Download Burnout™ Paradise: The Ultimate Box today. Paradise City is the largest and most dangerous setting yet for the best-selling Burnout series. The massive setting gives players an open-ended world to explore, as they race their vehicles through hundreds of miles of roads and underground passages with more than 70 different cars.
Valutazione degli utenti: Molto positiva (5,228 recensioni)
Data di rilascio: 3 feb 2009

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

Acquista Burnout Paradise: The Ultimate Box

Pacchetti che includono questo gioco

Acquista EA Racing Pack

Include 5 articoli: Burnout Paradise: The Ultimate Box, Need for Speed Undercover, Need For Speed: Hot Pursuit, Need for Speed: Shift, Shift 2 Unleashed

 

Consigliati dai curatori

"One of the best racing games to ever come out. Its older but still hold up to this day. If you want good music and great racing elements this is a must"

Riguardo questo gioco



Download Burnout™ Paradise: The Ultimate Box today. Paradise City is the largest and most dangerous setting yet for the best-selling Burnout series. The massive setting gives players an open-ended world to explore, as they race their vehicles through hundreds of miles of roads and underground passages with more than 70 different cars. Speed through the streets from event to event, racking up points that are saved to your Paradise City driver’s license. Earn the vaunted “Burnout” license by smashing through billboards, jumping ramps, and sustaining crashes with the improved damage system.

The Burnout™ Paradise: Ultimate Box features all of the great gameplay and modes of the original game, as well as added enhancements especially for the PC. Now you can cruise the streets of Paradise City at night with the new Day/Night time cycles. There’s nothing like racing at night. The Ultimate Box also includes motorcycles for an all-new thrill ride. Take on 70 new motorcycle-specific challenges. Two bikes are available at the start, including the FV1100 and Nakamura Firehawk V4, with additional rides that can be unlocked or downloaded. We’ve also added dynamic weather that features a variety of new conditions. Even if you’ve played Burnout™ Paradise before, you’ve never experienced a challenge like The Burnout™ Paradise: The Ultimate Box. Download it today for the PC.

Requisiti di sistema

    • Supported OS: Windows XP (SP2), Windows Vista
    • Processor: 2.8 GHz Pentium 4 XP / 3.2 GHz Pentium 4 Vista
    • Memory: 1 GB RAM XP / 1.5 GB Vista (2 GB recommended)
    • Graphics: DirectX 9.0c compatible with Shader Model 3.0, requires 128 MB or more and contain one of these chipsets: Nvidia 6600 or greater, Radeon X1300 or greater
    • Sound: DirectX 9.0c compatible
    • Hard Drive: 4 GB of free space or more
    • ACCEPTANCE OF END USER LICENSE AGREEMENT REQUIRED TO PLAY. ACCESS TO ONLINE FEATURES AND/OR SERVICES REQUIRES AN EA ONLINE ACCOUNT AND REGISTRATION. REGISTRATION FOR ONLINE FEATURES IS LIMITED TO ONE EA ACCOUNT PER GAME AND IS NON-TRANSFERABLE. EA ONLINE TERMS & CONDITIONS CAN BE FOUND AT www.ea.com. YOU MUST BE 13+ TO REGISTER FOR AN EA ONLINE ACCOUNT.

      EA MAY RETIRE ONLINE FEATURES AFTER 30 DAYS NOTICE POSTED ON www.ea.com.

      INCLUDES SOFTWARE THAT COLLECTS DATA ONLINE NECESSARY TO PROVIDE INGAME ADVERTISING.
Recensioni utili dai clienti
19 persone su 19 (100%) hanno trovato questa recensione utile
8.2 ore in totale
Pubblicata: 19 dicembre 2014
FRACASSONE, ADRENALINICO, IMMEDIATO E MOLTO COLORATO

Nessun preambolo, nessuna storia da seguire; solo divertimento e distruttibilità immediati. Sintonizzati subito su Crash FM, sarete guidati via via attraverso brevi consigli da Dj Atomika; dunque si parte con una foto da aggiungere alla prima patente (se siete muniti di webcam) e iniziate a seminare caos per le vie di Paradise City sull'omonima soundtrack dei Guns'N'Roses.

Primo impatto eccezionale, le innumerevoli auto non licenziate hanno colori sgargianti da ammirare nell'ottima struttura cittadina, non solo dotata di un level-design dei tracciati sapientemente architettato con corsie molto larghe e affollate da veicoli civili ignari del pericolo che li attanaglia, ma elaborata in maniera tale che le immagini in secondo piano non siano delle mere cornici sfocate. I palazzi poi sono curati magnificamente nelle strutture, tanto che il gioco si presta al 3D Attivo (se avete la scheda e gli occhialini adatti) in maniera incredibile; pochi giochi mi hanno impressionato usando questa tecnologia, questo riesce a catturarti completamente.

Struttura base open world; la città presenta sezioni variegate ma la mappa di gioco non è vasta e nel lungo periodo, complice la mancanza di varietà delle sfide restituirà progressivi deja-vù. Caratteristica tipica degli M.M.O. dove ci sono si molti contenuti, ma molto simili tra loro. Le gare si accendono fermandosi ai semafori e possono essere abbandonate stando qualche secondo fermi sul posto.
4 macro tipologie di gara: Furia Stradale, consta di una serie di takedown; Prova Stunt, con acrobazie spericolate (consiglio di salire sopra una rampa e poco prima di effettuare il salto pigiare sul freno a mano e subito dopo girare l'auto); Uomo nel Mirino, dovete resistere ad attacchi in serie degli avversari; Strada Rovente, una gara per determinate auto che sbloccano versioni modificate più evolute.

Comparto grafico buono, nulla che faccia gridare al miracolo, ma si difende molto bene ancora oggi con il 2015 alle porte, molto piacevoli le tonalità dei colori ed una buona varietà di paesaggi: tunnel claustrofobici, binari dei treni (attenzione alle coincidenze), caldi lungomare e viottoli montani. Atmosfere ben calibrate anche per l'alba e la notte (con una leggera foschia alla Alan Wake).

Comparto audio: ci vuole davvero un pizzico di genialità per mischiare il rock cattivo con la musica classica; passare ad esempio da "I Wanna Rock" dei Twisted Sister ad "Aria sulla quarta corda" di Bach è un' esperienza unica; probabilmente non tutti apprezzeranno, ma potete sempre scorrere la tracklist col pad.

Comparto Tecnico: non capita spesso di vedere porting senza bug al D1 su pc e questo codice era ottimizzato sin dall'uscita; l'unico parametro da disabilitare, all'uscita su pc nel 2009, era S.S.A.O. che appesantiva eccessivamente il motore; ma per il resto gira sui 60 frame granitici senza richieste hardware esose.

Longevità alta se si porta a termine il gioco per sbloccare tutte le patenti, le auto, i cartelloni; purtroppo la mappa non vasta costringe a ripetere gli stessi tracciati e la mancanza di varietà delle gare potrebbe annoiare qualche giocatore nel lungo periodo dopo averlo inebriato per le prime 4-5 ore. La ripetitività può essere combattuta affrontando brevi sessioni di 30-40 minuti alla volta così da mantenere alto il ritmo e il divertimento immediato e caciarone.

Che sia un porting lo si intuisce dal menù e dai comandi non impostati in maniera molto intuitiva, nulla di drammatico comunque: per navigare nel menù principale dovete pigiare in serie LB o RB da pad (F1 o F2 su tastiera) e scorrerete le varie schermate (compresa l'uscita dal gioco). Il riavvio della gara si ottiene tramite la freccia destra del pad (non l'analogico) quindi scorrete la voce riavvia, stesso sistema per entrare nell'online (freccia destra e scorrete la relativa voce). Manca la chat in game, dovete usare il microfono per comunicare con i vostri amici. La mappa non ruota usando il gps, dunque per barcamenarvi tra le varie traverse e scelte delle scorciatoie dovrete usare il vostro senso di orientamento, oppure affidarvi alle frecce posteriori dell'auto o dei cartelli lampeggianti sulla parte alta dello schermo.

Chicche: specifici suoni scandiscono le ore del ciclo circadiano (campane, gufi, ecc...), è possibile anche sincronizzare l'orario con quello del vostro pc per avere le reali 24 ore. Alcune componenti delle auto sono dinamiche: i tubi di scarico della Jansen p12 si posizionano differentemente con veicolo in movimento o fermo; la coppia delle luci posteriori della Rossolini Tempesta si illuminano internamente o esternamente a seconda se state frenando o facendo retromarcia.
La webcam quando siete online, invia agli altri giocatori, screenshort del vincitore o l'immagine assunta dal vostro viso in seguito a crash fatali (attenzione a pose compromettenti potrebbero essere usate contro di voi).

E' un titolo Arcade puro, la fisica delle auto è pressochè inesistente, niente tuning e niente sistema di danni solo estetici ma con un gran senso della velocità unico; la ripetitività di fondo è forse l'unico grande difetto del gioco.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
8 persone su 8 (100%) hanno trovato questa recensione utile
4.5 ore in totale
Pubblicata: 21 novembre 2014
Non ho mai amato i giochi di corsa ma Bornout è sempre stato un ottimo passatempo. Ho giocato principalmente sul portale di Origin, infatti ho poche ore segnate su Steam ma il gioco lo conosco abbastanza bene. Il gioco è ben fatto, bella grafica, comandi semplici e gioco abbastanza divertente. La particolarità di questo gioco che mi ha molto colpito è il come si prendono nuove vetture, non con dei soldi o monete del gioco ma buttandole letteralmente fuori strada o completando le sfide "Strada Rovente" basate sul tempo! Fantastico!

Altra cosa, è l'abbinamento effetti-musica, molto azzeccato che permette di far diventare ogni gara/sfida ricca di adrenalina anche se, sfortunatamente, il gioco è fin troppo facile. Si possono ottenere infatti nuove macchine, una patente migliorata e delle facili vittorie senza troppo impegno. Un po' deludente sotto questo aspetto ma per il resto, se giocato moderatamente, proprio per far passare il tempo perso, è un titolo buono e non da sottovalutare.

PRO
- Adatto a tutti
- Gameplay buono
- Grafica buona
- Libertà di gestione delle gare, è possibile scegliere il percorso.

CONTRO
- Ripetitivo
- Poca personalizzazione delle vetture
- Troppo facile
- Un po' datato
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
8 persone su 9 (89%) hanno trovato questa recensione utile
15.3 ore in totale
Pubblicata: 19 ottobre 2014
Che dire di questo prodotto dei Criterion ? Beh penso che in un gioco di corse prettamente arcade l'unico desiderio che ha un giocatore è quello di andare a pazza velocità e ci sono riusciti al 100%, non solo il gioco è open box, con possibilità di fare diversi tipi di gare:
  • c'è la gara normale dove ovviamente devi battere l'avversari in velocità
  • acrobazie, dove devi fare maggior numero di punti,
  • il takedown dove devi tirare giu sfasciando contro il muro un maggior numero di macchine e resistenza dove devi resitere a suon di sportellate all'arrivo.
  • Il bonus consiste nel battere un tempo che poi ti da' una macchina precedentemente sbloccata passando di livello.
Difatti lobbiettivo finale è prendere la Burnout Paradise Licence e per farlo bisogna fare e vincere diverse competizioni descritte sopra nella penisola.Tutto è a nostra scelta.
Il parco macchine è vasto e il gioco invoglia a sbloccarle sempre di nuove, però a dire il vero mi sono trovato bene con alcune , non con tutte per magari poca resistenza o turbo.
Ci sono due tipi di turbo quello che puoi avviare più volte oppure quello che devi aspettare che si riempia, è quello alla fine che fa la differenza della scelta della macchina nella mia strategia di gioco...
Come grafica invece è un po' datata 2009 e si vede , ma non invidia a mio parere nei giochi d'oggi, si lascia guardare!
suono ottimo con molte canzoni e suoni di quando le macchine si sfasciano apprezzabili.
Per concludere nonostante sia il 2014 un gioco del 2009 che non risente della giocabilità.A differenza dei giochi di corse arcade normali qui la difficoltà e ricordarsi tutti i bivi che la città ha per arrivare primo.Sbagliare un incrocio a volte vuol dire perdere la gara.E' per questo che l ho apprezzato.Altro non c'è da dire vi divertirà e ora che è andato in un bundle si trova facilmente ultimate box a poco,
Ottimo acquisto consiglio questo gioco

Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
20.6 ore in totale
Pubblicata: 5 febbraio
Davvero molto divertente. Consigliatissimo soprattutto per il prezzo, questo gioco saprà regalarvi ore di divertimento senza richiedere ore di gioco continuo. Le uniche pecche sono la mancanza degli archivment e delle carte che avrebbero aggiunto al gioco quel qualcosa in più. Bello soprattutto da tenere nella libreria e da fare una corsa ogni tanto
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
1.6 ore in totale
Pubblicata: 20 marzo
Un gioco senza una trama,senza regole, solo divertimento e casino . Mi piace :D
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
127 persone su 156 (81%) hanno trovato questa recensione utile
4 persone hanno trovato questa recensione divertente
6.3 ore in totale
Pubblicata: 24 ottobre 2014
I like driving my plastic formula 1 car, the tiniest tap from an infants hand going at 150Mph will send you flying at escape velocity.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
48 persone su 54 (89%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
179.8 ore in totale
Pubblicata: 19 novembre 2014
OVERALL RATING: 8.5/10
This game really stood out to me as one of the best racing games on steam right now. Even though it may not be the newest, it definitely seems to have to most unique play style.

Pros
  • Many other objectives than races
  • Fences, super jumps, and billboards are great objectives
  • Over 100 different cars
  • The license system is very rewarding
  • Controls on Xbox controller are very smooth
  • Great game to drive around and listen to music to
  • Map has a great combination of urban and rural areas

Cons
  • Multiplayer is hard to use
  • Races can get repetitive
  • Map is kind of small
  • Impossible to use keyboard and mouse

For more in depth reviews like this one, follow the Latte Reviews Steam curation page here.
You can also click here to view my page where I attempt to review all 250 of my games.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
35 persone su 41 (85%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
17.6 ore in totale
Pubblicata: 24 ottobre 2014
This Game is amazing. i played this game and beat it five years ago. now im back to play it again! this game brings back memories i had years ago. run very well for low end PC's and looks great on mid-high end PC's there is so much to do in this game. start a road rage and crash your competition, do a race to the baseball stadium, set some lap times, or just simply drive around. so many good things to be said about this game, for example, bikes have been added in. great sounds, fun to experiment with, and just so much to do. the cons, however, are that criterion has abandoned this game. which is a shame that all the DLC it had on Console hasnt been brought into the PC master race platform. for example, Big surf island, and cop cars, are missing from the game, and that brings a tear to my eye. it is such an amazing game, filled with action and fun, it makes you want more and more. but i will never be able to fully relive the experience of big surf island or cop cars. still, this game is completly worth $19.99, although it was made in 2008.

11/10 cannot stop, and will not stop.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
83 persone su 124 (67%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
8.0 ore in totale
Pubblicata: 17 novembre 2014
This game..this game.. It's ♥♥♥♥ing awsome game!! That awsome mucis at game! Awsome gameplay! Awsome graphic! Awsome cars!

If you look for fun with friends - BUY this game! :D
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
44 persone su 64 (69%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
1.6 ore in totale
Pubblicata: 16 ottobre 2014
Not a driving game fan, but this is a lot of fun!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
81 persone su 132 (61%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
5.4 ore in totale
Pubblicata: 24 ottobre 2014
♫ Take me down
To the paradise city
Where the grass is green
And the girls are pretty♫
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
21 persone su 29 (72%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
8.9 ore in totale
Pubblicata: 1 novembre 2014
This is one of my favorite games of all time.
The racing system is solid, with AI that is both responsive and clever.
The city is always a pleasure to look at, even compaired to some newer titles.
The pacing is great, letting you free-drive and practice your routes, try and go as fast as possible or find the greatest stunt route.
The size is incredible. I've been playing this game on and off for a year and I still don't know all the roads.
Well done EA and team. This is one incredible game.
It's a game that I'm proud to own, and I highly recomend it if you don't already own it.

Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
18 persone su 25 (72%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
16.7 ore in totale
Pubblicata: 29 novembre 2014
The closest game for Need For Speed: Most Wanted 2012!

Everything in this game is perfect!
-Great handling
-Awesome cars
-Al drivers are actually trying to avoid you
-You can play online
-Amazing car damage
-Superb gameplay
-Cool soundtracks
The list keeps going...

In concluding, if you like racing and action then you must buy this game!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
12 persone su 16 (75%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
5.1 ore in totale
Pubblicata: 25 ottobre 2014
Are you looking for a different racing game, or planning to get into the racing genre? Then this might just be the game for you! Burnout Paradise isn't your usual racing game, but will still supply you with hours of fun!

The racing genre has many subcategories, and the burnout franchise might just be an entire subgenre on it's own. You still have the basics like racing of course, but EA has a different look at racing. You can crash into things, crash other racers, make stunts while still aiming for the first place.

Gameplay

The main concept is still the same. You are in a car, dropped in Paradise city, have fun. The physics aren't too different from other games, but I felt that drifting has been kept to a minimum. Which isn't necessarely a bad thing, especially not in a city full of buildings and other cars.

Like I said before, you are able to crash into everything, breakable or unbreakable. Remember however, that it doesn't mean your invincible. At least, not in most events. Fortunately, there are several repair stations around Paradise City so that shouldn't be the biggest of your problems.

You start off with a basic car at a junkyard, and the game will teach you several things before you start the journey. However, it does barely to not teach about the controls, which is something you have to find out yourself unfortunately. If you're familiar with racing games, then this won't be any problem for you, but it may be annoying for new players.

Each car has 3 stats, being Speed, Boost and Strength. It is up to you to seek the best combination which both fits your driving style and is the most useful in events. Events are scattered all around Paradise City, of which I have a few examples below:

  • Races - I can't make it more obvious. The great thing about Burnout however, is that you decide your own route. That's right, you are not stuck on a set route where you just have to show your skills and prove your the best. Shortcuts and ramps are your best friends in Paradise City.
  • Road Rages - Personally my favorite of the bunch. Your goal is to take out a set amount of cars in a set amount of time.
  • Take overs - This has nothing to do with racing whatsoever, but it is still fun. Think of it as a minigame, where your car is like a ball, trying to hit as many objects as possible to get crash dollars, which are mandatory for completing the event. I will admit that this event gets boring after a while, and you have to do this event a lot if you're seeking completion.

When you complete an event, it sometimes occurs that there's a new car racing through the city. You can take it out and add it to your own collection! Also, you get a new car every time you upgrade your license. Your license gets upgraded every time after you have completed a set amount of events.

Presentation

The game is still part of the racing genre, but still does many things different from other games in the same genre. Instead of selecting events, you are racing through Burnout Paradise, which is the overworld itself!

I won't touch the graphics however. Graphics is something strictly personal to people, so I can't give my opinion on that. For me however, the graphics are pretty good and fitting of the game. You can see far ahead of you and I haven't experienced any lagg or framedrops during my playthroughs of the game.

We now have Steam music, but I still want to mention that the music selection in Burnout is pretty good. There is music for everybody, from metal to opera to classic. Of course, there is also the narrator, being the dj of this radio station, who will give you advice during the game.

There are a few things I have to mention, that may not be appealing to several people. For example, cars aren't customizable. The only things you can change to your car are the colours. I personally don't mind this but I can understand that other people do.

To go online, you are also required to have or creat an EA account. It's not too big of an issue, unless you are strictly against it of course.

The final steps

Beating the game isn't too hard. It only requires you to complete events until you got the final license. I would recommend trying to take on as many different events as possible, because otherwise it might become boring/repetitive over time.

Completing the game however, turns out to be a more difficult journey. The game does not have Steam Achievements, but there are in-game achievements called Paradise Awards. They are technically the same as Achievements, only that they won't show up on your Steam profile.

I myself am not a completionist, but it does bother me that the game handles collectables rather poorly. There are Super Jumps, Billboards to destroy and Fences to drive though. Unfortunately, When you achieve a colletable, it does not show up anywhere on the map for example. You will most likely have find them all by the end of the game, but it's still a nitpick which I can't overlook.

Conclusion

Burnout is a really fun game that I would recommend to anyone looking for a new fresh experience. People familiar to the racing genre might find a few nitpicks, but may still find a lot of fun here. And while this may be different from most racing games, this may still be a good starting point for newcomers to the genre.

While not necessary, it is recommended to play this game with a controller/
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
16 persone su 24 (67%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
10.4 ore in totale
Pubblicata: 18 ottobre 2014
There is simply nothing wrong with this game; it is one of the best racers I have every played. Though it is an arcade-style racer, each car still has somewhat of a different "feel" to it. The graphics are amazing, the damage breathtakingly detailed. One of the best racing game ever, bar none.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
12 persone su 19 (63%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
114.5 ore in totale
Pubblicata: 28 novembre 2014
So this game makes you do two things, which I very much love: drive fast and destroy things! Any faults? Probably the fact that I takedown too many cars that they stop spawning! Drive fast, hit harder!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
5 persone su 6 (83%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
38.9 ore in totale
Pubblicata: 17 gennaio
Recensione di una copia anticipata
Burnout Paradise is an intense arcade racer with spectacular crashes. The graphics are beautiful, the world is open and grandiose, and the races are mixed and varied. The difficulty levels range from super easy to absolutely difficult and there are a bunch of collectables throughout the entire open city for you to collect. One of the best racing games I've ever played. Get it and have fun.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
6 persone su 8 (75%) hanno trovato questa recensione utile
3 persone hanno trovato questa recensione divertente
25.0 ore in totale
Pubblicata: 21 febbraio
I found myself wanting to pick up a good racing game recently. Whilst contemplating the thought of newer games I decided to revisit a classic which I originally owned when it was released in 2008. Besides, at just £1 for the ultimate edition it was an absolute steal to be able to play this game again. I was also surprised to find ENB & SweetFX configuration for this, so the graphics were given a much appreciated boost! Time to release my inner adrenaline junky one more time..
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
7 persone su 10 (70%) hanno trovato questa recensione utile
2.7 ore in totale
Pubblicata: 13 marzo
Not Ulitmate at all.

Research before you buy cause you still can't get Big Surf Island for pc at all except for a fan mod. and you still have to buy all the extra cars for another $10.

Pretty much just the stock game with bikes and the game is no longer supported by the developer anyway.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
18 persone su 32 (56%) hanno trovato questa recensione utile
14.4 ore in totale
Pubblicata: 12 marzo
Don't let the name fool you, its not the ultimate box. It's just the base game and the DLC doesn't even work on PC. If you want the base game, which is the best game ever, sure, but if you want all DLC (I did) don't buy it!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente