The Inner World – A 2D-Point’n’Click Adventure Together with the help of the mysterious thief Laura, his best intentions and no clue whatsoever, Robert sets off on his adventure to discover the secret of the wind's disappearance. Will the young adventurer be able to save his world?
Valutazione degli utenti:
Complessivamente:
Molto positiva (425 recensioni) - 425 recensioni degli utenti (93%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 27 set 2013

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

 

Recensioni

“...a modern point and click adventure to recommend without reservation.”
84 – Gamona

“...a wonderfully creative game world which will not disappoint.”
8/10 – Gameswelt

“An outstanding debut by Studio Fizbin”
86/100 – PCGames

Informazioni sul gioco

The Inner World – A 2D-Point’n’Click Adventure

Robert is a novice, a bit clueless, but with a heart of gold. He lives a peaceful life as a court musician in Asposia's largest wind monastery. Contrary to the laws of physics, Asposia is an enormous, hollow space surrounded by an infinite expanse of earth. The world's air is provided through three wind fountains, but as one wind fountain after the other petered out and the wind gods came to Asposia, all of the sudden Robert found him in the middle of a whirlwind.

Together with the help of the mysterious thief Laura, his best intentions and no clue whatsoever, Robert sets off on his adventure to discover the secret of the wind's disappearance. Will the young adventurer be able to save his world? And what are Laura´s secret intentions…?

Features, Features, Features!

This is where The Inner World shows what it means to be lavishly with tons of content waiting for you:

  • Screamingly funny dialogues!
  • Numerous tricky puzzles!
  • A handmade world fully drawn with love and devotion invites you to discover countless details (at least 325!).
  • A patented multi-level hint system enables everyone to finish the game!
  • A wonderful comforting atmosphere!
  • Eye-pampering backgrounds in non-stereoscopic handmade 2D (!) – going up against all current graphic trends!
  • Five spectacular chapters!
  • A story with more twists than any Asposian nose!
  • Stunning cartoon-like animations!
  • The most epic soundtrack since the origin of Asposia as well as professional voice overs – even lip sync!
  • Lots of cut scenes! Optional hotspots!
  • ... And of course: Robert, the very-very-very-VERY-last hope for Asposia!

Requisiti di sistema

Windows
Mac OS X
    Minimi:
    • Sistema operativo: Microsoft® Windows® XP, Windows Server 2008, Windows Vista® Home Premium, Business, Ultimate, or Enterprise (including 64 bit editions) with Service Pack 2, Windows 7, or Windows 8 Classic
    • Processore: 2.33GHz or faster x86-compatible processor, or Intel Atom™ 1.6GHz or faster processor for netbook class devices
    • Memoria: 2 GB di RAM
    • Memoria: 1400 MB di spazio disponibile
    Consigliati:
    • Sistema operativo: Microsoft® Windows® XP, Windows Server 2008, Windows Vista® Home Premium, Business, Ultimate, or Enterprise (including 64 bit editions) with Service Pack 2, Windows 7, or Windows 8 Classic
    • Processore: 2.33GHz or faster x86-compatible processor, or Intel Atom™ 1.6GHz or faster processor for netbook class devices
    • Memoria: 4 GB di RAM
    • Memoria: 1400 MB di spazio disponibile
    Minimi:
    • Sistema operativo: Mac OS X v10.6, v10.7, or v10.8
    • Processore: Intel® Core™ Duo 1.83GHz or faster processor
    • Memoria: 2 GB di RAM
    • Memoria: 1400 MB di spazio disponibile
    Consigliati:
    • Sistema operativo: Mac OS X v10.6, v10.7, or v10.8
    • Processore: Intel® Core™ Duo 1.83GHz or faster processor
    • Memoria: 4 GB di RAM
    • Memoria: 1400 MB di spazio disponibile
Recensioni dei giocatori
Sistema delle recensioni degli utenti aggiornato! Ulteriori informazioni
Complessivamente:
Molto positiva (425 recensioni)
Pubblicate di recente
CUPooUT
15.7 ore in totale
Pubblicata: 10 giugno
un punta e clicca molto carino e un pò sconosciuto (per me). pensavo fosse uno fra tanti invece è stato realizzato con cura, con uno stile alla paint ma sempre molto pulito e doppiato in modo esemplare. la storia è semplice e un pò scontata. alcune interazioni sono un pò forzate e almeno 4-5 volte mi sono bloccato senza sapere cosa fare, ma trovare un'avventura grafica totalmente lineare è tanto impossibile quanto, forse, inadeguato, in quanto molti avrebbero da lamentarsene. spesso è in bundle o a prezzacci. consigliato!
seneca29
6.9 ore in totale
Pubblicata: 8 marzo
Voto 7/10

The Inner world è un'avventura grafica molto buona e la consiglio a chiunque piaccia il genere ma è anche un ottimo punto di partenza per chi voglia provare.

Il protagonista è molto ingenuo ed è facile empatizzare per lui ed essere coinvolti dalla sua "favola".

La parte migliore del gioco è l'umorismo sempre calzante. La storia è carina e anche se non c'è nessun colpo di scena è ben raccontata.

La parte peggiore sono i bug: ho dovuto riavviare il gioco 3 volte e alla fine c'erano due musiche di sottofondo contemporaneamente: OUCH! E inoltre ci sono delle schermate di caricamento inspiegabilmente lunghe.

Questo unito a delle animazioni non eccelse e qualche altro difetto minore mi fa valutare il gioco 7 invece di 8. Ma resta una gran bella avventura grafica che consiglio caldamente

+ Storia carina
+ Enigmi carini
+ Voci e musica ok
+ Ottimo sistema di suggerimenti integrato nel gioco

- La grafica poteva essere migliore
- Lunghe schermate di caricamento
- Alcuni bug
- Non c'è la traduzione in italiano
Lucathegreat
11.2 ore in totale
Pubblicata: 15 ottobre 2015
Deliziosa avventura grafica ad opera di uno studio tedesco, The Inner World è ambientato in un piccolo mondo cavo e ci vede nei panni di Robert, giovane apprendista dal curioso naso a flauto e figlio adottivo del severo abate Conroy che governa la città. Così, per recuperare un ciondolo rubato da un piccione, Robert finisce nella parte bassa della città, dove si imbatte nella bella fuorilegge Laura (di cui si innamora subito), e nel suo peregrinare si rende conto che forse le cose non stanno come Conroy gliele ha sempre descritte…

Impreziositi da una grafica adorabile con ottime animazioni, i personaggi sono il punto forte di TIW. Robert è molto ingenuo e un po' tonto, mentre Laura è più scaltra e cinica e svilupperà un rapporto molto particolare con lui. C'è molto di Monkey Island in tutto questo, e a volte sembrerà un po' di vedere le schermaglie tra Guybrush ed Elaine. Ma anche i personaggi di contorno non sono da meno, sono quasi tutti molto fuori di testa e sopra le righe.

Gli enigmi sono generalmente buoni, anche se ogni tanto prevale l'apparente nonsenso come nei titoli di Gilbert e che costringe al "proviamo tutto con tutto", ma per quanto strana una logica c'è più o meno sempre. È comunque presente un sistema di aiuti molto esaustivo, perciò è difficile rimanere bloccati.

Eccellente anche il comparto audio, con un'enormità di dialoghi (a volte quasi eccessivi) doppiati interamente in inglese da voci azzeccatissime specialmente per i protagonisti, e musiche di sottofondo altrettanto belle.

La longevità è nella media, direi 6-7 ore, dipende quanto si rimane bloccati se non si vuole guardare gli aiuti. Il motore di gioco per qualche ragione non è stabilissimo e potrebbe crashare durante alcuni filmati, ma a parte questo non gli trovo particolari difetti seri. È un'AG molto carina con personaggi ben caratterizzati, e tanto basta per essere piacevole da giocare.
Astro
7.6 ore in totale
Pubblicata: 27 novembre 2013
The Inner World ci terrà ottima compagnia per circa sei orette, ora più ora meno a seconda della vostra capacità di mangiare enigmi. Anche se le prime fasi di gioco saranno un po’ lente e potrebbero rischiare di annoiarci leggermente, il titolo decollerà a velocità supersonica con una serie di colpi di scena e approfondimenti sulla storia capaci di lasciarci a bocca aperta. Lo sapete, io sono un romanticone, ma non mollavo una lacrimuccia alla fine di un titolo dai tempi di The Walking Dead. Una frase in particolare è riuscita a commuovermi, ma non posso diverla qui per ovvi motivi.

Insomma, non posso che consigliarvi questo titolo, sopratutto se siete in carenza di avventure grafiche. Un universo di gioco originale come pochi, una trama ben scritta e personaggi ben caratterizzati, uniti ad un prezzo più che giusto e, per i fanatici, una ventina di achievement da sbloccare rendono The Inner World un gioco che merita i vostri soldi fino all’ultimo centesimo. Disponibile per PC, Mac e Linux.

Leggi l'Astrorecensione su : http://theshelternetwork.com/the-inner-world-il-buco-con-luniverso-attorno/
Ardsheal
3.4 ore in totale
Pubblicata: 1 novembre 2013
"Difficile destreggiarsi in un ambito dove l'innovazione ormai non esiste più. Nonostante qualche tematica interessante e una realizzazione tecnica sopra la media - non priva di difetti - The Inner World manca di un paio di elementi che sarebbero stati in grado di trasformare l'avventura grafica da semplice passatempo per appassionati a vero must have. Robert è un protagonista simpatico ma primo di charme, mentre il mondo di Asposia è sì intrigante, ma anche privo del carattere sfoggiato da altri universi videoludici, nuovi e vecchi. Criticismi a parte, la nuova IP di Studio Fizbin è un valido esponente del genere, un titolo che dovrebbe essere già nella wishlist di ogni amante del genere punta e clicca: probabilmente un gioco adatto anche a riavvicinare un vecchio fan al genere. Al pari dei titoli di Daedalic e dei recenti punta e clicca del panorama videoludico, è disponibile in sola lingua inglese su Steam, GOG e tramite sito web ufficiale. Gli amanti del gaming in mobilità possono attendere la versione per iOS in dirittura d'arrivo." - Everyeye.it
Recensioni più utili  Complessivamente
10 persone su 10 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
7.6 ore in totale
Pubblicata: 27 novembre 2013
The Inner World ci terrà ottima compagnia per circa sei orette, ora più ora meno a seconda della vostra capacità di mangiare enigmi. Anche se le prime fasi di gioco saranno un po’ lente e potrebbero rischiare di annoiarci leggermente, il titolo decollerà a velocità supersonica con una serie di colpi di scena e approfondimenti sulla storia capaci di lasciarci a bocca aperta. Lo sapete, io sono un romanticone, ma non mollavo una lacrimuccia alla fine di un titolo dai tempi di The Walking Dead. Una frase in particolare è riuscita a commuovermi, ma non posso diverla qui per ovvi motivi.

Insomma, non posso che consigliarvi questo titolo, sopratutto se siete in carenza di avventure grafiche. Un universo di gioco originale come pochi, una trama ben scritta e personaggi ben caratterizzati, uniti ad un prezzo più che giusto e, per i fanatici, una ventina di achievement da sbloccare rendono The Inner World un gioco che merita i vostri soldi fino all’ultimo centesimo. Disponibile per PC, Mac e Linux.

Leggi l'Astrorecensione su : http://theshelternetwork.com/the-inner-world-il-buco-con-luniverso-attorno/
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
5 persone su 5 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
11.2 ore in totale
Pubblicata: 15 ottobre 2015
Deliziosa avventura grafica ad opera di uno studio tedesco, The Inner World è ambientato in un piccolo mondo cavo e ci vede nei panni di Robert, giovane apprendista dal curioso naso a flauto e figlio adottivo del severo abate Conroy che governa la città. Così, per recuperare un ciondolo rubato da un piccione, Robert finisce nella parte bassa della città, dove si imbatte nella bella fuorilegge Laura (di cui si innamora subito), e nel suo peregrinare si rende conto che forse le cose non stanno come Conroy gliele ha sempre descritte…

Impreziositi da una grafica adorabile con ottime animazioni, i personaggi sono il punto forte di TIW. Robert è molto ingenuo e un po' tonto, mentre Laura è più scaltra e cinica e svilupperà un rapporto molto particolare con lui. C'è molto di Monkey Island in tutto questo, e a volte sembrerà un po' di vedere le schermaglie tra Guybrush ed Elaine. Ma anche i personaggi di contorno non sono da meno, sono quasi tutti molto fuori di testa e sopra le righe.

Gli enigmi sono generalmente buoni, anche se ogni tanto prevale l'apparente nonsenso come nei titoli di Gilbert e che costringe al "proviamo tutto con tutto", ma per quanto strana una logica c'è più o meno sempre. È comunque presente un sistema di aiuti molto esaustivo, perciò è difficile rimanere bloccati.

Eccellente anche il comparto audio, con un'enormità di dialoghi (a volte quasi eccessivi) doppiati interamente in inglese da voci azzeccatissime specialmente per i protagonisti, e musiche di sottofondo altrettanto belle.

La longevità è nella media, direi 6-7 ore, dipende quanto si rimane bloccati se non si vuole guardare gli aiuti. Il motore di gioco per qualche ragione non è stabilissimo e potrebbe crashare durante alcuni filmati, ma a parte questo non gli trovo particolari difetti seri. È un'AG molto carina con personaggi ben caratterizzati, e tanto basta per essere piacevole da giocare.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
6.9 ore in totale
Pubblicata: 8 marzo
Voto 7/10

The Inner world è un'avventura grafica molto buona e la consiglio a chiunque piaccia il genere ma è anche un ottimo punto di partenza per chi voglia provare.

Il protagonista è molto ingenuo ed è facile empatizzare per lui ed essere coinvolti dalla sua "favola".

La parte migliore del gioco è l'umorismo sempre calzante. La storia è carina e anche se non c'è nessun colpo di scena è ben raccontata.

La parte peggiore sono i bug: ho dovuto riavviare il gioco 3 volte e alla fine c'erano due musiche di sottofondo contemporaneamente: OUCH! E inoltre ci sono delle schermate di caricamento inspiegabilmente lunghe.

Questo unito a delle animazioni non eccelse e qualche altro difetto minore mi fa valutare il gioco 7 invece di 8. Ma resta una gran bella avventura grafica che consiglio caldamente

+ Storia carina
+ Enigmi carini
+ Voci e musica ok
+ Ottimo sistema di suggerimenti integrato nel gioco

- La grafica poteva essere migliore
- Lunghe schermate di caricamento
- Alcuni bug
- Non c'è la traduzione in italiano
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
15.7 ore in totale
Pubblicata: 10 giugno
un punta e clicca molto carino e un pò sconosciuto (per me). pensavo fosse uno fra tanti invece è stato realizzato con cura, con uno stile alla paint ma sempre molto pulito e doppiato in modo esemplare. la storia è semplice e un pò scontata. alcune interazioni sono un pò forzate e almeno 4-5 volte mi sono bloccato senza sapere cosa fare, ma trovare un'avventura grafica totalmente lineare è tanto impossibile quanto, forse, inadeguato, in quanto molti avrebbero da lamentarsene. spesso è in bundle o a prezzacci. consigliato!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Consigliato
3.4 ore in totale
Pubblicata: 1 novembre 2013
"Difficile destreggiarsi in un ambito dove l'innovazione ormai non esiste più. Nonostante qualche tematica interessante e una realizzazione tecnica sopra la media - non priva di difetti - The Inner World manca di un paio di elementi che sarebbero stati in grado di trasformare l'avventura grafica da semplice passatempo per appassionati a vero must have. Robert è un protagonista simpatico ma primo di charme, mentre il mondo di Asposia è sì intrigante, ma anche privo del carattere sfoggiato da altri universi videoludici, nuovi e vecchi. Criticismi a parte, la nuova IP di Studio Fizbin è un valido esponente del genere, un titolo che dovrebbe essere già nella wishlist di ogni amante del genere punta e clicca: probabilmente un gioco adatto anche a riavvicinare un vecchio fan al genere. Al pari dei titoli di Daedalic e dei recenti punta e clicca del panorama videoludico, è disponibile in sola lingua inglese su Steam, GOG e tramite sito web ufficiale. Gli amanti del gaming in mobilità possono attendere la versione per iOS in dirittura d'arrivo." - Everyeye.it
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente