Cos'è BRAINPIPE? Non sarà, forse, un marchingegno extraterrestre usato per controllare le menti, ma presentato, astutamente, solo come un bizzarro e innocuo gioco per computer? O forse si tratta di una porta di accesso a mondi altri, creata per mezzo di arti magiche e invocata da strane creature nascoste in isole sperdute nel sud del...
Valutazione degli utenti: Perlopiù positiva (96 recensioni) - 96 recensioni degli utenti (78%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 24 dic 2008

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

Acquista BRAINPIPE: A Plunge to Unhumanity

LUNAR NEW YEAR SALE! Offer ends in

-50%
$1.99
$0.99
 

Informazioni sul gioco

Cos'è BRAINPIPE?

Non sarà, forse, un marchingegno extraterrestre usato per controllare le menti, ma presentato, astutamente, solo come un bizzarro e innocuo gioco per computer?

O forse si tratta di una porta di accesso a mondi altri, creata per mezzo di arti magiche e invocata da strane creature nascoste in isole sperdute nel sud del Pacifico?

Forse è un messaggio proveniente dal futuro, una sorta di guida destinata al genere umano finalizzata all'ascensione dell'umanità a uno stato d'essere superiore .

O, forse, si tratta solo di un gioco della Digital Eel che crea dipendenza.

BRAINPIPE costituisce un'esperienza ludica più unica che rara. L'obiettivo finale è quello di trascendere l'umanità. Lo farai serpeggiando tra i meandri più reconditi della tua mente, esercitando la coordinazione mano-vista e, nel frattempo, potrai apprezzare le visioni e i suoni provenienti dalla tua psiche. Colleziona i glifi illuminati ed evita gli ostacoli negativi. Possono apparire positivi e luminosi, perfino caldi e invitanti, il solo atto di sfiorarli ti porterà sempre più vicino alle tenebre eterne!

BRAINPIPE si contraddistingue anche per la facile giocabilità, e, per le sue caratteristiche, ci rimanda ai giochi classici arcade del passato. Un'interfaccia semplice, con un solo click che ti permette di concentrarti sull'azione, invece di distogliere la tua attenzione obbligandoti a cercare il tasto giusto da premere. Ed è un complemento perfetto sia dal punto di vista audio che da quello visuale.

Sei pronto a intraprendere un viaggio oltre lo spazio?

Oltre il tempo?

Oltre la MENTE?

Prova BRAINPIPE adesso!

  • Un gioco d'azione per giocatore individuale, con elementi psicheledici dai maestri della Digital Eel.
  • Rivivi gli anni '60 e '70 ma senza l'oppressione delle autorità.
  • Un'interfaccia semplice, con un solo click che ti porterà dritto al gioco.
  • Dieci livelli di crescente bizarria e perplessità.
  • Otto ostacoli che ti distrarranno ma che dovrai evitare.
  • Glifi ruotanti da collezionare, compreso l'incredibile glifo dorato dell'INUMANITÀ! Trascendi il corporale, sublimati nello spirituale e rivela la tua vera essenza!
  • Partite ricche di colori, rilassanti e tridimensionali che si insinuano nella tua mente.
  • Audio e colonne sonore ipnotiche tra cui speciale menzione merita Eelmix.
  • Tasti a dir poco inquietanti.
  • Possibilità di giocare sia a schermo intero che a finestra.
  • Mouse, joystick, e gamepad supportati.

Requisiti di sistema

Windows
Mac OS X
    • Sistema Operativo: Windows XP o Vista
    • Processore: Pentium 1.8 GHz
    • Memoria: 512 MB RAM
    • Scheda Grafica: ATI Radeon X700+ o scheda video NVidia 6800+, video drivers compatibili con OpenGL 1.1
    • Hard Drive: 50 MB HDD
    • Audio: Scheda Audio Compatibile con Windows
    • OS: OS X version Leopard 10.5.8, Snow Leopard 10.6.3, or later
    • Processor: Intel Mac
    • Memory: 128 MB RAM
    • Graphics: 32 MB 3D Video Card
    • Hard Drive: 40 MB free space
    • Other Requirements:
Recensioni utili
11 persone su 18 (61%) hanno trovato questa recensione utile
0.1 ore in totale
Pubblicata: 26 dicembre 2015
Mouse sensitivity is too high, and I don't see any way to adjust it.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
25 persone su 26 (96%) hanno trovato questa recensione utile
2 persone hanno trovato questa recensione divertente
0.2 ore in totale
Pubblicata: 28 settembre 2014
There isn't really a lot to Brainpipe but that's OK. It's a game where you zoom through a tunnel at speed, grab glyphs and avoid anything that's likely to kill you (that's pretty much everything that isn't a glyph, really).

And doesn't it sound so terminally dull when you put it like that? (YES, IT DOES)

Is it terminally dull? Nope. it is so very far from terminally dull! Rejoice.

There's a couple of things that really make Brainpipe special. One is the graphics which, y'know, aren't quite up to the full Minter they're certainly not far off. It's like flying through someone's fevered attempt at a 70's Doctor Who title sequence or what might happen if someone sat down and said "Mr Trumbull, could you make us a videogame please" or something.

The other is the sound. Oh man, the sound. This is the stuff of headphones on, turn it up, sit back and enjoy. Or just turn it up really loud if you can't manage that. Parts of the soundtrack wibble in and out of focus, sounds zip around you ear to ear, it's one long Any Colour You Like ride but a little bit more strange.

It's essentially the full audio/visual woooah there. Which is just fine. I love it to bits. I love it for its simplicity, I love it for its graphics and I love it for its sound but I love it most of all because it's so very pure and unfiltered. It's slightly weirdy, slightly askew and all the woah there. I couldn't ask for much more.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
18 persone su 19 (95%) hanno trovato questa recensione utile
10.4 ore in totale
Pubblicata: 4 gennaio 2014
Okay, this game is ♥♥♥♥ing awesome.

It's the kind of game you play once every few weeks, but for the rest of your life. Great if you randomly feel like immersing yourself in a richly aurally-textured half-axon half-multiverse tunnel with a pace ranging from narcoleptic to highly spasmodic.

The actual goal is collecting glyphes embodying tiered concepts, with a final one marking a progression we'll get back to; all while avoiding obstacles as your speed slowly increases with each level.
For instance, level 1 is the nasal ganglia, with concepts such as "peculiar insight" or "nervous laugh" and the final glyph being Awareness.
The gameplay also involves the ability to, holy ♥♥♥♥ing ♥♥♥♥, SLOW DOWN TIME. The game really has a particular relation to time in general, as you slow down the sound environment as well and pausing temporally stucks you in one audio piece. Said pieces otherwise naturally flow with the game.

While all golden glyphes make you "progress", and the general goal is to collect everything, the game has one and only one condition for winning : collecting the very final glyph, Unhumanity. Completing a playthrough rewards you with the ability to choose an in-game avatar from a variety of monsters. As for what happens when you miss the glyph... I'll let you see for yourself.

So in short, exceedingly fun, love the overall feel of the game, EXTREMELY underrated on steam. It's one of those little games that have a special place in my heart. Maybe literally given the environment.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
8 persone su 8 (100%) hanno trovato questa recensione utile
1.5 ore in totale
Pubblicata: 14 ottobre 2014
Great sound, good visuals, and fun words. Got in on sale for $0.99 and I think it was worth it, just for the enjoyable experience. Also fits really well with certain music, like Pete Namlook & Bill Laswell's "From the Earth to the Ceiling", Biosphere's "Baby Interphase", or Boards of Canada's "An Eagle in Your Mind" (try some!). It's a fun, trippy experience into the mind... the most dangerous place we'll ever know!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
8 persone su 11 (73%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
3.5 ore in totale
Pubblicata: 28 agosto 2014
Beating level 10 made me feel as if my physical human body was improper. Wonderful meditation tool. 10/10
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente