Free to Play is a feature-length documentary that follows three professional gamers from around the world as they compete for a million dollar prize in the first Dota 2 International Tournament.
Valutazione degli utenti: Estremamente positiva (10,594 recensioni)
Data di rilascio: 19 mar 2014

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

Guarda Free To Play (Streaming)

Instant watch, no download required.

Gioca a Free to Play

Download with Behind the Scenes, Commentaries, etc.

Acquista Free to Play - Competitor's Pack

Include 3 articoli: Crown of Hells (hyhy's Doom Set), Forge of Iron Will (Fear's Sven Set), Murder of Crows (Dendi's Pudge Set)

 

Consigliato dai curatori

"It’s unlikely you’ll be disappointed by checking out this emotionally engaging and insightful Dota 2 documentary."
Guarda la recensione completa qui.

Recensioni

“Una panoramica fantastica di come i videogiochi stiano diventando gli sport del futuro.”
-Geoff Keighley, Spike TV

“Regia magistrale ed esecuzione brillante; Free to Play è un film di coraggio, passione e ciò che ci spinge avanti. Diventerà certamente il documentario per eccellenza sugli eSport e non si fermerà a quello, scaverà ancora più a fondo. Free to Play è un film straordinario.”
-Lisanne Pajot & James Swirsky, Creators of Indie Game the Movie

“Uno sguardo empatico e avvincente sul mondo degli eSport. Documenta un momento di svolta.”
-Wired.co.uk

Video in streaming

Questo contenuto è disponibile solo in streaming. Per ulteriori informazioni sul servizio di streaming dei video, consulta le domande frequenti sui video in streaming di Steam.

Riguardo al film

Free to Play è un documentario che segue le vicende di tre giocatori professionisti di videogiochi da varie parti del mondo, mentre cercano di superare problemi personali, pressioni familiari e difficoltà quotidiane, per affrontarsi nel The International, un torneo di Dota 2 con un montepremi di un milione di dollari. Negli ultimi anni, gli eSport sono diventati sempre più popolari e oggigiorno sono considerati un vero sport. Un torneo con in palio un milione di dollari ha completamente stravolto il mondo del gaming e, per i giocatori professionisti, nulla sarà più come prima. Prodotto da Valve, il film documenta le sfide e i sacrifici necessari ai giocatori per arrivare a competere ad alti livelli.

Pacchetto degli Sfidanti del Free to Play



Il Pacchetto degli Sfidanti del Free to Play sarà acquistabile tramite Steam e il Negozio di Dota 2. Il 25% dei profitti verrà distribuito ai giocatori presenti nel film, oltre che ai collaboratori. Il Pacchetto degli Sfidanti del Free to Play includerà i seguenti oggetti:

  • Set per Sven di Fear - Creato da Jeremy Klein e Ziedrich
  • Set per Doom di hyhy - Creato da Vermillion Wlad
  • Set per Pudge di Dendi – Creato da Danidem e Bronto ϟ Thunder
  • Guardiano del Free to Play – Creati da Valve
  • Skin dell'interfaccia del Free to Play – Creato da Valve
  • Corriere del Free to Play – Creato da Valve

Riguardo ai giocatori

  • Dendi: nato a L’viv, Ucraina, Dendi cominciò a giocare ai videogiochi da piccolo quando suo fratello ricevette un computer in regalo dalla nonna. Da ragazzino, Dendi aveva altri interessi, la musica e la danza, che vennero sostituiti dai giochi, che lo portarono presto ad eccellere. La sua fantastica destrezza, frutto di molte ore passate a studiare pianoforte, lo fece presto emergere nei tornei locali, dove si fece un nome come concorrente geniale e dominante. Anche se ha avuto successo anche in altri giochi, ha trovato la sua vocazione quando ha iniziato a giocare a Dota.
  • HYHY: se hai tenuto d'occhio la scena di Singapore di Dota, il nome Benedict “HyHy” Lim ti sarà familiare. Nato a Singapore il 1990, l'ascesa verso la fama di HyHy iniziò quando lui e i suoi compagni di squadra rappresentarono Singapore negli Asian Cyber Games del 2007. L'anno seguente, fu il vincitore della Electronic Sports World Cup. Fin da allora, i suoi risultati sono diventati un pilastro nella comunità di Dota 2. HyHy,che non si tira mai indietro davanti a una sfida, esprime sempre la sua opinione e si è fatto un nome come uno dei giocatori del gaming professionistico più determinati e versatili.
  • Fear: probabilmente uno dei più abili giocatori di Dota 2 proveniente dall'emisfero occidentale, Clinton “Fear” Loomis non ha mai avuto una vita semplice. Sempre sfavorito, ha usato un miscuglio di pura abilità e dura esperienza per superare l'isolamento spesso affrontato dai giocatori americani quando competono ai livelli più alti. Nato il 1988, la sua etica lavorativa e la sua dedizione lo hanno portato da Medford in Oregon, in Europa, in Cina e infine al The International di Dota 2, il torneo con il montepremi più grosso della storia dei videogiochi.

Requisiti di sistema

Windows
Mac OS X
SteamOS + Linux
    Minimum:
    • OS: Windows Vista
    • Processor: Intel Core 2 o processore AMD equivalente
    • Memory: 1 GB RAM
    • Network: Broadband Internet connection
    • Hard Drive: 200 MB available space
    • Additional Notes: Modalità Big Picture e streaming casalingo attualmente non supportati.
    Recommended:
    • OS: Windows 7, Windows 8.1
    • Processor: Intel Core I5/I7 o processore AMD equivalente consigliato per la riproduzione a 1080p ad alta definizione
    • Memory: 2 GB RAM
    • Network: Broadband Internet connection
    • Hard Drive: 500 MB available space
    • Additional Notes: Modalità Big Picture e streaming casalingo attualmente non supportati.
    Minimum:
    • OS: Mac OSX 10.7
    • Processor: Intel Core 2 o processore AMD equivalente
    • Memory: 1 GB RAM
    • Network: Broadband Internet connection
    • Hard Drive: 200 MB available space
    • Additional Notes: Modalità Big Picture e streaming casalingo attualmente non supportati.
    Recommended:
    • OS: Mac OSX 10.10
    • Processor: Intel Core I5/I7 o processore AMD equivalente consigliato per la riproduzione a 1080p ad alta definizione
    • Memory: 2 GB RAM
    • Network: Broadband Internet connection
    • Hard Drive: 500 MB available space
    • Additional Notes: Modalità Big Picture e streaming casalingo attualmente non supportati.
    Minimum:
    • OS: Linux Ubuntu 12.04 o superiore
    • Processor: Intel Core 2 o processore AMD equivalente
    • Memory: 1 GB RAM
    • Network: Broadband Internet connection
    • Hard Drive: 200 MB available space
    • Additional Notes: Steam OS attualmente non supportato.
    Recommended:
    • OS: Linux Ubuntu 12.04 o superiore
    • Processor: Intel Core I5/I7 o processore AMD equivalente consigliato per la riproduzione a 1080p ad alta definizione
    • Memory: 2 GB RAM
    • Network: Broadband Internet connection
    • Hard Drive: 500 MB available space
    • Additional Notes: Steam OS attualmente non supportato.
Recensioni utili dai clienti
2 persone su 3 (67%) hanno trovato questa recensione utile
1.9 ore in totale
Pubblicata: 1 gennaio
wonderful, exciting, unbeliveble
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
237 persone su 267 (89%) hanno trovato questa recensione utile
5 persone hanno trovato questa recensione divertente
22.7 ore in totale
Pubblicata: 25 gennaio
For The "First" Time in My Life,
I Can "Install A Movie" on My PC.

ɢɢᴡᴘ - VALVᴇ ;)
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
118 persone su 149 (79%) hanno trovato questa recensione utile
4 persone hanno trovato questa recensione divertente
1.3 ore in totale
Pubblicata: 30 novembre 2014
Not a game. 10/10
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
64 persone su 75 (85%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
1.7 ore in totale
Pubblicata: 30 dicembre 2014
The production quality is quite good. The backstories of the professional players can be emotional and captivating, giving a very interesting look into a growing culture within gaming; where esports are given mainstream acceptance across the world.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
69 persone su 87 (79%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
1.7 ore in totale
Pubblicata: 2 gennaio
fear finally got a new desk
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
17 persone su 20 (85%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
2.3 ore in totale
Pubblicata: 20 dicembre 2014
Free to Play is a documentary film by Valve.

You follow the story of Dendi, Hyhy and Fear. Three professional Dota 2 players and their journey towards the first Dota 2 International Tournament.

Note. Dota 2 is developed and published by Valve too, so you can expect this to be like The Lego Movie (2014).

★★★★☆ | Liked it
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
17 persone su 24 (71%) hanno trovato questa recensione utile
2 persone hanno trovato questa recensione divertente
0.6 ore in totale
Pubblicata: 11 marzo
Movie that has Achievements.
GG WP
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
7 persone su 7 (100%) hanno trovato questa recensione utile
4.6 ore in totale
Pubblicata: 7 aprile
Not a game, but a very good documantary !
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
9 persone su 12 (75%) hanno trovato questa recensione utile
1.9 ore in totale
Pubblicata: 6 febbraio
Free to Play...a movie about Dota...but not. :)...So this was a wonderful insight into the lives of the people in the world competion...I enjoyed this so very much because a lot of people don't realize how much effort and your life goes into a competion like this...It was held in Germany...One kid came all the way from the US, his team mates being from around the world...So he had never had an opportunity to play near them...And it was amazing the skill he had considering what he had to play with...And I learned a lot of things such as how it can be a career in places such as China...Some teams were even more popular than sports teams!!...I highly recommend going through this movie...You will not regret it if you go into it with a postive attitude...And...it is after all..."Free to Play"...;))
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
6 persone su 7 (86%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
2.4 ore in totale
Pubblicata: 22 gennaio
Gaming is great. Getting paid for it is even better. Competitive gaming however... not so cool. I believe that competitiveness comes from feeling of inner void, a sort of inferiority complex. And seeing these gamer kids/guys with more or less severe neuroses proves that. However when they come together and compete for 1 000 000 $, it makes up for an interesting story. World league gaming is a crazy, crazy world. And e-sports is already a professional sport industry, just like any other.

Great movie! 9/10.

Still doesn't make me want to play DOTA 2 a bit.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
6 persone su 7 (86%) hanno trovato questa recensione utile
1.4 ore in totale
Pubblicata: 5 dicembre 2014
This documentary offers a captivating insight into the life of competitive gaming. It is NOT about Dota 2; the purpose of the film is to inform viewers about the revolution of e-sports - Dota 2 is merely used as the primary example. Even if you have never played or even heard about Dota 2, you will be riveted by this enthralling film. Games are often regarded as a waste of time, but they are just like any other sport. This documentary presents us with the future of sports. You mind will explode; your heart will shatter... definitely a MUST watch! ~ 9.6/10
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
8 persone su 11 (73%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
2.2 ore in totale
Pubblicata: 13 aprile
"One Way to Forget About Pain is to do Something You Will Be In, Completely." - Dendi
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
20 persone su 34 (59%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
0.2 ore in totale
Pubblicata: 6 dicembre 2014
It's a game that's a movie.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
5 persone su 6 (83%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
0.1 ore in totale
Pubblicata: 11 marzo
After watching for the whole long 1h15mins with a lot of feeling, i really really want to say something, maybe just stupid, or messy typing but it's free to read .... ^,,^~

...

Everyone have their own life, and those guys choose the way of professional gaming aka e-sport career, which is the youngest entertainment industry in the world. It's new, it's different, or as same as nothing before, and they need to find their own way to move on. The real struggle is mostly from family. I'm not racist, or something-ist, but it's really really different about the culture. As it can be seen in some Europian team, their parent just don't understand their kids, but still let them have easy breath. However, the Asian team don't have this easy-going. I'm fully Asian, born and grow up in Asian country, feel empathy to them. This is a real pressure from family. Kinda there are only 2 side you can choose from parents: study, or die- i mean, real die without any job, and homeless. Just take Hyhy as an example, even Singapore is one of strongest countries in South-East Asian, his parents still DONOT support his gaming career, and at last, when he's back from the world tournament, he still needs to finish his University. So, life goes on.

Moreover, the e-sport industry extremely need to take care their gamers, like building more gaming houses. So they can have more benefits to countinue with this toughest job in the world, because the gaming age is shorter than soccer age, just a few years. When they're out-meta, they're out, then find some ways to start again, or begin with something new. When I was young, like 7~8 years ago, my parent always ask me whenever i'm playing too much ( for me at that time, too much is like 2~3 hours), like which one will you choose: a Bruiser, an Assassin, or a Hyper Carry ( Sorry for using MOBA language). They all can be understand as: A Bruiser ( balance your gaming and studying, but not really good at both), an Assassin ( spend all young age to do whatever you like, and regret at old), or an Hyper Carry ( spend fulltime studying and get easy life after getting job). And I now still thinking what happen if i'd chosen the gaming career and i failed. SERIOUSLY, THERE IS NO GAMING INSURANCE. All the professional gamers need to do risk their life, or become a N.E.E.T !

So far, i really really hope the gaming industry will shine, and compare equally to every other industries. Best wishes for y'all !

p/s: Valve, please make more movies with this genre! You have my full respect and appreciation! I absolutely enjoy watching !

----------------------------------------------

Bad things: even in the F2P Movie, they are still PR for some sets of Dota2 items, lol, no offense but seriously guy ??
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
6 persone su 8 (75%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
1.5 ore in totale
Pubblicata: 5 aprile
It's a great movie, it's just that I can never find waldo.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
10 persone su 16 (63%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
0.9 ore in totale
Pubblicata: 23 febbraio
Its free achievements, I can respect the people who made this, but too bad its not about a game i care about.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
5 persone su 7 (71%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
1.3 ore in totale
Pubblicata: 24 gennaio
Loved it! great film!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
5 persone su 7 (71%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
0.2 ore in totale
Pubblicata: 18 febbraio
Cool movie
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
8 persone su 13 (62%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
0.6 ore in totale
Pubblicata: 14 dicembre 2014
This is a really good movie.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
10 persone su 17 (59%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
2.0 ore in totale
Pubblicata: 30 novembre 2014
This is the most dramatic film about gamer or maybe this is the first documentary about gamer. This is great, dude!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente