticcio in cui diviene difficile scrivere una recensione. Actual Sunlight mette il recensore di fronte all’inadeguatezza dei normali strumenti estetici della critica videoludica

Leggi la recensione completa su TheShelterNetwork: http://theshelternetwork.com/actual-sunlight/
Pubblicata: 5 Maggio 2014
Questa recensione ti è stata utile? No
73 di 78 persone (94%) hanno trovato questa recensione utile
2,961 prodotti nell'account
32 recensioni
3.0 ore in totale
For anyone who has ever suffered through the many stages of depression or felt like the world was crumbling around them while you just sat there and watched. This is the game for you. It's also for the people that have friends going through this.
The game is very text heavy, there is no gameplay as such. It's more an interactive story on social commentary, past events and life as some people know it. It's a work of art. And no, not that 'Dear Esther' kind of art.

It will be different things for different people, but if you relate at all to the subjects this game covers you can expect it to deliver in spades.

Thank you so much for sharing Will O'Neill. :)
Pubblicata: 3 Aprile 2014
Questa recensione ti è stata utile? No
62 di 69 persone (90%) hanno trovato questa recensione utile
577 prodotti nell'account
1 recensione
5.7 ore in totale
As a person that suffers greatly from depression, this game was highly relatable. Feeling like no one understands you or bothers to even care about your issues. Kind of having deep conversations with yourself, and fighting with yourself. Depression is terrible and I wouldn't wish that on anyone...so to see this kind of scenario actually laid before me in such a well written manner was refreshing..but also saddening. Although I wouldn't handle most of my situations like the main character did, I could still empathize and actually feel care towards the character. In my opinion this game is something everyone should play and give a thought to..even if its only just once. There's a bunch of reading..well its basically an "interactive story", but it was well worth the read.The author makes valid points towards the current state of society, how we treat our fellow man, and things that most people wouldn't publicly say. I honestly hope whoever reads this will pick this game up and see for themselves.

"Suicide is a permanent solution to a temporary problem." Right..?
Pubblicata: 17 Aprile 2014
Questa recensione ti è stata utile? No
46 di 50 persone (92%) hanno trovato questa recensione utile
1,383 prodotti nell'account
43 recensioni
1.9 ore in totale
Depression can be incredibly destructive. Some of you know really well how it makes everything worse. You don't enjoy things you liked. You don't want to do anything, it doesn't make any sense to you. In some cases you want to die to run away from your depression.

This game... or an interactive story... is about this.

Don't go to the roof. Life is cool.
Pubblicata: 9 Aprile 2014
Questa recensione ti è stata utile? No