It’s all about the teams, the rivals and the race as you become driver for hire, specialising in your favourite disciplines or conquering them all in an intense world of professional motorsport.
Valutazione degli utenti:
Recenti:
Nella media (67 recensioni) - 65% delle 67 recensioni degli utenti pubblicate negli ultimi 30 giorni sono positive.
Complessivamente:
Perlopiù positiva (4,881 recensioni) - 4,881 recensioni degli utenti (76%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 26 giu 2014

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

Acquista GRID Autosport

SALDI ESTIVI! L'offerta termina il giorno 4 luglio

-75%
$39.99
$9.99

Pacchetti che includono questo gioco

Acquista GRID Autosport Complete

Include 11 articoli: GRID Autosport, Grid Autosport Season Pass, GRID Autosport - Boost Pack, GRID Autosport - Premium Garage Pack, GRID Autosport - Best of British Pack, GRID Autosport - Coupé Style Pack, GRID Autosport - Sprint Pack, GRID Autosport - Road & Track Car Pack, GRID Autosport - Touring Legends Pack, GRID Autosport - Drag Pack, GRID Autosport - Black Edition Pack

SALDI ESTIVI! L'offerta termina il giorno 4 luglio

 

Recensioni

“One of the outgoing generation's best racers”
9/10 – CVG

“A vivid impression of what it’s actually like to be bumper-to-bumper at 140mph”
9/10 – Edge

“No modern day racer captures the romantic idea of driving a racing car like GRID Autosport”
9/10 – GamesRadar

Informazioni sul gioco

In questo nuovo sport automobilistico quello che conta sono i team, le rivalità e le gare. Guida con un compagno di squadra, batti i rivali e centra gli obiettivi dello sponsor in gare feroci in cui ogni sorpasso e ogni punto sono fondamentali. Nella mastodontica modalità carriera puoi specializzarti nella tua disciplina preferita o trionfare in ogni stile di gara: guida con aggressività nelle competizioni Touring, con precisioni nelle gare per vetture a Ruote Scoperte, dimostra il tuo controllo negli eventi Elaborazione e la prontezza dei tuoi riflessi nei Circuiti Cittadini. Ogni categoria ti offre competizioni per diverse classi di vetture, fra cui le Touring, le Hypercar, i Prototipi, le Monoposto, le vetture da Derapata e molte altre ancora. GRID Autosport contiene oltre 100 percorsi in 22 incredibili località, da affrontare al volante dei più potenti bolidi del pianeta. Il team di sviluppo, dopo aver ascoltato il parere della comunità di appassionati, ha aggiunto la visuale interna, manovrabilità autentica e competizioni multigiocatore RaceNet in grado di offrire sfide settimanali e Club per gare di gruppo. Le modalità di gruppo, il Derby Demolizione e le gare a schermo condiviso aggiungono profondità alla già enorme modalità carriera e alle numerose competizioni online multigiocatore.

CREA LA TUA CARRIERA DI PILOTA PROFESSIONISTA - Realizza il sogno di diventare un pilota professionista. Entra in un team, passa a una squadra diversa, conquista i premi degli sponsor, sconfiggi i tuoi rivali e gareggia con il tuo compagno di team. Scegli la tua disciplina preferita o vinci in tutti gli stili di guida.

TANTISSIME COMPETIZIONI - Competi in campionati dedicati alle vetture Touring, Hypercar, vetture GT da Resistenza, Prototipi, Monoposto, veicoli Elaborati, auto da Derapata e molto altro ancora.

PROVA DISCIPLINE DIFFERENTI - Partecipa a gare in mischia nei campionati Touring, gestisci l'usura dei pneumatici negli eventi Resistenza, guida con precisione nelle gare per vetture a Ruote Scoperte, dimostra grande controllo nelle competizioni Elaborazione, e dai prova di riflessi veloci nei Circuiti Cittadini.

METTITI AL VOLANTI DI BOLIDI INCREDIBILI - Entra nell'abitacolo di alcune fra le migliori vetture contemporanee e classiche, e migliorale montando nuovi componenti. Metti in mostra il tuo stile online creando livree personalizzate e completando la tua collezione di vetture.

INTEGRAZIONE MULTIGIOCATORE CON RACENET - Gioca con i tuoi amici formando Club e gareggiando insieme contro gli altri club della comunità. Ricevi nuove sfide ogni settimana, accedi alle tue statistiche e scala le classifiche generate da RaceNet.

SISTEMA DI CONTROLLO AUTENTICO - Il nuovo sistema di manovrabilità di GRID Autosport ricrea le sensazioni delle migliori vetture contemporanee e classiche, generando sensazioni di guida autentiche e offrendoti il meglio della simulazione e dello stile arcade.

IA REALISTICA – Prova le emozioni di partecipare a gare tese contro degli avversari CPU avanzati e realistici: difendono la propria traiettoria, prendono rischi e a volte perdono il controllo della vettura se messi sotto pressione, e a seconda della loro personalità i piloti CPU si adatteranno al tipo di gara in corso. Ad esempio, guidano in modo più pulito negli eventi per vetture a Ruote Scoperte, mentre sono più aggressivi nelle competizioni Touring.

GARE INTESE - Quando gareggi di fronte a spalti gremiti ogni sorpasso è importante, e ogni punto in classifica può rivelarsi decisivo. Immergiti nella gara ancora di più grazie alla visuale interna all'abitacolo, gestisci il tuo compagno di team usando la radio per chiedergli di attaccare o difendere, agevolando la tua strategia di gara.

IL NUOVO MONDO DELL'AUTOMOBILISMO - GRID Autosport ti offre oltre 100 percorsi in 22 incredibili località, una carriera mastodontica e numerose opzioni online, oltre a modalità di gruppo e a schermo condiviso per due giocatori.

SVILUPPATO CON IL SUPPORTO DELLA COMUNITÀ – Nel corso della produzione di GRID Autosport, Codemasters ha consultato la comunità, piloti ed esperti della rivista AUTOSPORT.

Requisiti di sistema

Windows
Mac OS X
SteamOS + Linux
    Minimi:
    • Sistema operativo: Windows Vista, Windows 7 or Windows 8
    • Processore: Intel Core 2 Duo @ 2.4Ghz or AMD Athlon X2 5400+
    • Memoria: 2 GB di RAM
    • Scheda video: Intel HD3000 or AMD HD2000 Series or NVIDIA Geforce 8000 Series Series
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 15 GB di spazio disponibile
    • Scheda audio: Direct X compatible soundcard
    • Note aggiuntive: Supported Graphics Cards •Intel HD3000 Series, HD4000 Series, HD5000 Series • AMD Radeon HD2000 Series, HD3000 Series, HD4000 Series, HD5000 Series, HD6000 Series, HD7000 Series, R7 Series, R9 Series • NVIDIA GeForce 8000 Series, 9000 Series, GTX200 Series, GTX400 Series, GTX500 Series, GTX600 Series, GTX700 Series • AMD Fusion A8 or higher
    Consigliati:
    • Sistema operativo: Windows Vista 64 bit, Windows 7 64 bit or Windows 8 64 bit
    • Processore: Intel Core i7 or AMD FX Series
    • Memoria: 4 GB di RAM
    • Scheda video: Intel HD5200 or AMD HD7000 Series or NVIDIA GTX600 Series minimum 1GB RAM
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 20 GB di spazio disponibile
    • Scheda audio: Direct X compatible soundcard
    Minimi:
    • Sistema operativo: Mac OS 10.10.5
    • Processore: 1.8 GHz
    • Memoria: 4 GB di RAM
    • Scheda video: 512 MB AMD 5000 series or better, Intel HD 4000 series or better and NVIDIA 600 series or better. New MacBooks are not supported (Intel HD 5300).
    • Memoria: 18 GB di spazio disponibile
    • Note aggiuntive: The following graphics cards are not supported: ATI X1xxx series, ATI HD2xxx series, ATI HD3xxx series, ATI HD4xxx series, Intel GMA series, Intel HD3000, Intel HD5300, NVIDIA 8xxx series, NVIDIA 7xxx series, NVIDIA 9xxx series, NVIDIA 3xx series and NVIDIA 1xx series.
    Consigliati:
    • Sistema operativo: Mac OS 10.11.1
    • Processore: 2.4 GHz
    • Memoria: 8 GB di RAM
    • Scheda video: 1GB: AMD 6000 series or better, the Intel Iris Pro and the NVIDIA 700 series or better
    • Memoria: 20 GB di spazio disponibile
    • Note aggiuntive: The following graphics cards are not supported: ATI X1xxx series, ATI HD2xxx series, ATI HD3xxx series, ATI HD4xxx series, Intel GMA series, Intel HD3000, Intel HD5300, NVIDIA 8xxx series, NVIDIA 7xxx series, NVIDIA 9xxx series, NVIDIA 3xx series and NVIDIA 1xx series.
    Minimi:
    • Sistema operativo: Ubuntu 14.04.02 (64bit) or SteamOS 2.0
    • Processore: 2.6 GHz Intel Core2 Duo or equivalent
    • Memoria: 4 GB di RAM
    • Scheda video: 1GB NVIDA 640 or better with driver version 352.55
    • Memoria: 20 GB di spazio disponibile
    • Note aggiuntive: Intel and AMD GPU's are not supported at time of release.
    Consigliati:
    • Sistema operativo: Ubuntu 14.04.02 (64bit) or SteamOS 2.0
    • Processore: 3.4 GHz Intel i5 quad core or equivalent
    • Memoria: 8 GB di RAM
    • Scheda video: 2GB Nvidia 760 or better with driver version 352.55
    • Memoria: 20 GB di spazio disponibile
    • Note aggiuntive: Intel and AMD GPU's are not supported at time of release.
Recensioni dei giocatori
Sistema delle recensioni degli utenti aggiornato! Ulteriori informazioni
Recenti:
Nella media (67 recensioni)
Complessivamente:
Perlopiù positiva (4,881 recensioni)
Pubblicate di recente
KENNICE
( 4.8 ore in totale )
Pubblicata: 26 giugno
Gameplay : 8/10
Graphics : 9/10
Controls : 8/10
guigunspt
( 2.7 ore in totale )
Pubblicata: 25 giugno
Great game.

It is not a Sim, nor near. Not Forza, not Assetto Corsa... It is not a Sim.

Pros: The driving is great if you just want to chill a lil bit. The tracks are also great. Above all, the fact that you only go through the campaign if you want to. The price is another great point, considering what the game offers.

Cons: Not all camera angles are good, and in my opinion that's one of the weak points of this game. It may also be a bit to hard to win any race (just learn to appreciate ending in the top 5)

Overhaul, it is not the best, but it is good, and for its price, it is a great deal!
Public.Morozov
( 1.8 ore in totale )
Pubblicata: 25 giugno
Game is awful. I want my money back.
karlok00
( 30.8 ore in totale )
Pubblicata: 25 giugno
10/10 would bang
Joe Mc Bob
( 6.6 ore in totale )
Pubblicata: 24 giugno
This is a hard and unfun game. I wuld not recamend getting it. I have never won a single game.
NaviTot
( 103.8 ore in totale )
Pubblicata: 24 giugno
Bueno, los hay mejores. L ainteligencia artificial es castrosa con todo.
rafael4000
( 0.9 ore in totale )
Pubblicata: 24 giugno
I expected a game similar to Froza Motorsport 4, or 5.
It's nothing like that! The camera angles are so bad you can almost not see the line, the cars feel not good, and it generally disappointed me.

-lack of fun gamemodes
-punishing gameplay
-the camera
-unbalanced gas and brake (controller)
Pew Spew Pew
( 6.2 ore in totale )
Pubblicata: 24 giugno
garbage of a game, i am sorry to buy this even on sale.
If you played previous GRID games, play them. If you didn't - buy GRID1.
- It is prententiously pro-oriented. I see nothing pro in cars that can't turn a corner at any speed.
- The career mode is too punishing. If you started event and left it for any reason, you cannot restart - it's DNF.
- the cockpit view helps drive a bit, but is ugly
- it is ultimately boring even if you are good at playing.
- drifts are punished


TrapGod
( 7.8 ore in totale )
Pubblicata: 22 giugno
Product received for free
This is the worst circuit car racing game I have ever played. The camera angles are just horrible, the brakes and acceleration pedals are really unblanced: you can't drift without crashing into a wall of the circuit, guaranteed (or at the very least you can't use the handbrake for drifting). The handbrake is useless, as I said, its sole purpose is to crash your car the moment you press the button. The controls are ported very poorly to the gamepad, and I couldn't for the life in me manage to play with one. The steering is so sensitive that the only way you can pass your opponents is at the beginning, by sticking to the inner wall of the upcoming steer. Speed is just an excuse, as it is useless unless you are in the 1st position and try to mentain it. The damage system (only on the "full" setting) is exagerated, meaning that at the slightest touch with another car you will ♥♥♥♥ up your steering and brakes for the rest of the race.I could go on for much longer, but the bottom line would still be: do not buy this unless you are looking for a buggy and horrible racing experience. The only pro this game had at its time were the graphics.
Progamer_AL4N
( 24.0 ore in totale )
Pubblicata: 22 giugno
quite good

is there any good pc racing game?
Recensioni più utili  Negli scorsi 30 giorni
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Sconsigliato
1.8 ore in totale
Pubblicata: 25 giugno
Game is awful. I want my money back.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Recensioni più utili  Complessivamente
18 persone su 18 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
19.6 ore in totale
Pubblicata: 22 dicembre 2015
Di nuovo in bilico tra realismo e spettacolo: ampi spazi di frenata e cura nell’attrito radente vs leggero sovrasterzo e “facili” sorpassi alla prima curva

Grid è un marchio ibrido, galleggiante tra realismo e arcade.
Il primo capitolo del brand virava leggermente più sullo spettacolo, forse rimane la migliore ibridazione mai realizzata in ambito corsistico; il secondo pur proponendo un buon sistema di guida, divertente, per i fan andava “fuori binari” battendo decisamente sull’arcade; il terzo ritorna in bilico tra le due concezioni ma coccola più la corsia simulativa, ma non è un simulativo puro alla Assetto Corsa tant’è che può essere giocato bene anche col pad: un’approccio nato quasi dalla volontà di cercare di recuperare da quelle critiche ricevute dai fan storici in seguito alla svolta arcade della seconda interazione; priva tra le altre della cockpit, ora presente ma non implementata benissimo.
Ciò che permea tutti i capitoli è quell’atmosfera di festa, di celebrazione dell’evento sportivo

Contesto: abbandoniamo i fan e i loro “Like” che caratterizzavano Grid 2, torna un sistema più maturo ma per alcuni forse un po' troppo serio: niente team da creare e dirigere come il pilota-imprenditore di Grid 1.
Nella modalità carriera abbiamo a che fare con 5 categorie molto diverse fra loro (al loro volta suddivise in sotto-prove differenti): Touring, Endurance, Open Wheel, Tuner e Street. Possiamo decidere di affrontarne anche solo una, ma non possiamo scegliere noi l’auto di volta in volta da portare in pista: valutiamo le offerte proposte, poi accettato il contratto saremo vincolati con quel team e le sue auto per l’intera stagione.
Solo se porteremo avanti tutte le categorie di guida sbloccheremo i campionati speciali caratterizzati da mix di specialità differenti.
La stagione può prevedere delle Coppe in cui tutti i partecipanti stavolta gareggiano con la stessa quattro-ruote: Mini, Lancia Delta, ecc...
Ogni singola gara, in base agli obiettivi del team e dello sponsor, darà dei punti esperienza, necessari per rendere disponibili i nuovi eventi della categoria in cui sono stati guadagnati.

La modalità online, gestita da Racenet, è più libera con soldi da guadagnare in gara per permettersi auto via via più potenti -nonché personalizzazioni delle stesse- per ottenere risultati migliori. I dlc garantiscono più auto, piste, e garage più ampi.

Gameplay: la Formula (B,C, ecc…) presenta auto leggere e dotate di un velocità e accelerazione massima incredibile. Bisogna fare attenzione ad entrare bene in curva. Lo spazio di frenata è ampio e frenare troppo tardi vuol dire perdere posti preziosi nelle curve strette, però in quelle larghe offre la possibilità di superare l’avversario anche in decelerazione, cosa meno fattibile in altre competizioni. Offre sorpassi più nitidi e perdona più di altre i contatti che sulla carta dovrebbero invece essere fatali.
La Endurance premia la guida pulita, poiché le gomme si usurano con le derapate e le gare durano molto; spesso si commettono errori di distrazione che compromettono l’intera sfida. Sono state per me le più impegnative e ostiche, non sono mai stato in grado di mantenere alta la lucidità: la guida non è impegnativa di per sé ma richiede molta pazienza.
Le Muscle-car sono molto potenti e tendono a derapare facilmente perdendo secondi preziosi, con queste auto paga la guida pulita e le decelerazioni, mentre le frenate, soprattutto quelle correttive, rallentano eccessivamente il percorso; semmai è bene effettuare piccoli strappi consecutivi col pedale lasciando perdere le brusche frenate podrome invece di collisioni.
Il Gran Turismo è il modello di guida più bilanciato, e anche quello in grado di perdonare qualche trucchetto arcade: se partite sparati fino a poco prima dell’inizio della curva, e poi frenate bruscamente mettendovi di traverso nei circuiti cittadini, eviterete di farvi sorpassare e anzi recupererete diversi posti con qualche sportellata di troppo.
Il Drifting è molto soggettiva come categoria: di solito o piace o si odia. Ho apprezzato la scelta di suddividere il punteggio ad ogni curva in maniera tale da comprendere subito come comportarmi, si deve giocare molto con freno e acceleratore danzando il più possibile ai limiti dei cordoli. Non è difficile.

Prima di scendere in gara si può intervenire sull’assetto delle auto andando a modificare poche voci in maniera sensibile, ma con una leggerezza di fondo facilmente comprensibile, simile all’approccio scelto da alcuni titoli Milestone.

In gara si può chiedere al compagno di spingere per recuperare punti in classifica o mantenere la posizione, quest’ultimo caso è molto utile quando il pilota vi precede: in tal caso con questo comando sarete in grado di superarlo senza patemi. Questa strategia si potrebbe ampliare in futuro per tallonare “nemici” specifici in gara.

Interessante la scelta adottata per le penalità in gara: non ci sono secondi da sommare al tempo finale, ma subito dopo il taglio antisportivo viene interrotto, per qualche secondo, l'uso dell'acceleratore del pilota colto in fallo.

I.A: fino al livello difficile si combatte con avversari anche intraprendenti ma mai troppo “cattivi”; se inscenate mosse ardite potete anche spuntarla, nel senso che l’avversario conscio del sorpasso si metterà anche da parte per evitare il contatto.
Al livello Pro invece non vi perdonano, sono di un’aggressività a volte inaudita: più è corta la carreggiata, più potenti sono le auto, maggiori saranno gli scontri, con incidenti anche fatali per la vostra auto. In diverse gare si è praticamente costretti ad usare i flashback, vi buttano fuori anche per colpe non vostre, perché sono “cattivi” in senso agonistico e superano anche il limite del lecito, a volte può essere frustrante.

Comparto grafico: belli gli scorci al tramonto, d’atmosfera quelli in notturna. C’è una cura per il particolare certosina, nei titoli Minestrone gli elementi in secondo piano sono sempre sacrificati qui invece la cura si estende quasi uniforme a perdita d’occhio: mezzi di soccorso, spalti, terreno, ecc… Tanti elementi a schermo, anche se la telecamera non si avvicina mai per poter cogliere davvero la qualità del pubblico, non eccelsa. Peccato solo per gli interi delle auto non altrettanto curati. Le auto seppur piacevoli, peccato nel numero non eccezionale di poligoni.

Comparto tecnico: i più attenti noteranno del leggero stuttering. In generale va menzionata la buona scalabilità offerta dall’Ego Engine che permette di andare oltre i 60 frame, hardware permettendo. Buono il sistema d’illuminazione, con asset presi dal precedente capitolo. I danni alle vetture sono in pieno stile Grid, nel senso che è sempre bello esteticamente vedere i pezzi lasciare in volo l’auto, ma non sono realistici negli impatti alla guida. Rallentano la vettura e causano tendenze di traiettorie verso uno dei due lati compromettendo anche parzialmente la prestazione, ma permettono anche di proseguire la gara con una ruota mancante.

Comparto audio: stupefacente il canto dei motori; buoni i suoni e i rumori ambientali anche in lontananza. Buoni i temi musicali d’accompagnamento.

Commento finale: mi piace l’aver messo al centro dell’attenzione la guida, adoro vedere delle categorie di corsa così diverse tra loro, ma devo ammettere che alcune andrebbero riviste nell’approccio: si passa dal permissivo della Formula, all’attenzione smodata da dedicare alle Endurance… Chi cerca la sfida qui troverà pane per i suoi denti; se invece siete alla ricerca della spensieratezza, magari tipica del secondo Grid, qui potreste invece subire della frustrazione iniziale.
Non è un titolo per tutti, ci sono alcuni elementi di gara che vanno appresi, soprattutto se si viene da un arcade classico.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
21 persone su 24 (88%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
6,839.5 ore in totale
Pubblicata: 25 novembre 2014
Grid Autosport, sarebbe potuto essere veramente un buon gioco di guida, non eccessivamente di simulazione. più intuitivo, senza però cadere nell'arcade...se non fosse per i vari bug di gioco e ne ha veramente tanti.
E' un gioco uscito sul successo di grid 2, ma creato con poca attenzione, troppe zone in cui tagliare senza penalità... troppe linee bianche inesistenti (chi ci ha giocato sà di cosa parlo), i livelli globali di categoria salgono troppo lentamente (pochi punti esperienza per gara), inoltre ci sono pochi posti garage (30 + 5 per chi ha le dlc), ne servirebbero almeno 50, dopotutto in un gioco di guida il divertimento è poter usare e avere il numero più possibile di auto diverse.

Infine, troppi giocatori che usano cheats, steam insieme alla codemasters potrebbero benissimo mettere un sistema anti-cheats, per evitare le troppe incazzature varie.

Consiglierei questo gioco solo per poter giocare è scherzare in compagnia, con altri giocatori che hanno la tua stessa passione.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
7 persone su 7 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
132.3 ore in totale
Pubblicata: 14 dicembre 2015
Il Miglior gioco di corse per linux ( non che sia difficile ad ora vista la concorrenza )
Il gameplay mi piace, c'è voluto un pò per adattare il livello di guida perchè sembra funzionare all'inverso: quanti più aiuti si attivano, quanto più il gioco diventa difficile !
Grafica fantastica e prestazioni da urlo su linux ( gira quasi sempre meglio della controparte windows )

consigliatissimo
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
5 persone su 5 (100%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
238.3 ore in totale
Pubblicata: 25 gennaio 2015
Lo spirito dei vecchi videogiochi della serie TOCA ritorna in vita con GRID Autosport, strizzando l'occhio anche alle produzioni più recenti Codemasters.
Si perché, nonostante il gioco voglia apparire più improntato sulla simulazione di guida vera e propria, in realtà il lato Arcade emerge quasi subito alla prima curva affrontata (si può correre anche con una tastiera).
Ma questo non diventa un problema insormontabile, merito di un'IA combattiva (ed a tratti oltremodo vendicativa) che renderà le gare adrenaliniche ed imprevedibili.

La grafica non ha fatto molti passi avanti rispetto ai due precedenti capitoli, sebbene alcuni dettagli di sfondo siano più curati e più godibili. Assenti le condizioni meteorologiche variabili. Presenti le gare in notturna.

Auto e tracciati in buona quantità, compresi autodromi classici e piste cittadine fittizie.

Le 5 categorie da affrontare impongono 5 stili diversi di approccio del giocatore alla disciplina
(A parer mio, la modalità Street è la più inutile nonché la meno originale)

L'Audio è a tratti una gioia per le orecchie: i rombi dei motori sono riprodotti fedelmente e l'atmosfera che si viene a creare in pista è sinora rimasta ineguagliata (si possono sentire le altre auto in lontananza come un eco e gli spalti virtuali si fanno sentire al momento giusto). Colonna sonora ad effetto ma ripetitiva.

Single Player strutturato in maniera classica: avanzi, vinci la serie di gare, accedi alle gare successive, accumuli PE per sbloccare altre gare ecc ecc.
Peccato non aver riportato l'idea di team privato dal primo GRID (e magari fondere il tutto con una trama degna dei Toca Race Driver)

Multiplayer anch'esso classico, con la possibilità di correre una serie di gare pre-impostate o di creare il proprio campionato dove gareggiare con gli amici o con i membri del proprio club.
Carina la possibilità di avere un garage virtuale con auto dalla livrea personalizzabile, così come la messa a punto e i potenziamenti (sbloccabili man mano che si corre).
Per chi cerca la gara onesta e corretta, deve scavare in profondità nella community: se si è veloci e competitivi probabile ti puntino alla prima curva per speronarti o cercano di espellerti additandoti come "cheater" (esperienza personale)

I DLC in vendita aggiungono varietà sia al parco macchine sia al numero di piste (si potrebbe anche farne a meno finché si trovano a prezzo pieno)

Tirando le somme, GRID Autosport è sul mercato uno dei pochi prodotti sul genere sì vario e divertente che potrebbe portarvi via buone dosi di pomeriggi liberi. Se vi approcciate al gioco senza particolari pretese vi potrebbe stupire. Se cercate LA simulazione, vi sono pregevoli alternative
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
6 persone su 7 (86%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
483.7 ore in totale
Pubblicata: 28 ottobre 2014
Grid Autospor Un Nome Una Garanzia, Ci si Aspettava Molto da questo gioco, da una serie di game assolutamente divertente, ebbene si videogiocatori ha superato tutti i test.. e sono lieto di annunciare che per me è un gioco assolutamente divertente ben cotruito offline, e molto bello nell'online, dove perdite di connessioni sono rare e il server bello stabile... graficamente è uno spettacolo!!! consigliato assolutamente, poi comprando i DLC il Season Pass si può accedere al Drag Race, Turing Classic ed in fine tutte le piste di Grid 2 e modalità Sprint spettacolare.. chi non lo ha ancora comprato non sà cosa si sta perdendo
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
6 persone su 7 (86%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
1,132.4 ore in totale
Pubblicata: 10 agosto 2014
Alcune macchine nella modalità resistenza sono inguidabili, e manca una memoria per le impostazioni di guida, per il resto è un gioco fantastico, specialmente a mio parere la serieGran turismo è troppo divertente, senza nulla togliere alle altre categorie.
Lo consiglio? Certamente, anche come longevità di gioco.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
11 persone su 17 (65%) hanno trovato questa recensione utile
Sconsigliato
69.7 ore in totale
Pubblicata: 16 settembre 2014
L'unico motivo per cui ho ed avrò molte ore è semplicemente perché non mi va di perdere i soldi dopo averlo acquistato con tanto di season pass.
Sono un fan della serie ed avendo anche letto diversi pareri positivi, sicuramente di bimbi accecati dalla bella grafica e basta, l'ho acquistato ad occhi chiusi.
PREGI:
- grafica (con caratteristica invalidante spiegata nei difetti)
- sonoro
- longevità (c'è un ma nei difetti)

DIFETTI:
- Ottimizzazione del gioco..nulla: La grafica è molto bella e personalmente possiando un computer di fascia molto alta ma il gioco ha seri problemi di FPS. Sembra quasi lo faccia apposta perchè dopo un paio di gare o in determinati momenti della gara ci sono cali di frame tremendo rendolo ingiocabile anche abbassando i dettagli a medi e provando tutti i fix/tweak che i vari forum sugeriscono.
- Non è GRID, mi spiego: questa saga è sempre stata divertente perchè codemaster ha sempre bilanciato il modello di guida arcade/simulazione, invece qui la simulazione ha preso il sopravvento ed il divertimento è sceso drasticamente. Se volevo un simulatore andavo altrove.
- La modalità carriera è ben fatta ma dovevano strutturarla meglio..le gare sono monotone e ripetitive. Non ha senso intrappolare il giocatore in una successione di gare.

Personalmente lo sconsiglio anche in periodo di sconto, io l'ho preso "per fortuna" in un sito americano a prezzo irrisorio ma non li vale assolutamente. Deve maturare come patch e gameplay.


ENG:
The only reason why I 've many hours is simply because I'm not going to lose money after buying it with  season passtoo.
I'm a fan of the series and also having read several positive opinions, certainly of children blinded by the pretty graphics and nothing else, I bought it with my eyes closed.

QUALITIES:
- Graphics (with characteristic invalidating explained in faults)
- sound
- Longevity (there is a but in the defects)

FAULTS:
- Game optimization : The graphics is very nice and i have a high-end computer, but the game has serious problems with FPS. It seems almost do it on purpose because after a couple of races or at certain times of the race there are frame drops tremendous and make it unplayable even by lowering the details to medium and trying every fix / tweak the various forums suggest.
- It is not GRID, let me explain: This saga has always been fun because Codemasters has always balanced the driving model arcade / simulation, but here the simulation has taken over and the fun has dropped drastically. If I wanted a real simulator i'm not buy a grid series .
- The career mode is well done but had to structure  better.. races are monotonous and repetitive. It makes no sense to trap the player in a succession of races.

I personally do not recommend it even in discount period, I took it "for luck" in an American website at lower price but not worth them absolutely. Must mature as a patch and gameplay.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
4 persone su 4 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
69.1 ore in totale
Pubblicata: 3 gennaio
Chi cerca una simulazione cerchi una altro titolo coma GTR o il mitico GP legends. Detto questo è un gioco di guida divertenet e completo. Si guida bene da pad analogico.

E supporta LINUX! un must have per gli utenti del pinguino.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
13.3 ore in totale
Pubblicata: 28 gennaio 2015
Non sono un amante dei giochi automobilistici, ma questo l ho trovato vermente carino, bella grafica e gare appassionanti, con l ia molto battagliera (ovvio che se uno gioca a livello facile si annoia subito). Premetto che attualmente sto solo giocando nella modalità gare cittadine
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente