Rayman, Globox e i Teens vagano in una foresta incantata quando scoprono una tenda misteriosa piena zeppa di splendidi dipinti. Osservandoli più da vicino, notano che ogni quadro sembra raccontare la storia di un mondo fantastico.
Valutazione degli utenti:
Recenti:
Molto positiva (30 recensioni) - 93% delle 30 recensioni degli utenti pubblicate negli ultimi 30 giorni sono positive.
Complessivamente:
Molto positiva (2,298 recensioni) - 2,298 recensioni degli utenti (94%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 3 set 2013

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

 

Informazioni sul gioco

Rayman, Globox e i Teens vagano in una foresta incantata quando scoprono una tenda misteriosa piena zeppa di splendidi dipinti. Osservandoli più da vicino, notano che ogni quadro sembra raccontare la storia di un mondo fantastico. Mentre si concentrano su un dipinto con uno scenario medievale, all'improvviso vengono risucchiati in quel mondo, dando così inizio alla loro avventura. Il gruppo dovrà correre, saltare e combattere per superare tutti i mondi e scoprire i segreti di ogni dipinto leggendario.

Caratteristiche principali

Modalità Cooperativa a 4 giocatori:
Fino a 4 giocatori contemporaneamente. E se qualcuno vuole partecipare o lasciare la partita in qualsiasi momento, il gioco continuerà senza interruzioni.

Modalità Auto-Murfy:
Uno specifico bottone sul controller ti consentirà di dare ordini a Murfy mentre continui a giocare con gli altri personaggi (Rayman o uno qualunque dei suoi amici).

Gioca a ritmo di musica!:
Salta al ritmo di un tamburo, tira pugni a colpi di basso e calati con una fune in un assolo di chitarra. Il tempismo e il ritmo sono la chiave per superare le mappe basate sulla musica. Scopri se sei un vero esperto dei giochi di piattaforme.

Affronta boss in 3D:
I boss hanno un grande vantaggio su Rayman e i suoi amici... una dimensione in più! Draghi e altre creature epiche potranno attaccare da qualsiasi angolazione, perciò dovrai fare del tuo meglio per sconfiggerli.

Una versione aggiornata dell'UbiArt:
Il celebre motore grafico UbiArt è stato ulteriormente migliorato per supportare nuovi elementi di gioco in 3D, oltre a un nuovo sistema di lighting e rendering, dando vita a una grafica ancora più dettagliata e spettacolare.

Il celebre team è tornato:
Il leggendario team di grafici, designer e compositori è tornato a collaborare per creare nuovi mondi, nuovi personaggi e una nuova colonna sonora.

Requisiti di sistema

    Minimi:
    • Sistema operativo: Windows XP SP3 or Windows Vista SP2 or Windows 7 SP1 or Windows 8 (both 32/64bit versions)
    • Processore: Intel Pentium IV @ 3.0 GHz or AMD Athlon64 3000 + @ 1.8 GHz
    • Memoria: 2 GB di RAM
    • Scheda video: nVidia GeForce 6800GT or AMD Radeon X1950 Pro (256MB VRAM with Shader Model 3.0 or higher)
    • Memoria: 6 GB di spazio disponibile
    • Scheda audio: DirectX Compatible Sound Card with latest drivers
    • Note aggiuntive: Windows-compatible keyboard and mouse required, optional Microsoft XBOX360 controller or compatible
    Consigliati:
    • Sistema operativo: Windows XP SP3 or Windows Vista SP2 or Windows 7 SP1 or Windows 8 (both 32/64bit versions)
    • Processore: Intel Core 2 Duo E4400 @ 2.0 GHz or AMD Athlon64 X2 3800+@ 2 GHz
    • Memoria: 2 GB di RAM
    • Scheda video: nVidia GeForce 9600GT or higher, AMD Radeon HD3850 or higher (512MB VRAM with Shader Model 4.0)
    • Memoria: 6 GB di spazio disponibile
    • Scheda audio: DirectX Compatible Sound Card with latest drivers
    • Note aggiuntive: Windows-compatible keyboard and mouse required, optional Microsoft XBOX360 controller or compatible
Recensioni dei giocatori
Customer Review system updated Sept. 2016! Learn more
Recenti:
Molto positiva (30 recensioni)
Complessivamente:
Molto positiva (2,298 recensioni)
Review Type


Purchase Type


Language


Display As:
33 reviews match the filters above ( Positiva)
Pubblicate di recente
gugnihr
12.3 hrs
Pubblicata: 8 settembre
Rayman Legends è bellissimo! E' il primo gioco dopo diversi anni che mi ha fatto riprovare l'entusiasmo dell'epoca d'oro delle esclusive su console, non me lo sarei assolutamente aspettato!
Di rayman ho sempre avuto una opinione piuttosto moderata non mi ha mai fatto impazzire ma nemmeno l'ho mai detestato,ho provato Rayman Origins e ne sono rimasto abbastanza colpito in positivo e vedendo video ho intiuito che questo fosse meglio ma non mi sarei mai immaginato un miglioramento così enorme!
Rayman Legends raggiunge vette di eccellenza davvero spettacolari sia nella grafica sia nel gameplay, due cose sicuramente molto importanti per un gioco. La grafica unisce in modo fantastico ambientazioni molto suggestive e raffinate a personaggi buffi e molto umoristici, sembra come una vignetta comica dipinta usando sofisticate tecniche di pittura, è difficile da credere e allo stesso tempo affascinante come questa unione funzioni bene e sia una vera goduria per gli occhi. La bella grafica non è fine a sé stessa perché è valorizzata da uyna struttura dei livelli sempre nuova, interessante e stimolante sia esteticamente sia come gameplay. I livelli non sono una trafila di bellissimi pezzi di pittura messi uno dietro l'altro senza senso ma sono un insieme di locazioni molto ben caratterizzate in cui ogni angolo ha una particolarità sua, qualcosa che lo differenzia dalle altre zone di un livello e che lo rende unico rendendo l'esplorazione molto gratificante, nonostante sia abbastanza lineare. La giocabilità anche se appare molto simile all'episodio precedente l'ho trovata molto più precisa e affidabile, e sono state apportate numerose migliorie che anche se piccole rendono il gioco più godibile, ad esempio ora i nemici quando vengono sconfitti muoiono subito, senza gonfiarsi, cosa che nel gioco vecchio era una distrazione inutile e appesantiva molto iol gameplay secondo me.
Oltre a questo Rayman Legends ha una quantità di contenuti davvero impressionante, eccelle senza dubbio nel campo della qualità ma anche la quantità non scherza. Tanto che molti livelli del gioco precedente sono compresi qui come extra, opportunamente riadattati per adeguarsi alle nuove caratteristiche. Ero li che pensavo "ecco, mancano solo i livelli sulla zanzara... che peccato... ne farò a meno..." e bam! poco dopo ho sbloccato un livello con la zanzara dell'Origins! Mi pento solo di aver aspettato così tanto a comprarlo, Rayman non mi ha mai entusiasmato troppo e quindi sono partito un pò diffidente ma in questo episodio arriva a picchi di qualità davvero sublimi! I 20 euro che costa non sono veramente nulla rispetto alla bellezza e al valore del gioco. A meno che uno non odia veramente in modo viscerale questo tipo di gioco e evita tutti i platform a prescindere da ogni cosa questo gioco è un acquissto veramente obbligato! Straordinario!

PS: Vi consiglio di farvi un backup dei salvataggi perché questo gioco non usa il cloud. Almeno, io non ho trovato nessun modo di attivarlo..
IceAlmond
21.5 hrs
Pubblicata: 5 luglio
Bellissimo platform, degno seguito di Rayman Origins.

Il gioco ha una grafica e una cura artistica al dir poco straordinaria. Divertente da giocare sia in singolo che in multigiocatore, inoltre gira anche su pc di medie prestazioni (riesco a giocare a 1024x768 a 60 fps con una CPU del 2005 e una GeForce 8400!!)

Una volta finita l'avventura il gioco rimane longevo con le sfide giornaliere e settimanali, e la community che vi partecipa è ancora abbastanza grande.
Mordecai
22.7 hrs
Pubblicata: 15 febbraio
Questo gioco è semplicemente fantastico, sotto ogni punto di vista!
I livelli sono fatti come Dio comanda e le musiche pure meglio, COMPRALO!
Redaster
6.0 hrs
Pubblicata: 27 gennaio
Ho apprezzato rayman origins e ora sto amando rayman legends. Platform semplice ma molto divertente, che propone in ogni livello meccaniche nuove e uno stile sempre diverso. Le ambientazioni sono sempre nuove e sempre fantastiche, e la grafica e disegni sono eccezionali. Propongo di comprare questo gioco sua ha ci ha giocato il capitolo precedente sia a chi non l'ha fatto, essendo sbloccabili molti livelli di origins
Magobanano
5.5 hrs
Pubblicata: 12 gennaio
Bellissimo gioco, divertente ma mai banale, difficile ma mai impossibile. Vi terrà incollati allo schermo cercando di battere gigantesche rane verdi obese, ma non vi sentirete mai frustrati se non ci riuscirete. Essende un gioco non nuovissimo forse va preso in saldo.
superMarth
21.3 hrs
Pubblicata: 1 settembre 2015
Lovely platform that will trow you back in time.
The concept itself has not changed a lot trough the years (and that's good), Great 2D Cartoon graphic, a lot of new characters and the possibility to play Rayman Origins as well.
Solid fun for a good amount of hours but, unluckly, is not enought challenging.
8/10
leo8493
10.4 hrs
Pubblicata: 29 luglio 2015
rayman è un platform 2D veloce e divertente come pochi
Protoxide
10.3 hrs
Pubblicata: 21 luglio 2015
The presence of rhythm levels makes me give it a 11/10
Recensioni più utili  Complessivamente
16 persone su 16 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
8.3 ore in totale
Pubblicata: 20 gennaio
Coinvolgente, colorato, magico… Michel Ancel si riconferma, proponendoci un ispirato Mondo pullulante di bizzarre creature

Il genere platform a scorrimento orizzontale difficilmente si presta a innovazioni: è una categoria nata da tanto tempo, ora scossa spesso più da ricercati stili grafici che da originali meccaniche di gioco. Il precedente Rayman Origins cercava proprio di stupire il giocatore non tanto sul lato puramente ludico — comunque di ottima fattura — quanto più per l’immersione nel Mondo cartoonesco ispirato da Ancel: con un level design artistico e tecnico incredibile, accompagnato da un’ottima interazione musicale con l’ambiente.
Vediamo cosa è stato concepito con questo seguito.

Storia: Rayman, e gli altri compagni d’avventure tra cui Globox — simpatica creatura spara bolle, campione di Kung Fu, nonché esimio esperto nella Danza della Pioggia — stanno copiosamente dormendo, pardon recuperando le forze spese in Origins per riportare la tranquillità.
Ma l’Oscurità non conosce riposo e nuove macchinazioni sono in essere. Gli incubi del Sognabolle — un tempo conosciuto come Polokus —sono aumentati: bisogna risvegliare Rayman per risolvere la nuova minaccia che attanaglia il Mondo Onirico, ricco di draghi ed enormi robot, in compagnia di Murfy…

Gameplay: i comandi di gioco sono gli stessi già appresi in precedenza. Il protagonista può saltare; attaccare in corsa, dopo aver caricato il colpo, e in picchiata; correre, anche sui i muri e sotto-sopra; planare (con la variante delle correnti d’aria, ad allungare il tempo in volo); nuotare; e rimpicciolirsi come Alice.
Sono presenti oltre 120 livelli per 7 mondi e altrettanti boss. La progressione di stage in stage (caratterizzati esteticamente da coreografiche tele di quadri ubicati in gallerie d’arte) è regolata anche stavolta dalla liberazione dei Teens rapiti —a volte nascosti in stanze segrete caratterizzate da puzzle da risolvere — e dalla raccolta dei Lum — esserini fluorescenti (quelli di stazza maggiore daranno il via a un bonus temporaneo doppio nel conteggio: in tal caso bisognerà seguire un percorso pre-stabilito per massimizzare il bonus; una breve sezione che ricorda gli anelli di Sonic) — che rappresentano le “monete” di gioco per acquisire nuovi costumi per i nostri personaggi.
Alla conclusione di ogni livello —della durata inferiore ai 10 minuti — viene assegnato un punteggio, che consente di partecipare a una sorta di gratta e vinci. I premi conseguenti, rendono disponibili vari collezionabili.

Veniamo alle divagazioni sul tema: alcune sfide sono basate sulla velocità tipica dello stile endless runner, qui il richiamo va al titolo mobile Rayman Fiesta Run.
Per la soluzione finale, invece, è stato preso a prestito qualcosa dai rhythm game. Un livello da affrontare in una perenne corsa a ritmo di musica, sincronizzando colpi e salti. Gli ostacoli e gli oggetti di scena sono mossi secondo il tempo del tema musicale.

Il titolo era inizialmente concepito come esclusiva Wii U, dove il ruolo di Murfy — nel tagliare funi, girare leve, e distrarre nemici — era più stimolante: in alcune sezioni il giocatore perdeva il controllo di Rayman, e passava a Murfy controllandolo tramite il TouchScreen del caratteristico gamepad della Wii U.
Su pc manteniamo, invece, sempre il controllo del protagonista principale, e in alcune sessioni ci verrà chiesto solo di pigiare su un pulsante per far interagire Murfy in autonomia, mosso dalla Cpu.

A completare l’offerta di gioco ci sono alcuni livelli di Origins— presentati senza rispettare l’ordine precedente e senza far leva sulla storia — e soprattutto il mini-gioco calcistico “Kung Foot” da giocare in 2. In quest’ultimo bisogna semplicemente segnare nella porta avversaria, facendo leva su rimbalzi e design ambientale.

I.A: i primi stage sono più una sorta di tutorial mascherato, semplici, poco stimolanti e con un ritmo blando, poi le cose migliorano sensibilmente.
Anche stavolta manca il game-over, e ci sono molti checkpoint, una scelta simile a quanto fatto con i Coins di Metal Slug X: l’idea di Ubisoft è chiaramente volta ad allargare il target ad un pubblico casual. Completare i livelli non sarà frustante vista la possibile ripetizione di piccole porzioni di gioco, ma la vera difficoltà risiede nell’accumulo di tutti i Teens necessari a sbloccare le Boss-Fight, che non rappresentano sempre una sfida ostica, ma offrono un’esperienza decisamente diversa.
I livelli — seppur non ostici come in altri platform, ad esempio Giana Sisters — sono comunque più profondi di ciò che lasciano intendere ad una prima occhiata, mostrano percorsi alternativi a chi avrà l’ardire di osare, magari in una run successiva.
Forse sarebbe stato ancora più interessante avere un approccio più impegnativo cadenzato da un numero limitato di “vite”, come i classici cuoricini usati nell’angolo in alto dello schermo da bei cabinati di una volta.

Comparto grafico: rappresenta un’evoluzione di quanto già ammirato in precedenza. Gli effetti di luce sono sorprendenti: l’energia e la vivacità dei colori che si respira nei livelli — che sembrano disegnati a mano — è travolgente.

Comparto tecnico: anche stavolta l’Ubi-Art Framework ci mostra creature dalle animazioni volutamente strambe, che non lesinano genuine risate. Il frame-rate è granitico, i comandi sono privi di lag e molto precisi.

Comparto audio: eccellente. Siamo dinanzi ad un tripudio di temi musicali che prendono vita dalla flora e dalla fauna stessa degli scenari.

Commento finale: c’era il rischio del solito more of the same, tipico di titoli caratterizzati da ravvicinate date d’uscita, ma Legends si conferma una evoluzione di Origins e non una sorta di dlc stand-alone. L’ultima parte di gioco, che rende maggiormente protagonista la musica, rappresenta uno dei tratti distintivi di questo nuovo capitolo, che porta in dote, un’aggiunta di ben 40 livelli del predecessore. Una maggiore presenza di queste meccaniche, anche nei primi livelli, sarebbe stata gradita.
Se non avete provato ancora il predecessore, o magari non siete interessati alla storia, che comunque non è un tratto profondo di questo titolo, Legends rappresenterà la migliore opzione tra i 2. Se vi piace il genere non ne rimarrete delusi.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
5 persone su 5 (100%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
28.0 ore in totale
Pubblicata: 29 novembre 2014
il miglor platform 2D in giro in questo momento, abbastanza semplice da finire (non ci metterete molto) discorso diverso se volete finirlo al 100% dove magari alcuni livelli risultano ostici ma non trascendentali.
Colonna sonoro a dir poco magnifica e grafica veramente godibile, vale i soldi spesi ;)
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
85.7 ore in totale
Pubblicata: 16 luglio 2015
meraviglioso, appassionante, competitivo!
un livello tira l'altro; la difficoltà è un crescendo ma rimane più semplice di origins.
purtroppo non c'è molto di nuovo, ma non per forza va visto in luce negativa ..moltissimi livelli sono ripresi da origins e riscritti con una grafica in finto 3d che lo differenzia dal predecessore 2d.
grafica e musiche da lode.
non mi sono piaciute le sfide online che ti costringono a rimanere attaccato al gioco per mesi per completarlo al 100% (la solita trovata online che non funziona quasi mai)
UbiArt Framework è sinonimo di qualità!
unica pecca come con origins assenza degli achievements ..un vero peccato per chi ha completato il gioco al 100%
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
6.9 ore in totale
Pubblicata: 26 giugno
Capolavoro.
Non me la sento di usare mezzi termini per definirlo: Rayman Legends è un capolavoro.
Rayman Origins fu uno splendido gioco, realizzato magistralmente in tutte le sue componenti, che permise alla famosa melanzana di arrivare alle correnti generazioni tirata a lucidissimo: Legends va oltre, bissa il successo del predecessore, lo eguaglia, probabilmente lo supera.
Solito umorismo esasperato, livelli a profusione, rigiocabilità elevatissima, sfide e stage bonus, competizioni settimanali, cooperativa, minigiochi, profonda varietà, artisticamente eccezionale, colonna sonora magistrale: tutti questi elementi, combinati tra loro, creano un mix esplosivo, bilanciato e divertente in egual misura che non dovete, non potete, assolutamente mancare.

Cheers...alla costellazione del porco!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
2 persone hanno trovato questa recensione divertente
Consigliato
38.1 ore in totale
Pubblicata: 23 novembre 2013
Fatto molto molto bene, grafica HD netta, definita e colorata, divertentissimo a tratti comico, longevità incredibile...comprende anche il capitolo precedente Rayman Origins (con buona pace di chi lo comprò).
Lo consiglio caldamente a tutti gli amanti dei platform, è attualmente ancora il migliore.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
5.6 ore in totale
Pubblicata: 16 marzo 2015
Brings back a lot of childhood memories.

Really great platformer and great game overall too
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
30.1 ore in totale
Pubblicata: 16 settembre 2013
Questo platform si classifica già tra i miei giochi preferiti. Questo gioco rappresenta il divertimento. Ci volevano solo dei geni per superare il sorprendente Rayman Origins e loro ci sono riusciti. Potrei già chiudere qua, ma purtroppo in ogni capolavoro è presente qualche piccola imperfezione. La prima imperfezione è la difficoltà. Rispetto all'Origins, ho avuto pochissimi grattacapi e momenti bestemmia, a parte per i livelli finali e per i livelli a 8 bit. Anche i vari livelli con Murfy sono molto semplici da eseguire con mouse e tastiera e inoltre è anche più semplice scovare i Teens, nel primo erano nascosti meglio e invece qui è molto più semplice terminare il livello e trovarli tutti.
Altro problema, quello forse più famoso di tutti, la mancanza della Co-Op Online, cosa che non ho capito a dire la verità. Rayman Origins è stato criticato moltissimo per la mancanza della Co-Op online e nel seguito nemmeno ce la mettono. Rendendo così anche sprecato il minigioco di calcio ideato. Visto che è giocabile solo in locale e non online. Se fosse stato online quel minigioco, non vi nego che ci avrei passato una marea di ore sopra. Ma anche per la co-op stessa dei livelli della storia si sente la mancanza, di sicuro il divertimento si amplifica, ma purtroppo han deciso di portarsi questa dimenticanza anche qui in Legends.
E infine, il problema finale di questo gioco... È proprio l'online proposto. Detto in breve, l'online proposto si basa su 4 sfide. Due sfide giornaliere e due settimanali. Divise per difficoltà visto che c'è la sfida settimanale/giornaliera estrema e normale. Infine cambia la difficoltà. Ma questo online proposto ha due problemi enormi. Il primo problema è quello dei cheaters, che si infilano nella classifica mettendo risultati praticamente impossibili da raggiungere se non con l'uso dei cheat. E inoltre, almeno per ora, non vengono nemmeno bannati. L'altro problema è la ripetitività di queste sfide. Infine sono sempre le stesse 4 sfide riproposte, ovvero colleziona più Lum possibili entro un tot di tempo. Arriva il più lontano possibile in questo dungeon. Colleziona un numero prefissato di Lum nel minor tempo possibile. Fai 250 metri più fretta che puoi. E basta. Esatto, le sfide online sono solo queste qui sopraccitate. Nessuna nuova modalità, l'unica cosa che cambia è solo il design del livello.
Passando al lato single player, si trovano solo pregi. Prima di tutto bisogna dire che in questo gioco c'è tantissima roba da fare. Infatti se si vuole intraprendere la via del 100%, bisogna per davvero rimboccarsi le maniche. Perché oltre ai livelli normali, è presente una novità rispetto all'Origins. Ovvero le invasioni. Le invasioni sono nient'altro che delle semplici prove a tempo, molto divertenti e competitive. Infatti la vera difficoltà del titolo è presente in questo titolo di livelli, visto che sono molto difficili da completare. Poi sono presenti più di 40 livelli di Rayman Origins completamente rimasterizzati. Ma questi livelli si sbloccano solo in un modo particolare, ovvero ottenendo dei gratta fortuna a fine di ogni livello della storia principale. E sperare che nel grattarlo si vince un livello di Rayman Origins. Perché non c'è solo quello come premio. Volendo c'è la possibilità di non vincere nulla, oppure di vincere qualche Lum. Oppure qualche Teen. O le creature. Le creature? Sono nient'altro che dei collezionabili, oppure come l'ho soprannominata io, la fabbrica cinese dei Lum. Perché ottenendo queste Creature e passare ogni 24h da loro si ottengono Lum in più che vi aiuteranno nello sbloccare nuovi personaggi. E ce ne sono moltissimi, bisogna arrivare a 1 milione di Lum per averli tutti.
Poi da non dimenticare la soundtrack. Forse tra le più memorabili e belle di tutti i tempi, tutti i brani sono fantastici, non c'è nessun brano brutto in questo gioco. Proprio nessuno.
Passando ai livelli invece... A parte la difficoltà abbassata rispetto all'Origins, è presente dall'altro canto un'ottima varietà. Dove perfino in alcuni livelli è presente lo stealth. Oppure livelli da fare in completa velocità. E poi gli immancabili boss che sono tutti diversi dall'uno all'altro. Però la cosa più bella proposta in questo gioco sono i livelli musicali. I livelli musicali rappresentano la perfezione, sono proprio l'apice del divertimento di questo titolo, una volta che si affronta un livello musicale, lo vuoi rifare più volte perché difficilmente ti stancherai a farlo.
Infine vi dico di andarvi a prendere questo gioco a volo, perché non ve ne pentirete. Si ha davanti uno dei migliori platform di sempre, senza se e senza ma. Se vi dà fastidio comandare Murfy con un solo tasto, procuratevi la versione Wii U, perché è la migliore. (La versione PsVita ha tutti i livelli invasione che mancano, per questo non ve la consiglio). Mentre se non vi dà fastidio, potete prenderlo benissimo per pc, tanto lo può far girare perfino un catorcio, visto che è ottimizzato benissimo e questo motore grafico offre pura arte nel design. Quindi andate e prendetelo tutti che questo gioco se avete un umore basso è capace di farlo rialzare alle stelle.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 3 (33%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
1.1 ore in totale
Pubblicata: 20 agosto 2014
uPlay is ♥♥♥♥, but the game is great.

Only problem: no co-op online
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Consigliato
28.2 ore in totale
Pubblicata: 12 gennaio 2015
The song-themes levels are the best. Fast, pushing, and perfectly made.
The game is a great mix of all the features that I love in a cartoony platform game! 2d is unique and irreplaceable
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Consigliato
0.6 ore in totale
Pubblicata: 3 luglio 2014
+ Sezioni platform solidissime
+ Belle meccaniche
+ Tanti livelli, sfide ed elementi sbloccabili
+ Livelli musicali divertentissimi

- Boss fight un po' banali
- Meno innovativo su PC
- Poche modalità secondarie

VOTO GLOBALE:.......9.3/10

"Rayman Legends è l’evoluzione di Rayman Origins. Gli sviluppatori sono riusciti a migliorare gran parte degli aspetti del precedente titolo, e il risultato è un gioco che certamente si può annoverare nell’olimpo dei platform più belli degli ultimi cinque anni. Le sfide, il sapiente level design denso di segreti e l’enorme quantità di oggetti collezionabili rendono il titolo un vero e proprio antidoto alla noia, che consiglio di acquistare senza timore. Vi piacerà." [Cit.S.G.]
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente