Elementi in evidenza
Giochi
Software Demo Consigliati NOTIZIE
Il canale culturale europeo Arte innova e sforna il suo primo videogioco! Calatevi in un’avventura unica e affascinante per scoprire i segreti della tipografia! Viaggiate attraverso l’universo dei diversi tipi di carattere immedesimandovi nei due punti: « : ».
Data di rilascio: 6 Nov 2013
Etichette popolari definite dagli utenti per questo prodotto:
Guarda tutti e 2 i trailer

Acquista Type:Rider

Aggiornamenti recenti Visualizza tutti (2)

Type Rider exclusive promotion announcement

7 Maggio 2014

Type:Rider is 50% off until May 12.
Hurry up to discover this multi-awarded typographic journey.

4 commenti Ulteriori informazioni

Recensioni

“You Never Realized Fonts Could Be This Exciting”
KOTAKU

“The unlikely appeal of Type:Rider, a platformer about fonts”
Kill Screen

“TYPE:RIDER--THE "FINAL FONTASY" OF VIDEO GAMES--ENCOURAGES PLAYERS TO LEARN ABOUT TYPE BY EXPLORING A WORLD OF FONTS, MARIO-STYLE.”
FAST COMPANY

Informazioni sul gioco

Il canale culturale europeo Arte innova e sforna il suo primo videogioco!
Calatevi in un’avventura unica e affascinante per scoprire i segreti della tipografia!

Viaggiate attraverso l’universo dei diversi tipi di carattere immedesimandovi nei due punti: « : ».
Dalla pittura preistorica fino al Pixel, arte degli anni 2000, risolvete gli enigmi in sella ai caratteri tipografici più popolari (Garamond, Helvetica, Times New Roman, Pixel, Comic Sans...) in un universo grafico e sonoro mozzafiato.

Type:Rider è un gioco d’avventura prodotto da AGAT – EX NIHILO e ARTE, ... e di rompicapi che propone un’esperienza inedita in un universo ricco e originale: una vera e propria odissea grafica!

Features:

•• 10 mondi coinvolgenti dal level-design ispirato dalla storia della tipografia

•• Una grafica e delle atmosfere audio mozzafiato

•• Un coinvolgimento totale in un’atmosfera intrigante

•• Opere d’arte che hanno segnato la Storia

Requisiti di sistema (PC)

    Minimum:
    • OS: Windows XP
    • Processor: Core 2 Duo
    • Memory: 2 GB RAM
    • Graphics: 3D accelerated
    • DirectX: Version 9.0
    • Network: Broadband Internet connection
    • Hard Drive: 500 MB available space
    • Sound Card: Compatible SB16
    Recommended:
    • OS: Windows 7
    • Processor: Core i5
    • Memory: 4 GB RAM
    • Graphics: 3D accelerated
    • DirectX: Version 9.0
    • Network: Broadband Internet connection
    • Hard Drive: 500 MB available space
    • Sound Card: Compatible SB16

Requisiti di sistema (MAC)

    Minimum:
    • OS: OSX 10.6
    • Processor: Core 2 Duo
    • Memory: 2 GB RAM
    • Graphics: 3D accelerated
    • Network: Broadband Internet connection
    • Hard Drive: 500 MB available space
    • Sound Card: Compatible SB16
    Recommended:
    • OS: OSX 10.8
    • Processor: Core 2 Duo
    • Memory: 2 GB RAM
    • Graphics: 3D accelerated
    • Network: Broadband Internet connection
    • Hard Drive: 500 MB available space
    • Sound Card: Compatible SB16

Requisiti di sistema (Linux)

    Minimum:
    • OS: Ubuntu
    • Processor: Core 2 Duo
    • Memory: 2 GB RAM
    • Graphics: 3D accelerated
    • Network: Broadband Internet connection
    • Hard Drive: 500 MB available space
    • Sound Card: Compatible SB16
    Recommended:
    • OS: Ubuntu 12.04.3
    • Processor: Core 2 Duo
    • Memory: 2 GB RAM
    • Graphics: 3D accelerated
    • Hard Drive: 500 MB available space
    • Sound Card: Compatible SB16
Recensioni utili dai clienti
3 di 3 persone (100%) hanno trovato questa recensione utile
391 prodotti nell'account
23 recensioni
3.3 ore in totale
Non vale i soldi spesi, i controlli spesso sono imprecisi, la longevità è bassissima, il concept scopiazzato (vedi Nightsky), ma bello il fatto che si racconti la storia (o parte di essa) della tipografia. Meglio come applicazione mobile che come titolo PC, in quest'ultima versione ha poco senso di esistere.
Pubblicata: 23 Giugno 2014
Questa recensione ti è stata utile? No
2 di 2 persone (100%) hanno trovato questa recensione utile
319 prodotti nell'account
4 recensioni
6.5 ore in totale
Gioco dal design meraviglioso. Lo stile grafico (e in gran parte anche il gameplay) ricorda molto Limbo: le sagome in primo piano sono infatti totalmente nere. A differenza di Limbo però lo sfondo è molto più colorato e contiene bellissimi disegni o scritte nel carattere che si sta "studiando".
Il gioco infatti narra la storia della tipografia, partendo dalla preistoria fino ai giorni nostri.
Si alternano quindi fasi di gameplay in stile platoform a scorrimento orizzontale in cui dovremo collezionare tutte le lettere di un font e lettura dei libri che narrano la storia. Sbloccheremo una alla volta le pagine di ogni libro avanzando nel gioco.
Anche la colonna sonora è molto buona e contribuisce all'atmosfera.
Non sono certo un appassionato di tipografia, ma questo gioco riesce a rendere interessante l'argomento ed è talmente bello da vedere che non si può non rimanere affascinati.
Consigliatissimo.
Pubblicata: 9 Aprile 2014
Questa recensione ti è stata utile? No
2 di 2 persone (100%) hanno trovato questa recensione utile
51 prodotti nell'account
22 recensioni
1.1 ore in totale
Ho apprezzato molto l'idea di questo gioco e il suo lato didattico,ma provandolo non sono riuscito a trovare niente di speciale nel gameplay. Type:Rider non è né bello né brutto ma nemmeno ok. Merita la soundtrack che è fantastica.
Pubblicata: 3 Aprile 2014
Questa recensione ti è stata utile? No
32 di 40 persone (80%) hanno trovato questa recensione utile
867 prodotti nell'account
137 recensioni
4.0 ore in totale
It's easy to take fonts for granted. After all, hundreds of them come preloaded in even the simplest word processors, allowing for uninhibited freedom for formatting whatever we might need. But what most probably forget, is that it didn't use to be like this; those fonts came from somewhere, each a painstaking creation designed with a specific use in mind, which have nonetheless endured for generations and are now being put to use for far different purposes.

In many ways Type:Rider acts as a sort of mini history lesson to the legacy of fonts, a subject far more interesting in execution than on paper. From the earliest known texts to modern computer code, it's surprisingly fascinating to see the evolution of printed text and how various fonts came into being. There's a special place in my heart for games that can be both entertaining and educational, and this is certainly among the best I've played to date.

If you're shaking your head thinking there's nothing you'd rather not do than read over history descriptions while playing a game, it's worth noting that it's entirely optional to do so. It's never in your faced or forced upon you, but if you are planning to dismiss this side of the experience you'll be left with an otherwise rather bland and clumsy platformer. I was able to look past many of the weaker aspects of the game because I found the artistic and academic elements to be interesting in themselves, but those looking for even an average platformer are likely to come away disappointed.

This falls solely on the controls, a terribly clunky lesson in frustration as you attempt to maneuver a character that seems to like nothing more than to flip wildly out of control at the worst moments. Most levels make up for this by being relatively simple to traverse, but on a handful of occasion more precision is required which proves truly aggravating. The secret level being the most difficult and featuring no checkpoints only adds insult to injury, making me wonder why the developers chose to add such a challenging segment to a game that seems designed to be a relaxing an accessible experience.

Type:Rider is far from a perfect game, maybe not even a good one, but it is a unique and interesting endeavor to give a little background on a subject I'd never have bothered to look into otherwise. For those who can appreciate it more as an art piece than a traditional platformer, it's an intriguing slice of edutainment the strength of which lies in its excellent aesthetic and nontraditional source material, and not its gameplay. Anyone already bored reading this review should go ahead and pass on it, as there are dozens of other games that will be a far better fit for what you're after.

If nothing else, I doubt you'll ever look at comic sans quite the same way again.
Pubblicata: 25 Marzo 2014
Questa recensione ti è stata utile? No
21 di 26 persone (81%) hanno trovato questa recensione utile
1,161 prodotti nell'account
15 recensioni
4.3 ore in totale
Type:Rider is a puzzle platform game designed more of an educational experience to introduce you the history of typography than to provide a thrilling and testing game experience. As the aforementioned educational experience it's really interesting, purely as a game it can be frustrating.

You control two balls, a colon(?), inexorably linked across 10 levels, one intro, 1 hidden and 8 main ones representing the various ages of typography each with a font theme appropriate to the era. From Gothic to Time, Helvetica to Pixel, each level has it's own unique idenity and all are very different, thankfully never feeling grindy.

On each level the goal to collect the entire typeface, A through Z, 6 or so asterisks' and a hidden ampersand. Apart from the sort of hidden ampersand, you really won't have to go out of you way to collect anything. None of the levels are difficult, you are meant to experience this game, not be challenged by it and with the fine ambient music, levels are a joy. Each main level is split into 4 parts, two collectable platforming sections and 2 puzzle areas. These puzzle areas range from Arkanoid and Peggle clones to shifting a third ball around through typeface to open a door, all doors requiring a third ball, key, to open.

As a game it is let down by frustrating controls, the wall jumping doesn't quite work right. Jumping is also an inexact science and once you get to the final level there are sections that really deserve better controls. This game isn't Super Meat Boy, but a little more time was needed to finesse the gaming.

It's definitely worth your time, a couple of hours, at a decent price, but I can't help the feeling that if they had made the control and physics more predictable, it would have made a better game.
Pubblicata: 8 Aprile 2014
Questa recensione ti è stata utile? No
11 di 11 persone (100%) hanno trovato questa recensione utile
751 prodotti nell'account
60 recensioni
3.7 ore in totale
Type:Rider nasce quindi con questo obiettivo primo: analizzare tutti gli step più importanti dall’alba dei tempi fino a oggi. Un viaggio che, senza ombra di dubbio, rende il gioco molto più didattico che ludico. Sebbene, infatti, si tratti di un platform game piuttosto semplice e basilare, in cui guideremo i “due punti” in giro per diversi quadri sapientemente ideati, l’intera struttura è stata concepita per la narrazione e spiegazione dei singoli momenti nella storia della scrittura dell’uomo. E quando dico “l’intera struttura” intendo proprio tutto, anche il più piccolo dettaglio. Type:Rider infatti non è solo un semplice strumento didattico per insegnare cose che nessuno di noi probabilmente conosce, ma è anche un sapientissimo oggetto di studio di design.

Vieni a leggere la recensione completa su TheShelterNetwork.com:
http://theshelternetwork.com/typerider/
Pubblicata: 27 Novembre 2013
Questa recensione ti è stata utile? No

Premi

European Indie Game Days 2013: The Price of Artistic Consistency