Counter-Strike: Condition Zero offre un'ampia campagna Tour of Duty, un numero quasi infinito di modalità di scontro, aggiornamenti e nuovi contenuti per la premiata giocabilità multigiocatore di Counter-Strike, e più di 12 missioni bonus per giocatore singolo. Un'offerta incredibile di contenuti multigiocatore e per giocatore singolo.
Recensioni degli utenti: Molto positiva (2,727 recensioni)
Data di rilascio: 1 mar 2004

Accedi per aggiungere questo gioco alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come titolo che non ti interessa

Pacchetti che includono questo gioco

Acquista Counter-Strike: Condition Zero

Include 2 oggetti: Counter-Strike, Counter-Strike: Condition Zero

Acquista Counter-Strike 1 Anthology

Include 5 oggetti: Counter-Strike, Day of Defeat, Deathmatch Classic, Ricochet, Counter-Strike: Condition Zero

Acquista Counter-Strike Complete

Include 4 oggetti: Counter-Strike, Counter-Strike: Condition Zero, Counter-Strike: Source, Counter-Strike: Global Offensive

Acquista Valve Complete Pack

Include 24 oggetti: Counter-Strike, Team Fortress Classic, Day of Defeat, Deathmatch Classic, Half-Life: Opposing Force, Ricochet, Half-Life, Counter-Strike: Condition Zero, Half-Life: Blue Shift, Half-Life 2, Counter-Strike: Source, Half-Life: Source, Day of Defeat: Source, Half-Life 2: Deathmatch, Half-Life 2: Lost Coast, Half-Life 2: Episode One, Half-Life Deathmatch: Source, Left 4 Dead, Half-Life 2: Episode Two, Team Fortress 2, Portal, Left 4 Dead 2, Portal 2, Counter-Strike: Global Offensive

 

Riguardo questo gioco

Counter-Strike: Condition Zero offre un'ampia campagna Tour of Duty, un numero quasi infinito di modalità di scontro, aggiornamenti e nuovi contenuti per la premiata giocabilità multigiocatore di Counter-Strike, e più di 12 missioni bonus per giocatore singolo. Un'offerta incredibile di contenuti multigiocatore e per giocatore singolo.

Requisiti di sistema

    Requisiti minimi: Processore da 500 Mhz, 96 MB di RAM, scheda video da 16 MB, Windows XP, mouse, tastiera, connessione a Internet

    Requisiti consigliati: Processore da 800 Mhz, 128 MB di RAM, scheda video da 32 MB o superiore, Windows XP, mouse, tastiera, connessione a Internet

Recensioni utili dai clienti
4 persone su 7 (57%) hanno trovato questa recensione utile
0.7 ore in totale
Counter-Strike: Condition Zero Deleted Scenes è quel gioco che doveva essere il fail di Valve, viste le valutazioni pre-pubblicazione, e che quindi pubblicò molto dopo lo sviluppo iniziale. Dietro a quel progetto non c'era solo Valve, ma altre anche (ai tempi piccole) Software House piuttosto importanti, come Gearbox Software e Ritual Entertainment, e anche una minore, Turtle Rock Studios.

Personalmente, ho avuto un'esperienza particolare con questo titolo.

E' Counter-Strike singleplayer, e la formula sembrava promettente, però ci sono alcuni errori imperdonabili che complicano il mio giudizio.
Partiamo con la trama. La trama di Deleted Scenes è divisa, sostanzialmente, in una ventina di missioni sparse per il mondo, di durata variabile, senza alcuna connessione tra di esse... sì: un pò alla Soldier of Fortune.
Non riesco nemmeno a capire, se è per il continuo cambio di località (e quindi di nazionalità), che il doppiaggio italiano è orrendo.
Nel senso... alcuni dialoghi sono tagliati a metà, e sentiremo accenti Giapponesi, Inglesi, Americani, Francesi, Tedeschi, parlando italiano... il che, boh. Non ho parole... provare per credere, è orrendo e irritante, ma magari è voluto, vabbè.
Oltre al comparto audio improponibile, almeno il comparto grafico non è male. Graficamente, infatti, il gioco è piuttosto godibile anche vista l'età, nel senso che fà il suo lavoro ma niente di più.

Ora passiamo alla formula di gioco! Il gioco si presenta come uno sparatutto alla CoD, con elementi vecchia scuola. E' molto violento, e ciò rende ogni uccisione molto soddisfacente, a parte quelle che sono legate a script (necessari per proseguire con il gioco) dato che sono fatte piuttosto male, ma non importa, dato che sono rare. Ammetto, che l'ho giocato alla terza difficoltà su tre (Facile, Normale, Difficile) ed il gioco non era difficile, ma frustrante, tanto che l'ho abbandonato quando mi mancavano 3 o 4 livelli dalla fine, perchè non ce la facevo più a morire per ragioni stupide. Infatti, il gioco vi spronerà davanti a voi trilioni di nemici, e voi dovrete ucciderli, badare alla ricarica delle armi, provare a non morire (dato che avranno una mira infallibile, e nel mio caso faranno anche parecchio danno) e tentare di conservare le munizioni. Ah! E nelle poche sezioni dove siete accompagnati da dei BOT, dovrete pure fargli da babysitter, dato che l'IA è IMPROBABILE, sia del nemico che degli alleati, e se un vostro compagno muore durante la missione, fallirete. La difficoltà, quindi, non starà quindi nella tattica, ma più che altro nel chi spara prima, dato che i nemici, 9 volte su 10, vi correrano in faccia, si fermeranno, e spareranno.
Fortunatamente, ci sono i kit medici, e ogni tanto delle munizioni per terra, ma il gioco rimarrà frustrante.
Oh, e ci sono anche delle fasi stealth, quelle piuttosto carine e ben fatte... sì beh, almeno è vario come gioco.

Le ambientazioni non son male, e ogni tanto ci sarà qualche chicca e qualche ricompensa per gli esploratori come me.

Ultima pecca, è la realizzazione del gioco: pieno di bug su ogni fronte, alcuni anche abbastanza snervanti.

Concludendo questo poema, Deleted Scenes era un gioco dalle grandi potenzialità, che con qualche accorgimento in più sull'IA, un doppiaggio migliore, e un pò di bilanciamento delle armi, si sarebbe rivelato una piccola chicca per i più accaniti fan di CS, come il sottoscritto. Purtroppo, però, non è stato sviluppato al meglio (e quindi forse Valve aveva ragione a non volerlo rilasciare), ma tuttavia non è male come le recensioni avevano previsto.. nel caso vogliate qualche ora di splatter e divertimento spensierato, pensato a questo gioco, se già lo avete, installatevelo, e giocatevelo a Normale, o addirittura in Facile. Ma nel caso non abbiate ancora questo gioco e siate dalla bestemmia facile, non me la sento di consigliarvelo.

Voto: 6.5
Pubblicata: 26 luglio
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 3 (33%) hanno trovato questa recensione utile
544.2 ore in totale
per chi gli piace un gioco con le armi consigliato!!!
Pubblicata: 16 agosto
Questa recensione ti è stata utile? No
136 persone su 145 (94%) hanno trovato questa recensione utile
11.6 ore in totale
Counter Strike: Condition Zero, the first PC game I ever played.

CS:CZ was a new experience for me. When I was young, I really hadn't played many FPS games other than DOOM on the SNES. So you could imagine what went through my head when I went into my neighborhood Video Store (R.I.P.) and found this game along with the original Counter-Strike on the shelves. I asked the clerk, "What are these two games like?" He said, "Shooters. Hard to play." "Is there Singleplayer?" I asked. At this point in my life I did not have a great Internet connection. "For Condition Zero. The other one doesn't but is a few years old. Both are $9.99 but I'll let you have them for keeps for $22.50," he explained. I slammed my money on the table and went home. When I got home, I realized Counter-Strike was a game my friend showed me that I showed little to no interest in. I wasn't a fan of that type of game. Nonetheless, I owned it now, so I put it in my disk drive and tried playing it. CS did not work (I exchanged it for a new disk later the next day.) So I tried Condition Zero. I put the disk in and, boom, it booted up. I was met with a main menu, with two guys with guns. I thought that was pretty cool. I tried connecting to a server, but, of course, I had no connection ( -_- ). So I clicked "Play Counter Strike: Condition Zero." I had a profile, and selected Easy mode, because I didn't know what I was getting into. Then I had to select a squadmate.......what? I pressed a guy named Kenny, who had fairly low stats, and proceeded. Then it said now loading de_dust. "What does de_dust mean?" I thought. I then started playing. I was in a middle eastern village. I was pretty confused, but I realized that "de_dust" was the map. The hint box said to hit "B" and buy some items. I was met with a store after I hit the "B" key. I bought some kevlar and then ran around. I ran into a guy who was a terrorist. Guess what I did. Nothing. I didn't know what to do. I thought the game was on rails. I LEGIT did not know mouse was used to aim. I died. Confused, I hit "Esc" hoping I could stop the game and return it, but instead a main menu overlay popped up. As I was moving my cursor towards "Quit," I accidentally hit "Esc" again and my view moved around. So I moved my mouse in circles, and guess what? My vision moved with it. So I moved out of spawn again and ran into a familiar terrorist and mashed keys, but it didn't help, so I ran away. In my panic, my elbow bumped into the "Mouse 1 Button" and I shot a bullet. So I tested it twice and then I shot two more bullets. Curious, I hit "Mouse 2" and my character put on what looked like a black stick at the time onto my little gun. So I found that terrorist guy, aimed at him, pressed "M1" 4 times, and he died. So I started getting used to the game. I eventually won the match after completing the challenge, "Kill one enemy" during the fourth round. So i kept playing, learned, got confident, and started beating the first 4 levels. I thought the game was easy.....until the enemy team had MORE PLAYERS than mine. So I died a lot, and then after raging, realized I could get more teammates. I recruited two more, and beat the crap out of the other team. Then, when I was winning 2-0, it said "THE BOMB HAS BEEN PLANTED!" "WHAT THE F**K?" I thought to myself, actually saying "heck" out loud not to get in trouble. I ran across it and mashed buttons, evetually hitting and holding "E" to defuse it. I won the round and match! I kept playing and playing.....and playing, slowly getting addicted to what I thought was the hardest game of my life (on easy) and reached the final levels. I recruited all these good teammates, and, with luck, beat the last mission on my 3rd time. Thinking I could take on real people I joined MP to see if I could take them (now had connection). I got WRECKED. I trained and trained, and STILL. STILL got wrecked. So for days, DAYS, I played the Missions to perfect myself, and got better. This game became my life. I won my first MP match after that. Everything went uphill. I won more matches. Got better. Got stronger. Got more determined to win after each loss. Got OBSESSED. After this, my friend told me Source came out. I....hated it. It felt nothing like CZ. So I returned it. However, when I happily came back to CZ, barely any players were playing. I was sad, but decided to play the original instead. It had players and felt the same! I had tons of fun with the original, and made lots of friends. I stopped playing it in '06 after STEAM took over. Sad, but happy with the outcome of my experience and training.

And now, I finally made the decision to buy them again on STEAM. And I love it. Smooth 100 fps bliss. Times don't change much when you appreciate the past.
Pubblicata: 22 luglio
Questa recensione ti è stata utile? No
39 persone su 44 (89%) hanno trovato questa recensione utile
5.3 ore in totale
I must say, this Game is pretty Damn Nice, altrought that its just bassicly Counter Strike 1.6 only with Better Graphics. The Deleted Scenes is also nice, because i always wanted to play a Counter Strike Game with a Singleplayer Mode.
Pubblicata: 16 luglio
Questa recensione ti è stata utile? No
36 persone su 44 (82%) hanno trovato questa recensione utile
11.1 ore in totale
Similar to Counter-Strike 1.6 , but it has different skins and the aim on it is excellent
Pubblicata: 14 giugno
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
4.3 ore in totale
e un gioco bellissimo
Pubblicata: 22 dicembre 2013
Questa recensione ti è stata utile? No