PREMIER EDITION - While seeking life on a distant planet, an astronaut discovers an abandoned Russian town. He suspects his mission is a hoax until a mysterious young woman saves him from a strange and deadly phenomenon...
Valutazione degli utenti:
Recenti:
Perlopiù positiva (47 recensioni) - 78% delle 47 recensioni degli utenti pubblicate negli ultimi 30 giorni sono positive.
Complessivamente:
Perlopiù positiva (2,056 recensioni) - 2,056 recensioni degli utenti (77%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 6 giu 2014

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

Acquista Lifeless Planet

SALDI ESTIVI! L'offerta termina il giorno 4 luglio

-66%
$19.99
$6.79
 

Informazioni sul gioco

PREMIER EDITION

While seeking life on a distant planet, an astronaut discovers an abandoned Russian town. He suspects his mission is a hoax until a mysterious young woman saves him from a strange and deadly phenomenon... Lifeless Planet is a third-person action-adventure that features an old-school sci-fi story and spectacular environments in the spirit of classic action-adventures.

After a hard landing on the planet, the astronaut discovers the planet that was reported to be rich with life is instead a barren wasteland. When he goes searching for his crew, he makes a more startling discovery: evidence that humans have already been to this planet years ago! When he comes upon a deserted Soviet-era Russian town, he struggles to make sense of his mission. Did his light-speed travel to the planet send him back in time? Or is this all some strange Cold War hoax?

Along the way, the astronaut meets a Russian woman, Aelita, who is somehow able to survive the hostile atmosphere of the planet. Through an unusual natural phenomenon, her skin causes the soil to glow green under her feet. The player must use these glowing tracks as a guide across the planet past treacherous and deadly threats. Is she leading him to safety... or an untimely death?

Lifeless Planet was inspired by Cold War era science fiction stories, posing questions about humankind's desire for space travel. What if you journeyed across the galaxy to another planet, only to find humans had already been there? What kind of person would sign up for a one-way mission, leaving behind planet Earth and everyone they've ever known and love... to go in search of an Earth-like planet?

Equipped with a limited-use jet-pack and a mobile robotic arm, the player must use wits and skill to solve puzzles, unravel the mystery, and survive the Lifeless Planet!

Key Features:
  • Explore 20 unique and atmospheric environments on a vast and treacherous planet.
  • Follow a mysterious young woman as she guides you past dangerous terrain and deadly life-forms.
  • Investigate the startling discovery of an abandoned Russian town.
  • Experience an exciting and intriguing story through rich graphics and cinematic cut-scenes.

Requisiti di sistema

Windows
Mac OS X
    Minimi:
    • Sistema operativo: Windows XP
    • Processore: Core 2 Duo or AMD equivalent
    • Memoria: 1500 MB di RAM
    • Scheda video: NVIDIA GeForce GT 430 or ATI equivalent
    • DirectX: Versione 9.0c
    • Memoria: 900 MB di spazio disponibile
    • Scheda audio: DX9.0c compatible
    Consigliati:
    • Sistema operativo: Windows 7
    • Processore: Intel Core i3 or faster
    • Memoria: 3000 MB di RAM
    • Scheda video: NVIDIA Geforce GT 640 or faster
    • DirectX: Versione 10
    • Memoria: 900 MB di spazio disponibile
    • Scheda audio: DX9.0c compatible
    Minimi:
    • Sistema operativo: 10.7 (Lion) or newer
    • Processore: Core 2 Duo or Better (2ghz or faster)
    • Memoria: 1500 MB di RAM
    • Scheda video: NVidia/ATI Dedicated Graphics (Integrated Intel Graphics not supported)
    • Memoria: 900 MB di spazio disponibile
Recensioni dei giocatori
Sistema delle recensioni degli utenti aggiornato! Ulteriori informazioni
Recenti:
Perlopiù positiva (47 recensioni)
Complessivamente:
Perlopiù positiva (2,056 recensioni)
Pubblicate di recente
Dewbs
( 6.9 ore in totale )
Pubblicata: 28 giugno
Great start to the game you can really get captured by the environment and mystery but it starts to spin its wheels as the game goes on in both the story and gameplay. This game is a bit of a tease, a lot of untapped potential.
Aux
( 3.9 ore in totale )
Pubblicata: 28 giugno
In general a pretty good game, but glad I didn't pay full price for it. Has no replay value to me. Turns into more of a platformer than a walking simulator imo, and you definetly can and most likely will die a few times to environmental hazards. Story was decent too but I found that following the breadcrumb journal entries soon became unsatisfyingly sporadic way to keep me moving forward. About halfway through I started asking myself, "Okay, when is this going to end?". But needing closure I perservered through a plot that gave no hint as to how close we were to the climax/finale and thus started becoming monotonous. What I did like was how large the areas were even if you couldn't venture off the beaten path much, it still gave a sense of emptiness and seperation.

If you are patient or more tolerant than I am and/or appreciate the journey as well as the destination, there's a good chance you'll enjoy this game.
jfriend3
( 1.2 ore in totale )
Pubblicata: 27 giugno
Good game rich story worth the money
zoooky
( 3.6 ore in totale )
Pubblicata: 27 giugno
Sub-par script and dialogue aside, Lifeless Planet delivers exactly what you'd hope for: huge eerie landscapes and rock-solid atmosphere. Also space communists.
Dodece
( 4.8 ore in totale )
Pubblicata: 26 giugno
First off I would like to say the thumbs up is very much conditional upon the asking price. The appropriate price needs to be in the five to six dollar range, and this is very much a run and done affair. There is not much in the way of replay on offer in this particular title. You will probably finish it in four to five hours, and after that you will probably never touch the title ever again. Those four or five hours however are pretty decent gaming hours.

The developer has gone to some lengths to keep the experience fresh throughout, and while the game is not gorgeous by any stetch of the imagination. It certainly has its moments. The same holds true of the sountrack and sound effects. The controls are somewhat floaty, but I am sure that is by design, and the interface is actually pretty bad, but like I said this is a four to five hour long game. So compound that with no inventory management, and what you get is something you cannot possibly get frustrated with. The game is over before you even get a chance to get frustrated.

That said this game falls terribly short in one respect. The story is just good enough to get you intrigued, but after just a couple hours of playing. You will see the intrigue has degenerated into pure drivel. No character development, almost no plot to speak of, and the storytelling itself is atrocious. Everything is disjointed from beginning to end. Which can be an asset at the beginning of a story, but becomes a serious liability if it is allowed to persist. The games story will leave you feeling ambivalent or terribly unsatisfied.

This is merely a good enough game. It is more good then bad. Its greatest asset is its novelty. Its greatest liability is that it is underdone. It will however hold together for the four to five hours you will play. That said it could have been so much more. There is the seed of a great game here. Had the developer been given the resources and the time. This could have been a great game rather then an okay game.

Buy it as an okay game at the right price, and you will most likely not be disappointed.
M_R_Ducs
( 3.8 ore in totale )
Pubblicata: 26 giugno
Walking simulator is an appropriate genre for this game, as all you do is walk.

Cons:
* The puzzles are trivial
* The graphics are very average.
* Very little exposition (its boring)

Pros:
* The concept is interesting
* What story is there is interesting
* Soundtrack

This "game" needs alot more exposition. Who is the astronaut? Why does he keep going? Why do I care? What does he think of everything that has happened? Was he affected at all? Distraught? Amused? Stark raving mad? Given the light gameplay and graphics I feel the storytelling needs to be much better.

I think it is fixable, but more is needed.
HEAVY METAL ZOMBIE
( 8.7 ore in totale )
Pubblicata: 25 giugno
I have been eyeing this up for a long time and glad i got it . A very interesting and unique game . I am always looking for ones that are differant from the many many games out there . Great job Devs .
EfrenIsIt
( 5.7 ore in totale )
Pubblicata: 25 giugno
This game is sooo bad! All you do is walk through lifeless enivornments. Sure the background looks pretty but you can't really explore any of it. The game drags you along from one objective to another. There is nothing else to do other than to do the menial task required to progress the story.

I'll admit the story's concept is interesting at first BUT the game is far too long. The story is told mostly through text and sometimes your character says something related to what's happening. After I while I didn't care about story. What made it worse is that not every objective you clear to keep moving on progresses the story! After I gave up on the story I was too far in so I did finish it. the ending was dissapointing to say the least. I regret spending so much time on this game; I could have been playing a much better game, or watching/reading a much better story.

This is the game:
>Walk along a non-discrete path
>Run into a roadblock
>Look around for solution
>Walk for a few minutes to solution
>Solve an extremely easy puzzle
>Walk back to road block.
Then you start back at the top, following the non-discrete path and following the steps .

I spent $6.77 on this game and it felt like a chore the entire time. Go buy a better game.
giftedgaia
( 0.3 ore in totale )
Pubblicata: 24 giugno
Picked up on steam sale. Spent 20 minutes jumping and missing my target due to floaty movement game mechanics that make movement/jumping seem impossible. Avoid unless you like jumping up & down over & over & over again.
IG88Assassin BitSkins.com
( 4.0 ore in totale )
Pubblicata: 21 giugno
This was a great game. The walking mechanics were tedious, but the story was just entertaining enough to keep me going. The ending unfortunately left me unfulfilled. Nonetheless a good game. Worth the price and time.
Recensioni più utili  Negli scorsi 30 giorni
12 persone su 15 (80%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
6.6 ore in totale
Pubblicata: 9 giugno
One of the greatest games in its genre.

9/10 For story.

10/10 For atmosphere

6/10 For graphics

11/10 For a truly excellent final chapter.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
9 persone su 12 (75%) hanno trovato questa recensione utile
Sconsigliato
7.7 ore in totale
Pubblicata: 19 giugno
This is one of those games where I wish there was a 'Maybe' button for do you recommend. I'd have to err on the side of 'no' on this one, though.

The premise is cool and the story is interesting, which are pretty key points in a game like this. However, to make a game interesting, it has to be more tha a series of bright spots on the screen that you walk to in order to advance the story. That's where things start to fall down.

I'm the kind of guy, that presented with an open environment, will try to seek out the nooks and crannies. I quickly found that with this game, there was no real reward for doing so ... Exploring just seemed really unsatisfying and it turned into me marching from journal entry to journal entry, largely ignoring everyhing else. There's a lot of big, open expanses of nothing.

The structures (houses, buildings, etc.) are weird lifeless props. I would have liked to have gotten to see a little bit more, gotten a feel of an abandoned place. Instead, it felt like a low budget movie set. The main character's early reaction that this is all fake rings way more true than anything else.

Some people say this game is beautiful, some say its beautiful in places and ugly in others. I'd say its pretty bland all the way through. The color palette changes, that's about it.

I will say I actually liked that the puzzles were relatively simple ... I didn't really get stuck on anything, which I liked. What I didn't like is the jumping mechanic. There's one part in particular where I failed so many times I was starting to question if it was the right path ... it was the right path, just a pain in the butt jump.

Despite all this, I plan on finishing the game. I think I'm near the end as it is ... interesting story, and I want to see how it ends. And that's worth a lot. So, consider that when you're considering the game ... want a neat sci fi story? Well, maybe it's worth giving this one a try.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
4.0 ore in totale
Pubblicata: 21 giugno
This was a great game. The walking mechanics were tedious, but the story was just entertaining enough to keep me going. The ending unfortunately left me unfulfilled. Nonetheless a good game. Worth the price and time.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
4.8 ore in totale
Pubblicata: 26 giugno
First off I would like to say the thumbs up is very much conditional upon the asking price. The appropriate price needs to be in the five to six dollar range, and this is very much a run and done affair. There is not much in the way of replay on offer in this particular title. You will probably finish it in four to five hours, and after that you will probably never touch the title ever again. Those four or five hours however are pretty decent gaming hours.

The developer has gone to some lengths to keep the experience fresh throughout, and while the game is not gorgeous by any stetch of the imagination. It certainly has its moments. The same holds true of the sountrack and sound effects. The controls are somewhat floaty, but I am sure that is by design, and the interface is actually pretty bad, but like I said this is a four to five hour long game. So compound that with no inventory management, and what you get is something you cannot possibly get frustrated with. The game is over before you even get a chance to get frustrated.

That said this game falls terribly short in one respect. The story is just good enough to get you intrigued, but after just a couple hours of playing. You will see the intrigue has degenerated into pure drivel. No character development, almost no plot to speak of, and the storytelling itself is atrocious. Everything is disjointed from beginning to end. Which can be an asset at the beginning of a story, but becomes a serious liability if it is allowed to persist. The games story will leave you feeling ambivalent or terribly unsatisfied.

This is merely a good enough game. It is more good then bad. Its greatest asset is its novelty. Its greatest liability is that it is underdone. It will however hold together for the four to five hours you will play. That said it could have been so much more. There is the seed of a great game here. Had the developer been given the resources and the time. This could have been a great game rather then an okay game.

Buy it as an okay game at the right price, and you will most likely not be disappointed.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 3 (67%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
5.1 ore in totale
Pubblicata: 6 giugno
Enjoyed it... But one has to be of a certain type of person to like such games.
It got tedious and repetitive at about 3/4, otherwise it was nice to do some exploring.

Not worth 19$, my recommendation: wait for it to be on sale and then get it.

Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 2 (50%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
12.6 ore in totale
Pubblicata: 31 maggio
Lifeless Planet is a fun, enjoyable and beautiful game with simple gameplay mechanics. The selling point of this game is the world itself in which you get to explore. Story wise is pretty interesting as you'll get sucked into finding out what exactly happened on this supposedly new earth. Despite the exploration tag, it is pretty linear in a way in terms of exploration. It is also a short game so you could probably finish the game in one seating. Overall, I'll recommend this game to anyone who enjoys mystery, exploration, story driven game.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 2 (50%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Sconsigliato
0.3 ore in totale
Pubblicata: 24 giugno
Picked up on steam sale. Spent 20 minutes jumping and missing my target due to floaty movement game mechanics that make movement/jumping seem impossible. Avoid unless you like jumping up & down over & over & over again.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Recensioni più utili  Complessivamente
32 persone su 39 (82%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
6.3 ore in totale
Pubblicata: 25 giugno 2014
E' corto.
I puzzle sono relativamente banali.
Ha qualche bug qua e la (uno anche grave che fa sempre crashare il gioco se si preme un tasto al di fuori del suo contesto).
Graficamente è povero se paragonato ad altre produzioni (ma il team di sviluppo è veramente piccino e han fatto comunque un buon lavoro).
Trama non eccezzionale.

Ma,

Ottime le musiche, d'atmosfera e sempre al momento giusto.
Scenograficamente (anche se un po' povero come assets) è molto valido a mio avviso e offre dei bei scorci.
Ci si affeziona al personaggio.
L'ho cominciato e finito volentieri (cosa rara per me ultimamente).
Ti lascia quella sensazione di..

Insomma, a natale pigliatevelo col primo scontone, il gioco ha un suo perchè.

[ENG]
Not good, not bad, buy it with the first sale.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
23 persone su 24 (96%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
5.0 ore in totale
Pubblicata: 19 febbraio 2015
Premessa: seppur non si possa in nessun caso gridare al capolavoro, Lifeless Planet è un di quei giochi che si può apprezzare o odiare con tutto il cuore e entrambe le posizioni sono assolutamente comprensibili.

Partiamo dalla trama. Il nostro protagonista è un astronauta inviato in un viaggio di 15 anni verso un pianeta simile alla Terra, ma durante la fase di atterraggio qualcosa va storto e la capsula precipita rovinosamente al suolo. Non solo, quello che doveva essere un corpo celeste pieno di vita si rivela invece un pianeta desolato e desertico, che ricorda Marte da più di un punto di vista. Non è ancora finita, dato che noi non siamo i primi umani a mettere piede sulla superficie, infatti a quanto pare i Sovietici riuscirono decenni prima ad arrivarci attraverso un misterioso portale. Che fine ha fatto il pianeta giardino che ci aspettavamo? Cosa ne è stato della colonia sovietica? Chi è la strana donna che inseguiamo? Questa e altre domando portano avanti la narrazione.

Il comparto narrativo, che non fa gridare al miracolo ma imho è comunque ben fatto, è il centro della nostra esperienza, tanto che si potrebbe quasi definire Lifeless Planet un Dear Esther in terza persona e in salsa fantascientifica.

Il paragone regge comunque fino a un certo punto, dato che il gameplay di LP risulta comunque più variegato rispetto al titolo precedentemente citato. In sostanza abbiamo a che fare con un platform con qualche semplicissimo enigma da risolvere di tanto in tanto.

Elemento fondamentale dell'esperienza è il jetpack installato nella tuta, che ci permette di effettuare un doppio salto. In alcuni casi si trova del carburante supplementare che permette molteplici spinte, fondamentali per superare gli abissi piuttosto ampi. I controlli non sono molto precisi e capita spesso di non atterrare esattamente dove si dovrebbe, sinceramente non ho capito se è una scelta deliberata dovuta al fatto che la gravità del pianeta è inferiore a quella terrestre o se è proprio un limite di gameplay.

Gli enigmi sono a dir poco semplicistici: in genere si tratta di trovare un oggetto e di metterlo al posto giusto o di azzeccare delle sequenze per attivare meccanismi di vario tipo. Chi cerca la sfida intellettuale stia lontano, perché qui non ne troverà affatto.

In teoria è presente una gestione dell'ossigeno, dato che il nostro protagonista non può respirare senza la tuta spaziale. Di fatto il sistema è assolutamente scriptato e ci troveremo nella situazione di dover cercare un rifornimento solo quando questo è effettivamente vicino. Non capisco il senso di una scelta del genere, se vuoi mettere un elemento simile nel gameplay non lo puoi sviluppare in quel modo.

Dal punto di vista tecnico la natura indipendente del prodotto è a dir poco evidente: non mancano i bug e definire la grafica spartana è essere buoni. Unity si dimostra un motore decisamente mediocre in ambito pc, offrendo un livello di ottimizzazione davvero pessimo: la mia configurazione dovrebbe far girare dieci istanze del gioco senza problemi, invece gli fps sono assolutamente instabili e in alcuni casi si scende anche sotto i 30 fps.

Orripilante il sistema di salvataggio: in sostanza quando si muore c'è un vero è proprio respawn, che lascia inalterato il mondo di gioco. Sembra una cazzata, ma questo scherzetto può essere una gran rottura di coglioni. Esempio pratico: salgo su un ascensore e calco il pulsante per salire. Arrivato in cima, sono morto in modo idiota e sono stato respawnato al livello del terreno. Peccato che l'ascensore fosse ancora su e non ci fosse alcun pulsante per farlo scendere. Risultato? Ho dovuto riavviare il livello per farlo tornare giù. Il modo approssimativo in cui in cui è realizzato il sistema di salvataggio è evidente da un dettaglio: quando si calca sul pulsante per tornare all'ultimo checkpoint il nostro personaggio muore. Decisamente una caduta di stile.

Sulla colonna sonora invece non c'è nulla di cui lamentarsi: è decisamente minimale, ma è inserita sempre al momento giusto e le musiche si adattano sempre alla perfezione ai vari momenti.

Mettendo da parte l'analisi prettamente tecnica e di gameplay, dove il gioco mostra lacune non da poco, è il caso di parlare della componente imho più importante per la valutazione: le sensazioni che Lifeless Planet fa provare al giocatore. Da questo punto di vista ritengo che il lavoro sia encomiabile: LP offre un senso di desolazione e di solitudine, ma riesce anche ad avere un effetto tranquillizzante. La mappa di gioco è un piacere esplorare, pur nella sua linearità. All'inizio sembra di essere su Marte, ma andando avanti ci ritroviamo con un pianeta che diventa sempre più alieno e misterioso. Nonostante la semplicità del comparto tecnico, ci si guarda intorno affascinati e si è spronati a esplorare (per quanto possibile) alla ricerca di quegli elementi che insieme costruiscono la storia di questa strana ambientazione, dotata di un'atmosfera del tutto particolare. Mi viene davvero difficile spiegare a parola quello che questo prodotto mi ha fatto provare, ma spero almeno di aver reso l'idea.

Per certi versi questo gioco mi ha ricordato Deadly Premonition: un titolo ricco di atmosfera, con una storia interessante e diverse idee originali, ma rovinato da una realizzazione concreta carente, limitata anche un budget tutt'altro che astronomico. A breve il gioco dovrebbe essere rilasciato su XONE, le migliorie dovrebbero arrivare anche su pc grazie a un aggiornamento gratuito. Spero con tutto il cuore che almeno una parte dei problemi tecnici vengano risolti.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
21 persone su 22 (95%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
5.8 ore in totale
Pubblicata: 6 settembre 2014
In pratica sei un astronauta che arriva su un pianeta sconosciuto con due compagni.

La fase di atterraggio va male e rimani solo.

La prima cosa che devi fare è andare alla ricerca dei compagni, ma... e non dico più nulla, perchè la trama esiste ma è molto spiccia, per cui sarebbe meglio affrontarla di persona. A me è piaciucchiata, soprattutto alla fine quando mi ha ricordato un certo film...

In pratica il gioco è molto lineare, anche se le locazioni sono molto vaste, ma abbastanza povere di particolari: immaginate di camminare per le dune di Marte con qualche cosa che ogni tanto esce fuori (locazioni particolari).

Il gioco è diviso in fasi, ognuna che vede una nuova locazione ed a un diverso orario della giornata: quindi ci sarà il dì, poi il pomeriggio con le luci rossastre (come su Marte), il crepuscolo, la notte (durante la quale si deve accendere la torcia).

Il gioco prevede in pratica la risoluzione di puzzle semplicissimi ed alcune fasi platform in cui si salta mediante i retrorazzi della tuta (è molto divertente, ed in alcune situazioni si trova un potenziamento per avere degli sprint in volo più numerosi per saltare verso locazioni più distanti).

Nel gioco si muore (un achievement prevede ogni tipologia di morte) ma ci sono checkpoint al punto giusto. Non ci sono però nemici. Si muore in genere per le cadute o per alcuni pericoli fisici (la lava).

Per le varie locazioni si trovano molti datalog che spiegano la storia e quello che è accaduto sul pianeta.

Con il pad è perfetto. Levella sinistra per i movimenti e destra per spostare la telecamera. Un tasto per saltare e altri due per le interazioni con gli oggetti. La pressione della levetta destra inoltre permette di impostare la distanza della telecamera: primo piano, poco più lontano, distante). Però ho notato un difetto per la telecamera: a volte muovendola con la levetta destra la telecamera continua a girare per inerzia e la dovevo bloccare: nulla di fastidioso però, e magari è capitato solo a me, non so.

Graficamente è abbastanza carino (alcune locazioni e scorci davvero belli), ma tecnicamente non è il massimo: da quello che ho capito e letto, mette sotto pressione più la CPU che la scheda grafica. Infatti in alcuni momenti ci sono frame drop senza molto senso (la mia VGA dovrebbe mangiarselo, ma non lo fa).

Mi è durato sulle 4 ore quindi si può fare in una passata.

PS: a prezzo pieno sta 20 euro su Steam: per 4 ore di gioco lo sconsiglio assolutamente. Davvero, non capisco perchè, e poi non è assolutamente rigiocabile (addirittura gli achievement più rari vanno presi al primo playthrough: che senso ha fare gli altri se il gioco non ha più nulla da dire?). Aspettatelo molto scontato. Ma lo consiglio.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente