Topolino torna a essere protagonista in Castle of Illusion, un classico del SEGA Mega Drive. Grazie all'innovativa grafica HD e alle nuove dinamiche di gioco, Castle of Illusion fa rivivere Topolino e il suo mondo in questa magica avventura Disney!
Valutazione degli utenti:
Recenti:
Perlopiù positiva (18 recensioni) - 77% delle 18 recensioni degli utenti pubblicate negli ultimi 30 giorni sono positive.
Complessivamente:
Molto positiva (810 recensioni) - 810 recensioni degli utenti (90%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 4 set 2013

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

Acquista Castle of Illusion

SALDI ESTIVI! L'offerta termina il giorno 4 luglio

-75%
$14.99
$3.74
 

Informazioni sul gioco

Topolino torna a essere protagonista in Castle of Illusion, un classico del SEGA Mega Drive. Grazie all'innovativa grafica HD e alle nuove dinamiche di gioco, Castle of Illusion fa rivivere Topolino e il suo mondo in questa magica avventura Disney! La strega malefica Mizrabel ha rapito Minnie, e tocca a Topolino superare i pericoli nel castello per salvarla. Recupera il tuo coraggio e attraversa foreste incantate, affronta orde di giocattoli ribelli e districati tra labirinti di libri viventi. Gioca con Topolino e salva Minnie dalle grinfie della malefica Mizrabel!

Include:
- Gioca con Topolino in questo classico del SEGA Mega Drive.
- Esplora un mondo di meraviglie, rimodernato grazie a grafica innovativa e magiche avventure.
- Avventurati in cinque mondi magici abitati dai potenti scagnozzi di Mizrabel.
- Supera le sfide nascoste per personalizzare Topolino con costumi classici!

Requisiti di sistema

Windows
Mac OS X
    Minimi:
    • Sistema operativo: Windows Vista SP2+
    • Processore: 2.8 Ghz Dual Core (minimum)
    • Memoria: 2 GB di RAM
    • Scheda video: ATI 2600/Nvidia 8600 (minimum)
    • DirectX: Versione 10
    • Memoria: 2 GB di spazio disponibile
    Consigliati:
    • Sistema operativo: Windows 7
    • Processore: 2.4 GHz Quad Core (recommended)
    • Memoria: 4 GB di RAM
    • Scheda video: ATI 4850/Nvidia 8800 (recommended)
    • DirectX: Versione 11
    • Memoria: 2 GB di spazio disponibile
    Minimi:
    • Sistema operativo: 10.8.5
    • Processore: 1.8 GHz Intel Core 2 Duo (Dual-Core)
    • Memoria: 4 GB di RAM
    • Scheda video: The following graphics cards are not supported: ATI X1xxx series, ATI HD2xxx series, Intel HD3000, NVIDIA 7xxx series, NVIDIA 8xxx series, NVIDIA 9xxx series, NVIDIA 3xx series and NVIDIA 1xx series.
    • Memoria: 900 MB di spazio disponibile
    Consigliati:
    • Sistema operativo: 10.9.3
    • Memoria: 8 GB di RAM
    • Scheda video: The following graphics cards are not supported: ATI X1xxx series, ATI HD2xxx series, Intel HD3000, NVIDIA 7xxx series, NVIDIA 8xxx series, NVIDIA 9xxx series, NVIDIA 3xx series and NVIDIA 1xx series.
    • Memoria: 900 MB di spazio disponibile
Recensioni dei giocatori
Sistema delle recensioni degli utenti aggiornato! Ulteriori informazioni
Recenti:
Perlopiù positiva (18 recensioni)
Complessivamente:
Molto positiva (810 recensioni)
Pubblicate di recente
Mclane
( 0.4 ore in totale )
Pubblicata: 29 giugno
Prodotto ricevuto gratis
idk, i wish it had more disney stuff in it, instead of just the same old mickey we've seen times and time agen

i'd love to see a disney game that had all the characters in, like donold duck, scrooge mcduck, daffy duck, huey lewis and dewy and maybe expand into when disney started making anime like mulan and pocahontas

this game was a wast of money
casual_gamer_guy
( 4.2 ore in totale )
Pubblicata: 27 giugno
This reimagining of a Genesis game has beautiful artwork, music and voice acting. In addition to distinct "themes" on different levels, there are level design concepts that make levels less monotonous (e.g. sublevels in area that can turn upside down, switch of perspective). Having said that, it has very annoying controls, and even with the controller it's rather difficult to do precise actions due to loose movement and jumping lag. This is IMHO a very serious problem given the nature of the game. Made worse since the level and boss fight design includes many areas that require precise movements and have instant-death possibilities. I'd say that this combination of control issue and level design issue contributes to much of the "playtime", given that the levels themselves are actually not that long.

I bought this game at 75% off, and even at this price I think there are other games that offers better value for money. Not recommended at all at full price. It's really unfortunate since given the quality of other aspects this could have been a very nice game.
astone4545
( 9.7 ore in totale )
Pubblicata: 23 giugno
daughter loves it
Ciola.Fatata
( 4.1 ore in totale )
Pubblicata: 21 giugno
Un plaform semplice e ben fatto, forse un po' troppo semplice, ma tutto sommato piacevole. Anche se un è un remake del mitico Castle of Illusion del Megadrive, devo ammettere che hanno rispettato tanti dettagli come musiche e livelli pressoché identici anche se in 3D. Sarebbe stato bello se lo avessero fatto in 2D disegnato, ma ormai il 3D è diventato lo standard per ogni remake anche perché sicuramente più semplice da gestire. Oggi purtroppo non si disegna più come una volta. Per la cronaca quando parlo di 3D intendo che il gioco mantiene un andamento a scorrimento orizzontale, tranne qualche sessione guidata con accesso anche alla profondità. Il 3D è utilizzato per disegnare oggetti e sprites.

Non ho idea se il gioco sia stato concepito prima per smartphone o pc oppure in contemporanea, ma la giocabilità risulta estremamente semplice e sono portato a pensare che l'apertura a molteplici dispositivi sia la causa della sua semplicità. Non capite? Allora provate a pensare di giocare a Guacamelee su smartphone... per fortuna non è possibile, tutto a vantaggio delle versioni pc e console.

Questa versione comunque per usare una terminologia da bar, "ci sta", peccato sia corta e con poca sfida. Del resto riproponendo la versione del megadrive con una nuova veste grafica non avrebbero potuto allungarla più di tanto. Confermo quanto scritto da altri giocatori che invitano a trovare i bonus nascosti per cercare di renderlo un pochino più longevo. È un gioco per tutti, sia per chi lo giocò nel 1990, sia per chi ha voglia di passare un paio d'ore a saltellare con Topolino che personalmente mi è sempre stato un po' sulle palle, Paperino è decisamente più simpatico, de gustibus.
wickedcomics
( 0.3 ore in totale )
Pubblicata: 13 giugno
I had bought this game several months ago, when it was on sale and never got a chance to play it. I'm glad I finally got to install this, it was awesome! As a Disney fan, this was a really cool side scroller with Mickey Mouse. The graphics were a lot better than I was expecting, I was expecting sega gensis graphics with an upgrade. Check this out if you're into side scrollers, or just Disney characters in general. It's been a fun game so far, and the visuals and colors are great.
oneclipleft
( 13.5 ore in totale )
Pubblicata: 11 giugno
My 4-year-old daughter and I have had a blast playing through this game. We've been taking our time and replaying levels a ton, which she loves to do. We just made it to the endgame today, and she's consistently amazed by how magical and exciting the world is.

The only other game I have that can tear her away from this one is Rayman Origins. A great game for kids, and the later levels are challenging enough for adults to enjoy, too. Great controls, music, pacing, everything really.
Mushclone298
( 2.7 ore in totale )
Pubblicata: 9 giugno
I thought it was alright. The platforming was solid, but the game in general was really easy. It was also pretty short, I guess I was expected a longer experience, not entirely sure why they didn’t just have a set of levels for each gem instead of giving you two gems in the last two worlds. It was probably short for me since it is obviously meant to be a game where you go back and collect everything, but that sort of gameplay just bores me and I’m just not a completionist. Either way, the experience was enjoyable while it lasted.
Fantasya
( 9.2 ore in totale )
Pubblicata: 6 giugno
Anche questo, come Ducktales Remastered è adatto ai grandi e ai più piccoli. Se dovessi considerare solo la difficoltà è un pò più adatto ai secondi, ma Topolino è sempre Topolino quindi si divertiranno sicuramente anche i grandi, bellissime le ambientazioni. Il gioco dura poco ed è semplice se vi interessa andare direttemante al finale, consiglio di prendere tutte le statue e le carte, così vi darà più soddisfazione e sarà più impegnativo.

----------------------------------------------------------------------------------------------

Even this, as Ducktales Remastered is suitable for adults and for children. If I had only to consider the difficulty is a little more suited to the latter, but Mickey Mouse is always Mickey Mouse so will surely enjoy even the great, the beautiful environments. The game is short and it is simple if you go to right to the final, recommend taking all the statues and cards, so will give you more satisfaction and will be more challenging.
Skaun
( 6.4 ore in totale )
Pubblicata: 30 maggio
I used to play this game on the Sega Genesis. Such a throw back. Wether you played the original or just looking for a fun adventure game, Castle of Illusion is worth a buy. Quite cool to see all the themed stages from the orignal, in HD format.
Recensioni più utili  Negli scorsi 30 giorni
4 persone su 4 (100%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
9.2 ore in totale
Pubblicata: 6 giugno
Anche questo, come Ducktales Remastered è adatto ai grandi e ai più piccoli. Se dovessi considerare solo la difficoltà è un pò più adatto ai secondi, ma Topolino è sempre Topolino quindi si divertiranno sicuramente anche i grandi, bellissime le ambientazioni. Il gioco dura poco ed è semplice se vi interessa andare direttemante al finale, consiglio di prendere tutte le statue e le carte, così vi darà più soddisfazione e sarà più impegnativo.

----------------------------------------------------------------------------------------------

Even this, as Ducktales Remastered is suitable for adults and for children. If I had only to consider the difficulty is a little more suited to the latter, but Mickey Mouse is always Mickey Mouse so will surely enjoy even the great, the beautiful environments. The game is short and it is simple if you go to right to the final, recommend taking all the statues and cards, so will give you more satisfaction and will be more challenging.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
4.1 ore in totale
Pubblicata: 21 giugno
Un plaform semplice e ben fatto, forse un po' troppo semplice, ma tutto sommato piacevole. Anche se un è un remake del mitico Castle of Illusion del Megadrive, devo ammettere che hanno rispettato tanti dettagli come musiche e livelli pressoché identici anche se in 3D. Sarebbe stato bello se lo avessero fatto in 2D disegnato, ma ormai il 3D è diventato lo standard per ogni remake anche perché sicuramente più semplice da gestire. Oggi purtroppo non si disegna più come una volta. Per la cronaca quando parlo di 3D intendo che il gioco mantiene un andamento a scorrimento orizzontale, tranne qualche sessione guidata con accesso anche alla profondità. Il 3D è utilizzato per disegnare oggetti e sprites.

Non ho idea se il gioco sia stato concepito prima per smartphone o pc oppure in contemporanea, ma la giocabilità risulta estremamente semplice e sono portato a pensare che l'apertura a molteplici dispositivi sia la causa della sua semplicità. Non capite? Allora provate a pensare di giocare a Guacamelee su smartphone... per fortuna non è possibile, tutto a vantaggio delle versioni pc e console.

Questa versione comunque per usare una terminologia da bar, "ci sta", peccato sia corta e con poca sfida. Del resto riproponendo la versione del megadrive con una nuova veste grafica non avrebbero potuto allungarla più di tanto. Confermo quanto scritto da altri giocatori che invitano a trovare i bonus nascosti per cercare di renderlo un pochino più longevo. È un gioco per tutti, sia per chi lo giocò nel 1990, sia per chi ha voglia di passare un paio d'ore a saltellare con Topolino che personalmente mi è sempre stato un po' sulle palle, Paperino è decisamente più simpatico, de gustibus.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 3 (67%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
2.7 ore in totale
Pubblicata: 9 giugno
I thought it was alright. The platforming was solid, but the game in general was really easy. It was also pretty short, I guess I was expected a longer experience, not entirely sure why they didn’t just have a set of levels for each gem instead of giving you two gems in the last two worlds. It was probably short for me since it is obviously meant to be a game where you go back and collect everything, but that sort of gameplay just bores me and I’m just not a completionist. Either way, the experience was enjoyable while it lasted.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Recensioni più utili  Complessivamente
11 persone su 11 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
7.3 ore in totale
Pubblicata: 31 dicembre 2013
Atmosfera Disney ben realizzata

E’ la rivisitazione dell' originale platform a 16 bit del 1990 realizzato per il mitico Sega Master System, con l' aggiunta della terza dimensione. Proprio questa in alcuni frangenti sarà causa di malcontenti poichè i comandi non garantiscono di dominarla completamente; nulla che non sia migliorabile con la pratica comunque.

Storia: come da cliché fiabesco, Mickey Mouse è chiamato a liberare la sua bella, Minnie, dalla invidiosa e crudele strega Mizrabel; quest'ultima è mossa dall’obiettivo di strapparle la giovinezza. Per portare a termine l’impresa siamo chiamati ad affrontare diverse peripezie dislocate in varie locations -da raggiungere attraverso il castello, una sorta di hub del gioco- e recuperare le 7 Gemme dell’Arcobaleno.

Gameplay: molto semplice, senza abilità particolari a mostrare una visione personale del genere; si tratta per lo più di saltare a destra e a manca tar ostacoli e nemici.
La vera novità rispetto all’originale è data dalla terza dimensione; di forte impatto estetico ma non senza qualche piccolo difetto all’implementazione nei sistemi di controllo. Discreta l’interazione con l’ambiente, con alcuni elementi statici ed altri precipui all’avanzamento come: tazze, carte da gioco, liane, eccc..

I.A: la difficoltà è tarata verso il basso. E’ uno di quei titoli che genitori e figli possono giocare insieme.
Ma è apprezzabile anche da chi come il sottoscritto vuole immergersi nuovamente in una tenera età, intrisa della magia dei cartoni animati dell’azienda americana.

Comparto grafico: suggestive ambientazioni in salsa Walt Disney, non ricchissime di dettagli ma ispirate nei tratti. Foresta incantate, stanza ricca di giocattoli, luogo traboccante di dolciumi, ecc…

Comparto tecnico: texture in bassa definizione ma un buon frame-rate. I salti andavano studiati meglio nella rinnovata struttura tridimensionale, il sistema di collisioni non è preciso dimostrandosi come ostacolo indiretto per una difficoltà altrimenti blanda.

Comparto audio: buone le musiche, la colonna sonora è quella dell’originale

Commento finale: la longevità è bassa e la trama è scontata, ma questi aspetti sono bilanciati da una regia artistica davvero ispirata.
Il livello di sfida non elevato è adatto anche ai più piccini, e ai momenti di svago.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
13 persone su 17 (76%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
2.3 ore in totale
Pubblicata: 15 febbraio 2014
Pro

-Livelli: Realizzati benissimo, ogni ambiente ha il suo fascino. molto ben fatto direi.

-narrazione: Ottima! Sembrava di giocare a Trine 2 a livelli di narrazione

-Gameplay: Teoricamente Ottimo! purtroppo la modalità è parecchio facile (giustamente, penso sia un gioco per i bambini), però sinceramente potevano aggiungere dalle impostazioni di gioco le classiche difficoltà "facile - media - difficile"
Tutto il gioco è stato piacevole giocarlo, ma per tutto il tempo è stato troppo facile (ametto che l'ultimo boss l'ho trovato difficile e l'avrò sconfitto dopo 20 tentativi).

Contro

-Longevità: molto corta, si finisce in 2 ore.

-Impostazioni del gioco: Mancano quelle essenziali ovvero il livello di difficoltà (come ho spiegato sul gameplay) e i commandi, i commandi del gioco sono le freccie direzionali, il salto e il "lancio dell'oggetto". Qua non puoi impostare i commandi come vuoi, sono stabiliti così e li devi giocare così.

-Trama: Classica, Strega che rapisca la ragazza ecc,ecc,ecc (non è proprio un contro visto che è un gioco di topolino, ma di certo non posso metterlo nei pro)


Lo consiglio nonostante la longevità corta e il gameplay facile. Prezzo pieno assolutamente no vista la durata, compratelo quanto costerà poco.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
5 persone su 5 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
6.5 ore in totale
Pubblicata: 18 giugno 2015
Castle of Illusion, remake dell'omonimo titolo per Sega Mega Drive, vede Topolino impegnato ad esplorare il castello della perfida Mizrabel per liberare la sua amata Minni dalle grinfie della strega.

Non avendo giocato l'originale non so esattamente quali differenze ci sono tra le due versioni, a parte le più ovvie, perciò non posso esprimermi sulla fedeltà di questo remake. In ogni caso, graficamente è stato fatto un buon lavoro e ogni ambiente è curato bene anche in quanto a dettagli.
Discreto il comparto sonoro (è possibile scegliere anche le musiche originali) e il doppiaggio, che si limita a un narratore e giusto qualche battuta di ognuno dei protagonisti.

Il limite principale di questo gioco è però la sua durata: i livelli si completano in una manciata di minuti, e dopo tipo un'ora e mezza si possono già raggiungere i titoli di coda.
Mettersi lì a cercare tutti i collezionabili in luoghi più o meno nascosti di ogni livello impegna per qualche altra ora, ma in generale c'è poca rigiocabilità, e se non si è interessati al 100% ancora meno. C'è anche una modalità a tempo, ma è fine a se stessa e non aggiunge nulla, nemmeno dei tempi da battere o qualcosa di sbloccabile.

Sul fronte del gameplay, i controlli in sé funzionano bene e sono fluidi, ma ho notato un rilevamento dei colpi a volte non perfetto, non so se per via dell'hitbox di Topolino o di quello dei nemici, perciò ogni tanto può capitare di venir colpiti abbastanza gratuitamente. Anche lo scenario a volte non è chiarissimo, a causa dei diversi elementi in primo piano o sullo sfondo può risultare difficile capire esattamente dove si può saltare e dove no.

Per via della durata infima e della difficoltà abbastanza bassa non lo consiglierei a prezzo pieno, ma in sconto direi di sì, perché pure coi suoi limiti rimane un gioco simpatico e complessivamente fatto benino.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
7.3 ore in totale
Pubblicata: 24 maggio
Una perla nascosta in fondo all'oceano.
Sono una persona nostalgica e avevo il gioco sul Sega Master System (purtroppo non sul Mega Drive/Genesis) ma cmq non parlo per nostalgia, questo gioco è fantastico.
Non raggiunge minimamente i livelli di vastità e longevità di Rayman Legends, che rimane attualmente il miglior platform disponibile, ma è cmq un'esperienza divertente, rilassante ed estremamente piacevole...non ci sono molti platform in giro oggi per chi ancora li ama e quelli decenti tra questi sono ancora meno.

La grafica è stupenda, pulita, definita, colorata ed azzeccata (pompatela dal pannello nvidia anche con l'AA)...vi riposerete gli occhi per tutto il tempo che giocherete, e non è affatto un punto da sottovalutare, questo.
Il gameplay è semplice quanto efficace...2 tasti e via, ma non vi annoierete mai...e ci vuole bravura di certo a fare un gioco in cui non ci si annoia con 2 tasti, oggi.

Un prodotto che fa della semplicità la sua forza, e qui siamo a livelli estremamente positivi di questa caratteristica...è difficile spiegare quanto semplice ma altrettanto bello sia questo gioco. Se avete avuto una giornata difficile e dovete riprendervi un attimo prima di mettervi a letto è l'ideale...ma se volete una sfida più impegnativa perché vi piacciono i platform...è l'ideale lo stesso. Bella roba!

E io ho sempre preferito Paperino eh! Spero sempre prima o poi che facciano il remake pure del suo, di gioco.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
96 persone su 107 (90%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
3.6 ore in totale
Pubblicata: 16 novembre 2013
+ Every level has it's own unique style and features
+ Beautiful art style
+ Really enjoyable and imaginative platforming

+/- Very short, but satisfactory overall
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
92 persone su 106 (87%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Consigliato
5.5 ore in totale
Pubblicata: 12 luglio 2014
Faulty's scorecard :-

1) Essential purchase
2) Recommended purchase
3) Recommended purchase during a sale
4) Not recommended unless heavily discounted
5) Not even recommended for Steam game collectors

Old-school trickery

Disney was no stranger to the late eighties and nineties consoles back when it was Nintendo waging a console war with SEGA. Arguably two of the most memorable titles for each system were Ducktales for the NES and Castle of Illusion for the SEGA Mega Drive/Genesis. Ducktales had the edge - being more fiendishly difficult than Mickey Mouse's SEGA outing but both exuded charm and were bestsellers on either system.

http://steamcommunity.com/sharedfiles/filedetails/?id=285326866
Cut forward 25+ years to the year 2013 as both popular titles re-emerged in full HD glory for a new generation of gamers and for the first time ever - debuting on the PC. I can see that the more modern gamer will probably find the gameplay on display here a bit antiquated and Castle of Illusion will possibly hold very little appeal for them (outside of the Mickey Mouse and Disney connection) but it's clear the intention here - Castle of Illusion is a love letter to the gamer that cut his/her teeth on these kind of games in the past. While Ducktales: Remasterd is a scene by scene remake (with newly implemented graphical cut-scenes), Castle of Illusion is more of a re-imagining taking the five levels of illusion Mickey must traverse in order to save his dearly beloved, Minnie Mouse, from the clutches of the evil witch Mizrabel and giving each of them a modern spin and a completely new lick of paint. Each of these worlds, like the original, are split into two relatively short levels with the third housing a boss battle for Mickey to overcome.

http://steamcommunity.com/sharedfiles/filedetails/?id=285328277
I had great fun playing this game as a child back in the early nineties so it was pure nostalgic delight exploring these redesigned levels that pay due homage to the levels from the old SEGA classic. While I never found the game on the Mega Drive to be particularly challenging it was certainly a fun romp for my childlike sensibilities back then and this remake of Castle of Illusion fits the bill quite nicely. Most experienced platform gamers will breeze through Castle of Illusion in a jiffy but the controls are tight (except for the swimming sections where it feels like one is trying to maneuver a tank through a mouse hole) and for the most part the game plays and looks beautiful on modern systems.

http://steamcommunity.com/sharedfiles/filedetails/?id=284863991
Castle of Illusion is a simple platformer and when put under scrutiny one can see how mechanically game development has moved along in leaps and bounds - you just have to compare this title with the recently released Rayman Legends to see that Castle of Illusion is nothing more than a nostalgic time-capsule that embraces an age when games were far more simpler and innocent without all the moral grey areas that encapsulates modern gaming today.

If you have fond memories of playing through Castle of Illusion as a child, I wouldn't hesitate to encourage you to pick it up. Chances are you will probably have families and kids of your own now so this is a great way to introduce them to the kinds of games you used to play as a kid. At $14.99 it's priced just about right for the amount of adventure time held and its a great way to spend an afternoon with an old friend from the past.

If you enjoyed reading this review please follow my curator group at:-
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
60 persone su 64 (94%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
4.0 ore in totale
Pubblicata: 9 settembre 2013
As a fan of the original Genesis/MegaDrive game, this was everything I wanted from a remake. Great gameplay and music, levels and bosses reworked enough to keep it fresh, and beautiful, fluid, cartoon-like graphics.

There are, however, issues with this game being a sloppy port stuck at 720p/30fps. Luckily the resolution and framerate have been fixed/hacked by the community. It's also been updated a couple times since I last played, so the issues might have been fixed by now. Regardless, the PC Gaming Wiki page should have any info you need to get it running right and it looks incredible at 1080p/60fps. As I recall you might want to force AA and AF through your video card for optimal visuals.
http://pcgamingwiki.com/wiki/Castle_of_Illusion
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente