A unique adventure, a stunning scenario to discover in one season!
Valutazione degli utenti:
Complessivamente:
Nella media (175 recensioni) - 175 recensioni degli utenti (60%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 29 ott 2010

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

non disponibile in Italiano
Questo prodotto non è disponibile nella tua lingua. Prima di eseguire l'acquisto, controlla la lista delle lingue disponibili.
Nota: Winter Voices’ episodes are not playable as stand alone. Each episode must be played in order.

Acquista Winter Voices Prologue: Avalanche

Pacchetti che includono questo gioco

Acquista Winter Voices Complete Pack

Include 7 articoli: Winter Voices, Winter Voices Episode 1: Those who have no name, Winter Voices Episode 2: Nowhere of me, Winter Voices Episode 3: Like a Crow on a Wire, Winter Voices Episode 4: Amethyst Rivers, Winter Voices Episode 5: Overflow, Winter Voices Episode 6: Falls

 

Informazioni sul gioco

A unique adventure, a stunning scenario to discover in one season!
Winter Voices is a narrative-driven, episodic, role-playing game set in an imaginary and timeless world at the start of the Industrial Revolution. Players control a 24 year-old heroine as she deals with the death of her father. She must journey through the heart of Winter and battle her worst enemies – her own personal demons.
The first season of the Winter Voices series is comprised of seven downloadable episodes, each unraveling new elements of the character’s tale.
Winter Voices combines “point and click” real-time gaming with strictly defensive turn-based combat. As the game alternates real-time dialog and world exploration with combat, players will experience turn-based psychic warfare.

Key Features:

  • mature and creative narrative, exploring human consciousness and immersing in an evocative and chilling role-playing experience
  • sophisticated and thought provoking gameplay: the player engages in “defense of the mind” mechanics, as the character is overwhelmed by memories and fights against her own inner demons, fears, voices of illusion, guilt, madness...
  • tactical... with a twist: strictly defensive turn-based combat
  • wondrous and unusual world: an imaginary and timeless world at the start of the Industrial Revolution
  • dynamic soundtrack: keeping to the theme of self-discovery, haunting melodies guide the player, setting a dark, intriguing mood to match the character’s cold journey and mysterious past

Winter Voices Prologue: Avalanche

A drama is unfolding in a tiny village buried in snow, lost in the depths of a Three-River Principality valley. A sudden death, a now-hostile home, new sensory capacities rising like a storm and the departure towards the unknown, the only means to escape besides death, has become inevitable...The newly-orphaned heroine is pushed to leave her father’s village by the voices of her unconscious mind. The long journey to find answers will lead you through many events to overcome anger, sadness, pain and fear and finally unveil what is whispered by the voices of Winter.

Requisiti di sistema

    • OS: Windows XP / Vista / 7
    • Processor: Intel Pentium 4 3GHz / AMD Athlon 64 3000 +
    • Memory: 1 Gb (2 Gb for Vista)
    • Graphics: 128 Mb, 1280x720
    • DirectX®: DirectX 9.0c
    • Hard Drive: 500 Mb
    • Sound: DirectX 9.0c
Recensioni dei giocatori
Sistema delle recensioni degli utenti aggiornato! Ulteriori informazioni
Complessivamente:
Nella media (175 recensioni)
Pubblicate di recente
NikoNK
21.4 hrs
Pubblicata: 11 ottobre 2015
Il gioco ha una storia affascinante e le battaglie sono particolari, non il solito uccidi tutti i nemici ma più un scappa dalle tue paure o raggiungi determinati posti, raramente con la possibilità di colpire le ombre che cercano di farvi fuori ma più cercando di tenerle lontane. Bella idea.
Peccato che giocare a Winter Voice diventa sempre più frustrante più si prosegue coi capitoli. I primi sono alquanto divertenti, poi inizia a pesare la scelta delle abilità decisamente troppo numerose e mal descritte, senza considerare la descrizione di alcuni obiettivi che non fa per nulla capire cosa si deve fare o anche la successione di scontri senza preavviso e ripartendo magari da condizioni critiche alle quali si potrebbe rimediare con un paio di turni di riposo se solo lo si sapesse.
Al di fuori della battaglia muoversi per la mappa è un agonia assurda dovuta al fatto che vi muoverete sulla stessa griglia dei combattimenti con l'handicap stavolta di non poter vedere i quadrati. I vostri compagni inoltre staranno sempre davanti a voi, arrivando a bloccarvi la strada diverse volte e spingendovi a caricare un salvataggio precedente per disperazione.
A concludere il tutto ci sono i bug a cui i programmatori non pare siano interessati a trovare soluzione:
Non è possibile muoversi cliccando al di sotto di uno degli elementi dell'interfaccia (anche quando non presente). Su una mappa per muovervi o giocate con la finestra più piccola possibile a tutto schermo o non potete procedere. Alcune volte non carica la mappa o vi ritrovate su uno sfondo nero senza poter far nulla. In alcune battaglie nei primi turni perderete le abilità se non cliccate prima sulla missione di turno. Alcune abilità possono impedirvi di vincere alcune missioni perchè fisicamente vi impediscono di arrivare al quadrato che vi serve.
Peccato, poteva essere un bel gioco.
Recensioni più utili  Complessivamente
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Sconsigliato
21.4 ore in totale
Pubblicata: 11 ottobre 2015
Il gioco ha una storia affascinante e le battaglie sono particolari, non il solito uccidi tutti i nemici ma più un scappa dalle tue paure o raggiungi determinati posti, raramente con la possibilità di colpire le ombre che cercano di farvi fuori ma più cercando di tenerle lontane. Bella idea.
Peccato che giocare a Winter Voice diventa sempre più frustrante più si prosegue coi capitoli. I primi sono alquanto divertenti, poi inizia a pesare la scelta delle abilità decisamente troppo numerose e mal descritte, senza considerare la descrizione di alcuni obiettivi che non fa per nulla capire cosa si deve fare o anche la successione di scontri senza preavviso e ripartendo magari da condizioni critiche alle quali si potrebbe rimediare con un paio di turni di riposo se solo lo si sapesse.
Al di fuori della battaglia muoversi per la mappa è un agonia assurda dovuta al fatto che vi muoverete sulla stessa griglia dei combattimenti con l'handicap stavolta di non poter vedere i quadrati. I vostri compagni inoltre staranno sempre davanti a voi, arrivando a bloccarvi la strada diverse volte e spingendovi a caricare un salvataggio precedente per disperazione.
A concludere il tutto ci sono i bug a cui i programmatori non pare siano interessati a trovare soluzione:
Non è possibile muoversi cliccando al di sotto di uno degli elementi dell'interfaccia (anche quando non presente). Su una mappa per muovervi o giocate con la finestra più piccola possibile a tutto schermo o non potete procedere. Alcune volte non carica la mappa o vi ritrovate su uno sfondo nero senza poter far nulla. In alcune battaglie nei primi turni perderete le abilità se non cliccate prima sulla missione di turno. Alcune abilità possono impedirvi di vincere alcune missioni perchè fisicamente vi impediscono di arrivare al quadrato che vi serve.
Peccato, poteva essere un bel gioco.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente