War covers the southern islands until it finally reaches the idyllic isle of Feshyr. You take on the role as the new nameless hero after your village has been pillaged and destroyed by paladins of the king. Seeking revenge, you soon realize that this cowardly attack did not just happen on a reckless mercenary`s whim.
Valutazione degli utenti:
Recenti:
Nella media (19 recensioni) - 57% delle 19 recensioni degli utenti pubblicate negli ultimi 30 giorni sono positive.
Complessivamente:
Nella media (953 recensioni) - 953 recensioni degli utenti (47%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 15 ott 2010

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

Acquista ArcaniA

Pacchetti che includono questo gioco

Acquista ArcaniA: Gold Edition

Include 2 articoli: ArcaniA, ArcaniA: Fall of Setarrif

Acquista Arcania + Gothic Pack

Include 6 articoli: ArcaniA, ArcaniA: Fall of Setarrif, Gothic 1, Gothic 3: Forsaken Gods Enhanced Edition, Gothic II: Gold Edition, Gothic® 3

Acquista Nordic Games Classic Mix

Include 14 articoli: AquaNox, AquaNox 2: Revelation, ArcaniA, Gothic® 3, Neighbours from Hell Compilation, Painkiller Hell & Damnation, Painkiller: Black Edition, Panzer Elite Action Gold Edition, Silent Storm Gold Edition, SpellForce - Platinum Edition, SpellForce 2: Gold Edition, SuperPower 2 Steam Edition, The Guild II, The Guild II - Pirates of the European Seas

Acquista ArcaniA: Fall of Setarrif

 

Recensioni

Arcania: Gothic IV is looking like a game that would entice even the most jaded, over-Oblivioned Crust-Dwarf into a long, deep, immersive session of RPG adventure. – Gamerevolution 06/2010

The team definitely has a keen eye for their audience of established and prospective players. – RPG fan 06/2010

Informazioni sul gioco

War covers the southern islands until it finally reaches the idyllic isle of Feshyr. You take on the role as the new nameless hero after your village has been pillaged and destroyed by paladins of the king. Seeking revenge, you soon realize that this cowardly attack did not just happen on a reckless mercenary`s whim. A mysterious evil power lies in waiting and fortunately you’re not alone to unravel the ancient secrets: your fate is linked to a beautiful lady wearing a powerful artifact from the long-forgotten past...

KEY FEATURES:

  • COMBAT SYSTEM: An intuitive system that offers a gradual learning curve, special moves and three different basic attack types.
  • STORYLINE: A deep, strong story embedded in the successful Gothic universe franchise accompanied by highly diversified side quests. And most can be solved in different ways.
  • ACCESSIBILITY: The amenable story, an Intuitive interface and controls, lock on targets and a sophisticated hint system.
  • CONTINUOUS ACTION: Pace is kept up along the main plot through regular surprises, cliffhangers and vigorous cut scenes.
  • HERO DEVELOPMENT: Gain experience points and level up to upgrade your attributes, skills and crafting abilities.
  • A COMPLETELY OPEN WORLD: Enjoy the complete freedom & the almost unlimited options known from the Gothic series.

Requisiti di sistema

    Minimum:
    • OS: Microsoft® Windows® XP / Vista / Windows 7
    • Processor: Intel Core 2 Duo - 2.8 GHz / AMD Athlon II x2 - 2.8 GHz
    • Memory: 2 GB RAM
    • Graphics: GeForce 8800 GTX, GeForce 8800 GT, GeForce 9600
    • DirectX®: DirectX 9.0c or higher
    • Hard Drive: 10 GB + 600 MB virtual memory
    • Sound: DirectX 8.1 compatible sound card
    Recommended:
    • OS: Microsoft® Windows® XP / Vista / Windows 7
    • Processor: Intel Quad Core / AMD Phenom X4
    • Memory: 4 GB RAM
    • Graphics: GeForce GTX 250, GeForce GTX 260, GeForce GTX 280
    • DirectX®: DirectX 9.0c or higher
    • Hard Drive: 10 GB + 600 MB virtual memory
    • Sound: DirectX 8.1 compatible sound card
Recensioni dei giocatori
Sistema delle recensioni degli utenti aggiornato! Ulteriori informazioni
Recenti:
Nella media (19 recensioni)
Complessivamente:
Nella media (953 recensioni)
Pubblicate di recente
robocoppa
28.3 hrs
Pubblicata: 22 maggio
In realtà è un sei risicato.
All'inizio vi sembrerà di giocare a Gothic ma durerà poco.
La profondita del gameplay dell'originale è solo un vago ricordo.
All'inizio soprattuto è di un piatto indecente ma se gli date un po' di fiducia dopo migliora.
Il gioco dovrebbe iniziare da metà in poi, quando la trama inizia ad avere un minimo di decenza.
Il finale è passabile e la grafica non è per niente male (a parte le ombre che sono overamente orribili).
La cosa più indecente sono i cloni!
Ci saranno una mezza dozzina di facce in tutto il gioco e vengono riutilizzate spudoratamente per il 90% dei personaggi in gioco.
Non vi disturbate a giocarlo a livello difficile ci mettereste troppo tempo per finirlo e vi verrebbe a noia prima.
A difficoltà normale potete evitare lo sbattimento delle erbe e delle pozioni, tanto ne userete pochissime e quelle che trovate in giro già fatte sono più che sufficienti.
Prendetelo solo se costa meno di 5 euro.
MutedNachos
21.3 hrs
Pubblicata: 25 febbraio
How can they a game betray the heritage of the Gothic saga more then the third chapter? Well this Arcania (the have been embarassed to use the name Gothic in the main title) does exactly this. never seen such a basic, trivial and flat rpg, neither in a free to play flash games.
To avoid at any cost.
Argaf
30.3 hrs
Pubblicata: 10 ottobre 2015
Se sei un grande fan della serie Gothic e se hai amato come gli sviluppatori hanno dato luce ad uno dei primi RPG migliori mai creati, per la sua libertà di scelta, roaming e gameplay, allora non comprare assolutamente questo gioco.
Tutto ciò che resta di Gothic in questo gioco è soltanto il SOTTOTITOLO. Già, non è un caso che abbiano messo Gothic 4 come sottotitolo e non come titolo. È soltanto una trovata commerciale per sfruttare i titoli precedenti, offrendo un videogioco con una bella grafica e un'ambientazione carina, ma una trama e una narrazione noiosissime e lineari, un gameplay hack n slash a prova di mentecatto e un sistema di combattimento e skill ridicolo.
Non so come abbiano potuto dare un capolavoro simile in mano a degli sviluppatori incapaci e permettere loro di sfruttare la popolarità dei capitoli precedenti, per farci, in parole povere, un'enorme ca*ata sopra.

Se sei un casual gamer che vuole provare un titolo a caso, semplice e lineare, va avanti e compralo, buttaci soldi inutilmente. Ma se hai un minimo di gusto a riguardo e vuoi divertirti davvero, impegnandoti in un gioco completo e avvincente, allora scarta questo schifo e compra i primi tre VERI capitoli della serie Gothic.
Prima di Skyrim, prima ancora di Oblivion e Morrowind, è nato Gothic.
Captain Jovee
17.5 hrs
Pubblicata: 28 settembre 2015
Semplicemente non è gothic.
La Jowood ha tentato spudoratamente di continuare una saga non sua, e ha fallito nel provarci.
Ha cambiato le meccaniche (trasformandole in un qualcosa di atroce da gestire), il mondo di gioco inserendo qualche Cameo (anche piacevole) senza troppa convinzione.
Il gioco non merita. Vale veramente niente se preso come parte di una serie, ma comunque poco anche come gioco a sè.
Giovanni
63.3 hrs
Pubblicata: 20 settembre 2015
consigliato!!!
Ira_FuNesTa
45.3 hrs
Pubblicata: 15 giugno 2015
Molto semplificato e sotto certi aspetti scialbo (poche cose da fare) però resta pur sempre gothic la grafica dopo un primo impatto per cosi dire scarna l'ho trovata molto bella e realistica e le musiche sono favolose... si poteva fare di meglio ma comunque io lo consiglio hai più magari appassionati e hai nuovi del genere. Buon divertimento !!
[MC]Epic Sax Guy
2.5 hrs
Pubblicata: 22 aprile 2015
"Uhm,un gdr che non sapevo nemmeno di avere nella libreria
Bhe essendo che adesso non posso giocare a skyrim giochiamo un po'
a questo giochino qui!"

Perchè certe volte faccio queste cavolate!?Me lo dite?

Allora partiamo dai pro!

Pro:

..........................Meglio andare con i contro


Contro:

La storia
"Ehy ci dobbiamo sposare!!!Ok,però mio padre non vuole!Ah ok facciamo queste 3 prove per sposarti!
*fai le prove*Yeee adesso ci sposiamo!Voglio partire dove c'è la guerra!Ok ma sono povero!No partiamo!Andiamo
a chiedere al nostro amico come partire *l'amico di manda dalla strega*Oh nous!La strega mi sta intrattenendo
2 giorni qui *esce dalla caverna*Oh nous dei tizi stanno facendo fuori tutti La sposa muore*Fine*"

Ah e prima che di vedere commenti incredibili la storia non l'ho finita...

La grafica...(non me ne freca niente di quella)

Ingannevole..

"MA CS INTENDI CON INGANNVL?!EH CHE HA UNA BLL GRFC?!"

Ci sei andato vicino,certo adesso tutti mi daranno dell'incoerente ma
guardate un qualsiasi filmato di questo gioco..Fatto?Avete notato come
è realizzato bene con le luci?Nel gameplay l'unica luce fatta bene è quella del sole(praise the sun)

combattimento:

Passiamo avanti,non ne voglio parlare,

il sal...."Ehy!!!!!Non hai parlato del combattimento!!!!#Noncapiscinientedivideogiochi!!!!"

Ok,parliamo del combattimento,è bello siete felici?!Almeno una cosa si salva da questo gioco!

ok andiamo avanti adesso.

il salto:

Molti pensano che non sia una componente importante nel gioco,ma!Avete presente il ponte bloccato?
Facendo un paio di salti potete passarlo tranquillamente!Quindi sì salto buggato

Assassin's creed?No ArcadiA!:In poche parole non si può nuotare

Esiste una componente rpg?!:
Sapete che bello trovare un arma che fa 22 di danno a livello 4?!
Poi le armi non hanno livello!Quindi se trovi un arma tipo LA SPADA DEL REKT!!!!MLG OH OH!
anche se fa 178 di danno la potete equipaggiare.


Ho letto delle recensioni dove dicevano
"CI SN I MEXXAGGI SUBLIMINALI!!!11!!!!!"
Non è colpa mia se hai una scheda video che appena c'è una animazione complicata
fa un piccolo frame nero.

Non comprate questo gioco
Non compratelo

fine.
Endrit
6.4 hrs
Pubblicata: 4 gennaio 2015
Questo gioco pur avendo portato un miglioramento dal punto di vista grafico e qualcosina nella meccanica di gioco (il fatto di fare capriole per schivare) ha rovinato una serie ! Quella di gothic è una di quelle serie di gioco che mi hanno appassionato agli rpg , purtroppo questo gioco rovina tutto essendo fin troppo facile e dalle limitazioni di azioni possibili .
MrPalo75
19.9 hrs
Pubblicata: 27 dicembre 2014
Vorrei spezzare una lancia in favore di Arcania, trattato piuttosto male nei giudizi.
Premesso che il suo attuale prezzo di 20€ è caro, premesso che non è immune da qualche bug e glitch (ma nonostante la necessità di giocarlo in compatibilità "WinXP" non ho mai avuto crash), personalmente è un gioco che consiglio ai digiuni di RPG.
Sì, è un RPG facile e lineare ma proprio per la sua linearità di progressione, il crafting onesto ma nulla più, le missioni facili da seguire, il numero esiguo di side quest e un livello di difficoltà bassino, lo consiglio come antipasto o come tutorial di 20 ore per quelli che "vorrei buttarmi in Elder Scrolls/Gothic/Witcher ma mi spaventano".
Il difetto maggiore di Arcania (a parte uno stupido sistema di teleporting sostanzialmente inutile) è che da il suo meglio nella seconda parte della storia, per cui è necessario dargli alcune ore di tempo. Dalla sua ha un sistema di combattimento divertente, una buona varietà e bellezza di ambientazioni e una mappa - compresi i sottosuoli - proporzionata alla storia.
Concludendo: fino a 10€ - vista anche l'età del gioco - e se non siete di quelli che si mangiano RPG a colazione, ne vale la pena.
oiDocroP
2.9 hrs
Pubblicata: 3 novembre 2014
NON COMPRATE QUESTO GIOCO PER NESSUN MOTIVO AL MONDO:
Contro:
-Il Gioco è fatto male Texture Buggate, Suoni In Loop
-MESSAGGI SUBLIMINALI, Dopo La 2^ Ora Di Gioco Mi Sono Accorto Di 2 Chiarissime Scritte in Nero Durante La Partita Con Suono Strano In Sottofondo, Disinstall Assicurato.
-Il Gameplay è Scopiazzato da Skyrim.

Pro:
- La Storia è Carina.
Recensioni più utili  Complessivamente
23 persone su 23 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Sconsigliato
22.7 ore in totale
Pubblicata: 13 settembre 2014
Arcania ci mette nei panni di un nuovo eroe senza nome dalla pettinatura improponibile, un pastore di una sperduta isola. Nel prologo tutti gli altri abitanti di questa vengono allegramente massacrati dalle truppe di Rhobar III, il protagonista dei precedenti episodi diventato re. Tra i morti c'è anche la fidanzata incinta del protagonista, il quale, con l'aiuto di una vecchia conoscenza, partirà per un viaggio nella vicina isola di Argaan per vendicarsi. Non dico altro della trama perché davvero non ne vale la pena. I Gothic non si sono mai distinti per chissà quale comparto narrativo, ma qui si è arrivati molto più in basso: la storia è poco più di un pretesto e per di più è narrata in maniera decisamente confusionaria. Inserire forzatamente i personaggi principali del primi capitoli non serve a evitare il disastro.

Magari i dialoghi sono rimasti buoni, direte voi. Manco per il cazzo. Sono ancora più stringati di quelli della trilogia e per di più di una piattezza allucinante, tanto che viene voglia di saltarli tutti, tanto quelli legati alla trama principale, tanto quelli secondari, che per fortuna sono pochissimi. Dove è finita la sottile ironia che mi ricordavo? Non pervenuta.

Il gameplay non è molto meglio.

Fin da subito ci accorgiamo che la libertà che era stata bandiera dei predecessori è completamente sparita. Seppur l'ambientazione sia relativamente vasta e priva di caricamenti, essa è divisa in aree di dimensioni medio-piccole che si sbloccano progressivamente andando avanti con la trama. Se nella prima metà esse si aprono un poco dando la possibilità di esplorare un minimo, nella seconda avremo a che fare con un lungo corridoio più o meno imboscato. L'effetto corridoio è accentuato anche dalla presenza di fin troppi dungeon, praticamente tutti uguali (ce ne sono due tipi: grotte e templi). Una volta compiute la missioni principali e secondarie (pochissime e pessime) in una determinata area non avremo alcuna buona ragione per tornarci, se non la ricerca dei millemila inutili collezionabili.

Le possibilità di esplorare sono ulteriormente ridotte dal fatto che il protagonista non può arrampicarsi e non può nuotare...vivi praticamente sulla spiaggia e non sai nuotare? Sei proprio un genio. Per di più una delle conquiste di Gothic 3, lo scatto, è completamente sparita, e il nostri pg si muove a velocità di lumaca, inspiegabilmente rallentando ancora di più dentro gli edifici. Per fortuna esistono rune capaci di aumentare temporaneamente la velocità.

La cosa peggiore però è che il mondo vivo è completamente sparito: i personaggi sono delle belle statuine che si limitano a muoversi senza meta e non reagiscono più alle nostre azioni. Potremo estrarre un'arma o rubare tutto il rubabile senza conseguenze. Addirittura non si possono neanche più colpire i png. Anche il comportamento degli animali ha subito nefaste conseguenze: le specie si ignorano tra loro e non capita più di vedere animali della stessa razza agire in maniera un minimo coordinata.

Oltre a questo, il gioco si caratterizza per un'opera di estrema semplificazione di tutto quella che ho amato nei predecessori. Che cazzo ci fanno in Gothic i punti interrogativi sopra i personaggi che danno le quest? Che cazzo me ne faccio del segnalino che mi indica dove devo andare? Che cazzo me ne faccio di una minimappa o dell'aura intorno ai nemici? Sono tutti elementi che in effetti si possono disattivare, ma è chiaro che sono stati inseriti per fare contenta l'utenza casual (e consolara) a cui il gioco è chiaramente rivolto.

Anche il sistema di crescita è stato ridotto ai minimi termini: si tratta di una schermatina semivuota dove distribuire i 3 punti che si ottengono al passaggio da un livello all'altro. I gruppi di abilità sono ai minimi termini: tre per il corpo a corpo, uno per la distanza, uno per la furtività (che non ho capito a cosa serve) e altri per le abilità magiche. Niente più insegnanti ovviamente.

Il sistema di combattimento è la diretta evoluzione di quello di Gothic 3 e devo dire che è uno degli elementi che non mi sono troppo dispiaciuti. Si tratta di un sistema tendenzialmente hns, dove il nostro compagno principale è il tasto sinistro del mouse, col quale si effettua l'attacco normale. Un clic prolungato serve a caricare il colpo, a patto di aver sbloccato la relativa abilità. A questo si aggiunge la possibilità di parare utilizzando il tasto destro del mouse, il quale , in combinazione con un tasto direzionale, ci permette anche di rotolare. Inspiegabilmente non è stata inserita la possibilità di muoversi normalmente mentre si para. Andando avanti si sblocca qualche altra abilità, come quella di eseguire serie di attacchi cliccando al momento giusto, cioè quando l'arma si illumina alla fine di un colpo (l'effetto di illuminazione è comunque disattivabile). Il risultato sono combattimento che nella maggior parte dei casi si risolvono con un clic forsennato del tasto sinistro, alternato con qualche occasionale parata e capriola. Diciamo che sembra una versione semplificata (e semplice) del sistema di The Witcher 2 unito ad alcuni elementi di quello del primo The Witcher. Il tutto alla fine funziona non troppo male, ma la difficoltà a livello normale è ai minimi termini, in tutti il gioco sono morto solo una volta subito dopo il prologo, quando non avevo ancora preso totale confidenza col sistema di controllo.

Buono il sistema di crafting, seppur l'assenza di abilità dedicate lo renda utilizzabile troppo facilmente. Inoltre il basso livello di difficoltà rende sostanzialmente inutile sfruttarlo come si deve.

Passando invece al comparto tecnico, il motore fa la sua sporca figura e molti panorami sono parecchio evocativi. Peccato per un'ottimizzazione mediocre, i crolli di fps, in particolare nei centri abitati, sono all'ordine del giorno. Se gli elementi architettonici e naturalie i modelli degli animali, pur con qualche texture in bassa definizione di troppo, fanno la loro sporca figura, lo stesso non si può dire per quelli umani. I personaggi secondari hanno pochissimi dettagli (le donne sono orrende) e i modelli si ripetono in maniera impressionante. Quelli principali sono messi un po' meglio, ma le animazioni sono da rivedere. Quelle facciali praticamente non ci sono e la sincronizzazione del parlato col labiale è inesistente. Più che buoni il sistema di illuminazione e il passaggio da giorno a notte, purtroppo funestato da movimenti scattosi della ombre. Da notare ancora l'assenza di sincronia verticale e di filtri. Il risultato è un aspetto spesso evocativo ma anche parecchio sporco.

La colonna sonora non è niente di che.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
10 persone su 12 (83%) hanno trovato questa recensione utile
2 persone hanno trovato questa recensione divertente
Consigliato
19.9 ore in totale
Pubblicata: 27 dicembre 2014
Vorrei spezzare una lancia in favore di Arcania, trattato piuttosto male nei giudizi.
Premesso che il suo attuale prezzo di 20€ è caro, premesso che non è immune da qualche bug e glitch (ma nonostante la necessità di giocarlo in compatibilità "WinXP" non ho mai avuto crash), personalmente è un gioco che consiglio ai digiuni di RPG.
Sì, è un RPG facile e lineare ma proprio per la sua linearità di progressione, il crafting onesto ma nulla più, le missioni facili da seguire, il numero esiguo di side quest e un livello di difficoltà bassino, lo consiglio come antipasto o come tutorial di 20 ore per quelli che "vorrei buttarmi in Elder Scrolls/Gothic/Witcher ma mi spaventano".
Il difetto maggiore di Arcania (a parte uno stupido sistema di teleporting sostanzialmente inutile) è che da il suo meglio nella seconda parte della storia, per cui è necessario dargli alcune ore di tempo. Dalla sua ha un sistema di combattimento divertente, una buona varietà e bellezza di ambientazioni e una mappa - compresi i sottosuoli - proporzionata alla storia.
Concludendo: fino a 10€ - vista anche l'età del gioco - e se non siete di quelli che si mangiano RPG a colazione, ne vale la pena.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
4 persone su 4 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Sconsigliato
29.9 ore in totale
Pubblicata: 4 marzo 2014
Se lo si gioca come se fosse un normale gdr non va molto bene, grafica carina (ogni tanto impazzisce) le skill sono un pò tutte uguali le magie cmabiano quasi in modo impercettibile... Se bisogna giocarlo come il successore della storia di gothic 3 allora aggiungeteci che la trama nn c'entra nulla e la famosa difficolta di gothic è completa scomparsa!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
4 persone su 5 (80%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
2.1 ore in totale
Pubblicata: 19 giugno 2014
Giocate i primi...-_-
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
5 persone su 11 (45%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Sconsigliato
26.0 ore in totale
Pubblicata: 9 ottobre 2014
Arcania ma anche no.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
11 persone su 25 (44%) hanno trovato questa recensione utile
3 persone hanno trovato questa recensione divertente
Sconsigliato
2.9 ore in totale
Pubblicata: 3 novembre 2014
NON COMPRATE QUESTO GIOCO PER NESSUN MOTIVO AL MONDO:
Contro:
-Il Gioco è fatto male Texture Buggate, Suoni In Loop
-MESSAGGI SUBLIMINALI, Dopo La 2^ Ora Di Gioco Mi Sono Accorto Di 2 Chiarissime Scritte in Nero Durante La Partita Con Suono Strano In Sottofondo, Disinstall Assicurato.
-Il Gameplay è Scopiazzato da Skyrim.

Pro:
- La Storia è Carina.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 7 (29%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
7.8 ore in totale
Pubblicata: 8 luglio 2014
Seguo la saga fin dal primo capitolo :D E devo dire che giochi come gothic ne esistono pochi :D Questo capitolo si stacca un po' dal resto della saga .... La trama mantiene il filo logico con gli altri gothic ... ma lo stile di gioco è cambiato abbastanza rispetto agli altri capitoli ... Graficamente è eccellente per essere del 2010 ha una grafica spettacolare :D qualche mancanza solo nei personaggi che hanno (più o meno) tutti la stessa faccia :D ho visto solo 6 facce diverse :D sono tutte uguali :D ma del resto è un titolo che merita :D
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Sconsigliato
6.4 ore in totale
Pubblicata: 4 gennaio 2015
Questo gioco pur avendo portato un miglioramento dal punto di vista grafico e qualcosina nella meccanica di gioco (il fatto di fare capriole per schivare) ha rovinato una serie ! Quella di gothic è una di quelle serie di gioco che mi hanno appassionato agli rpg , purtroppo questo gioco rovina tutto essendo fin troppo facile e dalle limitazioni di azioni possibili .
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Sconsigliato
30.7 ore in totale
Recensione di una copia anticipata
Pubblicata: 17 aprile 2014
Ricordate quando nel lontanissimo 2006 tutte le riviste di settore discutevano se la nuova frontiera dei GDR free roaming sarebbe stata Gothic 3 o Oblivion? Bene, sappiamo anche tutti come è andata a finire, ovvero che Gothic 3 era una ♥♥♥♥♥ e serviva un PC del futuro per farlo girare decentemente mentre Oblivion è diventata la pietra miliare del genere e punto di riferimento per i (possiamo ormai dire) 10 anni successivi sul genere. ArcaniA non fa' tutta questa differenza con il terzo capitolo e, tralasciando le poverate tipo "cambiamo nome perchè abbiamo litigato, scissioni varie piranha bytes eccetera", è discretamente banale e noioso, con una trama scontatina. Inoltre viene di gran lunga limitata la libertà di movimento dell' "eroe senza nome" spesso (leggi sempre) e volentieri (ma anche no) a viaggiare su binari come neanche il regionale veloce Torino porta nuova - Milano Centrale.

E' un tragico peccato, perchè io ho adorato il primo capitolo della saga di Gothic, e ho apprezzato il secondo. Dopo il buco nell'acqua del terzo capitolo mi aspettavo un ridimensionamento delle pretese e meno menate di cazzo, ma mi aspettavo anche un gran bagno di umiltà e un ritorno alle origini, ovvero a ciò che aveva portato un gruppo di turisti tedeschi coi sandali e i calzini bianchi ad essere accostati per un certo periodo a una certa Bethesda come punto di riferimento per il futuro dei GDR. ArcaniA invece è una specie di "more of the same" del terzo capitolo. In parole povere l'inutilità in un disco di silicio. Sarà per la prossima dai.. (ma non credo).

Non lo consiglio perchè sono stronzo, in verità ad un malato di GDR potrebbe anche piacere, se non si ha niente da fare.. voglio dire, sempre meglio di Two Worlds...
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Sconsigliato
25.8 ore in totale
Pubblicata: 14 dicembre 2013
Punti positivi: tutte le interazioni sono seguite da dialogo, nessuna scheramata di caricamento quando viaggi per l'isola, ogni storia di ogni regione è ben studiata e sopratutto le prime ti portano dentro la loro ambientazione. Il gioco è stato piacevolmente medio/lungo.
Punti negativi: quanti ne volete, sarò sintetico: se desiderate di giocare una classe magica, avrete SOLO 3 e dico TRE magie. Questo gioco si spaccia per un GDR ma non vi è alcuna scelta (tranne per 2 quest secondarie della campagna principale)! La storia principale è tirata per i capelli e oziosa. Il sistema di progressione del personaggio è ridicolo e lo "sblocco" delle capacità potenziali termina al 16° livello, nessun vantaggio o potere extra si sblocca nella storia. La ricerca delle "reliquie" conferisce solo oggetti OP ma pensati solo per una classe magica. Nel gioco sono presenti dei "portali" che sono collegati SOLO per le regioni stesse: ergo un portale porterà all'altro e solo a quello nella medesima regione o (e dipende dal portale) in quella adiacente, quindi utilità ZERO! Il sistema di combattimento è banale e non vi ho trovato, nemmeno per l'ultimo boss una vera sfida.
In conclusione: che gioco orrendo!!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente