Enter the pages of the hand painted world of Journal. A journey through the life of a young and troubled girl as she tries to face up to the choices and responsibilities that come with childhood. An experience that questions the reliability of how we choose to remember events and explores the truths hidden within our dreams.
Valutazione degli utenti:
Complessivamente:
Perlopiù positiva (299 recensioni) - 299 recensioni degli utenti (79%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 17 feb 2014

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

non disponibile in Italiano
Questo prodotto non è disponibile nella tua lingua. Prima di eseguire l'acquisto, controlla la lista delle lingue disponibili.

Acquista Journal

 

Informazioni sul gioco

Enter the pages of the hand painted world of Journal. A journey through the life of a young and troubled girl as she tries to face up to the choices and responsibilities that come with childhood. An experience that questions the reliability of how we choose to remember events and explores the truths hidden within our dreams.

Journal is a narrative driven adventure game by Richard Perrin, the creator of Kairo and the white chamber, with art and writing by Melissa Royall.

Requisiti di sistema

Windows
Mac OS X
SteamOS + Linux
    Minimi:
    • Sistema operativo: Windows XP
    • Processore: 2GHz Dual Core
    • Memoria: 2 GB di RAM
    • Scheda video: Shader Model 3.0
    • Memoria: 250 MB di spazio disponibile
    Minimi:
    • Sistema operativo: OSX 10.6
    • Processore: 2GHz Dual Core
    • Memoria: 2 GB di RAM
    • Scheda video: Shader Model 3.0
    • Memoria: 250 MB di spazio disponibile
    Minimi:
    • Sistema operativo: Ubuntu 10.10
    • Processore: 2GHz Dual Core
    • Memoria: 2 GB di RAM
    • Scheda video: Shader Model 3.0
    • Memoria: 250 MB di spazio disponibile
Recensioni dei giocatori
Sistema delle recensioni degli utenti aggiornato! Ulteriori informazioni
Complessivamente:
Perlopiù positiva (299 recensioni)
Pubblicate di recente
la julz
3.5 hrs
Pubblicata: 20 luglio 2015
La grafica, le pagine che si sfogliano e i dialoghi scritti e raccontati sottoforma di diario sono stati gli elementi che mi hanno convinta a prendere Journal. MA NON A PREZZO PIENO. Consiglio questo gioco in periodo di saldi, perché è qualcosa di "diverso", che ho apprezzato molto.

PRO: storia misteriosa e coinvolgente, finale inaspettato, piacevole colonna sonora (tra cui una canzoncina "segreta" molto catchy), grafica sorprendentemente semplice che rende in pieno il tema "diario di un'adolescente"

CONTRO: la scelta dei dialoghi non influisce quasi per nulla sul resto della narrazione, limitandosi a cambiare alcuni elementi di fondo

ULTERIORI INFO: consiglio appunto l'acquisto in periodo di saldi, anche perché il gioco ha una brevissima durata
G.C.
3.1 hrs
Pubblicata: 3 febbraio 2015
Corto e con poco "gameplay" vero e proprio, ma la storia è molto apprezzabile, ti mette di fronte a scelte morali da prendere, stile grafico molto particolare seppur altrettanto semplice, per chi come me è appassionato di storie malinconiche, tristi e introspettive questo gioco è un acquisto consigliato, magari non a prezzo pieno, ma se lo trovate in sconto come ho fatto io prendetelo.
~H U R R I C A N E { 朱利亚 }
2.5 hrs
Pubblicata: 11 gennaio 2015
Journal






Sezioni
Recensione
Punteggio
Grafica Cartoon 2D che, per un gioco con una storia davvero bella come questo ,devo dire non è molto azzeccata
3/10
Storia Protagonista di questo avventuroso racconto è una ragazza che si ritrova in camera sua senza molti ricordi dei suoi giorni precedenti a quello che sta trascorrendo, l'unica cosa che sembra ricordare e alla quale è affezionatissima è il suo diario, il quale sembra aver perso delle pagine o almeno le parole che vi erano scritte sopra. Portando avanti le domande che avvolgono la sua mente circa questo mistero, la ragazza affronta in diverse giornate la vita di una normale adolescente che ha problemi con i genitori, i quali si stanno per separare, con la scuola, con la salute, gli amici, etc... Contemporaneamente però, un'altra storia ci viene narrata, quella di un circo e dei componenti di quest'ultimo... Le due storie andranno poi ad intrecciarsi sempre di più rivelando un finale davvero bello e a tratti tristi e drammatici.
9/10
Giocabilità Per quanto la trama sia stupenda, la giocabilità rende questo gioco noioso fino alla morte! Capisco il voler rappresentare tutto tramite un racconto disegnato su un Book ma.... SERIAMENTE non c'era un modo migliore? Voglio dire, i personaggi hanno sempre le stesse posizioni, ovunque questi si troveranno nelle varie giornate come se fossero figure cartonate che qualcuno sposta da una parte all'altra. Per interagire con questi basterà premere la barra spaziatrice e loro cominceranno a parlare attraverso dialoghi LUNGHISSIMI. DAVVERO. DAVVERO LUNGHISSIMI! Raramente vi permetteranno di scegliere se reagire ad una determinata domanda con diverse tonalità e stati d'animo ad esempio: "rispondi arrabbiata" o "rispondi con indifferenza", ma... La cosa non cambierà! Perchè qualsiasi cosa voi scegliate la storia continuerà sempre uguale, finirà sempre allo stesso modo e il gioco avrà comunque una durata massima di 1 ora e 30 minuti. Arriverete a giocarlo 2 ore solo se vorrete finire tutti gli Achievements, non perchè siano difficili da ottenere, ma perchè uno di questi vi imporrà di ricominciare una nuova partita,dunque perciò ci metterete un altro po' di tempo, tutto qua, non di certo perchè c'è altro o perchè ne sarete così attratti da ri-giocarlo! Vi basterà rimanere fissi con un dito sulla freccia per andare avanti e uno sulla barra spaziatrice e HOP! Potevano davvero fare di meglio dato che le basi erano davvero ottime e ben costruite su una storia, che da quel che ho capito, prende ispirazione da una situazione reale.
1/10
Reperibilità Come ho anticipato qua sopra e spero abbiate compreso, non consiglio il gioco se non scontatissimo a 1 € durante i saldi Steam o se lo trovate su un sito di key ad un prezzo leggermente superiore ma NON A PREZZO INTERO, proposto qui, rapporto qualità-prezzo davvero non appropriato!
2/10
Commento finale Concludo consigliando a chi proprio vuole comprarlo ed averlo nella propria libreria non solo per "numero giochi" ma anche per giocarlo, di avere una buona conoscenza della lingua inglese o un buon traduttore a portata di mano perchè, tutti i numerosi dialoghi saranno in questa lingua, non ci sarà traccia di italiano neppure sul menù. Presenza di Achievements (facilmente ottenibili, per chi punta a completare giochi o ad arrotondare in eccesso la propria percentuale di Achievements) e carte collezionabili.
15/40
Recensioni più utili  Complessivamente
8 persone su 11 (73%) hanno trovato questa recensione utile
Sconsigliato
2.5 ore in totale
Pubblicata: 11 gennaio 2015
Journal






Sezioni
Recensione
Punteggio
Grafica Cartoon 2D che, per un gioco con una storia davvero bella come questo ,devo dire non è molto azzeccata
3/10
Storia Protagonista di questo avventuroso racconto è una ragazza che si ritrova in camera sua senza molti ricordi dei suoi giorni precedenti a quello che sta trascorrendo, l'unica cosa che sembra ricordare e alla quale è affezionatissima è il suo diario, il quale sembra aver perso delle pagine o almeno le parole che vi erano scritte sopra. Portando avanti le domande che avvolgono la sua mente circa questo mistero, la ragazza affronta in diverse giornate la vita di una normale adolescente che ha problemi con i genitori, i quali si stanno per separare, con la scuola, con la salute, gli amici, etc... Contemporaneamente però, un'altra storia ci viene narrata, quella di un circo e dei componenti di quest'ultimo... Le due storie andranno poi ad intrecciarsi sempre di più rivelando un finale davvero bello e a tratti tristi e drammatici.
9/10
Giocabilità Per quanto la trama sia stupenda, la giocabilità rende questo gioco noioso fino alla morte! Capisco il voler rappresentare tutto tramite un racconto disegnato su un Book ma.... SERIAMENTE non c'era un modo migliore? Voglio dire, i personaggi hanno sempre le stesse posizioni, ovunque questi si troveranno nelle varie giornate come se fossero figure cartonate che qualcuno sposta da una parte all'altra. Per interagire con questi basterà premere la barra spaziatrice e loro cominceranno a parlare attraverso dialoghi LUNGHISSIMI. DAVVERO. DAVVERO LUNGHISSIMI! Raramente vi permetteranno di scegliere se reagire ad una determinata domanda con diverse tonalità e stati d'animo ad esempio: "rispondi arrabbiata" o "rispondi con indifferenza", ma... La cosa non cambierà! Perchè qualsiasi cosa voi scegliate la storia continuerà sempre uguale, finirà sempre allo stesso modo e il gioco avrà comunque una durata massima di 1 ora e 30 minuti. Arriverete a giocarlo 2 ore solo se vorrete finire tutti gli Achievements, non perchè siano difficili da ottenere, ma perchè uno di questi vi imporrà di ricominciare una nuova partita,dunque perciò ci metterete un altro po' di tempo, tutto qua, non di certo perchè c'è altro o perchè ne sarete così attratti da ri-giocarlo! Vi basterà rimanere fissi con un dito sulla freccia per andare avanti e uno sulla barra spaziatrice e HOP! Potevano davvero fare di meglio dato che le basi erano davvero ottime e ben costruite su una storia, che da quel che ho capito, prende ispirazione da una situazione reale.
1/10
Reperibilità Come ho anticipato qua sopra e spero abbiate compreso, non consiglio il gioco se non scontatissimo a 1 € durante i saldi Steam o se lo trovate su un sito di key ad un prezzo leggermente superiore ma NON A PREZZO INTERO, proposto qui, rapporto qualità-prezzo davvero non appropriato!
2/10
Commento finale Concludo consigliando a chi proprio vuole comprarlo ed averlo nella propria libreria non solo per "numero giochi" ma anche per giocarlo, di avere una buona conoscenza della lingua inglese o un buon traduttore a portata di mano perchè, tutti i numerosi dialoghi saranno in questa lingua, non ci sarà traccia di italiano neppure sul menù. Presenza di Achievements (facilmente ottenibili, per chi punta a completare giochi o ad arrotondare in eccesso la propria percentuale di Achievements) e carte collezionabili.
15/40
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Consigliato
3.5 ore in totale
Pubblicata: 20 luglio 2015
La grafica, le pagine che si sfogliano e i dialoghi scritti e raccontati sottoforma di diario sono stati gli elementi che mi hanno convinta a prendere Journal. MA NON A PREZZO PIENO. Consiglio questo gioco in periodo di saldi, perché è qualcosa di "diverso", che ho apprezzato molto.

PRO: storia misteriosa e coinvolgente, finale inaspettato, piacevole colonna sonora (tra cui una canzoncina "segreta" molto catchy), grafica sorprendentemente semplice che rende in pieno il tema "diario di un'adolescente"

CONTRO: la scelta dei dialoghi non influisce quasi per nulla sul resto della narrazione, limitandosi a cambiare alcuni elementi di fondo

ULTERIORI INFO: consiglio appunto l'acquisto in periodo di saldi, anche perché il gioco ha una brevissima durata
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Consigliato
3.1 ore in totale
Pubblicata: 3 febbraio 2015
Corto e con poco "gameplay" vero e proprio, ma la storia è molto apprezzabile, ti mette di fronte a scelte morali da prendere, stile grafico molto particolare seppur altrettanto semplice, per chi come me è appassionato di storie malinconiche, tristi e introspettive questo gioco è un acquisto consigliato, magari non a prezzo pieno, ma se lo trovate in sconto come ho fatto io prendetelo.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente