Even if the regime is totally inept and corrupt, don't suppose for a moment that you as the liberator will be greeted with open arms. JAGGED ALLIANCE 2: WILDFIRE brings you back to Arulco. The population is being terrorized by a reckless army; in the meantime the main export goods are drugs.
Valutazione degli utenti:
Complessivamente:
Nella media (333 recensioni) - 333 recensioni degli utenti (65%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 8 mar 2004

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

non disponibile in Italiano
Questo prodotto non è disponibile nella tua lingua. Prima di eseguire l'acquisto, controlla la lista delle lingue disponibili.

Acquista Jagged Alliance 2 - Wildfire

 

Informazioni sul gioco

Even if the regime is totally inept and corrupt, don't suppose for a moment that you as the liberator will be greeted with open arms.

JAGGED ALLIANCE 2: WILDFIRE brings you back to Arulco. The population is being terrorized by a reckless army; in the meantime the main export goods are drugs. Subversion and fraudulence has infiltrated all levels of local government and the ever-present Mafia has his fingers in many pies. You are working undercover on behalf of the US government and your goal is to destroy the mighty drug cartel. You'll need a skilled hand to put together the right team of mercenaries and the negotiating skills of a diplomat to get the sceptical population on to your side. You'll also need the strategic genius of a general and the fighting tactics of a guerrilla.

Should you fail, your "client" will deny all knowledge of your existence.

Jagged Alliance 2 Awards:

Gameplay

An exciting mix of strategy and role-playing that puts you in charge of a nation's fight for freedom. Your objectives are - to hire a core group of skilled professionals through A.I.M., the Association of International Mercenaries; to win the local population over to your side by displaying courage and loyalty; to train your men around the clock and then send them into dangerous missions and lethal fire fights and to conquer the depths of underground mines, reap their riches and discover their secrets. Each success will bring you closer to total victory, while each failure must be overcome with iron determination. Sometimes a tactical withdrawal can bring you more benefits than a battle for battle's sake. Retreat from one sector only to surprise the enemy by attacking on another flank. At the beginning, some of your enemy's bases may seem to be impregnable - but don't despair - you will have to become stronger step by step and slowly gain ground.

FEATURES:

Only the best of strategy
  • Incomparable depth of gaming combined with a non-linear gameplay
  • A unique mixture of real time reconnaissance and turn based combat
  • You influence the smallest details of every tactical move

and role-play
  • Create your own optimal mercenary.
  • Interact with more than 150 characters.
  • Recruit teams of mercenaries all with their own unique personality.
  • The likes and dislikes of mercenaries between themselves influence the motivation and skill of a team.
  • Mercenaries have an excellent memory for the behavior of the gamer: Good and bad experiences have their own effect on the players game.
  • Three difficulty levels.

NEW IN WILDFIRE:


  • Up to 10 mercenaries in a team
  • 8 new playable mercenaries with individual histories
  • 230 new and reworked sectors: new settlements, increased building density
  • Varying landscapes with changing density of vegetation and new visual conditions in close combat.
  • All weapons and explosives have been newly balanced with absolutely authentic characteristics - Total realism in the combination of weapons and protection systems.
  • Realistic sound effects for a new, exciting and authentic game feeling
  • More than 20 new weapons: USP, Uzi, UMP, MP5A3, Mini-30, HK33, G36, MP7, MSG90, AN-94, RPK, V-94, VAL, VSS and over 150 new objects.
  • There are new opponents and unfortunately for the player they have become a lot tougher, cleverer and unscrupulous. Differing enemy behavior demands a higher quality of varying tactics and non-linear thinking.
  • Improved overview with a 1024 x 768 resolution

Requisiti di sistema

Windows
Mac OS X
    Minimum:
    • OS:XP / Vista / 7
    • Processor:Intel or AMD Singlecore CPU
    • Memory:512 MB RAM
    • Graphics:3D Graphics card with DirectX support and 64 MB RAM
    • DirectX®:9.0c
    • Hard Drive:1.5 GB HD space
    • Sound:DirectX 9 compatible
    • Other Requirements:Broadband Internet connection
    Recommended:
    • OS:XP / Vista / 7
    • Processor:Intel or AMD Singlecore CPU
    • Memory:1 GB RAM
    • Graphics:3D Graphics card with DirectX support and 128 MB RAM
    • DirectX®:9.0c
    • Hard Drive:2 GB HD space
    • Sound:DirectX 9 compatible
    • Other Requirements:Broadband Internet connection
    Minimum:
    • OS:Snow Leopard
    • Processor:Intel Mac 2.GHz
    • Memory:512 MB RAM
    • Graphics:Per Pixel Shader 2.0
    • Hard Drive:1 GB HD space
    • Sound:Soundcard with 5.1 Support
    • Other Requirements:Broadband Internet connection
    Recommended:
    • OS:Snow Leopard
    • Processor:Multicore CPU
    • Memory:1 GB RAM
    • Graphics:ATI/AMD Radeon X
    • Hard Drive:1 GB HD space
    • Sound:Soundcard with 5.1 Support
    • Other Requirements:Broadband Internet connection
Recensioni dei giocatori
Sistema delle recensioni degli utenti aggiornato! Ulteriori informazioni
Complessivamente:
Nella media (333 recensioni)
Pubblicate di recente
icniVadoDraNoël
6.9 hrs
Pubblicata: 11 marzo
Jagged Alliance 2 Wildfire non è un'espansione o un nuovo capitolo, ma è il risultato di una mod tesa a rendere l'esperienza ancora più impegnativa

Attenzione:
il gioco non parte su Windows 8 e 10 ma si può rimediare. Ho postato una soluzione sul mio blog
http://lucullusgames.blogspot.it/2016/03/jagged-alliance-2-wildfire-problemi-di.html

Tendenzialmente le vicende sono le stesse della versione vanilla, anche se sono state aggiunte piccole divagazioni sul tema. E’ un titolo di per sé già impegnativo, e consiglio ai neofiti - degli strategici a turni, nonché della serie - di provare prima la versione gold di Jagged 2, che tra l’altro contiene anche l’espansione.

Cosa aggiunge Wildfire: ci sono più armi, sono state inoltre ribilanciate e rese più realistiche nel feedback; il level design delle mappe ha guadagnato maggiore profondità, con maggiori punti per le coperture, e oggetti strategici riposizionati per elevare lo spessore tattico degli scontri; i nemici sono caratterizzati da equipaggiamenti migliori, e arricchiti da pattern più elaborati (se feriti, indietreggeranno per cercare un riparo; inoltre le manovre d’accerchiamento sono più efficaci).

Storia: ambientata nelle location fittizie dello Stato di Arulco retto da diversi anni dalla figura di Enrico Chivaldori, un dittatore liberale (le indice le elezioni, anche se poi vince sempre lui). Costui, però, ha fatto l’errore di sposare l’ambiziosa Deidranna Reitman, che ha avuto la brillante idea di incastrare il marito, per governare ancora più dispoticamente le lande tropicali di Arulco.
Qui entriamo in scena noi mercenari, assoldati da Enrico con un bel gruzzolo, dovremo riconquistare il territorio con l’aiuto dei ribelli.

Gameplay: la serie Jagged Alliance come da tradizione viaggia su due piani. Il movimento è in tempo reale, mentre il combattimento - una volta ingaggiato - si concretizza a turni, ricordando titoli come i primi X-Com. La visuale è isometrica.
Sono presenti, poi, meccaniche gestionali legate alle miniere, all’acquisto di nuove armi, gestione dei trasporti, e alle milizie per contrastare le truppe regolari di Deidranna. Dopo aver conquistato un luogo - reputazione dei mercenari permettendo - è opportuno, quindi, creare una milizia a difesa, individuando i 2 uomini con maggiore capacità per diventare istruttori sì da velocizzare le operazioni.

Commento finale: ho evitato di fare un’analisi tecnica, visto che il titolo è si un prodotto del 2004, ma si basa sul gioco del 1999. Consiglio il gioco solo ai veterani, i neofiti potrebbero rischiare di abbandonare subito vista la notevole difficoltà: in tal caso meglio optare per la versione base.
caramellaio
0.2 hrs
Pubblicata: 17 marzo 2015
Per windows 8 non dovrebbe andare ma in una discussione (non ricordo quale) viene spiegato il come farlo partire anche lì
Gnegno
61.6 hrs
Pubblicata: 20 giugno 2014
Gioco evergreen, ci giocai molti anni fa, l'ho ricomprato su steam, è sempre un piacere giocarci...Ovviamente la grafica è quella che è, ma la giocabilità non ha nulla da invidiare con i giochi di adesso, anzi...Per certi aspetti è assolutamente superiore.
Lo consiglio caldamente, anche solo per farsi un tuffo nel passato. I soldi che mi è costato sono stati AMPIAMENTE ripagati!
Vandal delle 3V
47.7 hrs
Pubblicata: 6 maggio 2013
c'è un motivo se da circa 15 anni è ancora il migliore e punto di riferimento nel suo genere. :dito:
Recensioni più utili  Complessivamente
10 persone su 10 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
6.9 ore in totale
Pubblicata: 11 marzo
Jagged Alliance 2 Wildfire non è un'espansione o un nuovo capitolo, ma è il risultato di una mod tesa a rendere l'esperienza ancora più impegnativa

Attenzione:
il gioco non parte su Windows 8 e 10 ma si può rimediare. Ho postato una soluzione sul mio blog
http://lucullusgames.blogspot.it/2016/03/jagged-alliance-2-wildfire-problemi-di.html

Tendenzialmente le vicende sono le stesse della versione vanilla, anche se sono state aggiunte piccole divagazioni sul tema. E’ un titolo di per sé già impegnativo, e consiglio ai neofiti - degli strategici a turni, nonché della serie - di provare prima la versione gold di Jagged 2, che tra l’altro contiene anche l’espansione.

Cosa aggiunge Wildfire: ci sono più armi, sono state inoltre ribilanciate e rese più realistiche nel feedback; il level design delle mappe ha guadagnato maggiore profondità, con maggiori punti per le coperture, e oggetti strategici riposizionati per elevare lo spessore tattico degli scontri; i nemici sono caratterizzati da equipaggiamenti migliori, e arricchiti da pattern più elaborati (se feriti, indietreggeranno per cercare un riparo; inoltre le manovre d’accerchiamento sono più efficaci).

Storia: ambientata nelle location fittizie dello Stato di Arulco retto da diversi anni dalla figura di Enrico Chivaldori, un dittatore liberale (le indice le elezioni, anche se poi vince sempre lui). Costui, però, ha fatto l’errore di sposare l’ambiziosa Deidranna Reitman, che ha avuto la brillante idea di incastrare il marito, per governare ancora più dispoticamente le lande tropicali di Arulco.
Qui entriamo in scena noi mercenari, assoldati da Enrico con un bel gruzzolo, dovremo riconquistare il territorio con l’aiuto dei ribelli.

Gameplay: la serie Jagged Alliance come da tradizione viaggia su due piani. Il movimento è in tempo reale, mentre il combattimento - una volta ingaggiato - si concretizza a turni, ricordando titoli come i primi X-Com. La visuale è isometrica.
Sono presenti, poi, meccaniche gestionali legate alle miniere, all’acquisto di nuove armi, gestione dei trasporti, e alle milizie per contrastare le truppe regolari di Deidranna. Dopo aver conquistato un luogo - reputazione dei mercenari permettendo - è opportuno, quindi, creare una milizia a difesa, individuando i 2 uomini con maggiore capacità per diventare istruttori sì da velocizzare le operazioni.

Commento finale: ho evitato di fare un’analisi tecnica, visto che il titolo è si un prodotto del 2004, ma si basa sul gioco del 1999. Consiglio il gioco solo ai veterani, i neofiti potrebbero rischiare di abbandonare subito vista la notevole difficoltà: in tal caso meglio optare per la versione base.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 6 (33%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
47.7 ore in totale
Pubblicata: 6 maggio 2013
c'è un motivo se da circa 15 anni è ancora il migliore e punto di riferimento nel suo genere. :dito:
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Consigliato
61.6 ore in totale
Pubblicata: 20 giugno 2014
Gioco evergreen, ci giocai molti anni fa, l'ho ricomprato su steam, è sempre un piacere giocarci...Ovviamente la grafica è quella che è, ma la giocabilità non ha nulla da invidiare con i giochi di adesso, anzi...Per certi aspetti è assolutamente superiore.
Lo consiglio caldamente, anche solo per farsi un tuffo nel passato. I soldi che mi è costato sono stati AMPIAMENTE ripagati!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Consigliato
0.2 ore in totale
Pubblicata: 17 marzo 2015
Per windows 8 non dovrebbe andare ma in una discussione (non ricordo quale) viene spiegato il come farlo partire anche lì
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente