Free to Play is a feature-length documentary that follows three professional gamers from around the world as they compete for a million dollar prize in the first Dota 2 International Tournament.
Valutazione degli utenti:
Recenti:
Molto positiva (38 recensioni) - 92% delle 38 recensioni degli utenti pubblicate negli ultimi 30 giorni sono positive.
Complessivamente:
Estremamente positiva (11,209 recensioni) - 95% recensioni su 11,209 di questo video sono positive.
Data di rilascio: 19 mar 2014

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

Guarda Free to Play

Click Watch to add Free to Play to your account. The streaming version will be added to your Videos Library instantly. Complete the download wizard to install the downloaded version.

Film gratuito

Contenuti scaricabili per questo gioco

 

Consigliato dai curatori

"its called free to play but its a g*d d*amn MOVIE! ! !"

Recensioni

“Una panoramica fantastica di come i videogiochi stiano diventando gli sport del futuro.”
-Geoff Keighley, Spike TV

“Regia magistrale ed esecuzione brillante; Free to Play è un film di coraggio, passione e ciò che ci spinge avanti. Diventerà certamente il documentario per eccellenza sugli eSport e non si fermerà a quello, scaverà ancora più a fondo. Free to Play è un film straordinario.”
-Lisanne Pajot & James Swirsky, Creators of Indie Game the Movie

“Uno sguardo empatico e avvincente sul mondo degli eSport. Documenta un momento di svolta.”
http://www.wired.co.uk/

Informazioni su questo video

Free to Play is a feature-length documentary that follows three professional gamers from around the world as they compete for a million dollar prize in the first Dota 2 International Tournament. In recent years, e-sports has surged in popularity to become one of the most widely-practiced forms of competitive sport today. A million dollar tournament changed the landscape of the gaming world and for those elite players at the top of their craft, nothing would ever be the same again. Produced by Valve, the film documents the challenges and sacrifices required of players to compete at the highest level.

When you add Free To Play to your library, you will receive both the original downloadable version along with the streaming version.

Requisiti di sistema

Windows
Mac OS X
SteamOS + Linux
    Minimi:
    • Sistema operativo: Windows Vista
    • Processore: Intel Core 2 o processore AMD equivalente
    • Memoria: 1 GB di RAM
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 200 MB di spazio disponibile
    • Note aggiuntive: Larghezza di banda: 5Mbps per 540p, 3Mbps per 360p.
    Consigliati:
    • Sistema operativo: Windows 7, 8.1 or 10
    • Processore: Intel Core I3+ o processore AMD equivalente consigliato per la riproduzione a 1080p ad alta definizione
    • Memoria: 2 GB di RAM
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 500 MB di spazio disponibile
    • Note aggiuntive: Larghezza di banda: 12Mbps per 1080p o 8Mbps per 720p.
    Minimi:
    • Sistema operativo: Mac OSX 10.7
    • Processore: Intel Core 2 o processore AMD equivalente
    • Memoria: 1 GB di RAM
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 200 MB di spazio disponibile
    • Note aggiuntive: Larghezza di banda: 5Mbps per 540p, 3Mbps per 360p.
    Consigliati:
    • Sistema operativo: Mac OSX 10.10+
    • Processore: Intel Core I3+ o processore AMD equivalente consigliato per la riproduzione a 1080p ad alta definizione
    • Memoria: 2 GB di RAM
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 500 MB di spazio disponibile
    • Note aggiuntive: Larghezza di banda: 12Mbps per 1080p o 8Mbps per 720p.
    Minimi:
    • Sistema operativo: Linux Ubuntu 12.04, SteamOS 2.20 o superiore
    • Processore: Intel Core 2 o processore AMD equivalente
    • Memoria: 1 GB di RAM
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 200 MB di spazio disponibile
    • Note aggiuntive: Larghezza di banda: 5Mbps per 540p, 3Mbps per 360p.
    Consigliati:
    • Sistema operativo: Linux Ubuntu 12.04, SteamOS 2.20 o superiore
    • Processore: Intel Core I3+ o processore AMD equivalente consigliato per la riproduzione a 1080p ad alta definizione
    • Memoria: 2 GB di RAM
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 500 MB di spazio disponibile
    • Note aggiuntive: Larghezza di banda: 12Mbps per 1080p o 8Mbps per 720p.
Recensioni dei giocatori
Sistema delle recensioni degli utenti aggiornato! Ulteriori informazioni
Recenti:
Molto positiva (38 recensioni)
Complessivamente:
Estremamente positiva (11,209 recensioni)
Pubblicate di recente
Fix a Fix
2.5 hrs
Pubblicata: 16 luglio
carino
Borunor
1.2 hrs
Pubblicata: 30 giugno
Film carino per gli appassionati che vogliono capire i "sacrifici" dietro le vittorie
EagleEasterling
0.9 hrs
Pubblicata: 31 maggio
WoW devo dire che Free to Play è un documentario veramente bello e fatto bene le traduzioni sono fatte molto bene da traduttori che sapevano quello che facevano.
Sinceramente penso che i VideoGames "conquisteranno" il mondo dei ragazzi e dei adolescenti e poi tutto il mondo fino ad arrivare ai campioni mondiali anche di adulti non solo di ragazzi o ragazze ma anche di adulti (sarà epico vederli giocare ai VideoGames anche alla loro età.
spero veramente di arrivre a quei livelli ma non a Dota 2 perchè come gioco non mi ispira molto ma ci arriverò con altri videogiochi tipo Call of Duty o League of Legends insieme ai miei amici così facciamo vedere quanto anche gli Italiano possono arrivare hai MONDIALI.
Grazie per aver letto questa recensione e spero che ti sia di aiuto ;)
Severus Snape
2.2 hrs
Pubblicata: 24 febbraio
Fear è ancora al top mondiale, Dendi ormai è acqua passata e di quell'altro nemmeno mi ricordo il nome.
Asal92
0.0 hrs
Pubblicata: 11 febbraio
Vi consiglio veramente di vederlo
CESFLYER
Pubblicata: 24 gennaio
Funny :-)
Hammer
0.4 hrs
Pubblicata: 29 dicembre 2015
Free to Play è un documentario che segue la storia di tre giocatori professionisti di videogiochi da varie parti del mondo, mentre cercano di superare problemi personali, pressioni familiari e difficoltà quotidiane, per affrontarsi nel The International, un torneo di Dota 2 con un montepremi di un milione di dollari. Negli ultimi anni, gli eSport sono diventati sempre più popolari e oggigiorno sono considerati un vero sport. Un torneo con in palio un milione di dollari ha completamente stravolto il mondo del gaming e, per i giocatori professionisti, nulla sarà più come prima. Prodotto da Valve, il film documenta le sfide e i sacrifici necessari ai giocatori per arrivare a competere ad alti livelli.
Personalmente, aggiungo, una postilla positiva: il video da un'eccellente prospettiva di come i giocatori professionisti vivono le loro vicende, sopratutto in contrasto con le problematiche della realtà (che spesso si pone come duro avversario), lasciando ottimi spunti per ottime riflessioni.
CUPooUT
0.7 hrs
Pubblicata: 23 novembre 2015
consigliato perchè gratis e achivements che rubano 30 secondi (fastforward).
per il resto non so minimamente di cosa parli nè mi interessa.
SIMOMEGA
2.2 hrs
Pubblicata: 2 agosto 2015
Bel documentario sottotitolato in italiano, la storia di un pro di Dota2 raccontata da lui, le scene in cui fanno vedere le partite non sono molto chiare a dire il vero, ma devo dire che mi e' piaciuto molto, aspetto che Valve faccia uscire DEI VERI FILM.
[KGB]Gwai Lo
Pubblicata: 3 luglio 2015
si è molto utile perki magari nn puo permettersi di compare dei gioki almeno li puo provare gratis
Recensioni più utili  Complessivamente
24 persone su 33 (73%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
2.7 ore in totale
Pubblicata: 19 marzo 2014
Vale la pena vederlo.

Correva il rischio di esser troppo melenso nel presentare le storie dei player o di sembrare troppo palesemente una enorme pubblicità per Dota 2.

Riesce ad evitare entrambe le cose
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
19 persone su 27 (70%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
1.4 ore in totale
Pubblicata: 23 marzo 2014
Da vedere assolutamente.
Il mondo del gaming si sta evolvendo, l'e-sports domina.
Un film che dimostra come la passione nei videogiochi un giorno può portarti a fare dei grandi sacrifici, con conseguenze più o meno folli.

Con protagonisti i più grandi giocatori di Dota 2, Free To Play è un film/documentario davvero ottimo.
9/10

(Si spera in un secondo capitolo, incentrato su Counter-Strike!)
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
9 persone su 9 (100%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
2.5 ore in totale
Pubblicata: 21 marzo 2014
Sembra un semplice documentario, ma è molto di più!
Assolutamente da vedere!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
13 persone su 18 (72%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
1.8 ore in totale
Pubblicata: 19 marzo 2014
Bel documentario, in linea con Indie game the movie. Si focalizza principalmente sul torneo di dota2 e sui suoi protagonisti più che sull'e-sport in generale. Comunque consigliato anche perchè è gratis.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
9 persone su 14 (64%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
0.9 ore in totale
Pubblicata: 30 marzo 2014
Un bellissimo documentario che andrebbe visto da chiunque ambisca a tale professione o comunque da qualunque gamer. Tratta la storia di 3 ragazzi in particolare: "Fear, Dendi e Hyhy", costretti a sopportare la fatica che comporta dare tutto per una professione ancora alquanto "Astratta". Si trovano poi a dover affrontare le proprie famiglie che giustamente si battono per il loro futuro ed alle quali, la prospettiva del "Gamer" non sembra qualcosa di tanto eclatante - Per niente... - Consiglio vivamente il documentario, come venne consigliato anche a me e che dire.. Stay Tuned on Steam!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
2.6 ore in totale
Pubblicata: 21 marzo 2014
Eccolo, il film che aspettavamo... un film che punta alla nuova generazione dei videogame riconosciuto come sport internazionale, grazie a Dota 2 e presto a molti altri, le nuove generazioni potranno accettare il videogioco come sport, passione e obbiettivo comune
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
0.4 ore in totale
Pubblicata: 14 giugno 2014
è bellino dai
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
21 persone su 38 (55%) hanno trovato questa recensione utile
Sconsigliato
0.1 ore in totale
Pubblicata: 24 marzo 2014
Una noia.

Guardatelo solo se volete sentirvi giustificati nel passare intere giornate su DOTA 2 e volete forzatamente collegargli "sentimenti profondi".

(PS: mio punto di vista personale, prego astenersi fanboys dal rendersi ridicoli con eventuali commenti ed inveimenti vari.)
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
2.2 ore in totale
Pubblicata: 25 giugno 2014
Film piacevole e interessante, sopratutto per chi non conosce la realta` del Pro Gaming e degli E-Sports (Electronic Sports).

Consigliato (Y)
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
4.0 ore in totale
Pubblicata: 24 agosto 2014
Ottimo film.

QUASI da oscar, poichè le storie raccontate sono ottime e ben strutturate, riesce a far vedere la vita di un player professionista senza rovinarne l'immagine.


L'ESport dominerà sul calcio!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente