You're on your own. No one to come for you. No one to help you. No one to hear you scream. Slender: The Arrival is the official videogame adaption of Slender Man, developed in collaboration with Eric "Victor Surge" Knudson, creator of the paranormal phenomenon that has been terrifying the curious-minded around the world since...
Valutazione degli utenti: Molto positiva (2,696 recensioni)
Data di rilascio: 28 ott 2013

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

Acquista Slender: The Arrival

 

Consigliato dai curatori

"Suffers from questionable and repetitive design but still manages some nice atmosphere and scares. Stands out in the flood of Slender games."

Recensioni

“A significant improvement over Parsec Production's original game, featuring a much more robust narrative, and a darker, more foreboding atmosphere.”
90 – The Escapist

“One of the most terrifying games in recent memory.”
85 – GameSpot

“The Arrival pushed me to the edge of sanity. With its clever combination of unsettling pictures and disturbing sounds this is one of the most intense horror experiences available today.”
85 – 4Players

Riguardo questo gioco

You're on your own. No one to come for you. No one to help you. No one to hear you scream. Slender: The Arrival is the official videogame adaption of Slender Man, developed in collaboration with Eric "Victor Surge" Knudson, creator of the paranormal phenomenon that has been terrifying the curious-minded around the world since its inception, with Mark Hadley and Blue Isle Studios.

Back in 2012, Mark Hadley (AgentParsec) created a game that captivated gamers around the world. Slender: The Eight Pages was a short, experimental first-person game that helped breathe new life into the horror genre through its use of unadulterated tension and fear.

Experience the horror all over again.

Slender: The Arrival is the official re-imagining and expansion of the original game created by Mark Hadley, teamed up with the writers behind the Marble Hornets series and the development team at Blue Isle Studios. The Arrival features a brand new storyline, improved visuals, great replay value, and most importantly, survival horror at its best.

The Arrival officially supports the Oculus Rift – a next generation virtual headset designed for super immersive gaming! The Rift intensifies the fear-factor, and gives players a brand new, immersive horror experience.

Requisiti di sistema

Windows
Mac OS X
    Minimum:
    • OS: Windows XP, Windows Vista, Windows 7
    • Processor: Dual core CPU @2GHz (Pentium D or better)
    • Memory: 1 GB RAM
    • Graphics: Intel HD 4000, GeForce 8800, ATI 1950 or better
    • DirectX: Version 9.0c
    • Hard Drive: 2 GB available space
    • Sound Card: 100% DirectX 9.0c compatible audio device
    Recommended:
    • OS: Windows 7
    • Processor: Quad Core Intel or AMD
    • Memory: 3 GB RAM
    • Graphics: GeForce 260 1GB or AMD HD4850 1GB
    • DirectX: Version 9.0c
    • Hard Drive: 2 GB available space
    • Sound Card: 100% DirectX 9.0c compatible audio device
    Minimum:
    • OS: MacOS X 10.6.6 or higher
    • Processor: 2.4 GHz Intel Core 2 Duo (Dual-Core)
    • Memory: 1 GB RAM
    • Graphics: ATI Radeon HD 2600 / NVidia Geforce 8800 / Intel HD 4000 or better
    • Hard Drive: 2 GB available space
Recensioni utili dai clienti
5 persone su 5 (100%) hanno trovato questa recensione utile
3.0 ore in totale
Pubblicata: 25 aprile
Preso per Sbaglio...son sincero, dopo aver letto un sacco di storie su questo Essere (vere o meno non importa), devo ammettere che iniziavo il gioco con un timore maggiore rispetto ai Mille Horror a cui ho giocato da quando son piccino, ma bando alle ciance e vediamo se vale la pena giocarlo.

COMPRALO PERCHE:
-Graficamente è il classico Indie...eccelle in poche cose (anche se la cura per il paesaggio non è male) e difetta in altre allo stesso livello (si poteva applicare la stessa cura del paesaggio per i mostri), ma tutto sommato è un comparto funzionale all'esperienza ed essendo molto leggere, adatto a qualsiasi piattaforma (anche mediamente scalabile). Consiglio di non alzare troppo la luminosità (parametro settato male purtroppo)
-Il Pezzo forte del gioco è il Sonoro...OST e rumori ambientali, regalano un'immersività davvero "gelida" e che ben si adatta al genere Horror (Forse un pò troppo Random)...Consiglio di giocarlo assolutamente con delle Buone Cuffie
-La Storia non brilla di originalità e di narrazione ma tanto basta per farti proseguire in cerca della verità nel corso dei vari livelli (che fortunatamente sembrano coerenti gli uni con gli altri, vero Pig Amnesia?)
-Achievement Divertenti e che stimolano la Rigiocata, Steam Cards

LASCIALO A STEAM PERCHE:
-A Livello di Puro Gameplay c'è da discernere davvero poco. Se si viene visti o si entra nella visuale del mostro si può solo sfuggire, non si hanno armi ed il senso di paura che ti pervade per la prima run di ogni livello svanisce sempre di più ad ogni morte lasciando spazio, a difficoltà più alte, ad un senso di frustrazione elevata (Visto la randomicità di comparsa dello Slender). I Bug, anche se non presenti in maniera marcata possono rovinare l'atmosfera del titolo (chi non ha assistito almeno una volta, ad uno slender bloccato?) Anche a Varietà non si può certo dire che brilli rispetto a molti altri titoli di questo genere.
-Longevità Ridicola, anche se molto Randomica, vi terra impegnati davvero poco (non più di 3 ore per quanto mi riguarda)

In Definitiva un buon Jump Scare con un Lore che grazie alla Rete può davvero immergervi, grazie anche ad un ottima atmosfera, in un avventura francamente poco ripetibile...Pecca grave alla Longevità che avvicina più il gioco a delle sessioni di spavento forse, anche a causa della poca cura nella fase di puro Gameplay (alla fine, gli sviluppatori si sono limitati a dare degli steroidi alla modalità di raccolta delle varie pagine del primo capitolo..un pò poco)

VOTO: 60/100
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
2.5 ore in totale
Pubblicata: 15 marzo
Slender The Arrival è un gioco molto carino, peccato che duri veramente poco e non faccia nemmeno molta paura, detto questo se volete un gioco per far spaventare i vostri amici quando sono a casa vostra prendetelo in considerazione perché tra i tanti giochi con protagonista il famigerato SLENDERMAN è sicuramente uno dei migliori!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 4 (75%) hanno trovato questa recensione utile
5.1 ore in totale
Pubblicata: 24 febbraio
Gioco in sè prevedibile e a volte ripetitivo. Storia e ambienti veramente molto belli. L'elemento che mette più ansia e paura al giocatore, non sono per lo più gli ambienti, ma l'audio, che tenta di coglierti di sorpresa attraverso suoni più acuti. Dopo l'ultimo aggiornamento hanno aggiunto molti più livelli e prolungandone alcuni che magari erano abbastanza corti e semplici. Per gli amanti di questo genere di giochi non è molto consigliato, poichè abbastanza prevedibile, ma per chi si vuole semplicemente spaventare allora è quasi d'obbligo! Per il prezzo che ha lo consiglio
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
413 persone su 504 (82%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
2.6 ore in totale
Pubblicata: 5 aprile
Its perfect for small children teachs them all about love and friendship. i would highly recomend to put your children right into to this game.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
163 persone su 197 (83%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
1.3 ore in totale
Pubblicata: 12 marzo
If you want to know how scary this game is.
...Well It's 6:15 AM and i still haven't slept.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente