È l'anno 2008 Blackout di intere città ... sabotaggi nelle borse mondiali ... corruzione dei sistemi elettronici degli organi di Difesa Nazionale ... questa è una guerra informatica. Per prevenire questi attacchi, gli agenti devono infiltrarsi nei territori nemici e recuperare segreti di estrema importanza, a due passi dai soldati nemici.
Recensioni degli utenti: Molto positiva (657 recensioni)
Data di rilascio: 29 mar 2005

Accedi per aggiungere questo gioco alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come titolo che non ti interessa

Acquista Tom Clancy's Splinter Cell Chaos Theory®

Pacchetti che includono questo gioco

Acquista Tom Clancy's Splinter Cell Elite Echelon Edition

Include 4 oggetti: Tom Clancy's Splinter Cell®, Tom Clancy's Splinter Cell Chaos Theory®, Tom Clancy's Splinter Cell Double Agent®, Tom Clancy's Splinter Cell Conviction™ Deluxe Edition

 

Riguardo questo gioco

È l'anno 2008

Blackout di intere città ... sabotaggi nelle borse mondiali ... corruzione dei sistemi elettronici degli organi di Difesa Nazionale ... questa è una guerra informatica.

Per prevenire questi attacchi, gli agenti devono infiltrarsi nei territori nemici e recuperare segreti di estrema importanza, a due passi dai soldati nemici.

Sei Sam Fisher, l'agente segreto più esperto dell'NSA. Per completare la tua missione dovrai uccidere da distanza ravvicinata, attaccare con il tuo coltello da combattimento, sparare con un prototipo di fucile Land Warrior, e usare tecniche di soppressione come lo spezzare il collo. Inoltre, inoltrati in missioni cooperative multigiocatore, dove il gioco di squadra è l'arma decisiva.

Dovrai migliorare alla pari col tuo nemico.

  • Agilità mortale - Movimenti atletici, furtivi e letali incredibilmente fluidi e completi.
  • Armi del futuro - Il più completo arsenale di armi e gadget, dal coltello allo sperimentale Land Warrior System.
  • Come nella realtà - Grafica mai vista prima in grado di offrire qualità visive eccezionali. In più, un motore fisico avanzato che offre una fisica fantastica, effetti particellari, ed una perfetta interazione con l'ambiente.
  • Sfida finale - Intelligenza artificale con attributi personali, comportamenti naturali dove gli NPC sono a proprio agio con làambiente e ricordano gli eventi passati.
  • Rigiocabilità impressionante - Level design aperto a vie di gioco multiple e obiettivi secondari opzionali.
  • Co-op furtivo - Gioca in multigiocatore con gli amici e coordina le tue infiltrazioni in sfide multigiocatore completamente nuove.

Requisiti di sistema

    • Supported OS: Microsoft Windows® 2000/XP
    • Processor: Intel Pentium III or AMD Athlon, 1.4 GHz (Pentium IV or Athlon 2.2 GHz recommended)
    • System Memory: 256 MB of RAM or above (512 MB recommended)
    • Video Card: 64 MB DirectX 9.0c compliant graphics card (128 MB recommended)
    • Sound Card: DirectX 9.0c compliant sound card (EAX 2.0 or higher recommended)
    • DirectX Version: DirectX® version 9.0c or higher
    • Hard Disk: 4 GB available hard disk space
    • Supported Peripherals: Windows compatible mouse and keyboard, joystick for Solo and Co-op modes
    • Multiplay: Broadband with 64 Kbps data transfer upload rate (128 kbps recommended)
    • Note: For the most up-to-date minimum requirement listings, please visit the FAQ for this game on our support website at: http://support.ubi.com.
Recensioni utili dai clienti
5 persone su 5 (100%) hanno trovato questa recensione utile
15.3 ore in totale
Pubblicata: 3 ottobre
Be’, questo gioco è un puro diamante. Questa forse è la frase giusta per descriverlo per quanto riguarda, perché ha solo cose positive, non ha nessuna nota fuori posto. Da dove iniziare per descrivere questo gioco? Il Level design, ovviamente. Puramente geniale, ti mette a disposizione sempre più di una via per arrivare all’obiettivo, e soprattutto la cosa migliore è che di queste vie secondarie te ne accorgi esplorando i livelli, tutti grandissimi e vari tra di loro e diversificati. Poi aggiungiamoci un’OST tutta degna di rispetto che è entrata pari pari nel mio lettore MP3 per quanto sia atmosferica, è stato un’ottima aggiunta per farti immedisimare al meglio in questo gioco. Ma il cambiamento più radicale c’è al gameplay. Prima di tutto, ora si può decidere che tipo di equipaggiamento si vuol portare per la missione, ci sono 3 stili: Redding, Furtivo e Assalto. Assalto, è per chi vuole far casino, infatti ti dà una marea di munizioni per un approccio violento e spietato alla missione. Furtivo invece per chi vuole agire come un vero fantasma, senza far scattare allarmi e così via. Invece Redding è nel mezzo, diciamo che il miglior modo per definirlo è chiamarlo lo stile di “addattarsi” al livello che ti viene proposto, a parer mio l’approccio migliore. A parte questo aggiungiamoci uno stealth praticamente migliorato e portato ai suoi livelli più massimi. Soprattutto con l’aggiunta al solito sitema di luci e ombre, abbiamo un sistema che regola il suono che procura Sam con i propri passi, un grandissimo sistema visto che è stato inserito talmente bene che in alcune situazioni delle missioni puoi permetterti di fare qualche scatto perché nella stanza, la guardia di turno può stare ad ascoltare la musica, oppure ci sono dei motori accesi, quindi gustamente son distratte. E poi aggiungiamoci l’introduzione delle CQC, dove finalmente Sam può mettere a tappeto le persone senza doverle interrogarle per forza.
Ma poi soprattutto parliamo dell’aggiunta dei minigiochi di hacking (migliori di quelli di Watch_Dogs ovviamente) per aprire porte o hackerare computer. E questo ultimo punto mi porta all’altra ottima cosa introdotta nella serie, ovvero obiettivi secondari e bonus. Durante la missione ti capiterà sempre che verremo chiamati dall’Anna, LAMBURT (cit.) o altro membro che lavora dietro alle quinte per aggiungerci obiettivi secondari nella missione. Di solito sarà levare dei microfoni, disattivare i vari allarmi presenti nella struttura e così via. Quindi per concludere, si può dire che con Chaos Theory si è toccato l’apice, il punto più alto che si poteva raggiungere a parer mio perché abbiamo un gioco che non ti annoia mai, e ogni missione è una gioia per gli occhi. Anche il comparto tecnico, considerando che è un gioco uscito nel 2005, è abbastanza impressionante vedere animazioni così fluide e soprattutto effetti luci e ombre spettacolari. I livelli e i modelli dei vari personaggi sono una pura gioia degli occhi, il gioco è praticamente invecchiato benissimo e anzi mi permetto di dire che potrebbe anche riveleggiare per bene con qualche gioco uscito negli anni precedenti per la qualità grafica che offre. Chaos Theory è un gioco da avere e da amare, perché difficilmente può suscitare odio questo gioco. Consigliato a tutti.
Questa recensione ti è stata utile? No
4 persone su 5 (80%) hanno trovato questa recensione utile
5.3 ore in totale
Pubblicata: 17 ottobre
Its got Lambert and Grim in it.

11/10 would Grim again lol
Questa recensione ti è stata utile? No
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
27.7 ore in totale
Pubblicata: 19 ottobre
If you are a splinter cell fan then this is the game for you
Pros : Good storyline
good stealth elements
Enemies eybrows go 2 inches higher when you grab them
Cons: It keeps making my steam window small after i exit!
Questa recensione ti è stata utile? No
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
7.2 ore in totale
Pubblicata: 29 ottobre
The only and last true splinter cell stealth game also where Micheal Ironside really added his best to Sam Fisher.
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
24.3 ore in totale
Pubblicata: 6 ottobre
Buy this game get your friend to play with you and have an AMAZING Time
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
13.9 ore in totale
Pubblicata: 11 ottobre
This game just rocks. I can't count how many times I played the Gamecube version, and frankly, the PC version's controls make for an even better experience.

While definitely not for everyone, this game is for those of you who love having a variety of ways to take out your opponents or progress through a level. I still find new and undiscovered paths and methods of progression through the levels that make this game a rich and highly replayable experience.

You get a bunch of different gadgets and maneuvers at your disposal, and you get a few different choices of gear for every level. You get to sneak around and knife, strangle, knock out or shoot unsuspecting guards while dressed as a modern-day tech ninja. Come on. How cool is that?

You will die. A LOT. This is partially due to the fact that the coding is far from perfect, leading, on rare occasions, to frustrating deaths and errors that shouldn't have happened. I forgive this, however, as the game's AI is actually quite forgiving, and the game itself is pretty old. But this game is also just (relatively) hard, has a decent learning curve, and requires patience and observation skills.

The story doesn't really make any godamn sense, but that just adds to the fun. The voice acting is pretty good, and the radio communications between Sam Fisher (the main character) and his superiors are often amusing, if not just dryly stupid.

The art, music and sounds in this game are just top-notch. The game really excels in the aesthetics department. Tons of shadows, and enough suspense to make a weaker man crap his pants in fear.

There's a lot of content in this game, and your first play-through will probably take you well over a few dozen hours to complete. Admittedly, it can be difficult at times to figure out how to progress to the next part of the level, and the in-game map is, well, absolutely the worst game map I've ever seen. There is also no auto-save, which means you have to stop to save frequently if you want to save yourself the trouble of replaying the same part of a mission over and over again.

But if you can overlook the game's few anomalies, then you're in for one hell of a treat. Turn the lights out, grab your favorite drink, maybe have a smoke, and enjoy probably the greatest and most innovative third/first-person stealth shooter ever made.

If you don't get a kill boner while playing this game, then this is not the game for you.
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
1.0 ore in totale
Pubblicata: 9 ottobre
Best game ever.
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
89.2 ore in totale
Pubblicata: 9 ottobre
One of the best games ive ever played.
Questa recensione ti è stata utile? No
0 persone su 1 (0%) hanno trovato questa recensione utile
5.6 ore in totale
Pubblicata: 25 ottobre
The best Splinter Cell game to date. I'm a huge fan of stealth games. Chaos Theory came out near the end of what I like to call the Golden Age of Stealth games and it still holds up today, for the most part. Story wise the game is lacking, which is one of the reasons I would rank Choas Theory under games like Metal Gear Solid 3. The graphics aren't great even for a game that came out in 2005. Enemy AI is decent for the most part, but their imposibly quick reaction time to spotting you can be frustrating. Somtimes if you bump into an enemy or are somehow spotted they will immediately start firing, as in no animation of them turning around or rasing their gun, just immediatly firing. Apart from that the AI is decent. Mechanincally it's a phenomenal stealth game worthy of the genere. There are light and sound indicators telling you how visibil you are or how much noise your making, it even tells you the noice level at which the enemy will hear you. Unlike recent releases in the franchise, Chaos Theory isn't a game you can approach with guns blazing. You actually have to use stealth. You can't fire from the hip and you have to pull your gun out every time you want to fire which decreases your movement speed significantly. The PC version runs fine on modern systems, I had very few problems, and the game supports 1920x1080 without having to mod the game(old titles tend to be hit or miss with resolution support). If you have a high refresh rate monitor like I do you should know that the game is locked at 100 FPS. Keyboard and Mouse work fine, but it doesn't have controller support like most title now do, so you'll have to figit with it if you want to use a controller.

Story Score: 6/10

Rest of the Game Score: 9/10
Questa recensione ti è stata utile? No
0.1 ore in totale
Pubblicata: 24 ottobre
Probably best in SC series. This one is the most polished version of the classic splinter cells. It allows for more playstyles adding leathal and non-leathal takedowns and allowing player to take enemies more directly. You are still very vulnerable in a fight but you do have an option of quickly charging your opponent when discovered and hoping to stun or kill him before he shots you.

The level design tries to give more options. While the game still is highly linear there are multiple paths to the same objective giving a bit more sense of freedom and choice. The side objective in every mission also add to the replayability.

There is also coop mode which is quite fun, while far from perfect and multiplayer versus mod which I never had chance to try.

Overall a really good package.
Questa recensione ti è stata utile? No
35.8 ore in totale
Pubblicata: 25 ottobre
Great game
Questa recensione ti è stata utile? No
29.5 ore in totale
Pubblicata: 4 ottobre
Much more refined than the last 2 games. This time you can approach your objectives in a few different ways and the soundtrack by Amon Tobin will keep you on edge. Best out of the series.
Questa recensione ti è stata utile? No
11.8 ore in totale
Pubblicata: 4 ottobre
If you have a minimal interest on stealth games, you should definitely play Splinter Cell Chaos Theory. Most of the Splinter Cell games are very good, and this is one of the best. The graphics are a bit outdated, but the gameplay is super fun. Stealth at its best, with room for action when there's need for it. You can complete the game without killing a single guy though.
Questa recensione ti è stata utile? No
12.8 ore in totale
Pubblicata: 29 ottobre
The peak of the Splinter Cell series, one of my favourite games of all time.
Then Fisher got locked up and sold his daughter for meth and regretted this poor decision.
Questa recensione ti è stata utile? No
64.6 ore in totale
Pubblicata: 28 ottobre
good co-op game
Questa recensione ti è stata utile? No
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
14.8 ore in totale
Pubblicata: 12 luglio
good game

I like it

it's good
Questa recensione ti è stata utile? No
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
12.5 ore in totale
Pubblicata: 23 settembre
Still the best game in the serie.
It was made when AAA stealth games were actually challenging, and punished you hard for going full rambo.
The plot isn't really memorable, it's your average action movie scenario involving really bad guys and your witty american hero saving the day. Nonetheless, Sam Fisher is a character you'll find easy to like, and can make you crack a smile.
When it comes to gameplay, it's kinda frightnening to notice how rigid it is, how the game got old. It gives you everything you would expect for a good stealth game, a lot of possibilities, some alternate routes, and a heavy dose of "waiting in the shadows hoping for that guy not to see you".
Graphics-wise, it's holding up. When the game came out, it was one of the most beautiful thing I had laid my eyes on, it really blew me. It was on par with all the AAA games that came out at this time, maybe better.

Soundtrack was composed by Amon Tobin. Yep, Amon Tobin. As a result, Chaos Theory has an atmosphere no other Splinter Cell game has, and god, they wish they had it. It's a real pleasure to lurk in the dark, your knife ready to stab Generic soldier#54 with a stressful, sometimes a bit creepy, note from the wonderful soundtrack.

And co-op has to be the best co-op experience I ever had on any game. It's challenging, it requires communication, and you can climb inside a vent by touching your partner in places you wouldn't even have thought about in the first place.
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
30.2 ore in totale
Pubblicata: 21 luglio
very gud gaem hasn't aged badly at all.

I give it sam fisher out of Splinter Cell
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
88.4 ore in totale
Pubblicata: 28 giugno
This game has provided countless hours of online fun with it's riveting COOP multiplayer!
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
28.9 ore in totale
Pubblicata: 27 maggio
The epitome of the entire Splinter Cell franchise, Chaos Theory marks the high-point of the stealth genre(except maybe losing out to Thief in that regard). Unlike most games involving guns, the most important skill in Splinter Cell is situational awareness, as opposed to the usual reflex-aiming; this is because Sam Fisher is a man, not a stormtrooper strung out on stimulants. Multiple methods of entry and escape from a room or area are usually avaliable, but many of these paths are guarded by some form of deterrant. Cameras are usually hidden in shadow or difficult to see areas, and guards can (and do) change routes. All of these things means that the game tends to promote a cautious advance rather than a blitz. Not a good experience if bloodlust is prevalant.
TL;DR the game rewards you for being cautious, aware, and using your brain to take the path less traveled by.
Questa recensione ti è stata utile? No