The Cat Lady follows Susan Ashworth, a lonely 40-year old on the verge of suicide. She has no family, no friends and no hope for a better future. One day she discovers that five strangers will come along and change everything...
Recensioni degli utenti: Estremamente positiva (766 recensioni)
Data di rilascio: 1 dic 2012

Accedi per aggiungere questo gioco alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come titolo che non ti interessa

Acquista The Cat Lady

 

Consigliati dai curatori

"A dark, twisted, and violent horror point and click. To say the story is crazy would be an understatement, yet it still manages an emotional connection."

Recensioni

“Amazing story that maturely delves into raw human emotion”
4.5/5 – Adventure Gamers

“The Cat Lady is the finest horror adventure I've ever played. In fact, it's one of the finest adventure games I've ever played, period.”
A+ – Just Adventure

“The Cat Lady is a refreshing, intelligent and intriguing game and one of the best I have played this year”
9/10 – Bloody Disgusting

Riguardo questo gioco

The Cat Lady follows Susan Ashworth, a lonely 40-year old on the verge of suicide. She has no family, no friends and no hope for a better future. One day she discovers that five strangers will come along and change everything...

By author Remigiusz Michalski (Harvester Games) this suspenseful psychological horror game features stylized artwork, a simple keyboard control method and English voice acting, plus a compelling, atmospheric 70 minute soundtrack by micAmic and featured artists Warmer, 5iah and Tears Of Mars.

The Cat Lady contains strong adult themes and is recommended only for players over 18.

Requisiti di sistema

PC
Linux
    Minimum:
    • OS: XP, Vista, 7
    • Memory: 500 MB RAM
    • DirectX: Version 9.0
    • Hard Drive: 2 GB available space
    Recommended:
    • OS: XP, Vista, 7
    • Memory: 1 GB RAM
    • DirectX: Version 9.0
    • Hard Drive: 2 GB available space
    Minimum:
    • OS: Debian 7
    • Memory: 500 MB RAM
    • Hard Drive: 2 GB available space
    Recommended:
    • OS: Debian 7
    • Memory: 1 GB RAM
    • Hard Drive: 2 GB available space
Recensioni utili dai clienti
5 persone su 5 (100%) hanno trovato questa recensione utile
12.9 ore in totale
The Cat Lady rientra nel genere horror psicologico.
Ma non è solo un gioco: è un viaggio.
Un viaggio che vi porterà dritti nella vita e nella mente della portagonista, Susan Ashworth; insieme a lei compirete scelte, affronterete situazioni, sempre accompagnati da quel senso di angoscia e di pena che è suo quanto ormai anche vostro.
Cosa è reale? E cosa invece frutto della vostra immaginazione?
Quali orrori si nascondono dietro a quella porta? Quali segreti e quali verità cela quella persona?
Siete sicuri di essere pronti a scoprirlo?

Emozioni forti e a volte contrastanti si faranno strada in voi durante tutto il percorso.
Musiche, sfondi e dialoghi sono assolutamente azzeccati, vi aiuteranno ad immergervi appieno nella storia.
E chissà, magari anche voi, come Susan, riuscirete alla fine a vedere la vita con occhi nuovi.

Che cos'è The Cat Lady?
Un capolavoro.






Pubblicata: 4 settembre
Questa recensione ti è stata utile? No
6 persone su 8 (75%) hanno trovato questa recensione utile
12.3 ore in totale
Beh che dire? Il miglior horror psicologico degli ultimi anni? Crudo, intenso, toccante, un gioco che nonostante i limiti tecnici è in grado di stimolare il giocatore affrontando temi che normalmente non si vedono in un videogioco. Bisogna proprio dire che chi ha le idee spesso non ha i mezzi per esprimerle come si deve, ma nel caso di The Cat Lady sono riusciti comunque ad utilizzare un motore come AGS per raccontare una storia complessa e malata.

Sono riusciti a spremere AGS arricchendolo con musiche d'effetto e azzeccate. Tensione al punto giusto, niente salti dalla sedia, ma un costante senso di inquietudine che rispecchia perfettamente il tema principale. Come To The Moon è stata una delle più belle storie d'amore e di affetto degli ultimi anni, The Cat Lady è certamente una delle più belle storie horror raccontate attraverso uno schermo di un computer e un motore grafico limitato.

Enigmi non particorlamente complessi aiutano a non perdere di vista la trama principale mantenendo vivo l'interesse. Non offre una grande sfida, ma offre diverse ore di lettura e riflessione. Questa versione è in lingua inglese, ma ne esiste anche un'altra tradotta appositamente in italiano acquistabile altrove. È un inglese facile, ma sconsiglio di giocarlo a chi non mastica una parola poiché si perderebbe troppe informazioni che invece sono fondamentali per capire la follia di certe situazioni.

Come al solito bisogna ringraziare i bundles che, grazie anche ai prezzi irrisori, permettono di avvicinarsi a giochi che forse non avremmo mai considerato limitandoci all'apparenza, alla grafica (che a me non dispiace poiché aiuta l'atmosfera), al gameplay... ma la soddisfazione più grande spesso va ricercata nei contenuti e nelle "cicatrici" che un gioco lascia dopo il suo passaggio.

Spesso mi chiedo come sarebbero questi giochi programmati con altri motori in una veste grafica rinnovata in HD ecc...; probabilmente la profondità dei contenuti e delle storie che caratterizzano questi titoli è data dall'impossibilità di perdere tempo a creare textures e shaders complessi per far abboccare i merluzzetti :D Perciò ben venga la bella grafica in HD, ma non a scapito dei contenuti che dovranno rimanere il traino dei videogiochi di certe categorie.

The Cat Lady non è un gioco per tutti, in tutti i sensi, e già questo lo rende un titolo da giocare assolutamente.

VOTO 9 su 10...

... e se un giorno rinnoveranno AGS, ripulendolo e inserendo la scelta della risoluzione e qualche filtro, il voto potrebbe anche cambiare in 10 su 10, ma non toccate i contenuti!
Pubblicata: 5 giugno
Questa recensione ti è stata utile? No
3 persone su 4 (75%) hanno trovato questa recensione utile
11.4 ore in totale
Capolavoro
Pubblicata: 7 luglio
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
29.1 ore in totale
A masterpiece! I'll play it again!
Pubblicata: 30 settembre
Questa recensione ti è stata utile? No
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
3.4 ore in totale
ITA:

Sono uno dei pochi a dare una recensione negativa a questo gioco..ma mi sento di darla perchè...non è un videogioco vero e proprio. La storia è molto bella, la grafica ha quel tocco di gradevole e le ambientazioni e l'atmosfera sono fantastiche..ma l'unica cosa che si deve fare in questo gioco è risolvere un paio di puzzle molto semplici e scegliere cosa dire in determinati parti della storia..senza che queste scelte influiscano sulla trama. L'interazione è nulla, comandi WASD e freccia su e giu. E' piu' un simulatore di dialoghi..un cortometraggio dove si interaggisce, nulla di piu'. Preso con un bundle a pochi cent e ciò nonostante non lo consiglio

ENG:
Simply this is not a "game". You have to resolve some puzzle and choise an answer during the story who don't change the story inself anyway..and that all, for that reason i don't suggest this game. Sounds and graphics is well done, atmophere and location are wonderful but like i said..there is a very low interaction with the player. Seems more a short-movie or a dialog simulator. I got it in a bundle but..i didn't suggest at all
Pubblicata: 1 ottobre
Questa recensione ti è stata utile? No
10 persone su 11 (91%) hanno trovato questa recensione utile
9.7 ore in totale
The Cat Lady non è il gioco dell'anno solamente per due motivi: è uscito su desura e tramite sito personale nel 2012, e poi c'è sua maestà Shadow Warrior.

Detto questo, è l'esperienza più forte che ho vissuto in quest'anno videoludico, Susan Ashworth e altri personaggi(non li nomino per evitare spoiler), me li porterò dentro fin quando muoio.

E' un'avventura grafica molto intelligente il cui focus è sulla storia e sui personaggi. Ed è una storia che costruirete voi con le vostre risposte, in base a come vi sentite in quel momento. C'è da prendere tanti pugni nello stomaco con The Cat Lady, ma alla fine se vorrete, troverete la speranza.
Pubblicata: 10 dicembre 2013
Questa recensione ti è stata utile? No