Il giovedì nero, così la stampa ribattezzò quel 24 Ottobre 1929, giorno in cui l'America iniziò a conoscere gli anni più bui della sua storia: gli anni della grande depressione. Tutti i grandi valori che questa nazione professava sparirono nell'arco di qualche mese, il sogno americano era morto e la fiducia in Dio cominciava a vacillare.
Valutazione degli utenti: Perlopiù positiva (100 recensioni)
Data di rilascio: 17 ott 2013
Etichette popolari definite dagli utenti per questo prodotto:

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

Acquista Face Noir

 

Recensioni

“It is a genuinely entertaining adventure for fans of private eye mysteries, and a solid debut for a promising developer...”
3.5/5 – Adventure Gamers

“Face Noir does an excellent job at immersing you in the game world. There are interactive close up scenes which let you feel more involved in the action … the detailed backgrounds are lovely. The grimness of each scene helps you feel like you are there, and the soundtrack is worthy of any noir film.”
Jay Is Games

“Face Noir is able to deliver on several fronts. Mad Orange was dedicated in providing an unique story while continually driving plot twists to further intrigue the player. Also in their effort they illustrated beautiful scenery to allow an appreciating experience while investigating objects”
7.5/10 – Capsule Computers

Riguardo questo gioco

Il giovedì nero, così la stampa ribattezzò quel 24 Ottobre 1929, giorno in cui l'America iniziò a conoscere gli anni più bui della sua storia: gli anni della grande depressione. Tutti i grandi valori che questa nazione professava sparirono nell'arco di qualche mese, il sogno americano era morto e la fiducia in Dio cominciava a vacillare.

Bastarono un paio d'anni perché la gente mostrasse il suo vero volto: falso, meschino e soprattutto corruttibile. Ma mai mi sarei immaginato che la corruzione potesse spingersi tanto oltre, mai avrei pensato che un giorno qualcuno avesse provato a corrompere Dio.

E ora mi trovo qui, la canna di una pistola puntata addosso, un cadavere sulla coscienza e una bambina da proteggere. Come è potuto accadere tutto questo? Come può essere tutto questo nato da una serie di coincidenze?

Tu credi nel Destino? ...io no.

Requisiti di sistema

    Minimum:
    • OS: Windows XP/Vista/7/8
    • Processor: Pentium 2.0 GHz or higer
    • Memory: 1 GB RAM
    • Graphics: 128MB or higher
    • DirectX: Version 9.0c
    • Hard Drive: 2 GB available space
Recensioni utili dai clienti
9 persone su 9 (100%) hanno trovato questa recensione utile
15.9 ore in totale
Pubblicata: 13 febbraio
Questo gioco ha la capacità di immergerti negli anni 30' ,tutto è riprodotto bene , l'ambiente ,i personaggi , la musica adatta al periodo , anche gli oggetti di uso quotidiano sono ricostruiti fedelmente e piacevoli da conoscere . Personalmente mi sono sentita coinvolta dalla trama : un po giallo ,un po spionaggio , toccante sopratutto la scena con la piccola bimba portata in salvo . Gli enigmi non sono difficili ,piu che altro bisogna sapere dove andare e con chi parlare ,visto che i dialoghi sono alla base della storia ,ottima la longevità non si risolve il tutto in poche ore, occorre cercare indizi che si dipanano lungo il cammino x capire il mistero che si cela . Non può mancare nella libreria di chi ama il genere Giallo ,anche solo x vivere un'avventura come in un film tipo " IL Grande Sonno" , da provare sicuramente non lascierà delusi .
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
17.8 ore in totale
Pubblicata: 12 aprile
Avventura in terza persona che giudico positivamente. All'inizio mi ha un po' raffreddato il fatto che il protagonista rispecchia il più classico dei clichè dei romanzi noir, cioè l'investigatore dalla scorza rude, disilluso ma di cuore, radiato dalla polizia per un qualsivoglia motivo, sceglietene voi uno. C'è l'alcool, ci sono le pupe, c'è una New York zozza e corrotta, ci sono i gangster (beh, molti di origine merdionale italiana, tanto per rimanere nel clichè), e un po' di quanto avrebbe fatto molto piacere a Chandler. Ma presto ci si accorge che la trama di questa adventure prende una piega inaspettata, e non è proprio aderente al poliziesco realistico dell'America anni '30 , addendrandosi nel sovannaturale ed arcano , con più di una sorpresa ad aspettarvi. La grafica è buona, ma trovo che i primi piani dei personaggi siano poco espressivi, e forse soffre dei limiti del motore grafico usato, quel Wintermute usato anche da altre adventure, come, per esempio, Shadows on the Vatican. Le scene di intermezzo sono sprazzi di pittura, in bianco e nero o con limitata scelta cromatica, comunque scuri, tutto ben intonato con le caratteristiche del gioco e che non si distaccano molto da quelle dinamiche del gioco vivo.La colonna sonora, anche se di atmosfera e consona all'ambientazione, è un po' monotona, e secondo me non cambia registro a sottolineare i momenti più topici. La recitazione è buona. In generale, ho notato che è un po' arduo affezionarsi ai personaggi. Gli enigmi sono non facili ma azzeccati; a tal riguardo ho notato qualche volta la difficoltà di individuare sul fondale elementi di gioco importanti (il cosiddetto 'pixel hunting'), complice anche la paletta smorta dei colori della grafica, peraltro adatta alla ambientazione cupa e senza speranza. Interessante anche il metodo di 'riflessione' del protagonista sugli indizi che ha a disposizione. La longevità è alta, ci si mette un po' aa arrivare ai titoli i coda. Alla fine, non ci resta che aspettare il secondo episodio, perchè anch'essa segue la moda attuale delle adventure a episodi, anche se c'è da dire che questo primo episodio è in generale esaustivo e non lascia la sensazione interruzione anormale della trama.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
9 persone su 9 (100%) hanno trovato questa recensione utile
3.9 ore in totale
Pubblicata: 28 dicembre 2014
I love me some detective games, and this one is... well, worth buying for very, very, very cheap on a Steam sale.
If you're as big a fan of detective games as I am, then maybe I added an extra "very" or two, just now.

CONS:

1) Voice acting: The voice acting is really bad. Sometimes the quality is, well... ugh. Enough said.

2) Animation: The animation is sub-par, today. I mostly speak of the mouth movements. Everything else is quite par.

3) Lockpicking: You can skip doing it altogether.

4) Issues: Now, this is an interesting con. I would have broken this one down into more than one part, but, the single word "issues" really sums it all up neatly. For instance, near the beginning of the game, it seemed quite impossible to be able to find a light switch in a blackened room, which prompted me to get frustrated and stop playing for months. And then, when I finally mustered up the jimmies (yes) to play it again, and use a walkthrough to figure out where the hell it was, I still couldn't find it with my cursor for quite some time.

Another instance was when trying to get around some NPCs to investigate; finnicky business, that, at times, but not awful. Just.... finnicky. You really have to play the game to know what I mean by just saying "Issues". It's definitely not (it can't be) a big-budget game, by any means, though it does have it charms, and humour enough to keep me interested.


PROS:

1) Humour: The game has a good sense of humour, of which I won't spoil, because there's some fun quirkiness that you need to play into to appreciate.

2) Interactivity: The game is very interactive, for a point and click, and doesn't hold your hand too much with what you're doing. Though, as I said, Lockpicking was just... yes.

3) Story: The narrative is actually kind of interesting, once you... well, wrap your mind around it. Don't take this the wrong way; it's not complicated. It's just... a series of things happening, to the point of me not really remembering what sparked the narrative in the first place. But to be fair, I got frustrated and put this on hold for a few months. Maybe you would fare better..? All I remember is that I'm now framed for something I have to prove I didn't do, at this point. That's all I'll say, detail wise. That small tinge of con aside, it's amusing and not too shabby at keeping you engaged, so I take this as a positive thing.

4) Puzzles: The puzzle solving and clue finding is just what it should be; involved. You really need to think hard, search around, and try every angle you can to get the solutions your looking for. Some are easier than others, but none are 100% obvious.


FINAL THOUGHTS:

If you like detective games, point and click, and something that feels a little rough around the edges, this is the game for you. As long as you don't mind the awkward and sometimes questionable quality of the voice acting...

If you are looking for something to keep you on your toes, immersed, and delving into the shady underbelly of society, well... not so much.

Do I recommend?
Sure, why not.

But only if it's very, very, very cheap.
(Did I add one too many again?)
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
4 persone su 4 (100%) hanno trovato questa recensione utile
8.9 ore in totale
Pubblicata: 1 marzo
i think it's one of this game tha everyone have to play! Can't wait for part 2
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
5 persone su 6 (83%) hanno trovato questa recensione utile
1.7 ore in totale
Pubblicata: 8 dicembre 2014
Great point and click game I have played. Really good story. Much detective...
Anyway I love the soundtrack and the gameplay. I would rate it-
7/10
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
2.1 ore in totale
Pubblicata: 14 gennaio
Nice and challenging ! Described the game in 3 words :D worth your time.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
13.3 ore in totale
Pubblicata: 4 marzo
Quite a fun noir game, I enjoyed the story and game progress. Although a bit old school, that is what I enjoyed about it the most. Lots of old style puzzles to solve and concepts to figure out in order to proceed.

Recommended for old school puzzle / adventure lovers.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
7 persone su 9 (78%) hanno trovato questa recensione utile
20.9 ore in totale
Pubblicata: 10 giugno 2014
Avventura punta e clicca ambientata nell'America anni 30.
Il protagonista, Jack DelNero, è un ex investigatore italo americano che ora lavora in proprio.
Una strana telefonata darà il via ad un susseguirsi di eventi in cui passato e presente si mescoleranno, costringendovi ad affrontare vecchi ricordi.

Una storia Noir, come suggerisce appunto il titolo, caratterizzata da piccoli intrighi, personaggi affascinanti e gli immancabili enigmi da risolvere.
Lo consiglio sicuramente agli amanti del genere.

ATTENZIONE: nonostante non venga specificato da nessuna parte, questo gioco NON E' AUTOCONCLUSIVO!!
O meglio, questo capitolo ha una "fine", ma lasciano ampiamente intendere che ci sarà un seguito!
Da quello che ho potuto leggere in rete, è ancora in fase di produzione.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
12.2 ore in totale
Pubblicata: 19 aprile 2014
Questo titolo è davvero una gemma, i ragazzi di questa piccola software house italiana hanno fatto un ottimo lavoro con questa avventura noir punta&clicca ambientata negli anni '30, durante la Grande Depressione americana.
Ricco di enigmi a vari livelli di difficoltà, l'atmosfera tipica dei film di Bogart e una buona sceneggiatura vi terranno incollati allo schermo.
Aspettando con ansia il seguito, attualmente in lavorazione, non posso che complimentarmi con la Mad Orange per lo splendido lavoro sperando che questa serie possa ottenere in futuro maggiori riconoscimenti.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
38 persone su 47 (81%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
1.9 ore in totale
Pubblicata: 13 aprile 2014
The game is a quite good technical job: nice graphics, nice voice work, interesting story... It had everything to be perfect, but things were implemented just all wrong.
The "puzzles" are simply a matter of finding something well hidden in the scenario and, once you find it, you basically need to move your mouse in the right directions and there goes the "solution".
The path you have to take to follow up with the story is made way too explicit by the thoughts of the character. His monologues always tell you what to do next, as hints you didn't ask for.
But the worst is that this game just kills the basic principle of point-and-clicking: exploration. Most objects only become available for use when the character already realized that he needs it. So the first time you explore the ambient he will say something like "I don't need it" for almost everything you try to interact with, but then after some stupid event that makes the character think "Hey, I need a blablabla for accomplishing that" then suddenly the blablabla can be picked up(or turned on, closed, open, or any other interaction that was previously unavailable).
It's a big challenge killer, you never really get the opportunity to think things through. As soon as the problem is presented, the character's consciousness gets to the answer for it, inevitably preventing you to draw any conclusion by yourself. What keeps you playing is just the hope that at some point all that seemingly pretentious work will actually turn into something fun. But I guess this is just an illusion.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
31 persone su 36 (86%) hanno trovato questa recensione utile
5.0 ore in totale
Pubblicata: 6 settembre 2014
It's a good adventure game. Maybe not one of the best ever made, but certainly one to recommend.
They did get the whole noir ambiance in there nicely. And the story's okay.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
24 persone su 26 (92%) hanno trovato questa recensione utile
7.5 ore in totale
Pubblicata: 22 marzo 2014
Nice old-school style point and click. If you like Noir and Detective stories then you can't go wrong. Puzzles can be a bit frustrating since it's easy to simply not notice the one tiny object that let's you solve it. But once you've found all the clickables then the puzzles usually make sense.

Two tips: double click when the arrow is red to jump to the next area without having to watch him walk. And Press F1 for highlights (or click the ? button in the inventory.)

Edit: It's a two part story... Don't expect full resolution ontil the sequel comes out.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
23 persone su 26 (88%) hanno trovato questa recensione utile
Pubblicata: 27 ottobre 2013
Film Noir inspired Adventure Game.

Graphics are simple. Soundtrack is great, Voice Acting is good. The Interface is very primitive (tip: highlighting is F1). Writing is pretty good. Characters are ... interesting: lets just say that Characters are written to be "period appropriate". Puzzles aren't exactly self obvious (I guess that is a good thing) - and could be accused of "pixel hunt".

This one is for Adventure Game veterans and Film Noir fans... Me, otherwise avoid.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
15 persone su 15 (100%) hanno trovato questa recensione utile
14.2 ore in totale
Pubblicata: 21 novembre 2014
This game is epic. Dark places, suitable music, black humor. Perfect atmosphere of a crime novel. The puzzles are logical and not too hard. The story and characters are easy to follow and remember. 14 hours of entertainment. One thing that I must say is that you cannot chose screen resolution, but the game upscale good.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
17 persone su 21 (81%) hanno trovato questa recensione utile
12.5 ore in totale
Pubblicata: 14 novembre 2013
Awesome adventure.It's one of the best point and click adventures I've played since years. Logical puzzles and interesting setting. Based on america's great depression during the 30's. It 's worth it to give it a try ;) 8,5/10
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
12 persone su 12 (100%) hanno trovato questa recensione utile
9.2 ore in totale
Pubblicata: 18 gennaio 2014
A classic Point & Click adventure game, taking plqce in the 30s in New York.
You play what I would qualify as the archetype of the Private Ivestigator; long trench coat, drinking issues, a tendency for cynisim, ex cop who has been kick off the force... Nothing really new here... And that's actually a good think.
The game isn't particularilly beautiful, but the direction match the ambiance film noir wanted here. The story is suffisantly intriging to make you want to go forward, and the puzzles are not too challenging, without being too easy neither. It will take you around 9-10 hours to see the end.

And overall pretty enjoyable game for P&C fans who like film noir that I will recommend.
7/10.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
13 persone su 15 (87%) hanno trovato questa recensione utile
0.6 ore in totale
Pubblicata: 19 giugno 2014
Very entertaining all-around. Really bad voice acting, mediocre graphics, but a solid noir storyline and reasonable adventure/puzzle mechanics. If you like movies from the 1940s, this is a buy, otherwise you'd probably be better off with a Telltale game. Telltale games are awesome, just to clarify.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
10 persone su 10 (100%) hanno trovato questa recensione utile
13.7 ore in totale
Pubblicata: 12 luglio 2014
Face Noir is a old school point anc click game done right. The theme and scenario as you can guess is a Noir Detective placed in the New York from the 1930s. Decent lenght, nice story, lots of backgrounds the low points from this are the mainly for me the lip sinc animations that are uncanny awkward, and a personnal nitpick are some of the puzzles are too ''Myst'' like, rearrange puzzles that you have almost no clues for its complition.
Regardless these, I have to say that I enjoyed very much playing this game. The main protagonist is vey likeable and the whole plot work just fine.
Face Noir alongeside many other are prrof that point and click were never dead.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
22 persone su 33 (67%) hanno trovato questa recensione utile
1.8 ore in totale
Pubblicata: 6 marzo 2014
Many years ago, this game may have been a bit more appealing. Voice acting and artwork are reasonable. The story is "not bad" like a midday movie that you don't bother turning off because it's not offensive. It offers an interesting "join the dots/clues" mechanic, but other than that, it's not what I'd call progress in Adventure Gaming.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
11 persone su 13 (85%) hanno trovato questa recensione utile
15.1 ore in totale
Pubblicata: 1 giugno 2014
Beautiful point & click game. Very logical and enough hard to make you doubt. The ambiance is near perfection. Just missed the french translation and the streets felt a bit empty, but nevermind. Been 10-15 hours of happiness :)
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente