The Crew è un action-driving MMO rivoluzionario, sviluppato esclusivamente per console di nuova generazione e PC ad elevate prestazioni, che sfrutta le caratteristiche dei nuovi hardware per connettere i giocatori come mai prima d’ora.
Valutazione degli utenti:
Recenti:
Nella media (203 recensioni) - 55% delle 203 recensioni degli utenti pubblicate negli ultimi 30 giorni sono positive.
Complessivamente:
Nella media (10,315 recensioni) - 10,315 recensioni degli utenti (67%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 1 dic 2014

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

Acquista The CREW Wild Run Edition

Acquista The CREW

Pacchetti che includono questo gioco

Acquista The Crew™ Complete Edition

Include 8 articoli: The Crew™, The Crew™ Extreme Car Pack, The Crew™ Raid Car Pack, The Crew™ Season Pass, The Crew™ Speed Car Pack, The Crew™ Street Edition Pack, The Crew™ Vintage Car Pack, The Crew™ Wild Run

 

Aggiornamenti recenti Mostra tutto (81)

5 agosto

Community News - August 5th


Howdy 5-10s!

We’ve been keeping an eye on our official social media channels, the Facebook social groups, Reddit, fansites, and of course our own forums. So if you’ve created something that you think is worthy of the community highlight, be sure to share it with us on any of our channels or email us at community-thecrew@ubisoft.com!

Stop by to check out this week's Community News here.
Be sure to check the Fan Art section!

Until next time!

29 commenti Altre informazioni

29 luglio

Community News - July 29th



It's that time again!

Gather around and enjoy some of this week's community news! If you’ve created something that you think is worthy of the community highlight, be sure to share it with us on any of our channels or email us at community-thecrew@ubisoft.com!


Leave your comments on your favorite highlight, and go out there to make some yourselves! If you have anything you think is worth sharing, don’t hesitate to send them to the community team!


Don't forget to visit the Fan Art section here.


We'll see you next time!

17 commenti Altre informazioni

Complete Edition


Oltre al gioco originale The Crew®, con tutte le missioni e le modalità aggiuntive rilasciate dopo il lancio, questa nuova versione include anche l’espansione The Crew® Wild Run e i contenuti del Season Pass.
The Crew è un rivoluzionario gioco di guida che sfrutta le nuove possibilità offerte dall'hardware per offrire un'esperienza online di gruppo senza precedenti.

  • Goditi la migliore esperienza di guida nel panorama degli open-world multiplayer
  • Prova nuove emozioni con motociclette, moster trucks e dragster
  • Personalizza le auto per portare il caos dentro e fuori le strade
  • Divertimento senza fine con le sfide e le acrobazie in Guida libera

Dati essenziali

  • Più di 100 veicoli su licenza
  • Oltre 200 kit da tuning
  • Una campagna da 30 ore
  • Più di 210 missioni
  • Guida libera con attività illimitate
  • Più di 100 nuovi eventi nel Summit

Wild Run Edition


Fai squadra, gareggia ed esplora il vivo open-world degli USA nella nuovissima espansione del rivoluzionario MMO di guida The Crew®!

  • Prova incredibili emozioni con i nuovi veicoli incluse le motociclette
  • Riempi il tuo garage con auto potenti, agili motociclette, incontenibili monster truck, sfuggenti auto da drift e ruggenti dragster!
  • Goditi la migliore esperienza di guida nel panorama degli open-world multiplayer
  • Immergiti nell'originale gioco di guida open world The Crew®
  • Metti in luce le tue abilità per vincere il tuo biglietto per il Summit, un raduno non ufficiale che raccoglie migliaia di piloti e meccanici di tutto il mondo e che ha luogo in posti iconici negli USA.

Il raduno è iniziato. Il Summit è qui. Le incredibili emozioni di nuove sfide aspettano te e i tuoi amici.

The Crew® Wild Run Edition è la tua edizione definitiva del rivoluzionario gioco di guida e azione, che include il gioco originale The Crew® e la nuovissima espansione The Crew® Wild Run.

Informazioni sul gioco

La tua auto è il tuo avatar – adatta la tua guida mano a mano che migliori le tue abilità attraverso 5 uniche ed incredibilmente dettagliate regioni dell’enorme mondo aperto degli Stati Uniti. Guida attraverso le strade trafficate di New York e Los Angeles, viaggia sulle strade soleggiate di Miami Beach o attraversa gli altopiani mozzafiato della Monument Valley. Ogni luogo sarà pieno di sorprese e sfide di guida da superare. Nel tuo viaggio incontrerai altri giocatori sulla tua strada – tutti potenzialmente utili per fare gruppo, o futuri rivali con cui competere. Questo vuol dire guidare in modo nuovo, eccitante e libero.

NON GUIDERAI MAI SOLO
Entra ed esci dal gioco senza pause e costruisci la tua crew di quattro persone, stringendo alleanze o gareggiando contro gli altri. Che il tuo obbiettivo sia distruggere una scorta o scappare dalla polizia, raggiungilo con i tuoi amici attraverso una esperienza di gioco ogni volta diversa.

UN’AREA DI GIOCO SENZA PRECEDENTI
Guida attraverso gli Stati Uniti – su strada o su tutto quello che ti troverai davanti. Tutti i tipi immaginabili di terreno sono la tua sfida – dalle strade del centro alla periferia, colline, campi di grano, canyon, dune del deserto o circuiti da corsa

PREPARA LA TUA AUTO PER LA PROSSIMA SFIDA
Colleziona parti dell’auto e nuove abilità mano a mano che progredisci nel gioco per personalizzare e migliorare le tue auto su licenza.
Migliora la tua guida grazie a 5 diversi kit da tuning (strada, performance, sterrato, raid, circuito) che ti permetteranno di adattarti alle differenti tipologie di terreno. Scegli tra un’ampia gamma di ricompense per migliorare il tuo veicolo in base al tuo stile di guida.

L’ESPERIENZA CONTINUA OVUNQUE TU SIA
Continua l’esperienza su iOS, tablet Android, e sul web. Tieni traccia delle performance dei tuoi amici e adatta la tua guida prima di sfidarli davvero e stabilire nuovi record, oppure assegna un compito alla tua crew per guadagnare più XP e componenti.

Requisiti di sistema

    Minimi:
    • Sistema operativo: Windows 7 SP1, Windows 8/8.1 (64bit versions)
    • Processore: Intel Core2Quad Q9300 @ 2.5 GHz or better AMD Phenom II X4 945 @ 3 GHz or better
    • Memoria: 4 GB di RAM
    • Scheda video: nVidia GeForce GTX 460 or AMD Radeon HD5870 (1024MB VRAM with Shader Model 5.0 or higher)
    • Memoria: 30 GB di spazio disponibile
    • Scheda audio: DirectX Compatible Sound Card with latest drivers
    • Note aggiuntive: Keyboard required, XBOX 360 controller optional (or compatible controller)
    Consigliati:
    • Sistema operativo: Windows 8/8.1 (64bit)
    • Processore: Intel Core2Quad Q9300 @ 2.5 GHz or better AMD Phenom II X4 945 @ 3 GHz or better
    • Memoria: 8 GB di RAM
    • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX580 or AMD Radeon HD6950 (1024MB VRAM with Shader Model 5.0 or higher)
    • Memoria: 30 GB di spazio disponibile
    • Scheda audio: DirectX-compatible
    • Note aggiuntive: Peripherals Supported: Windows-compatible keyboard, mouse, racing wheel, headset, optional controller (Xbox One Controller or Xbox 360 Controller for Windows recommended) Multiplayer: 1024 kbps or faster broadband connection *Supported Video Cards at Time of Release: AMD Radeon™ HD 4870 / 5000 / 6000 / 7000 / R7 / R9 series, NVIDIA® GeForce® GTX 260 / 400 / 500 / 600 / 700 / TITAN series
Recensioni dei giocatori
Sistema delle recensioni degli utenti aggiornato! Ulteriori informazioni
Recenti:
Nella media (203 recensioni)
Complessivamente:
Nella media (10,315 recensioni)
Pubblicate di recente
wolf187
0.1 hrs
Pubblicata: 22 agosto
se avete installato un anti virus sul vostro pc sappiate che dovrete scegliere tra l'anti virus o il giocho
Gabo
19.8 hrs
Pubblicata: 8 luglio
io lo so che il gioco e' bellissimo, peccato che nonostante lo abbia comprato completamente mi dice che posso giocare solo la versione di prova che dura solo due ore, questa e' l'ultima volta che compro qualcosa dalla ubisoft, hanno rotto le scatole.
Cusini_00
86.9 hrs
Pubblicata: 18 giugno
Bellissimo gioco, molte macchine, mappa quasi infinita, però con l'ultimo aggiornamento di Uplay crasha ad ogni avvio
ASPRO35
64.3 hrs
Pubblicata: 17 giugno
vome diavolo si attiva la complete edition....

rispondetemi please!!
Thresher3253
19.7 hrs
Pubblicata: 16 maggio
Di quel famoso E3 di svariati anni fa dove Ubisoft fece una conferenza molto interessante mi avevano scosso l'interesse tre nuove ip presentate proprio in quell'occasione: Watch_Dogs, The Division e The Crew. Tutti e tre molto interessanti sulla carta, Watch_Dogs rivelatosi poi un gran bel prodotto (e ingiustamente bistrattato), The Division una gran bella delusione e per ultimo ho completato The Crew lasciato a marcire sul mio SSD da più di un anno e ripreso a giocare solo ora. Ebbene, il gioco è... una gran bella schifezza.
Intendiamoci, i bei momenti dove mi sono divertito non mancano, alcune gare sono ben costruite, è ottima l'idea di poter utilizzare set diversi per ogni auto in modo da avere un veicolo adatto sia all'offroad che alle (poche) gare su circuito ed è presente una discreta componente di tuning che fino all'uscita di The Crew latitava da tempo nel campo dei giochi di guida arcade. Purtroppo però non posso fare a meno di pensare anche ai tanti difetti, di gameplay e di marketing, che infestano questa prima (e probabilmente unica) produzione di Ivory Tower. In primo luogo bestemmio fortemente la scelta di farne un MMO, semplicemente per il fatto che di MMO ha poco e nulla. I giocatori si possono incontrare vagando su strada, ma è un evento raro e non dà possibilità di fare granchè, non si può improvvisare una co-op o una gara senza motivo, le fazioni del pvp sono tristemente deserte e limitate da sempre le stesse auto e anche solo giocare una missione in compagnia di altri piuttosto che in single richiede di aspettare un bel pò di tempo in attesa che il gioco faccia una crew e metta dei giocatori nella stessa stanza.
Messa da parte la componente MMO, che per inciso non obbliga assolutamente il giocatore a partecipare consentendo di godersi il single, ci si accorge che c'è pochissima varietà di missioni, per la maggior parte composta da fare una gara da un punto A a uno B, scappare da un inseguimento, raramente tamponare un tizio per fermarlo, più i soliti tracciati a checkpoint e prove a tempo... niente che non si sia già visto in venti Need For Speed. Mi aspettavo un pò più di originalità dato che nel team di sviluppo è presente anche gente dai Reflection che hanno pubblicato l'ottimo Driver San Francisco, e invece nulla. Anche il parco auto è poco interessante, ok, sono sempre dei bei bolidi, ma sono le stesse identiche auto che abbiamo già guidato in migliaia di NFS e di altri giochi di guida dello stesso stampo, Ford Mustang GT, Skyline GT-R, Dodge Challenger, BMW Z4... che palle. A tal proposito, sappiate che una gara fornisce mediamente 2000 dollari, ma una macchina tipo ne costa 80-100.000, ed ecco che quindi si scopre uno dei difetti peggiori che Ubisoft sembra voglia accorpare ai MMO che pubblica: il farming. Già, sostanzialmente tutto il gioco non è altro che una ripetizione delle stesse gare e sfide per guadagnare due spiccioli e poco altro. Un gioco di auto che si rispetti dovrebbe far cambiare in continuazione auto al giocatore in modo da variare sempre l'approccio alla guida e quant'altro e invece c'è così poca voglia di cambiare che alla fine ho usato dall'inizio alla fine esattamente DUE macchine.
Ma attenzione! Se volete potete acquistare i Crew Credits che permettono di comprare macchine e elaborazioni semplicemente sfoderando la vostra carta di credito. Eh già, un gioco a pagamento con un season pass, UNA ESPANSIONE NON COMPRESA NEL SEASON PASS e le microtransazioni, tutto in un unico (costoso) pacchetto.

Andando avanti possiamo trovare una scarsa cura per i dettagli, scelta ovviamente dettata dalla necessità di contenere i tempi di sviluppo da investire sul creare un mondo vastissimo. Idea vincente quella di includere tutta l'america esplorabile nel gioco, ovviamente in versione condensata, e di non mettere limiti all'esplorazione: ciò consente di trovare scorciatoie durante le gare e di improvvisarsi i propri percorsi pur avendo il percorso ottimale sempre evidenziato. Peccato che da questo punto di vista si poteva fare di più, ad esempio non legando ogni missione a uno specifico spec dell'auto, ma lasciando al giocatore la libertà di partecipare con un auto da offroad o una da circuito, mischiando un pò le carte in tavolta. Inoltre il mondo, pur gigantesco, probabilmente uno dei più grandi in assoluto per chilometro quadrato, è praticamente vuoto. Non ci sono molte cose da fare se non le missioni principali, le sfide che si possono giocare mentre si guida liberamente e la raccolta dei collezionabili, ma sono tutte attività poco interessanti e poco remunerative. Buono insomma potersi fare una transamerica o vagare per il deserto con un pickup gigante, ma alla fine della fiera non si sente tanto l'esigenza di esplorare.

Parliamo anche del fastidioso fatto che è possibile abbattere i soliti ostacoli tipo pali della luce, bidoni, staccionate, ma non è stata fatta abbastanza chiarezza su cosa si può distruggere e cosa no, col risultato che correndo in mezzo ai giardini viene facile piantarsi su una ringhiera bassa che pareva si potesse oltrepassare, peraltro mettendo in evidenza il pessimo sistema di danni del gioco. I danni non incidono sulle prestazioni e questo va bene, ma i danni estetici sono l'espressione della pigrizia in quanto la macchina si ammacca un pochettino, escono dei graffi e... basta. Molto bello l'effetto della sporcizia che si accumula sulla carrozzeria nell'offroad, ma a parte questo l'engine mostra delle bizzarrie non da poco, tipo che i vetri non vanno in frantumi, ma SI AMMACCANO e di come gli scarichi continuino a sputare fuoco mentre si usa il nitro anche se stiamo trascinando il paraurti sull'asfalto. E non vogliamo parlare del fatto che non si può fare il fast travel in quei punti della mappa non visitati e quindi spesso bisogna farsi 12 km per raggiungere una missione? Ma si, non parliamone.

Wild Run è l'infame espansione che anche se non la avete il gioco vi tenterà di farvela acquistare, mostrandovi sempre sulla mappa gli eventi legati ad essa e facendovi provare un assaggio. Sappiate che è un espansione (che ribadisco NON INCLUSA NEL SEASON PASS, DIO) che si concentra più sulle gare nel deserto e aggiunge i monster truck, i dragster e il drifting. Il pacchetto in sè potrebbe anche essere interessante, ma non ho intenzione di spendere altri 20 sacchi per quelle che alla fine rimangono sfide opzionali.

La storia... ahaha no.

Consigliato no perchè Steam non ha un Ni come opzione, giusto l'idea di farsi un giretto per New York prima e San Francisco dopo, ma i titoli di guida seri sono ben altri e l'offerta non manca. Il free roaming è molto più riuscito in Test Drive Unlimited 2, la varietà di gioco è presente in Driver San Francisco e l'adrenalina e il tuning li potete trovare nel nuovo, ottimo reboot di Need For Speed. Quindi no, non penso ne valga la candela. Magari un'occhiata se va in forte sconto, ma solo sul gioco base perchè il Season Pass è fondamentalmente inutile e la politica che sta dietro a Wild Run non merita di essere premiata.
giorgiopansa
155.3 hrs
Pubblicata: 1 maggio
Ho comprato questo gioco sperando di poter fare due cose: personalizzare il veicolo e fare gare pvp.

Le auto sono poche, troppe super car e poche di quelle che in realtà ad uno piacerebbe tamarrare. Le modifiche estetiche attuabili sono veramente scarse, bodykit molto simili tra loro ed adesivi brutti ed oltretutto non modificabili, capita spesso di vedere auto modificate allo stesso modo con gli stessi adesivi perchè quelli decenti sono pochi. Era così impegnativo crearli decenti?

Gare pvp: ci sono diversi tipi di sfide tra cui scegliere ma sinceramente scelgo solo corse su circuiti cittadini perchè sono le uniche che mi danno il senso della competizione, le altre come per esempio "corona" o quella che bisogna raggiungere un chekpoint e restare all'interno il più possibile fino alla comparsa dello stesso in un altro punto della mappa mi sembrano, ma è solo un parere personale quindi non condivisibile, delle emerite supidaggini per bambinetti. Il fatto è che entrando in una lobby ogni giocatore sceglie la sfida che preferisce e solo il gioco estrae a casaccio la sfida a cui si dovrà partecipare. Quindi potrei andare avanti tutto il giorno senza riuscire a giocare alla gara che mi piace. Ma che diavolo è?
Altra nota dolente ed incomprensibile è il fatto che non viene mai mostrato in nessuna occasione il tracciato di gara, lo devi memorizzare in gara ma essendoci tante sfide disponibili è difficile memorizzarli se non li puoi mai vedere.

Correre in notturna è terribile, non c'è illuminazione in curva anche nelle zone cittadine e rischi sempre di andare a sbattere su un muretto o una cancellata che non si vedeva, ma perchè??

Dispiace perchè l'open world è veramente bello e le potezialità ERANO tante ma il gioco sembra fatto da gente che non se ne intende per niente di giochi di corse anche se arcade.
Atlas760
152.0 hrs
Pubblicata: 23 aprile
The Crew si propone come un racing MMO. Ma in pratica, sotto questo aspetto, Ubisoft ha decisamente fallito.

Tralasciando questa particolarità, il gioco offre inizialmente una modalità storia, abbastanza lineare e a volte scontata, ma comunque godibile.
Dopo averla terminata, ciò che vi resta da fare sarà gareggiare per la vostra fazione, scelta al livello 10, o magari competere in PvP per salire di lega. Ma proprio in questo momento, ecco che il gioco vi offre molto di più: il DLC Wild Run. A mio avviso da comprare ASSOLUTAMENTE se si vuole continuare a giocare al meglio!

Il gioco ha subito un update grafico, e prima di subirlo The Crew era penoso: grafica orribile, fisica improponibile e bug ovunque in pieno stile Ubi. Successivamente, il gioco è cambiato quasi totalmente e numerosi bug sono stati fixati, portandolo ad un livello abbastanza sopra la sufficienza.

In sostanza, Wild Run vi permette di partecipare al Summit, una serie di competizioni classificate che vi permetteranno di stabilire personali record nelle varie gare messe a disposizione fino a qualificarvi per l'edizione mensile, più difficile e più gratificante. Inoltre, le nuove Spec, soprattutto Drift, sono ottime!

Essendo un gioco arcade, è adatto a tutti coloro che amano i giochi di guida che preferiscono pro vare qualcosa di diverso dai simulatori di corse.

Infine, possedendo anche il nuovo NFS vi invito a scegliere The Crew. Anche se è dotato di una grafica nettamente inferiore, il gioco non è morto ed è pieno di cose da fare!
PatPitGamer
62.1 hrs
Pubblicata: 15 marzo
Avevo comprato il gioco non appena scoperto che stava per uscire!!! Avevo pagato sui 70 euro o giù di li, mi ha divertito (anche se la storia banale, molto forzata e per nulla divertente e durevole) per quello che era il gioco in se! Ora che è uscito Wild Run devo pagare 30 euro in più o pagare 70 euro per quello che avevo comprato io tempo fa in più la espansione? Bella mossa!!! Bravi!!! Come fare i soldi by Ubisoft!!! Ottimo!!!
hen7ik
4.0 hrs
Pubblicata: 23 febbraio
io ho comparato la versione normale quella da 30 euro.ora mi dice che mi e scaduta e devo comprare wild run e una presa per il ♥♥♥♥ . io l ho coprato e nn mi fa giocare!!!!!
CROMO
79.7 hrs
Pubblicata: 9 febbraio
Pura droga per i veri fans dei "motori" e degli "open world"!!!
La "Story-Line" principale si attesta tra le 18-20 ore di gioco, ovviamente è un gioco che offre molti altri contenuti, ovvero:
Gare in singolo, Gare in multigiocatore, Sfide, Prove, Mini-giochi, Esplorazione con premi in denaro, Rigiocabilità praticamente infinita, se si volessero ottenere la maggioranza dei veicoli più utili e più belli,
Ricca personalizzazione dei veicoli, Pezzi delle auto sbloccabili tramite Gare e Sfide, Fughe dalla polizia e Maurizio Costanzo versione RS.
Di open world ne ho giocati molti, come: i Need For Speed, i Forza Horizon, i Test Driver Unlimited...
Ma questo The Crew è secondo soltanto a TDU2!!
Voto = 92/100
Peccato solo per i DLCs!!!
Tuttavia assolutissimamentissimamentissimamentissimamentissimamente consigliato!!!!!!!!!
Recensioni più utili  Complessivamente
23 persone su 31 (74%) hanno trovato questa recensione utile
22 persone hanno trovato questa recensione divertente
Sconsigliato
239.8 ore in totale
Pubblicata: 17 novembre 2015
Il gioco è bello, l'ho giocato qualche ora... Comprato prima che uscisse, pagato un fantastilione la versione "ricchi premi e cotillons", ed ora mi dicono dalla regia che se voglio Wild Run devo pagare o guardare le reviews/serie su youtube. Ok, ho l'upgrade grafico e il cambio atmosferico aggratise, ma... A ZOZZI. Cambio la valutazione da "estremamente positiva" in "a zozzi".

Edit: E' Natale, siam tutti più buoni, ho comprato Wild Run, andare in moto mi diverte, ma restate zozzi.

Ho fatto un salto 150 volte per collezionare stickers:
https://youtu.be/haf7CHGB5UY
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
9 persone su 9 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
13.8 ore in totale
Pubblicata: 11 ottobre 2015
Dejavù.

Nonostante mi ricordi molto Test Drive Unlimited 2 per le meccaniche di gioco, The Crew mi ha stupido e divertito!
Il parco auto non è così ampio e alcuni tipi di gare sono piuttosto brutti (tipo le gare Raid). La mappa è davvero enorme e meno male che c'è il viaggio rapido!!!
/!\ ATTENZIONE: richiede PER FORZA il ♥♥♥♥♥-programma Uplay per giocare /!\

Consigliato.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
8 persone su 8 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
59.8 ore in totale
Pubblicata: 28 luglio 2015
Gioco fantastico, un misto tra Forza Horizion e NFS. Mi è piaciuto subito il fatto che quasiogni auto ha la possibiltà di avere molte varianti in base alla situazione (Off-Road, Extreme, Tuning, Ecc.) e da notare anche la vastità della mappa che è davvero IMMENSA!
Storia che potrebbe essere sicuramente paragonata a quella di un qualsiasi Fast And Furious come livello e tutta la storia può essere giocata co-op fino a 4 giocatori.
Se siete appassionati di auto questo è un gioco da avere sicuramente in libreria.
Unica pecca è l'ottimizzazione, ma nulla di grave.
Voto finale 9/10
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
9 persone su 13 (69%) hanno trovato questa recensione utile
3 persone hanno trovato questa recensione divertente
Consigliato
15.7 ore in totale
Pubblicata: 30 gennaio 2015
Su questo gioco bisogna spendere un pò di tempo per parlarne in maniera adeguata. The Crew si presenta come un gioco di guida online dove è possibile unirsi ai propri amici ed affrontare varie missioni della storia. Storia caratterizzata da alcuni colpi di scena, che andando avanti si intensificano. Il divertimento di questo gioco è dato dalla possibilità completa di personalizzazione delle vetture; dalla ampia varietà di macchine disponibili. Tecnicamente questo gioco è bello la qualità delle texture e di buona fattura l'ottimizzazione è migliorabile ma in linea generale è un buon gioco. L'ultimo appunto è sullo stile e meccaniche di guida; se siete appassionati di giochi di guida simulativi questo gioco non fa per voi. Da un punto di vista simulativo questo gioco è pari a 0 gli urti sono realizzati molto male; l'auto se si urta un ostacolo rimbalza da una parte all'altra senza controllo.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
6 persone su 9 (67%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Sconsigliato
19.7 ore in totale
Pubblicata: 16 maggio
Di quel famoso E3 di svariati anni fa dove Ubisoft fece una conferenza molto interessante mi avevano scosso l'interesse tre nuove ip presentate proprio in quell'occasione: Watch_Dogs, The Division e The Crew. Tutti e tre molto interessanti sulla carta, Watch_Dogs rivelatosi poi un gran bel prodotto (e ingiustamente bistrattato), The Division una gran bella delusione e per ultimo ho completato The Crew lasciato a marcire sul mio SSD da più di un anno e ripreso a giocare solo ora. Ebbene, il gioco è... una gran bella schifezza.
Intendiamoci, i bei momenti dove mi sono divertito non mancano, alcune gare sono ben costruite, è ottima l'idea di poter utilizzare set diversi per ogni auto in modo da avere un veicolo adatto sia all'offroad che alle (poche) gare su circuito ed è presente una discreta componente di tuning che fino all'uscita di The Crew latitava da tempo nel campo dei giochi di guida arcade. Purtroppo però non posso fare a meno di pensare anche ai tanti difetti, di gameplay e di marketing, che infestano questa prima (e probabilmente unica) produzione di Ivory Tower. In primo luogo bestemmio fortemente la scelta di farne un MMO, semplicemente per il fatto che di MMO ha poco e nulla. I giocatori si possono incontrare vagando su strada, ma è un evento raro e non dà possibilità di fare granchè, non si può improvvisare una co-op o una gara senza motivo, le fazioni del pvp sono tristemente deserte e limitate da sempre le stesse auto e anche solo giocare una missione in compagnia di altri piuttosto che in single richiede di aspettare un bel pò di tempo in attesa che il gioco faccia una crew e metta dei giocatori nella stessa stanza.
Messa da parte la componente MMO, che per inciso non obbliga assolutamente il giocatore a partecipare consentendo di godersi il single, ci si accorge che c'è pochissima varietà di missioni, per la maggior parte composta da fare una gara da un punto A a uno B, scappare da un inseguimento, raramente tamponare un tizio per fermarlo, più i soliti tracciati a checkpoint e prove a tempo... niente che non si sia già visto in venti Need For Speed. Mi aspettavo un pò più di originalità dato che nel team di sviluppo è presente anche gente dai Reflection che hanno pubblicato l'ottimo Driver San Francisco, e invece nulla. Anche il parco auto è poco interessante, ok, sono sempre dei bei bolidi, ma sono le stesse identiche auto che abbiamo già guidato in migliaia di NFS e di altri giochi di guida dello stesso stampo, Ford Mustang GT, Skyline GT-R, Dodge Challenger, BMW Z4... che palle. A tal proposito, sappiate che una gara fornisce mediamente 2000 dollari, ma una macchina tipo ne costa 80-100.000, ed ecco che quindi si scopre uno dei difetti peggiori che Ubisoft sembra voglia accorpare ai MMO che pubblica: il farming. Già, sostanzialmente tutto il gioco non è altro che una ripetizione delle stesse gare e sfide per guadagnare due spiccioli e poco altro. Un gioco di auto che si rispetti dovrebbe far cambiare in continuazione auto al giocatore in modo da variare sempre l'approccio alla guida e quant'altro e invece c'è così poca voglia di cambiare che alla fine ho usato dall'inizio alla fine esattamente DUE macchine.
Ma attenzione! Se volete potete acquistare i Crew Credits che permettono di comprare macchine e elaborazioni semplicemente sfoderando la vostra carta di credito. Eh già, un gioco a pagamento con un season pass, UNA ESPANSIONE NON COMPRESA NEL SEASON PASS e le microtransazioni, tutto in un unico (costoso) pacchetto.

Andando avanti possiamo trovare una scarsa cura per i dettagli, scelta ovviamente dettata dalla necessità di contenere i tempi di sviluppo da investire sul creare un mondo vastissimo. Idea vincente quella di includere tutta l'america esplorabile nel gioco, ovviamente in versione condensata, e di non mettere limiti all'esplorazione: ciò consente di trovare scorciatoie durante le gare e di improvvisarsi i propri percorsi pur avendo il percorso ottimale sempre evidenziato. Peccato che da questo punto di vista si poteva fare di più, ad esempio non legando ogni missione a uno specifico spec dell'auto, ma lasciando al giocatore la libertà di partecipare con un auto da offroad o una da circuito, mischiando un pò le carte in tavolta. Inoltre il mondo, pur gigantesco, probabilmente uno dei più grandi in assoluto per chilometro quadrato, è praticamente vuoto. Non ci sono molte cose da fare se non le missioni principali, le sfide che si possono giocare mentre si guida liberamente e la raccolta dei collezionabili, ma sono tutte attività poco interessanti e poco remunerative. Buono insomma potersi fare una transamerica o vagare per il deserto con un pickup gigante, ma alla fine della fiera non si sente tanto l'esigenza di esplorare.

Parliamo anche del fastidioso fatto che è possibile abbattere i soliti ostacoli tipo pali della luce, bidoni, staccionate, ma non è stata fatta abbastanza chiarezza su cosa si può distruggere e cosa no, col risultato che correndo in mezzo ai giardini viene facile piantarsi su una ringhiera bassa che pareva si potesse oltrepassare, peraltro mettendo in evidenza il pessimo sistema di danni del gioco. I danni non incidono sulle prestazioni e questo va bene, ma i danni estetici sono l'espressione della pigrizia in quanto la macchina si ammacca un pochettino, escono dei graffi e... basta. Molto bello l'effetto della sporcizia che si accumula sulla carrozzeria nell'offroad, ma a parte questo l'engine mostra delle bizzarrie non da poco, tipo che i vetri non vanno in frantumi, ma SI AMMACCANO e di come gli scarichi continuino a sputare fuoco mentre si usa il nitro anche se stiamo trascinando il paraurti sull'asfalto. E non vogliamo parlare del fatto che non si può fare il fast travel in quei punti della mappa non visitati e quindi spesso bisogna farsi 12 km per raggiungere una missione? Ma si, non parliamone.

Wild Run è l'infame espansione che anche se non la avete il gioco vi tenterà di farvela acquistare, mostrandovi sempre sulla mappa gli eventi legati ad essa e facendovi provare un assaggio. Sappiate che è un espansione (che ribadisco NON INCLUSA NEL SEASON PASS, DIO) che si concentra più sulle gare nel deserto e aggiunge i monster truck, i dragster e il drifting. Il pacchetto in sè potrebbe anche essere interessante, ma non ho intenzione di spendere altri 20 sacchi per quelle che alla fine rimangono sfide opzionali.

La storia... ahaha no.

Consigliato no perchè Steam non ha un Ni come opzione, giusto l'idea di farsi un giretto per New York prima e San Francisco dopo, ma i titoli di guida seri sono ben altri e l'offerta non manca. Il free roaming è molto più riuscito in Test Drive Unlimited 2, la varietà di gioco è presente in Driver San Francisco e l'adrenalina e il tuning li potete trovare nel nuovo, ottimo reboot di Need For Speed. Quindi no, non penso ne valga la candela. Magari un'occhiata se va in forte sconto, ma solo sul gioco base perchè il Season Pass è fondamentalmente inutile e la politica che sta dietro a Wild Run non merita di essere premiata.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
152.0 ore in totale
Pubblicata: 23 aprile
The Crew si propone come un racing MMO. Ma in pratica, sotto questo aspetto, Ubisoft ha decisamente fallito.

Tralasciando questa particolarità, il gioco offre inizialmente una modalità storia, abbastanza lineare e a volte scontata, ma comunque godibile.
Dopo averla terminata, ciò che vi resta da fare sarà gareggiare per la vostra fazione, scelta al livello 10, o magari competere in PvP per salire di lega. Ma proprio in questo momento, ecco che il gioco vi offre molto di più: il DLC Wild Run. A mio avviso da comprare ASSOLUTAMENTE se si vuole continuare a giocare al meglio!

Il gioco ha subito un update grafico, e prima di subirlo The Crew era penoso: grafica orribile, fisica improponibile e bug ovunque in pieno stile Ubi. Successivamente, il gioco è cambiato quasi totalmente e numerosi bug sono stati fixati, portandolo ad un livello abbastanza sopra la sufficienza.

In sostanza, Wild Run vi permette di partecipare al Summit, una serie di competizioni classificate che vi permetteranno di stabilire personali record nelle varie gare messe a disposizione fino a qualificarvi per l'edizione mensile, più difficile e più gratificante. Inoltre, le nuove Spec, soprattutto Drift, sono ottime!

Essendo un gioco arcade, è adatto a tutti coloro che amano i giochi di guida che preferiscono pro vare qualcosa di diverso dai simulatori di corse.

Infine, possedendo anche il nuovo NFS vi invito a scegliere The Crew. Anche se è dotato di una grafica nettamente inferiore, il gioco non è morto ed è pieno di cose da fare!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
53.4 ore in totale
Pubblicata: 25 luglio 2015
BEST GIOCO EVER DYOKANE
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
189.1 ore in totale
Pubblicata: 2 aprile 2015
veramente un bellissimo gioco, con una mappa immensa!!!!!!!!!!!!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 3 (67%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
79.7 ore in totale
Pubblicata: 9 febbraio
Pura droga per i veri fans dei "motori" e degli "open world"!!!
La "Story-Line" principale si attesta tra le 18-20 ore di gioco, ovviamente è un gioco che offre molti altri contenuti, ovvero:
Gare in singolo, Gare in multigiocatore, Sfide, Prove, Mini-giochi, Esplorazione con premi in denaro, Rigiocabilità praticamente infinita, se si volessero ottenere la maggioranza dei veicoli più utili e più belli,
Ricca personalizzazione dei veicoli, Pezzi delle auto sbloccabili tramite Gare e Sfide, Fughe dalla polizia e Maurizio Costanzo versione RS.
Di open world ne ho giocati molti, come: i Need For Speed, i Forza Horizon, i Test Driver Unlimited...
Ma questo The Crew è secondo soltanto a TDU2!!
Voto = 92/100
Peccato solo per i DLCs!!!
Tuttavia assolutissimamentissimamentissimamentissimamentissimamente consigliato!!!!!!!!!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
0 persone su 1 (0%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
13.1 ore in totale
Pubblicata: 28 agosto 2015
vuoi un gioco di macchine ? prendi questo 9 \ 10
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente