Lose yourself in a tale of magic and wonder, where anything is possible and where nothing is quite as it seems: join young Jerry and follow a peculiar white rabbit to the wondrous realm of Mousewood, a land where critters can speak and where mystery abounds.
Valutazione degli utenti:
Recenti:
Molto positiva (20 recensioni) - 90% delle 20 recensioni degli utenti pubblicate negli ultimi 30 giorni sono positive.
Complessivamente:
Molto positiva (978 recensioni) - 978 recensioni degli utenti (91%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 28 mag 2013

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

Acquista The Night of the Rabbit

Acquista The Night of the Rabbit Premium Edition

Includes Original Soundtrack (41 tracks), 8 audio books (160 minutes total running time) and a wonderful game comic by Olga Andriyenko.

Pacchetti che includono questo gioco

Acquista Daedalic Adventure Bundle

Include 5 articoli: Deponia, Edna & Harvey: Harvey's New Eyes, Memoria, The Night of the Rabbit, The Whispered World Special Edition

Acquista The Daedalic Armageddon Bundle

Include 11 articoli: Deponia, Chaos on Deponia, Goodbye Deponia, The Whispered World Special Edition, The Dark Eye: Chains of Satinav, A New Beginning - Final Cut, Memoria, The Night of the Rabbit, Edna & Harvey: The Breakout, Edna & Harvey: Harvey's New Eyes, 1954 Alcatraz

 

Recensioni

“Night Of The Rabbit is unquestionably charming, and wow, the art is exceptional.” - Rock Paper Shotgun

“If there was any question whether Daedalic is the inheritor of the LucasArts adventure gaming crown, consider it settled.” - Escapist Magazine

“... the most outstanding game I’ve played this year.” - Pixels or Death

Informazioni sul gioco

Lose yourself in a tale of magic and wonder, where anything is possible and where nothing is quite as it seems: join young Jerry and follow a peculiar white rabbit to the wondrous realm of Mousewood, a land where critters can speak and where mystery abounds.

It is here that Jerry’s dream of being a magician comes true, though a haunting, sinister force casts a long shadow over the forest. Someone offers the residents of Mousewood a deal of their lifetime - tickets to the greatest magic show that the world has ever seen. But the price is steep, as they'll have to stake their most precious possessions and also their lives.

As the shadows grow deeper, the residents of Mousewood have only Jerry to turn to. On an adventure full of laughter and tears, joy and fear, the young boy will face the ultimate trial, leaving behind the world he once knew, and his childhood, too, will become a thing of the past.

Key Features


  • Story-driven exploration/adventure: The Night of the Rabbit was conceived, written and designed by Matthias Kempke, who believes that games design is all about creating new worlds to be explored by players.
  • Multi-layered story: it starts out in a light-hearted and funny way, but soon shift to a dramatic and thought-provoking tone over the 20 hours of gameplay.
  • Original character and world design: the animal people who populate the game were originally developed in short stories written by game creator; these stories are included as the in-game bonuses.

Requisiti di sistema

Windows
Mac OS X
    Minimum:
    • OS:Windows Vista/7
    • Processor:2.5 GHz (Single Core) or 2 GHz (Dual Core)
    • Memory:2 GB RAM
    • Graphics:OpenGL 2.0 compatible with 256 MB RAM (Shared Memory is not recommended)
    • DirectX®:9.0c
    • Hard Drive:6 GB HD space
    • Sound:DirectX compatible
    Recommended:
    • OS:Windows Vista/7/8
    • Processor:2.5 GHz (Single Core) or 2 GHz (Dual Core)
    • Memory:4 GB RAM
    • Graphics:OpenGL 2.0 compatible with 512 MB RAM (Shared Memory is not recommended)
    • DirectX®:9.0c
    • Hard Drive:6 GB HD space
    • Sound:DirectX compatible
    Minimum:
    • OS:Lion (10.7)
    • Processor:2 GHz (Dual Core) Intel
    • Memory:2 GB RAM
    • Hard Drive:7 GB HD space
    Recommended:
    • OS:Lion (10.7)
    • Processor:2 GHz (Dual Core) Intel
    • Memory:2 GB RAM
    • Hard Drive:7 GB HD space
Recensioni dei giocatori
Customer Review system updated Sept. 2016! Learn more
Recenti:
Molto positiva (20 recensioni)
Complessivamente:
Molto positiva (978 recensioni)
Tipo di recensione


Tipo di acquisto


Lingua


Display As:


(what is this?)
22 reviews match the filters above ( Positiva)
Recensioni più utili  Complessivamente
11 persone su 13 (85%) hanno trovato questa recensione utile
Sconsigliato
13.8 ore in totale
Pubblicata: 29 maggio 2014
Sono un fan di Daedalic e adoro le avventure grafiche.. ho acquistato "The night of the rabbit" perchè ero molto attratto dalla particolare atmosfera che mi trasmettevano le immagini in giro per la rete.

In effetti devo confermare che, a livello di design e di stile, questo gioco è davvero ben fatto. Vi ritroverete in un mondo da fiaba, coloratissimo e artisticamente stimolante. Quindi dal punto di vista tecnico assolutamente niente da dire.. una delle avventure meglio realizzate degli ultimi tempi.
Le animazioni, come da tradizione dello studio tedesco, sono disegnate a mano e sono senza infamia e senza lode. L'audio è piacevole, anche se non è nulla di particolarmente evocativo. Segnalo che l'accompagnamento musicale a volte ha un volume troppo alto e sovrasta quello delle voci. Potete però tranquillamente risolvere il problema con le apposite regolazioni nelle opzioni.

Fin qui tutto bene... ma ora arrivano le note dolenti.
Per quanto in un gioco di questo tipo possa essere importante la componente estetica ed artistica, andando ad esaminare tutto il resto ci si accorge che Daedalic ha progettato male il prodotto sotto diversi aspetti.

"The night of the rabbit" delude in alcuni dei settori più importanti per un' avventura grafica.
Primo fra tutti la varietà delle situazioni e delle locazioni.
La struttura del gioco prevede un hub centrale, la cittadina di Boscoratto, dalla quale è possibile raggiungere tutte le locazioni principali del gioco. L'idea potrebbe anche essere buona, ma il risultato purtroppo non convince pienamente. A lungo andare infatti la varietà di situazioni ed ambienti si rivela davvero troppo bassa. Gli sviluppatori hanno implementato una trovata (il passaggio dal giorno alla notte) che, in teoria, dovrebbe aumentare un pò la varietà. Ma alla prova dei fatti l'esperimento non funziona... anzi aggravara la situazione. In questo modo infatti saremo obbligati, per risolvere alcuni enigmi, a rivedere anche di notte tutte le solite locazioni già viste e riviste.

Inoltre, parlando sempre di varietà, si nota una mancanza di attenzione da parte degli sviluppatori per quanto riguarda le descrizioni di oggetti ed azioni. Vi troverete a dover sentire il protagonista pronunciare sempre le solite frasi quando andrete ad utilizzare un particolare oggetto, sia che lo usiate con un personaggio che combinandolo con altri nell'inventario... non si pretende un testo particolare per ogni azione, ma un pò di varietà avrebbe aiutato.
Alcuni dei più esilaranti dialoghi nella storia delle avventure grafiche nascono proprio da strambe combinazioni tentate dal giocatore... si poteva lavorare molto di più su questo aspetto.
Sempre parlando di dialoghi anche qui, purtroppo, non ci siamo... poco interessanti per la maggior parte e a volte quasi fastidiosi per l'eccessiva lunghezza. I due topi mercanti (Topodichiesa e Junior) ne sono un esempio lampante. Da una situazione potenzialmente carina e spiritosa si arriva, tramite l'eccessiva lunghezza, quasi all'irritazione. Quando per sbaglio attiverete dei dialoghi già fatti, dovrete saltare linee e linee di testo...

Altro punto critico è la completa illogicità degli enigmi. Davvero ho faticato a finire questo gioco. Nessun tipo di aiuto viene dai dialoghi o dalle situazioni, anche indirettamente... anzi a volte i dialoghi portano proprio fuori strada... diventa davvero frustrante risolvere enigmi in questo modo. Così facendo gli sviluppatori hanno completamente eliminato quella sensazione di soddisfazione data all'utente dal risolvere una situazione con le proprie forze e capacità.
Vi ritroverete alcuni oggetti inutili in inventario (il poster di Zaroff ad esempio) per tutta la durata dell'avventura... già gli enigmi sono senza senso, con tutti quegli oggetti inutili riuscirete solo a confondervi ulteriormente.

Peccato perchè l'atmosfera è bellissima. Inoltre il finale risolleva molto il gioco, sia per varietà che per qualità degli enigmi.
Peccato!
Voto 5 / 10
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
11 persone su 13 (85%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
22.6 ore in totale
Pubblicata: 23 marzo 2015
Classico gioco Daedalic, superlativa tutta la componete artistica, fin troppo anni '90 tutto il resto: Personaggi logorroici, dialoghi che si ripetono all'infinito (e oltre), hotspot inutili da tutte le parti, oggetti che ci restano nell'inventario per tre quarti di gioco senza utilità ed enigmi basati sulla classica "logica laterale" che a tratti farebbe bestemmiare persino Papa Francesco. D'altra parte Boscoratto è troppo ben realizzato per non farci un giro e il gioco di carte, gli incantesimi e il ciclo giorno/notte rappresentano delle discrete novità. Se ci fosse metterei il pollice giallo.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
6 persone su 6 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
15.4 ore in totale
Pubblicata: 25 agosto 2015
Gran bel gioco, mi ha fatto tornare indietro con piacere a capolavori del passato in primis simon the sorcerer... e questa è la parte positiva, la negativa sono alcuni enigmi, semplici alcune volte, simpatici altri e illogici alcuni! (tanto da dover usare la soluzione perk proprio non c'è logica ma semplicemente bisognava provarci).. cmq il tutto non mina l'ottimo lavoro svolto sopratutto nei disegni e doppiaggio (totalmente in inglese con sottotitoli in italiano), che anche non essendo di madrelingua ho apprezzato perk veramente simpatico!

per me un 7.5 lo merita.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
5 persone su 5 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
15.0 ore in totale
Pubblicata: 21 dicembre 2014
Uno dei migliori punta e clicca a cui io abbia mai giocato. Lo consiglio vivamente.

Bella storia, bei personaggi, bell'ambientazione... tutto è davvero ben realizzato.
Il migliore di tutti i titoli della Daedalic.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
4 persone su 4 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
22.4 ore in totale
Pubblicata: 20 giugno 2014
Bel gioco, assolutamente consigliato.
E' stato un po' come vivere un sogno d'infanzia, e potersi di nuovo immergere nei giochi delle estati andate.

Non manca di pecche: avrei voluto che la trama (comunque ottima, coinvolgente e piacevole) continuasse, che alcune cose fossero analizzate meglio e più lentamente. Avrei voluto molti più enigmi, più possibilità...un gioco che durasse 4 volte tanto per poter più esplorare ed affezionarmi ai personaggi. Volevo sentire davvero la sensazione di aver passato mesi o anni concentrati in un giorno, in una notte.

Come sempre dalla daedelic, bellissima favola, bellissime musiche, fantastici paesaggi e piccoli adorabili personaggi.
Qualche problema nel rendering dei personaggi e dei movimenti nei cambi di prospettiva e dimensione, ma a parte questo, gradevoli nell'animazione. Qualche piccolo bug raro e di brevissima durata, comunque un gran passo avanti rispetto ai problemi dati solitamente dai titoli di casa daedelic.
Apprezzati i riferimenti ad altre avventure grafiche.


Rimarrà nel cuore il modo in cui il sig. Topodichiesa si rivolge al figlio, con la fantastica tonalità nel chiamare "Junior?"
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
8.8 ore in totale
Pubblicata: 14 agosto 2014
Chi non ha mai sognato di diventare un mago?
Qui entra in gioco Jerry Nocciola, un normalissimo ragazzo che si ritrova ad affrontare mille sfide per diventare il miglior mago di sempre. Questo gioco è un salto alle origini delle adventure game con ambientazioni gustosissime e colonne sonore piacevoli, storia molto ben realizzata.

Voto 8,0

https://www.youtube.com/watch?v=XMlDlC98A9g
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
19.7 ore in totale
Pubblicata: 25 marzo 2015
bellissimo, ormai ho 30 anni, mi ha coinvolto dall'inizio e alla fine mi ha lasciato a bocca aperta.
mi dispiace di averlo finito, era cosi bello.
la storia è simpatica, le battutue carine, gli enigmi affrontabili senza grossi problemi.
mi è piaciuto molto, bella favola.


Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
21.1 ore in totale
Pubblicata: 10 aprile 2014
Simpatico e divertente
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 4 (75%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
14.1 ore in totale
Pubblicata: 26 giugno 2015
Good!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
37.0 ore in totale
Pubblicata: 19 agosto 2015
Avventura bella. Storia che sembra partire un pò in sordina, ma col tempo acquista sempre più corposità, e riesce mano a mano a sorprendere, fino alla parte finale.
Al di la che possa piacere o no il genere del contesto, devo ammettere che la storia è strutturata decisameente bene, e non è facile capire come si evolverà e come potrebbe andare a finire, quindi ottimo.
L'interfaccia del punta e clicca è molto buona, per quanto riguarda l'interazione con il mondo esterno, e anche con l'utilizzo dell' inventario. Nessun bug in particolare. Un pelo ripetitivo quando interagendo con qualcosa, ripete sempre tutta la frase (o dialogo) che ha preimpostato, ma velocemte skippabile con tasto sx del mouse.Quindi ci sta.
Consigliato.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Pubblicate di recente
Nihalota
23.4 hrs
Pubblicata: 16 settembre
Musica stupenda, immagini straordinarie...

Tuttavia il gioco è per mio conto troppo difficile (ho dovuto usare una guida, cosa che non pensavo mai di fare) e la trama è abbastanza deludente.

Lo consiglio per le le prime 2 ore di gioco... dopo purtroppo diventa noioso
Selvaggia
24.1 hrs
Pubblicata: 15 agosto
Complimenti agli autori, questa volta Deadalic ha sfornato un prodotto valido, ben fatto, una bella favola disegnata bene come fosse un libro illustrato, i cartoni non sono abbozzati, ma curati nei particolari. E’ la storia di Jerry un ragazzino che vive una vita tranquilla, ma ha un sogno nel cassetto, è attratto dalla magia, un giorno per caso la sua vita cambia e diventa allievo del Marchese de Hoto, un grande mago che lo porterà in un mondo parallelo, abitato da gente bizzarra, lì dovrà imparare diversi incantesimi, impresa non facile perché gli aspettano diverse prove.
Bellissima la ricostruzione del paese di Boscoratto, tanti sono i personaggi da conoscere che vi aiuteranno, preparatevi perché la trama è abbastanza lunga e la storia un pochino complicata, inoltre se non riuscite a resistere alla tentazione e vi viene una voglia fenetica di raccogliere tutto, ci sono degli oggetti collezionabili, hehe!! Sempre se riuscite a trovali perché si nascondono bene, ma sono sicura che anche voi raccoglierete la sfida di cercarli tutti anche con la lente magari.
Durante la vostra avventura raccoglierete delle carte, non solo, ma ho trovato che sia un diversivo piacevole l’opportunità di giocare a carte con gli abitanti del paese, chiedete pure senza paura a tutti di fare una partita con voi sono personaggi simpatici non diranno di no , il giochino è facile si impara subito ed è divertente, si tratta di formare dei quartetti di carte, se perdete non importa, potete ripetere quante volte volete.
Penso sia un’avventura punta e clicca adatta a tutti anche ai più piccoli, sempre con un aiuto dato da un adulto, perché tante sono le cose da fare, non ci sono enigmi, ma bisogna ingegnarsi per capire cosa fare e quali oggetti assemblare.
Nell’insieme è un gioco godibile, si vede che non è stato fatto di corsa, ma ha una trama ben strutturata, e una grafica con locazioni ricche di particolari; io l’ho giocato su w10 e non ho trovato bug, mi è successo solo che un certo punto dovevo parlare con un personaggio ma non c’era, ho fatto un controllo dei cache del gioco, mi ha scaricato 2 file mancanti e tutto è andato a posto.

Bunnyman
16.2 hrs
Pubblicata: 19 luglio
Carino, la storia di fondo è davvero interessante, terminato in 15 ore di gioco, abbastanza "guidato" nelle combinazioni di oggetti con suggerimenti quando si sbagliano le interazioni. Buona giocabilità, non eccezionale.
Svuota Vescica
16.3 hrs
Pubblicata: 17 maggio
Ottimo gioco, ennesima perla della Deadalic che si dimostra ancora capace di sorprendere. La storia è intrigante e per nulla monotona, peccato per la colonna sonora poco curata. Grafica piacevole e ben congeniata, adatta allo stile e all'atmosfera che si voleva creare. I personaggi sono tutti molto ben curati con una storia interessante alle spalle (mi domando però chi è che alla Deadalic Enteraiment odi così tanto i corvi).

Voto: 9/10
Seebaru
9.2 hrs
Pubblicata: 21 marzo
Un gioco simpatico, con lati adorabili e divertenti e altri piuttosto inquietanti. I paesaggi colorati e i personaggi mettono subito a proprio agio e sono molto coinvolgenti, e anche la storia è molto carina.
Non lo considero uno dei giochi più belli che abbia mai completato, ma è davvero godibile e vale il proprio prezzo. Anche i giocatori più inesperti possono prenderlo in mano senza che ci sia il rischio di incappare in punti "troppo difficili": è davvero adatto a chiunque. Le uniche persone a cui lo sconsiglio sono quelli a cui non piacciono i puzzle, perché qui ce ne sono parecchi. Se a un certo punto non si hanno le idee chiare su cosa fare, si rischia di rimanere bloccati e di aver bisogno di una guida online per proseguire (come è successo a me).
Insomma, se siete alla ricerca di un gioco carino ma che non sia troppo poco impegnativo, The Night of the Rabbit potrebbe fare al caso vostro.
therock2000jm
21.7 hrs
Pubblicata: 24 gennaio
A masterpiece!!
Il fani
17.8 hrs
Pubblicata: 23 settembre 2015
Pro:
-Trama stupenda , emozionante , coinvolgente e ricca di colpi di scena
-Personaggi principali e secondari ben caratterizzati e ad alcuni di essi potreste anche affezzionarvi
-Enigmi ben studiati e divertenti da risolvere
-Ambientazioni ben differenziate tra loro
-Collezionabili divertenti da trovare
-Ottima longevità

Contro:
-Qualche piccolo bug nel gioco dei quartetti

In conclusione; The Night of the Rabbit è un avventura fantastica ! inizialmente lo reputavo un fallimento , ma man mano che mi addentravo nella trama capivo che questo gioco avrebbe lasciato il segno nella mia memoria.The Night of the Rabbit mi ha lasciato delle emozioni che non provavo da tempo in un gioco , le quali mi hanno fatto ripensare alla mia infanzia e ai miei sogni fanciuleschi , sono felicissimo di non essermi fermato alle apparenze e di aver scoperto questo capolavoro; e ricordatevi , nulla è impossibile ;)
VOTO:9,8/10
Nep-Nep
14.9 hrs
Pubblicata: 14 settembre 2015
Probabilmente non avrei dovuto aspettare così tanto tempo per recensire The Night of the Rabbit (anche perchè al momento, tutte le cose che mi sono rimaste impresse, sono negative!), ma cercherò di descriverlo a prescindere da questo (con molta ironia s'intende).
Il protagonista della nostra storia è un ragazzino che si chiama Jerry "Hazelnut" (tradotto Nocciola anche se non ce n'era affatto bisogno). Un giorno evoca un coniglio magico, facendo letteralmente esplodere una carota in un barattolo, e decide di seguirlo per imparare l'arte della magia (abbandonando la sua povera mamma con la scusa del "tanto non se ne accorgerà nemmeno, il tempo scorre in modo differente" ..non è vero mai.)
Non solo non imparerete nessuna magia utile fin quasi alla fine del gioco, ma alcune delle magie apprese saranno:
- Chiedi un consiglio al coniglio su quello che devi fare (praticamente)
- Parla con le rocce (oh God WHY)
I personaggi del gioco (non tutti, ma quasi) sono privi di personalità e, probabilmente per compensare questo, sono super logorroici. Non è un male che parlino tanto, è un male che il 98% di quello che dicono sia completamente inutile; a partire dallo stesso Jerry, mentre cercate di fare una cosa qualsiasi vi farà da Capitan Ovvio della situazione. "Oh! Forse dovrei scappare", ma perchè non continui a correre al posto di fermarti per dire questa frase? (un classico esempio)
I disegni sono fenomenali, gli "enigmi", molto tra le virgolette, un po' meno. A volte non si riesce davvero a capire cosa si deve fare, altre sono così banali che vi viene voglia di disinstallare il gioco (soprattutto quando inizia a laggare da morire dal nulla senza motivo, probabilmente per una pesantezza che non dovrebbe esserci).
Per fortuna che l'ho preso quando aveva un gran bello sconto o sarei finita per prendere il pc a testate.
Nel complesso, non mi pento affatto per l'acquisto: ho guardato altre persone sclerarci giocandoci e quello sì che è stato puro divertimento!

PRO:
- Bellissimi disegni!
- Il gioco diventa meno noioso quando scoprite che con il doppio click (sulle freccette per cambiare zona) riuscite a cambiarla senza fare tutto il percorso a piedi; premete Esc durante un dialogo per poterlo saltare

CONTRO:
- Tutto il resto.

Ci sono "punta e clicca" che costano meno e hanno una storia più interessante (Broken Age per esempio) ~ ❤