Questo contenuto ha bisogno del gioco di base Masters of the World - Geopolitical Simulator 3 su Steam per funzionare.

Data di rilascio: 31 mar 2014
Etichette popolari definite dagli utenti per questo prodotto:

Accedi per aggiungere questo gioco alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come titolo che non ti interessa

Contenuti scaricabili

Questo contenuto ha bisogno del gioco di base Masters of the World - Geopolitical Simulator 3 su Steam per funzionare.

Acquista Modding Tool Addon - Masters of the World DLC

 

Riguardo questo contenuto


L’add-on modding tool permette ai giocatori di creare e utilizzare contesti e scenari di gioco (mod), nonché di condividerli con altri utenti.
Dalla sua uscita, essa ha permesso la condivisione e lo scaricamento di più di 150 mod: http://www.masters-of-the-world.com/modding.php


L'add-on di modding vi permette di:



  • modificare i dati dei paesi (economici, politici, demografici, fiscali…)
  • modificare le relazioni internazionali tra i paesi (allineamenti diplomatici, alleanze militari…)
  • trasformare la geografia mondiale (unire paesi, rendere indipendenti regioni, inserire una nuova città sulla mappa…)
  • creare missioni e scenari altamente sviluppati e dettagliati (provocare manifestazioni, guerre, catastrofi, scandali politici, assassinii, elezioni nazionali, richieste di personaggi...con la possibilità di definire diverse condizioni sotto le quali tali eventi devono scatenarsi, creare e modificare i testi del gioco...)
  • creare scenari passati o futuri a partire dal 1900
  • arricchire gli scenari con nuovi volti e nomi di personaggi, nuovi loghi e nomi di gruppi con il kit di personalizzazione che può essere usato con il modding tool
  • condividere facilmente le vostre creazioni (archiviare e scaricare dal nostro sito web, inviare direttamente le modifiche del gioco…)
  • regola impostazioni di gioco: livelli di difficoltà, disastri, bellicismo, terrorismo e disordini
  • crea mod giocabili in modalità multinazione
  • regola il livello di distruzione di città e basi militari
  • crea nuove organizzazioni e modifica quelle esistenti
  • remove railroad networks or pipelines from the map
  • rimuovi reti ferroviarie o condutture dalla mappa
  • modifica nuove leggi: eutanasia, aborto, prostituzione, marijuana...
  • modifica le diverse categorie per la tassa sul reddito
  • regola il livello di nazionalizzazione/privatizzazione per le industrie
  • configura unità commando


Alcuni esempi



USA 2026

Nel 2026, dopo una guerra mondiale che ha devastato e contaminato tutto l’emisfero settentrionale, il giocatore assume il ruolo del presidente americano Jack Ohama, il cui obiettivo è portare il proprio paese fuori dal caos e riannettere i territori persi.
In questo scenario, il modder ha distrutto città e reti ferroviarie e creato varie epidemie nei territori colpiti dalla guerra.
Esso presenta circa 120 eventi e 50 testi, con colpi di scena preparati, basati sulle azioni del giocatore.

Spirito democratico

In questo scenario, il giocatore impersona il capo di stato di un paese colpito dalla Primavera Araba. L’obiettivo è passare alla democrazia prima che il popolo si sbarazzi di lui.
I paesi con i quali potete giocare: Siria, Yemen, Bahrain, Iran, Arabia Saudita, Giordania, Cina, Cuba, Corea del Nord, Oman, Mauritania, Sudan, Kuwait.
Con l’Organizzatore di Eventi in questo scenario (vedete lo screenshot sotto), potrete creare vari tipi di problemi (manifestazioni, rivolte . . . ). Con l’Organizzatore di Eventi, potrete sceglierne l’istigatore, il motivo, la gravità, il luogo e le condizioni che lo scatenano. Queste condizioni possono essere in funzione di un momento specifico (per es. in tale data, inizia una manifestazione), del valore di una o più variabili (per es.: la dittatura nel paese è troppo forte), o altri eventi scatenati nello scenario (per es.: è stato inviato un avvertimento al giocatore).
Il testo specifico dello scenario, dagli articoli di giornale alle richieste di personaggi, è stato scritto dall’autore delle modifiche. Colui che modifica seleziona gli autori

Scontro di Civiltà

Nel 2015, la teoria di Huntington diventa realtà. Le nazioni con gli stessi valori sono state raggruppate in otto principali blocchi: Occidentale, Islamico, Confuciano, Latino-Americano, Africano, Hindu, Slavo Ortodosso e Giapponese. Il giocatore deve scegliere gli schieramenti e affrontare questo nuovo ordine mondiale.n questo scenario, l’autore delle modifiche ha raggruppato vari paesi per formarne uno singolo. Egli ha anche modificato gli schieramenti diplomatici tra gli 8 paesi che sono stati formati in questo modo. Notate che questo scenario può includere un'immagine, e che quando la modifica è condivisa sul sito, colui che ha effettuato la modifica può aggiungere varie schermate illustrative.

Requisiti di sistema

PC
Mac
    Minimum:
    • OS: Windows 8, 7, Vista, Xp
    • Processor: 1.6 Ghz
    • Memory: 4 GB RAM
    • Hard Drive: 2 GB available space
    Recommended:
    • OS: Windows 8, 7, Vista, Xp
    • Processor: 2.4 Ghz
    • Memory: 4 GB RAM
    • Graphics: Nvidia or AMD with 512Mb RAM
    • Hard Drive: 2 GB available space
    Minimum:
    • OS: MACOX 10.6 or higher
    • Processor: 1.6 Ghz
    • Memory: 4 GB RAM
    Recommended:
    • OS: MACOX 10.6 or higher
    • Processor: 2.4 Ghz
    • Memory: 4 GB RAM
    • Graphics: Nvidia or AMD with 512Mb RAM
Non ci sono ancora recensioni pubbliche per questo prodotto
Puoi scrivere una recensione per questo prodotto per condividere la tua esperienza con la Comunità. Utilizza l'area sopra i pulsanti di acquisto su questa pagina per scrivere la recensione.