If you’ve not had the chance to play our delightful, Zen-like re-genesis of the god game on Windows PC or Mac OS X, there’s never been a better time to do so! Now more than ever, as we’re currently making full use of our opt-in branch by running a rapid build release schedule during our PC-focused sprint.
Valutazione degli utenti:
Recenti:
Molto negativa (70 recensioni) - 5% delle 70 recensioni degli utenti pubblicate negli ultimi 30 giorni sono positive.
Complessivamente:
Perlopiù negativa (5,809 recensioni) - 5,809 recensioni degli utenti (32%) per questo gioco sono positive.

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

Gioco con accesso anticipato

Ottieni l'accesso anticipato ed inizia a giocare ora; prendi parte a questo gioco mentre viene sviluppato.

Nota: i giochi in accesso anticipato non sono completi e potrebbero venire modificati in futuro, oppure rimanere incompleti. Se non vuoi giocare a questo gioco nel suo stato attuale, ti conviene aspettare per vedere se verrà sviluppato ulteriormente. Altre informazioni

Cosa dicono gli sviluppatori:

“GODUS is a unique game that we hope will grow to be truly special. We've thoroughly enjoyed developing our dream game alongside the community and are continuing to refine the game based on the feedback of the players. We warn you that there are still bugs and incomplete features - this is the nature of the journey we are on. You may wish to wait for the finished game, but we have much content still to discover and improve as the game continues development. We do hope you’ll help with this. If you do, you are part of our development team. We look forward to receiving your feedback.”
Altre informazioni

Acquista Godus Wars

Includes the original Godus and Godus Wars

SALDI ESTIVI! L'offerta termina il giorno 4 luglio

-75%
$14.99
$3.74
 

Aggiornamenti recenti Mostra tutto (58)

3 febbraio

Community Update - Godus Wars - February 3rd 2016



When is combat coming out?

Right now! With the release of Godus Wars, combat finally makes it’s full introduction into the Godus universe. Peter has always considered Godus being two games: one tranquil, peaceful and the other war-like with bloody battles taking place across the unique lands.

Have you abandoned Godus?!

Not at all! The release of Wars proves that we are still dedicated to Godus and everyone who owns or has previously purchased Godus, already has Godus Wars! Yes! Godus Wars is free for all previous Godus Kickstarter backers & owners.

How many people have been working on Godus and what are their roles?

11 people have worked on Godus Wars.

  • Peter and Konrad - Design
  • Dimitri, Gary, Ryan & Richard - Programming
  • Annah - Art
  • Ian - Audio
  • Anthony & Turner - Production
  • Martin - QA
  • Tony - GUI


What about the winner of Curiosity - Bryan Henderson?!

Bryan is featured in Godus Wars! He can be seen as an opposing deity on one of the continents.

Why Early Access?

We’re using Early Access to gather balancing feedback and gauge player reaction as we work towards a feature complete release.

Early Access will allow our users and loyal Kickstarter backers to try out and provide detailed feedback in order for us to deliver a more polished, optimised and balanced game upon release!

The release of Wars demonstrates that we are still dedicated to Godus.

Everyone who owns or has previously purchased Godus, already has Godus Wars! Yes! Godus Wars is free for all previous Godus Kickstarter backers & owners - It should auto-magically appear in your steam library, if it doesnt please let us know!


What's the plan with the Godus backer rewards at this point? When will people be receiving those?

We're continuing to work through the release of the Kickstarter backer rewards. The Art of Godus backer book was sent out to the appropriate tiers last year and the Early Access launch of Godus Wars brings with it a large collection of Godus design documents and Documentary has been completed.

What will you do with Godus Wars feedback?
We will be collecting all detailed and relevant feedback posted and while we won't be replying to all posts individually, we will be reading everything. Be sure to keep an eye on the Announcements board for Feedback updates!

What is happening to this page now that Godus Wars is out?

Now that Godus Wars & Godus are both available as one package, we will be closing the Godus Store page and removing the higher price from sale. The discussion boards will be left untouched.

38 commenti Altre informazioni
Vedi tutte le discussioni

Segnala i bug e fornisci suggerimenti per questo gioco nelle discussioni

Informazioni sul gioco



Have you ever wanted to play god? In GODUS, you can sculpt every inch of a beautiful world that you look down upon, where your population of Followers will settle and multiply. As you rule over your living, breathing society, a civilization will blossom across your land and offer you their belief. The more Followers that believe in you, the more powerful you will become. It is as simple to play as it is spectacular to behold. Come and lead an incredible journey - this delightful, charming world is waiting for you to make it your own.

GODUS is currently in active cross-platform development for Windows PC, Mac OS and mobile devices where the gameplay experience will evolve and expand over time as we periodically deliver updates for the game.

GODUS is brought to you by legendary designer and inventor of the god game genre, Peter Molyneux.

Key Beta Features

  • You can sculpt the entire world and make it truly unique to you
    Sculpt every inch of an entirely moldable world in the most delightful way. Uncover a wealth of mysteries and surprises waiting to be unearthed beneath the landscape, and find others atop it.

  • Be adored and worshipped by tiny, devoted Followers. Watch them live, learn and love in a fully simulated world
    Your ever-gracious population of reactive, living Followers will need you and worship you unconditionally. You’re the god and they’re your playthings.

  • Create villages and towns, grow their population and sculpt the very lands on which they live
    Group your Followers together to create charming villages or thriving towns - specialize these into Building, Farming or Mining communities.

  • Lead Followers from your Homeworld and set sail on Voyages of Discovery to uncharted lands
    Guide your Followers as they embark on regular Voyages to new and undiscovered lands that hold great rewards.

  • Nurture the growth of a civilization as it rises from the dawn of the primitive age and advances throughout the ages of humanity
    Choose various types of stickers to unlock cards that level-up your population's society, technologies and faith. Cards go into your Timeline, which allows you to make advancements within an era and unlock new abilities.

  • Meet the Astari - a fun loving, party going little tribe who worship the pursuit of happiness
    Your world is not empty. It’s also inhabited by the mischievous Astari, who will do everything they can to persuade your Followers to come and join them. As a god, you must use your powers to deal with these pesky people.

  • Cast miracles of both beauty and destruction - choose how to show your divine power, whether that be by growing forests or launching meteors
    As development continues you will see more God Powers being added that will enhance gameplay, adding depth and variety to the whole GODUS experience.

Requisiti di sistema

Windows
Mac OS X
    Minimi:
    • Sistema operativo: Windows XP
    • Processore: Intel Core 2.0 Ghz
    • Memoria: 1 GB di RAM
    • Scheda video: Geforce 210
    • DirectX: Versione 9.0
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 1 GB di spazio disponibile
    Consigliati:
    • Sistema operativo: Windows 7
    • Processore: Intel Core Quad 2.4 Ghz
    • Memoria: 4 GB di RAM
    • Scheda video: Geforce GTS 250
    • DirectX: Versione 10
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 1 GB di spazio disponibile
    Minimi:
    • Sistema operativo: 10.7.5 (Lion)
    • Processore: 2.2 GHz Intel Core 2 Duo
    • Memoria: 1 GB di RAM
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 1 GB di spazio disponibile
    Consigliati:
    • Sistema operativo: 10.8.2 (Mountain Lion)
    • Processore: 2.4 GHz Intel Quad Core
    • Memoria: 4 GB di RAM
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 1 GB di spazio disponibile
Recensioni dei giocatori
Sistema delle recensioni degli utenti aggiornato! Ulteriori informazioni
Recenti:
Molto negativa (70 recensioni)
Complessivamente:
Perlopiù negativa (5,809 recensioni)
Pubblicate di recente
Alys
( 9.1 ore in totale )
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 26 giugno
A fantastic game with a lot of hate. I have only played several hours of the game and im amazed with the art and gameplay. Great job to the developers!
SamMirGia
( 9.0 ore in totale )
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 25 giugno
Io in realtà adoro questo gioco nonostante tutte le recensioni negative che ha ricevuto. Credo che il concept sia spettacolare e non vedo l'ora che lo completino!!
Star Platinum
( 0.4 ore in totale )
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 25 giugno
Worst game ever, mistake to purchase
Xexiter
( 6.6 ore in totale )
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 24 giugno
I bought a Free-To-Play game... Not sure how that happened.

I guess the name of the company reflects how much they're worth... 22 cans.

Or maybe it should be based off of their false promises... 22 can't(s).
Rogo
( 24.2 ore in totale )
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 24 giugno
What do the developers of this early access game/idontknowwhat are doing? everything is bugged, i cant even play. I dont recommend buying this game or any other game from 22cans, really, DONT.
Deadlock
( 32.8 ore in totale )
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 23 giugno
Why is this kind of behaviour not an actual criminal offence?
toupachups
( 69.3 ore in totale )
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 22 giugno
the only reddeming quality of this "game" is that it will make everything dull in your life feeling like a fantastic and fun experience.
knopfn
( 86.9 ore in totale )
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 22 giugno
I gave it time before writing this review. A lot of time. I waited and waited for this game to get better, but instead with every update it only got worse.

When I bought it very soon after it was released on early access here in Steam, I actually liked it. It was a simple, but fun little game that reminded me of other god-games that I enjoyed a lot. But then the updates began, cards were introduced, gems were introduced, combat was taken out, instead a silly little enemy culture was introduced, and so on... Now it sucks.

The balance is off. Fields, Coal, Nr of Followers, Belief and Cards etc are really not well balanced, it is an annoying struggle to get enough resources to advance, and at some point I just started wondering: Why? Why do I still try to advance, where am I going in this game, what is my goal? And I couldn't find an answer. There is none.

I like the graphics. Nice colours, cute designs of houses, terrains and people, but graphics alone is not enough. I often let the game rest for months before playing it again, hoping that in the meantime some update would've made things better, but every time I was disappointed. Instead, at some point the New World was introduced. It is basically Level 2 - different landscapes that are harder to farm and live on and so on, but apart from that: It is exactly the same. And again I wodered: Why am I playing this? I know exactly what is happening will happen and how to do this. Yes it is a bit more difficult but there is no fun in a slightly more difficult setting that is otherwise exactly the same. There was nothing to explore, nothing new, no surprises - baically there was no fun left in the game.

I let it rest again for a while after first entering the New World. Then I started it again, remembered where I left off, and immediately closed the game again. I'm just not having any fun anymore playing this game. It is sad to see what happened with this promising idea, but by now I'm convinced this game will never be worth my time.

tl;dr: Don't buy this game, it's no fun anymore.
Mrs. Refrigerator
( 19.4 ore in totale )
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 21 giugno
I LOVED this game. I was OBSESSED with this game. I was a power drunk god sculpting the land at my will. 22cans broke my heart abandoning this. I may never love again
Seph
( 7.5 ore in totale )
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 20 giugno
Dev obviously doesnt care about the game
Recensioni più utili  Complessivamente
25 persone su 26 (96%) hanno trovato questa recensione utile
6 persone hanno trovato questa recensione divertente
Sconsigliato
2.2 ore in totale
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 10 febbraio 2015
la frode perfetta. mettiamo insieme un grande (?) nome dell'ambiente videolutico come Peter Molyneux, un progetto molto interessante che riprende uno dei titoli migliori degli anni '90 (Popolous), le solite promesse di grandezza e un successo su kickstarter. cosa ne esce ? questo disastro.

Vorrebbe essere un God Game con grafica cartonesca ma invece è una cacca siderale ( non la canzone di Caparezza).

un gioco senza nè capo nè coda dove il gameplay si limita a cliccare con il tasto sinistro del mouse sull'ambiente e sullo scarso mondo di gioco. Reale interattività zero. dopo 16 mesi dall'entrata nelle Steam Early Access ci sono stati pochi aggiornamenti che hanno aggiunto poco o niente.

aggiungiamo pure che il gioco è uscito anche su ios come un free to play dove nettamente la versione mobile è migliore di quella pc ( che ho pagato povero me ) e concludiamo questo bel quadretto.

Tra l’altro il beneamato Peter è già passato a un’altro progetto abbandonando totalmente la guida dello sviluppo con manco metà delle feature promesse presenti nell’ultima build.

insomma sconsigliato a chiunque, anche agli autolesionisti .

GIVE ME BACK MY MONEY !!!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
25 persone su 27 (93%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Sconsigliato
7.1 ore in totale
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 12 gennaio 2014
Sfortunatamente mi trovo a fare una recensione negativa per questo gioco che per molto tempo si è trovato nel mio radar, ai primi sconti l'ho comprato a 15€ e menomale non al prezzo pieno. Il gioco è praticamente sprovvisto di tutorial che spieghino un pò le meccaniche del gioco, ma questo è ancora accettabile dopo tutto si ha un gioco che è in fase beta e nel caricamento si legge chiaramente che il gioco è al 40% del suo potenziale ma dopo qualche ora di gioco ci si ritrova a seguire una routine abbastanza chiara:

1)Togli gli alberi
2)Crea nuove case
3)Ristruttura gli altari della fede
4)Espanditi
5)Ritorna al punto 1

il tutto è intervallato dalla possibilità di fare una sorta di "boss fight" contro l'ai nella battaglia degli dei, cosa che però non mi ha entusiasmato fin dal primo match. Insomma mi aspettavo molto di più. Se con i prossimi aggiornamenti verranno introdotte nuove meccaniche allora per me non ci saranno problemi a fare una recensione positiva ma per il momento un gioco così lo pagherei non più di 5€ andando comunque a perderci. Se si pensa che a 18€ durante i saldi ho preso i 3 bioshock e il pass di infinite il gioco è al momento decisamente sovraprezzato.


Aggiornamento nr 3:

Beh che dire? Non mi aspettavo di aggiornare DUE volte una recensione in un giorno ma ehi, c'è una prima volta per tutto. Bene ho scoperto di non essermi interessato abbastanza al discorso gemme. Qualcosa che ti permette di costruire immediatamente la struttura? Che figata! Prima le ho finite e distrattamente ho provato ad usarne un numero che non ne avevo e mi è apparsa una frase dove diceva che se non avevo abbastanza gemme potevo COMPRARLE in negozio. Avete capito bene COMPRARLE. Cioè io ho pagato un gioco e per poterci giocare devo COMPRARE delle cose in negozio? Ho questo gioco dalla versione alpha per cosa? Per vedere una beta dove mi trovo una cosa del tipo "ehi vuoi giocare a questo gioco come se fosse un gioco per dei pc-gamer? Allora PAGA di nuovo altrimenti gioca come se fosse un dannattissimo browser game e GTFO" ragazzi veramente qui siamo al limite della truffa. NON compratelo e spendete 20€ in altro. Fate una buona azione e donatelo a qualche opera caritatevole ma NON date un soldo a questi della 22 cans. Andando a informarmi poi sulle notizie di godus sembrerebbe che questo gioco esca come FREEMIUM (gratis con acquisti in app) sulle piattaforme android e iOS. Io non ho parole se ci sarà la possibilità chiederò il rimborso, non voglio questo gioco un minuto di più nella mia libreria. E non fatevi ingannare dalla valutazione "nella media" come riportata da steam perchè comunque il 56% degli utenti ha votato questo gioco negativamente.



Aggiornamento nr 2:

BRAVA 22 CANS! Devo ammetterlo c'è stato un netto miglioramento della qualità percepita del gioco con le voci degli sviluppatori che ti spiegano le varie carte che sblocchi (che finalmente sono state spiegate tra l'altro) sono stati aggiunti i viaggi (che ti danno carte più rare se completati) ed è stato aggiunto l'altare dei sacrifici per ottenere delle gemme che possono essere reinvestite in fede (che da la forza per modellare il terreno) o in sticker (che sono necessari per "sbloccare" le carte che si trovano) siamo arrivati a un punto che FINALMENTE si vede qualcosa di sensato. La routine è livevemente cambiata infatti ora è qualcosa del tipo:

1)Togli gli alberi/rocce
2)Inizia a costruire le case
3)Mentre costruisci le case fai un viaggio
4)Ritornato dal viaggio "sblocca" le nuove carte che hai trovato
5)Trai vantaggio dalle nuove carte
6)Espanditi
7)Ritorna al punto 1

Che non sembra ma quei due nuovi punti rendono il gioco un minimo più interessante. Sempre sovraprezzato e sempre NON consigliato ma ci stiamo muovendo verso la direzione giusta, lo dimostra che avevo 5 ore di gioco complessive e ora ne ho fatte 2 senza nemmeno accorgemene. Solo ora sto vedendo la solita routine ma scrollando l'albero dell'evoluzione ho letto di alcune cose particolarmente interessanti e che mi spingono ad andare avanti. Notare però che sono stati cancellati NUOVAMENTE i salvataggi quindi è come se avessi riniziato da zero il gioco. Vedremo come si evolverà questo gioco che sta diventando FINALMENTE qualcosa di interessante oltre i 30 minuti di gioco

Aggiornamento:

Con il nuovo aggiornamento hanno provato a migliorare il sistema di gioco portando il completamento di quest'ultimo praticamente al 50% sfortunatamente per me non è ancora sufficente, oltre ad aver perso tutti i miei salvataggi il gioco è rimasto comunque alla routine che ho scritto sopra. Al momento rimane sovraprezzato rispetto a quanto lo pagherei io.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
19 persone su 19 (100%) hanno trovato questa recensione utile
5 persone hanno trovato questa recensione divertente
Sconsigliato
28.9 ore in totale
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 27 novembre 2015
Avevo tante aspettative per questo Godus, ma alla fine è stata tutta una perdita di tempo. Perchè sostanzialmente il grave difetto di questo giochino (e già solo chiamare questo un "giochino" fa capire la gravità della situazione quando si parla di un """""""""""god game""""""""""" ideato nientepopodimeno che da Peter Molyneaux in persona, padre di questo genere) è il tempo che si perde. Comunque, andiamo con ordine.

PRO:
  • La grafica: intendiamoci, non è una grafica da TitanX, ma è carina, leggera e anche un macinino di pc come il mio la riesce a far girare con effetti niente male che danno una resa di insieme davvero non male.
  • God Game: il gioco appartiene ad un genere poco prolifico, ce ne sono pochi di giochi simili e solo pochissimi sono davvero god game, e ancora di meno sono anche solo velatamente soddisfacenti. Questo però non rientra nel novero...
  • Peter Molyneaux: è il padre dei god game, riesce comunque a creare delle dinamiche che solo lui riesce a integrare...

CONTRO:
  • Powerless-God Game: sostanzialmente in questo gioco si è il dio meno onnipotente mai esistito, ben lungi dai fasti di Black and White, probabilmente il God Game più raffinato mai prodotto da Molyneaux stesso. Si passa una vita modellando in maniera ossessiva-compulsiva un singolo strato di terreno, arrivando a tre strati massimi alla volta se non si utilizzano le gemme per buffare il potere che verrà sbloccato molto in avanti nel primo mondo. I poteri si limitano alla modellazione, alla crescita di alberi, all'indicare alla gente dove andare a costruire e unificare le case per creare dei lavoratori specializzati; tutto questo però costa un'ammontare enorme di fede, che nelle prime fasi si accumula così lentamente che le prime due-tre ore di gioco sono solo farming di fede con le prime, poche case che si può costruire. Il tutto si complicherà nel secondo mondo in cui la mancata libertà di poter creare campi di grano e miniere dove si vuole invece di aggiungere del pepe in più rende il tutto ancora più noioso e ovviamente non ci si può affidare a nessun potere divino per creare, magari anche con un dispendio enorme di fede, zone "fertili", cosa che invece in altri god game (come il su citato B&W) si può fare. Insomma, io studio per 6-7 ore al giorno e lavoro per altre 2-3 ore, e in questo tempo lascio il gioco avviato solo per farmare fede e risorse con cui giocare mezz'ora. Divertente! (sarcasm mode: on)
  • I cittadini e gli Astari: L'intelligenza della propria popolazione è pari a quella di un'ameba: come se non fosse sufficiente il fatto che per creare dei passaggi bisogna scavare e modellare per ore e ore, il singolo costruttore, per muoversi, dovrà sempre intraprendere percorsi lunghissimi e spesso impossibili, con la conseguenza che l'avviso che un cittadino è bloccato rimarrà sempre attivo sulla parte superiore dello schermo. Gli Astari poi sono una vera spina nel c**o: ti attaccano sempre nelle prime fasi di gioco, quando hai poco mana (o fede) che vorresti usare per ampliare il tuo villaggio e quando ovviamente non si hanno delle caserme, quindi ci si ritrova sempre a schiacciarli con il "dito divino" e dopo dieci attacchi circa, quando finalmente hai il potere di scatenare l'armageddon, sono tutti morti e quei poteri in pratica non li si utilizzeranno mai. Totalmente inutili.
  • Le gemme e gli adesivi: dovevano essere una trovata geniale? Non lo sono! Le gemme, surrogato dei crediti nei giochi pay-to-win, non funzionano: i minatori, anche muniti dell'apposito upgrade, non le raccolgono e tutto è affidato o ai ritrovamenti casuali o ai sacrifici umani... sacrifici umani non implementati nel secondo mondo e quindi ben presti ci si ritroverà a corto di gemme. Perchè si, le gemme servono per non morire di vecchiaia quando si costruisce qualcosa (ci arriviamo nel prossimo punto) e per sbloccare quei maledetti adesivi. Quando si progredisce nella costruzione della propria città, infatti, si sbloccano dei potenziamenti ch vanno attivati con degli adesivi. L'unico problema è che di adesivi se ne trovano pochissimi nelle casse randomiche che appaiono nella mappa, costano un patrimonio in gemme e ben presto i poteri più avanzati ne richiederanno una quantità così smodata per essere sbloccati che ti venderesti l'anima pur di vedere questo gioco offrirti la possibilità di pagare soldi veri per avere i pacchetti di gemme! Il primo gioco che ti invoglia per disperazione a spendere soldi e non ti permette di farlo! Straordinario!
  • Il tempo: Dio il tempo! Il problema principale di tutto il gioco sin dai suoi albori! Nelle primissime versioni del gioco ci volevano 3 minuti anche solo per costruire la casa più piccola, per fortuna questa cosa l'hanno accelerata altrimenti non oso immaginare come sarebbe stato per i fari! E si, perchè per ampliare la propria influenza e quindi il territorio colonizzabile bisogna accendere dei fari, cosa che implica solo tanti costruttori nel primo mondo, ma una caterva di risorse, una marea di operai e una media di 7 ore per l'attivazione del faro! 7 ore effettive di gioco per vedere la propria influenza aumentare di pochissimo e poi ricominciare tutto dal principio. Tutto questo implica che quelle sette ore ti serviranno SOLO per raccogliere materie prime sufficienti alla costruzione del faro successivo. Nel frattempo il villaggio non può crescere visto che hai coloniazzato ogni millimetro della mappa disponibile e nemmeno ti puoi divertire a sterminare gli Astari visto che sono morti 30 ore fa. Le costruzioni più grandi, anche se costruite dal numero massimo di operai possibili, impiegano buoni 5 minuti a essere costruite, costano un patrimonio in materie prime che si farmamo molto lentamente vista la necessità di conservarne una cospicua quantità per i fari e visto che i campi coltivabili e le miniere sono davvero contati. Per sbloccare i potenziamenti devi pregare tutte le divinità del cielo e aspettare che vengano spawnate le casse con gli adesivi che fanno per te, in quantità ciclopiche. Per farmare la fede serve tempo, per far muovere gli idioti che ti adorano serve tempo, per terraformare serve una marea di tempo. In 30 ore si finisce una campagna principale in giochi come Fallout o Skyrim, con molti più contenuti aggiuntivi a fare da contorno. Qui si può SOLO aspettare. Per velocizzare i lavori della popolazioni non si può intervenire in alcun modo (non come in B&W in cui ci si rimboccava le maniche e si raccoglievano risorse da soli per accelerare il tutto) se non attraverso le gemme. in 30 ore di gioco non sono arrivato nemmeno a metà del secondo mondo, e per 15 ore ho tenuto solo il pc acceso per farmare risorse. Una sola cosa non si deve mai dire di un gioco: può essere bello o brutto, ma non deve mai essere NOIOSO. Godus lo è.
  • Peter Molyneaux: l'ultimo gioco decente che ha fatto è stato Fable 2. Da lì in poi, un flop dietro l'altro, con meccaniche originali sfruttate a dirp poco grossolanamente. Questo Godus non fa eccezione. Continua ad essere interessante la possibilità di modellare la terra a proprio piacimento, strato per strato, ma tutto è inqualificabilmente noioso e davvero poco "divino". Un operaio con una ruspa è molto più divino del dio che impersoniamo. Recuperate Populous e Black&White, dopo quelli il vero Peter Molyneaux creatore del god game è morto e sepolto.

    Per concludere: Godus ha milioni di potenzialità, tutte però sistematicamente buttate nel cesso. È un gioco prolisso in tutte le sue fasi, privo di vere cose da fare e con un dio meno influente del ministro dell'agricoltura nel governo degli Stati Uniti. In più, ma questo è solo un appunto personale, non so se capiti ad altri, il gioco crasha ogni 15 minuti esatti (sul serio, l'ho cronometrato) interrompendo bellamente quel (poco) che si stava facendo, Sconsigliato a tutti, neofiti e esperti del genere.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3,171 persone su 3,497 (91%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Sconsigliato
29.0 ore in totale
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 27 novembre 2013
GODUS 2.0 - The Regenesis of the Regenesis of the God Game?

Godus 2.0 was supposed to be that big patch [that took them half a year to deliver] that would change and improve everything. But what has really changed? Is Godus now the God Game we all thought it would be when Peter asked for our money on Kickstarter and Steam Early Access or is it still something you should avoid if you haven't bought it yet?

The short answer is: Godus is way better now but still not worth your money, maybe at a 75% discount but not if you have to pay 19€ for it. Do you want to know why? Keep on reading.

2014-05-27: Review is still accurate, Godus is still not a real (PC) game.


Core Gameplay
The land in Godus consists of different layers which you can push, pull or completely remove, but not add. This so-called sculpting it the main mechanic of the game, you will spent most of your time flattening the land so that your followers have enough room to build new abodes and spread.
Compared to the previous versions you can now sculpt more land before you have to click again, which is a real improvement but the mechanic still doesn't feel quite right. It's more enjoyable but only if done in small peaces, if you try to sculpt larger areas it gets really annoying especially cos stuff like digging down or moving multiple layers doesn't unlock till way later in the game.
In addition to sculpting you have some god powers like beautifying land, plant trees or conjuring rain to aid your farmers. These powers look neat but you won't use them very often, they just don't add anything noticeable to the gameplay.


Belief
In order to sculpt land and to fuel your god powers you need belief, the main resource in Godus. Belief is generate by your people while they are breeding and appears in form of bubbles over their abodes which you than have to collect manually. Granted, the mechanic has been vastly improved compared to 1.3.1 cos you can now click & hold the mouse button and then drag the cursor over as many bubbles as you want to collect them instead of clicking each one individually, but it still is unnecessarily complicated and makes the game feel like a mobile game.
This is especially annoying - and concerning - cos pretty much every alpha and later beta player complained about this from the very beginning. People basically begged 22Cans to automate the collection of belief but they just didn't listen.


Timeline, Stickers and Chests
Your civilization's progression is represented by a timeline (former scrap book) which consists of technology cards that unlock once you reached a certain number of followers, crops, ore and so on. To activate cards some of them have to be assigned a certain amount of stickers (starting at one but raising up to above 20 very soon). These stickers come in different categories like social, tools or industry and are obtained by either playing Voyages of Discovery missions (see below) or by finding them in chests which you have to dig up by sculpting land.
This "resource" system is probably the most flawed system in Godus. First of all digging up chests to get random stickers is not fun. Secondly it hurts the sandbox element of the game cos chests (or missions), and therefore stickers, are extremely limited. And finally it's just a shallow and uninspired substitute for a real resource system.


Settlements
Once you have unlocked and activated the respective cards you can place different kinds of settlements (regular, farming, mining, ...) on plots. When you do that a settlement is create that contains the plots or abodes in it's close proximity.
Compared to the previous versions settlements now no longer just gather belief of all the abodes in their area of influence they now allow you to customize your civilization a little bit. The people in a settlement can have one of three jobs. Breeders create new people (as long as their are abodes for them) and belief, Buffers increase the belief generated by your Breeders and Worker do the job specific to the settlement. In a regular Settlement Workers are just common builders (your regular people), in a farming settlement your Workers are Farmers that can create Farms on free plots and harvest crops and so on.
The new settlements really add to the game and most definitively are the feature I like most about 2.0. Granted, assigning people jobs is still a little bit clunky and I can't for the love of god figure out how to deal with that stupid unemployed people that just waste valuable space in my settlements, but it is still a great idea.


Voyages of Discovery
Voyages replaced the rather lackluster PvP Battles and story missions in the former versions. Voyages basically play like a light version of Lemmings, you have a small group of followers that have to reach a shrine. Your job is to make sure that there not just is a path that allows them to do so in time - there is a timer ticking down - but also that they avoid hazards that try to kill them on the way. On a successful run you get stickers, if you fail you lose all the people you send and you to use belief to get a new group.
As simplistic as this might be it also is kinda fun, it's the type of mini game you might wanna play during lunch break. However, it also is incredibly annoying that you have to do all these mission to get the stickers in order to advance. If you don't grind Voyages you will run out of stickers rather soon and won't be able to play the game anymore.


Follower AI
One 2.0's big features was supposed to be the follower AI. Your people would not longer hide inside their abodes and only come out if you had a job for them. Instead they would stroll around and to interesting stuff.
Well, that's true and false at the same time. Your followers now actually do stuff but it's a) basically always the same (resting beneath trees, gathering around camp fires, standing next to each other and talking), b) only very few of your people actually do that stuff (maybe 10-15%?) and c) it has no affect whatsoever on the gameplay nor does it reassemble the behavior of a real civilization.
The world looks more alive in 2.0 than it did before, but, at least for me, it's still not enough, not by a long shot, it's just a nice little start.


Look and Feel
All in all the game still looks and feels like a mobile game, it is designed to be played on a 5" display and not on a 24" monitor, and that might be a K.O. criteria for many people. Godus has no tooltips at all, instead you always have to bring up an info screen that covers the whole monitor. There is no quick action bar to select god powers, you can't use the mouse wheel to scroll threw the timeline but you have to click and drag it instead and so on. The more time you spend playing Godus the clearer it gets that this game's main target group are mobile gamers, it being on PC is just an addition to that concept, not the other way around.
Another aspect of the game that just screams mobile are it's timers, it takes ages to get anything done. It starts of okay but once you reached the second age building simple abodes take more than 20 minutes and rebuilding a new shrine requires several hours. That's okay if you just want to play the game for 5 minutes and then leave it till these things are done (currently you have to keep the game running cos there is no server yet) but if you are the kind of gamer that likes to play a game for at least an hour straight you will run out of things to do and spend most of your time waiting.


Jup, still bad.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
11 persone su 12 (92%) hanno trovato questa recensione utile
Sconsigliato
66.9 ore in totale
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 13 agosto 2014
Non è un gioco per PC.
C'è poco altro da dire.
Tempi infiniti per completare qualsiasi attività, grafica imbarazzante, interattività sotto la media per questo tipo di giochi (from dust è su un altro pianeta)

In sostanza vorrei i miei soldi indietro, e sono pure un backer.

Mi sento tradito, un gioco mobile sviluppato con i soldi dei videogiocatori di GOD game su PC.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
9 persone su 10 (90%) hanno trovato questa recensione utile
Sconsigliato
11.8 ore in totale
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 23 settembre 2014
L'ennesima promessa non mantenuta di Peter Molyneux.
Inizialmente mi sembrava che Godus stesse andando nella giusta direzione, lo comprai praticamente subito dopo il suo approdo in Early Access, ma purtroppo ora devo cambiare idea.
Sembra che si siano completamente dimenticati che la piattaforma di sviluppo è il PC, e non uno smartphone.
Ogni edificio e miglioramento richiede un sacco di tempo per essere completato (fino a 40 minuti!) che puoi tranquillamente velocizzare usando risorse ottenibili in quantità molto limitata e che immagino siano legate a microtransazioni su mobile, in perfetto stile Farmville. Nonostante sia un prodotto in Early Access e quindi soggetto a cambiamenti, purtroppo la direzione che sta prendendo preannuncia nulla di buono.
Ci manca solo che gli edifici più grossi vadano completati facendoti inviare materiali da amici che giocano!
Se prima ero un pochino scettico, ora ne sono sicuro: state alla larga da questo gioco, ci sono giochi FINITI molto migliori di questo allo stesso prezzo.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
10 persone su 12 (83%) hanno trovato questa recensione utile
Sconsigliato
70.7 ore in totale
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 10 agosto 2014
Ho pagato il gioco e ora mi ritrovo un pay for play. Rivoglio indietro i soldi.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2,681 persone su 2,989 (90%) hanno trovato questa recensione utile
Sconsigliato
9.9 ore in totale
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 25 settembre 2013
Want to feel like a god? Look elsewhere. This game is about digging up cards in the dirt.

The bulk of this game has you flattening land for your followers so that they can, in turn, build structures to live and prosper in. The world is made up of layers, like a cake, and you peel those layers to shape the land. In order to unlock spells (that are completely worthless) and expand your influence, you need to collect trading cards in buried chests scattered across the land. To dig up chests and flatten land you need a currency called 'belief' and to get this you need to collect bubbles of 'belief' on top of your peasants' houses. The generation of this belief is on a timer and you'll find yourself waiting hours to do anything substantial. Basically it's a facebook game.

Did I mention there is a cash shop where you can buy power and progress (Thus skipping the otherwise forced wait)? Oh yeah, there's that too. I was hoping this game would be the "re-genesis of the god genre" but it wasn't really. I don't know how I might have thought that-- oh wait, the developer said it, silly me. Multiplayer might be cool in the future-- that is if it actually becomes... ya know... MULTIplayer. Right now it's just an AI skirmish mode where you play against a bot. When you go to the multiplayer lobby you are inundated by a flood of fake IMs from a 13 year old girl or something. It's weird and a bit creepy. Somebody wrote her dialogue, winky faces and kitty faces included. By the third match and subsequent IM deluge, I started to hope that the writer of this was on a pedophile watchlist.

However, this game is not currently finished. It is a steam early access title and I will update my review as it becomes appropriate.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
7 persone su 7 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Sconsigliato
31.1 ore in totale
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 28 febbraio 2014
Come si legge spesso nelle recensioni degli altri utenti il gioco non è niente di più di un browser game pagato a caro prezzo. Ci si trova alla fine a fare sempre le stesse cose cioè modellare la terra per creare zone per le case e/o recuperare le carte, ricostruire altari e nulla di più. La prima mezz'ora di gioco risulta anche piacevole ma poi finisce per essere troppo ripetitivo e il gioco annoia in una maniera assurda, quindi sconsiglio di prenderlo anche in offerta perchè ora come ora il gioco non vale più di 1-2 euro.

Con l'aggiornamento 2.0 il gioco non è molto migliorato quindi sconsiglio ancora l'acquisto.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
23 persone su 39 (59%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
14.7 ore in totale
Recensione della versione ad accesso anticipato
Pubblicata: 13 gennaio 2014
Godus è un ottimo tentativo da parte della 22cans di fornire un degno successore del grande classico Populous. Interpretate un dio e dovrete far germoliare la vostra popolazione agendo indirettamente su di loro, ovvero modificando il terreno attorno per renderlo costruibile, liberando gli alberi e tante altre piccole cose. Seppur a volte ripetitivo, si tratta di un esperimento del team e di Peter Molyneux, uno dei più grandi innovatori del genere con titoli come Dungeon Keeper e Black & White. Questo gioco possiede 2 caratteristiche che lo rendono moderno: la prima, non di poco conto è il crowdfund che è stato fatto e che sottolinea come questo genere di gioco sia apprezzato dalla comunità esprimendo la volontà alla ricerca di un gioco diverso dal solito FPS e dall'altra il multiplayer, attualmente presente solo in parte, che renderebbe molto interessante e frizzante l'esperienza di gioco. Da avere
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente