Enter the lost world of Kairo. Explore vast abandoned monuments. Bring strange and ancient machinery back to life. Slowly uncover the true purpose of Kairo and fulfil a great destiny. Kairo is an atmospheric 3D exploration and puzzle solving game.
Valutazione degli utenti:
Recenti:
Perlopiù positiva (21 recensioni) - 71% delle 21 recensioni degli utenti pubblicate negli ultimi 30 giorni sono positive.
Complessivamente:
Perlopiù positiva (1,232 recensioni) - 1,232 recensioni degli utenti (75%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 24 apr 2013

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

Acquista Kairo

SALDI ESTIVI! L'offerta termina il giorno 4 luglio

-80%
$4.99
$0.99
 

Recensioni

Kairo is mysterious and elegant and powerfully distinct. Like Fez and Minecraft, it will work its way into your dreams if you're not careful.
8/10 – Eurogamer

It's such a beautiful world to explore, such captivating, simple mechanics, and such a lasting impression.
8/10 – GamesTM

The world of Kairo is like a playable, explorable tone poem.
4.5/5 – Touch Arcade

Informazioni sul gioco

Enter the lost world of Kairo. Explore vast abandoned monuments. Bring strange and ancient machinery back to life. Slowly uncover the true purpose of Kairo and fulfil a great destiny.


Kairo is an atmospheric 3D exploration and puzzle solving game. Developed by Richard Perrin the creator of the white chamber with music by Wounds (Bartosz Szturgiewicz).

Key Features


  • Exploration - Travel through a strange world full of abstract architecture. Each room is unique so there's always something new to find.
  • Puzzle Solving - Repair ancient forgotten machinery to slowly bring the world back to life.
  • Enviromental Storytelling - Exposition without the traditional dialogue or text. The story of Kairo is told through the world itself. The things you find will slowly help you unravel the true purpose of this mysterious land.
  • Atmospheric Soundtrack - The music helps shape the land and will fill you with an equal measure of wonder and dread.

Requisiti di sistema

Windows
Mac OS X
SteamOS + Linux
    Minimum:
    • OS:Windows XP
    • Processor:2GHz Dual Core
    • Memory:2 GB RAM
    • Graphics:Shader Model 3.0
    • Hard Drive:1 GB HD space
    Minimum:
    • OS:OSX 10.6
    • Processor:2GHz Dual Core
    • Memory:2 GB RAM
    • Graphics:Shader Model 3.0
    • Hard Drive:1 GB HD space
    Minimum:
    • OS:Ubuntu 10.10
    • Processor:2GHz Dual Core
    • Memory:2 GB RAM
    • Graphics:Shader Model 3.0
    • Hard Drive:1 GB HD space
Recensioni dei giocatori
Sistema delle recensioni degli utenti aggiornato! Ulteriori informazioni
Recenti:
Perlopiù positiva (21 recensioni)
Complessivamente:
Perlopiù positiva (1,232 recensioni)
Pubblicate di recente
Morgue
( 9.9 ore in totale )
Pubblicata: 29 giugno
This is about as simple as a puzzle game gets. There are no instructions or notes to read - only those you make yourself.

However, I figured out everything except for the secret ending without any outside help. First, note that it is practically impossible to get truly stuck. Yes, you may be unable to solve a puzzle, but you cannot break anything so that it is unsolvable, and you cannot get trapped anywhere. I encountered no glitches at all, which is definitely a plus.

There is an in-game hints system, which I do recommend using. Be prepared for some backtracking (the game makes this easier later on), and to write down everything. Some things look like puzzles but aren't. Some puzzles can be solved through a simple trial-and-error approach, others require finding the clue or simple logic.

I say "simple", though there are a couple of rather fiendish puzzles in here. Investigate everything. Try everything. Like I said, this game is impossible to break.

There is no save button, the game simply saves when you quit - which made me a little nervous but always worked as intended. There is no way to return to an earlier save, but there is also no reason to want to; unless you want to solve the puzzles again, in which case you should start a new game.

If you like puzzles, don't want your hand held, and find the screenshots intruging, you will likely enjoy Kairo.
Dclyde | ~~何ですか
( 3.7 ore in totale )
Pubblicata: 27 giugno
This is a pretty fun game, I got stuck for a bit near the end trying to figure out that pattern puzzle, but over all a good game. A lot of the puzzles you really have to think about at times, and for only 5 dollars (its also on sale a lot) its worth picking up if your into these type of games.
Brokeaardvark
( 0.6 ore in totale )
Pubblicata: 26 giugno
This is a terrible game. The graphics could cause seizures, there is no objective markers or anything to see where you have been, the puzzles are too easy... not worth your money.
freakin’tiger
( 4.5 ore in totale )
Pubblicata: 26 giugno
Kairo is an architectural exploration game, with a focus on puzzles and secrets. Colorful, yet somewhat “empty” rooms with sometimes breathtaking atmosphere are a dime a dozen. Kairo unfolds its hodological structure by looking around and – well, by standing still and let it sink in.

It is a great example of interplay between architecture, image and walking/exploring.
Taleweaver
( 0.8 ore in totale )
Pubblicata: 25 giugno
This is a pretty tough one to judge. Let me first say that I usually tend to like abstract games, as well as had a few good "walking simulators". However, I don't find Kairo to be one of them.

On the question of whether games can be art, Kairo certainly makes a solid case for a 'yes'. Within the individual levels, there is certainly a sort of surrealistic atmosphere that remains intact despite the used engine (I think unrealED 2.0) itself being pretty outdated at this time.
However, my gripe is mostly that this theme isn't consistent between levels. There is no natural progression or any overarching sentiment that ties the levels together. Each and every one could have been the first, somewhere in the middle or the last one.

And while the atmosphere is okay (even good), the puzzle aspects feel tacked on and added "because it's expected". They are rudimentary dabblings that IMHO doesn't add much. I had no fun in solving them (or attempting to), and frankly found myself bored more than intrigued.

So...end result: perhaps get this if you just want to watch some interesting minimalistic design. But to be honest, that's exactly what the trailers already provide. :\
SkyTits
( 5.1 ore in totale )
Pubblicata: 25 giugno
Great game!
M!LF_HUNTER
( 0.3 ore in totale )
Pubblicata: 25 giugno
allways a good choice if you want to experience the worst trip of your life
Pastarnache
( 0.7 ore in totale )
Pubblicata: 20 giugno
I think developers were on drugs when they actually did this game .
10/10 I'm too stupid to solve this.
Rawr X3
( 0.3 ore in totale )
Pubblicata: 15 giugno
I'm all for "Walking Simulators" but there really was nothing interesting to this. I just walked around for 20 minutes going room to room without finding/seeing anything interesting. There wasnt anything to indicate why I was there or where I was going until I just got bored and closed the game.
Sarkoth
( 22.2 ore in totale )
Pubblicata: 15 giugno
Interesting puzzler / walking simulator. Very minimalistic, but spot-on art design.
Recensioni più utili  Negli scorsi 30 giorni
10 persone su 12 (83%) hanno trovato questa recensione utile
6 persone hanno trovato questa recensione divertente
Consigliato
0.7 ore in totale
Pubblicata: 20 giugno
I think developers were on drugs when they actually did this game .
10/10 I'm too stupid to solve this.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
2.0 ore in totale
Pubblicata: 3 giugno
Kairo is as simple as it gets. It is an artsy, abstract and super minimalist walking simulator. And, as such, I think it excel, as it is always throwing at you new kind of imagery, puzzle and scenery. At no point I found Kairo to be lazy, reusing too often room design. I recommend using a guide though. Due to the minimalistic approch of the game, some puzzle are very cryptic.

If the idea of walking through monochrome rooms of block, sphere and triangle while engulfing deeply into your own though and emotion, you will like this game. My advice is to surrender yourself to Kairo and let every bit of creativity sink in without looking for a finite explanation of what is happening around you.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
22.2 ore in totale
Pubblicata: 15 giugno
Interesting puzzler / walking simulator. Very minimalistic, but spot-on art design.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
4.5 ore in totale
Pubblicata: 26 giugno
Kairo is an architectural exploration game, with a focus on puzzles and secrets. Colorful, yet somewhat “empty” rooms with sometimes breathtaking atmosphere are a dime a dozen. Kairo unfolds its hodological structure by looking around and – well, by standing still and let it sink in.

It is a great example of interplay between architecture, image and walking/exploring.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Recensioni più utili  Complessivamente
12 persone su 12 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
2.3 ore in totale
Pubblicata: 16 febbraio 2014
Avventura esplorativa concettuale in prima persona da poche ore, con una buona atmosfera e molto mistero. Affascina con i suoi ambienti minimali ma di forte impatto, molto vasti che permettono una esplorazione quasi tototale, intriga con indovinelli semplici intelligenti che richiedono sempre occhio per i dettagli e ingegno. Inquietante con la sua solitudine, e stimolante nei suoi ambienti alieni, l'ho trovato davvero un buon titolo da prendere sotto gli sconti grazie al prezzo davvero irrisorio. Qualche piccolo glitch di tanto in tanto non rovina questo titolo che fa della sua aura onirica la sua forza.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
4 persone su 4 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
3.0 ore in totale
Pubblicata: 20 settembre 2014
Un gioco estremamente fascinoso e suggestivo.
Muovendosi in prima persona in una serie di stanze e ambienti estremamente ispiratisi devono risolvere vari enigmi basati sulla logica.
Il bello del gioco però è proprio per la sua atmosfera dato che con una grafica estremamente semplice e minimalista riescie a creare stanze, palazzi e ambienti estremamente affascinanti
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
5 persone su 6 (83%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
3.0 ore in totale
Pubblicata: 27 gennaio 2015
Kairo è un gioco graficamente semplice ma molto molto interessante, vi ritroverete immersi in stanze sempre più strane e affascinanti dove dovrete cercare di risolvere enigmi per proseguire nel gioco, tutti gli elementi in esso rendono un'atmosfera davvero ben riuscita e man mano che proseguirete nel gioco capirete sempre di più la solitudine del personaggio, merita di provarlo!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
11.1 ore in totale
Pubblicata: 1 aprile
Kairo è la dimostrazione di come le idee superino di gran lunga la necessità di una grafica HD.

Il mondo di Kairo è molto elementare, è essenzialmente fatto di cubi disposti a formare curiose strutture e bizzarre architetture sospese nel nulla, stanze con pochissima varietà di texture ma ognuna con un particolare colore a distinguerla dalle precedenti. La musica ambient/minimalista è azzeccatissima e contribuisce a rendere questo strano e inquietante mondo a cubi ancora più onirico e straniante.
In Kairo non si può morire, se si cade verso il nulla si torna semplicemente da dove si è caduti. E ci si ritrova a perdere parecchio tempo a, semplicemente, esplorare: "C'è una strana struttura di cubi in lontananza, posso salirci?" Certo che sì, anche se non serve a niente, a parte vedere il mondo da un'altra altitudine.

Kairo ritorna proprio alle basi del videogioco in prima persona, dando come detto estrema libertà di non fare niente di particolare, ma facendolo benissimo e presentando al contempo un buon numero di enigmi necessari a proseguire.
Ognuna delle tre macro-zone contiene al suo interno un numero variabile di stanze, nelle quali sarà necessario risolvere degli enigmi per ottenere le parti di una... chiave, chiamiamola così, necessaria per passare nella prossima zona.

E qui sta l'aspetto migliore di Kairo, che sembra attingere a piene mani dai vecchi giochi del passato come Myst: gli enigmi non hanno quasi mai una spiegazione esplicita, nessuno vi dice che cosa dovete fare per risolverli, dovete provare a fare ciò che potete, vedere che cosa succede, e cercare di combinare queste intuizioni per risolverli correttamente. Altre volte il suggerimento necessario a risolverli è invece nascosto nella stessa stanza, magari inciso in qualche strano modo su una colonna, o cose del genere. La perfezione di questi enigmi è tale che non finirete mai col dire: "Beh, l'ho risolto a caso, ma non aveva senso.", come succede in altri giochi simili. No, il senso c'è sempre, sta a voi capirlo, e la soddisfazione di quando si riesce a risolverli con le proprie forze è davvero grande.

Kairo presenta anche diversi enigmi facoltativi basati sui suoni per i quali probabilmente vi servirà una guida, come anche la ricerca di piccole rune dipinte in vari posti nel corso del gioco, che una volta trovate tutte sbloccano il finale alternativo.
Insomma, un (neanche tanto) piccolo capolavoro che qualsiasi amante dei giochi ad enigmi dovrebbe provare, e uno dei miei titoli preferiti di sempre.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
0.8 ore in totale
Pubblicata: 16 marzo 2014
Consigliato!!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
4 persone su 7 (57%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Sconsigliato
0.3 ore in totale
Pubblicata: 14 gennaio
Se mi mettete davanti un puzzle game (vedi portal), o un gioco basatosi sull'atmosferma ben fatto posso anche apprezzarlo, ma questo gioco non ti trasmette nulla. Si può dire che "l'architettura" del gioco possa essere ben fatta, ma la trama è a dir poco inesistente e in generale, è un gioco noioso.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente