Cossacks: The Art of War continues the history of the great battles of XVII–XVIII centuries
Valutazione degli utenti:
Complessivamente:
Molto positiva (71 recensioni) - 71 recensioni degli utenti (88%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 31 mar 2002

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

non disponibile in Italiano
Questo prodotto non è disponibile nella tua lingua. Prima di eseguire l'acquisto, controlla la lista delle lingue disponibili.

Acquista Cossacks: Art of War

Pacchetti che includono questo gioco

Acquista Cossacks and American Conquest Pack

Include 8 articoli: American Conquest, American Conquest: Fight Back, Cossacks II: Battle for Europe, Cossacks II: Napoleonic Wars, Cossacks: Art of War, Cossacks: Back to War, Cossacks: Campaign Expansion, Cossacks: European Wars

 

Informazioni sul gioco

Cossacks: The Art of War – continues the history of the great battles of XVII–XVIII centuries, and introduces five new campaigns, two nations, some new units and much more.

Requisiti di sistema

    • OS: Windows 7/Vista/XP
    • Processor: 1.6 GHz
    • Memory: 1GB
    • Hard Disk Space: 100MB of free space
    • Video Card: 128 MB DirectX 9.0c compatible or better video card with pixelshader 2.0
    • DirectX®: 9.0c
    • Sound: DirectX 9.0c compatible sound card
    • Additional: Microsoft XNA Framework 3.1
Recensioni dei giocatori
Sistema delle recensioni degli utenti aggiornato! Ulteriori informazioni
Complessivamente:
Molto positiva (71 recensioni)
Pubblicate di recente
Tia_LegioX [STW]
26.3 hrs
Pubblicata: 8 luglio
La serie di giochi strategici Cossacks è una delle più belle del genere RTS. Ci ho giocato per la prima volta quando avevo 10 anni e ancora oggi è in grado di regalarmi ore di divertimento. Per chi non lo conoscesse il gioco consiste nel sviluppare un proprio impero, pianificando la raccolta di materie prime, la produzione delle risorse per il sostentamento del vostro popolo, la costruzione di strutture civili e militari e lo sviluppo delle tecnologie necessarie per reclutare imponenti eserciti e affermare la propria potenza militare. Questo titolo offre una vasta scelta di nazioni giocabili, strutture edificabili, tecnologie da ricercare e naturalmente una grande scelta di truppe arruolabili tra fanteria, cavalleria, artiglieria e marina, il tutto variabile a seconda della nazione scelta. Ma il gioco non si incentra solo sulla'aspetto gestionale, risulta importante anche l'aspetto bellico, infatti non basta mandare migliaia di uomini a caso contro il nemico, la scelta e la combinazione tra unità di fanteria, cavalleria e artiglieria, unita all'assetto da battaglia in uso, fanno la differenza. In conclusione non posso che consigliare questo titolo, un must-have per gli amanti del genere, in grado a distanza di 15 anni di fare il ♥♥♥♥ a giochi più recenti belli sì graficamente, ma del tutto privi della profondità che offre questo gioco.
Recensioni più utili  Complessivamente
4 persone su 4 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
26.3 ore in totale
Pubblicata: 8 luglio
La serie di giochi strategici Cossacks è una delle più belle del genere RTS. Ci ho giocato per la prima volta quando avevo 10 anni e ancora oggi è in grado di regalarmi ore di divertimento. Per chi non lo conoscesse il gioco consiste nel sviluppare un proprio impero, pianificando la raccolta di materie prime, la produzione delle risorse per il sostentamento del vostro popolo, la costruzione di strutture civili e militari e lo sviluppo delle tecnologie necessarie per reclutare imponenti eserciti e affermare la propria potenza militare. Questo titolo offre una vasta scelta di nazioni giocabili, strutture edificabili, tecnologie da ricercare e naturalmente una grande scelta di truppe arruolabili tra fanteria, cavalleria, artiglieria e marina, il tutto variabile a seconda della nazione scelta. Ma il gioco non si incentra solo sulla'aspetto gestionale, risulta importante anche l'aspetto bellico, infatti non basta mandare migliaia di uomini a caso contro il nemico, la scelta e la combinazione tra unità di fanteria, cavalleria e artiglieria, unita all'assetto da battaglia in uso, fanno la differenza. In conclusione non posso che consigliare questo titolo, un must-have per gli amanti del genere, in grado a distanza di 15 anni di fare il ♥♥♥♥ a giochi più recenti belli sì graficamente, ma del tutto privi della profondità che offre questo gioco.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente