Feel the adrenaline pulse through your veins as you barrel through insane race tracks against monster trucks, race cars, off road vehicles and much more.
Valutazione degli utenti:
Recenti:
Molto negativa (13 recensioni) - 7% delle 13 recensioni degli utenti pubblicate negli ultimi 30 giorni sono positive.
Complessivamente:
Estremamente negativa (1,510 recensioni) - 1,510 recensioni degli utenti (13%) per questo gioco sono positive.
Data di rilascio: 13 dic 2011

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

non disponibile in Italiano
Questo prodotto non è disponibile nella tua lingua. Prima di eseguire l'acquisto, controlla la lista delle lingue disponibili.

Acquista Flatout 3: Chaos and Destruction

Pacchetti che includono questo gioco

Acquista Flatout Complete Pack

Already own one of the Flatout titles in your account? Gift your extra copies!

 

Informazioni sul gioco

FlatOut 3: Chaos & Destruction brings a new dimension to high speed destruction racing.

Feel the adrenaline pulse through your veins as you barrel through insane race tracks against monster trucks, race cars, off road vehicles and much more.

FlatOut 3: Chaos & Destruction is demolition racing at its extreme. Real world physics with 9 different game modes, and over 47 different vehicles available. Players may choose to race, smash and destroy their opponents in a wide variety of online and offline options.

Lay waste to farm houses, fences, and then wreak havoc in a Detroit suburb, race up the walls in giant waste disposal sewers. Let the chaos begin as you race through over 60 different tracks, narrowly avoiding wrecking balls, Double Decker buses and much more.

Create as much destruction in the all new monster tuck mode.

Choose from 20 different playable characters, select your weapon from the 47 available vehicles! Create as much Chaos & Destruction! In stuntman mode anarchy rules create havoc with some rag doll fun.

FlatOut 3: Chaos & Destruction offers more vehicles, game modes and different ways to demolish your opponents before crossing the finish line.

Key features:

  • Physics Engine capable of delivering over 20,000 fully destructible objects on every track
  • 47 vehicles with everything from muscle cars, monster trucks, tanks, bulldozers and more
  • 9 game modes plus challenge mode that incorporates all game modes into one 62 track race
  • 10 racing environments with 62 different race tracks
  • 3 stunt mode environments with 12 stunt tracks
  • 9 Destruction Derby Battle environments
  • All new Monster Truck, Nightshift, Off Road, and Speed modes
  • 8 multiplayer modes with support for up to 16 players
  • Force Feedback support for racing wheels
  • Larger Destruction Derbies with 24 players
  • Complete Chaos in Off-Road Mode
  • Complete Destruction in All new Monster Truck Mode
  • Head to Head in nightmarish, thunderous, rainy, fog weather in Night Shift Mode

Requisiti di sistema

    • Operating system:Windows® XP
    • Processor: Intel® 2 GHz dual core CPU
    • Memory: 2 GB
    • Video: Nvidia GeForce 8600+ / AMD Radeon HD X2600+
    • Internet:Broadband Internet Connection
    • DirectX®: DirectX® 9.0c
    • Hard disk space: 16 GB
    • Sound: DirectX® compatible Onboard Soundcard
    • Supported Input Devices: Keyboard, Joystick, XBox Controller, Gamepad, Microsoft Controller for Windows
    • Additional Notes: Also supports Razer Hydra.
    • Operating system:Windows® 7
    • Processor: Intel® Quadcore
    • Memory: 4 GB
    • Video: Nvidia GeForce GTX 590 / AMD Radeon HD 6970
    • Internet:Broadband Internet Connection
    • DirectX®: DirectX® 9.0c
    • Hard disk space: 20 GB
    • Sound: DirectX® compatible Soundcard
    • Supported Input Devices: Keyboard, Joystick, XBox Controller, Gamepad, Microsoft Controller for Windows
    • Additional Notes: Also supports Razer Hydra.
Recensioni dei giocatori
Customer Review system updated Sept. 2016! Learn more
Recenti:
Molto negativa (13 recensioni)
Complessivamente:
Estremamente negativa (1,510 recensioni)
Tipo di recensione


Tipo di acquisto


Lingua


Display As:


(what is this?)
6 reviews match the filters above ( Negativa)
Recensioni più utili  Complessivamente
19 persone su 19 (100%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
Sconsigliato
2.4 ore in totale
Pubblicata: 14 agosto 2015
Un disastro in piena regola: I.A. assente, modalità assurde (zombie compresi), gestione della fisica involuta a titoli pre Commodore (ed è un’offesa per questa vecchia gloria).

Anche se non perfetti i primi capitoli vantavano una buona gestione dei contatti, una fisica interessante in cui l’auto rispondeva diversamente a seconda dell’inclinazione del salto e della differente viscosità dei tracciati. Questo terzo capitolo puntava su elementi di contorno rispetto alla guida: modalità zombie, in salsa Carmageddon, Monster Truck a dirigere instabili barili esplosivi e la già vista modalità Stunt Man…divertimento che in teoria poteva anche indirizzare il brand verso una maggiore specificità e originalità…peccato che la fisica dei mezzi e il comparto tecnico in generale cadano a picco rendendo frustrante l’esperienza di gioco.

Gameplay: sembra di giocare ad un autoscontro. Agli avversari non sembrerebbe importare di puntare alla vittoria sul tracciato; vogliono solo la vostra pelle: vi vengono addosso buttandovi fuori strada senza criterio.
E’ un arcade puro, lo dimostra la Supermove: un’abilità che si rende disponibile allorquando avrete caricato in pieno la barra del turbo, effettuando azioni spettacolari come salti, sorpassi a fil di lamiera, ecc…quest’abilità dona l’immunità a qualsivoglia danno, una barriera degna del più potente dei maghi…il prezzo da pagare sarà però un’auto ingovernabile, come se fosse una forza senza freni.
Il peso e le 4 caratteristiche delle auto (velocità, maneggevolezza, accelerazione e resistenza) non contano. Le diverse categorie si comportano allo stesso modo. In alcune modalità di gara le auto si scontrano fra di loro mimando piroette di fuochi d’artificio, regalandovi una facile prima posizione.

Modalità: classica Corsa; Stunt Man, ove fiondarsi di gran carriera su ostacoli di diverso genere ed espellere prima del contatto del mezzo il malcapitato pilota per farlo atterrare in una zona sicura (una modalità divertente sulla carta che si scontra con un’ottimizzazione scadente rendendo i voli dello stunt assolutamente imprevedibili); Speed, una sorta di Formula 1 simile alla classica corsa se non fosse per l’incredibile velocità raggiunta che rende ingovernabile l’auto; Monster Truck, ove portare a spasso barili di benzina e avversari in cui il terreno si trasformerà in una battaglia senza eguali in cui subirete attacchi a 360°; Big Battle, in cui provocare ingenti quantitativi di danni; Nightshift dove vengono riproposte le modalità precedenti riviste in notturna e in condizioni atmosferiche “proibitive”; Challenge, che si limiterà solamente a concatenare i diversi eventi presenti nelle altre, e la già citata modalità in cui investire zombie…
Manca la modalità Carriera, tipica dei giochi arcade, dove mettere in essere la competizione; quindi le piste e le auto andranno sbloccate con i punteggi realizzati sui tracciati già disponibili…peccato che a volte non vengano registrate le nostre performance, costringendoci a ripetere la gara.

I.A: non credo sia stata nemmeno presa in considerazione. Gli avversari, come su citato, non si preoccupano di vincere anzi commettono errori grossolani e si fanno superare agevolmente.

Comparto grafico: animazioni scadenti, modelli poligonali dei mezzi di scarso impatto visivo, level design ambientale privo di fascino.

Comparto tecnico: presenti bug di varia natura che costringono a ripetuti riavvii; il frame rate crolla in presenza di numerosi scontri tra auto; la fisica dei contatti non è pervenuta, i Controlli mostrano lag e imprecisioni…a completare il quadro ci sono: compenetrazione poligonale, texture in bassa definizione, tearing e aliasing marcato.

Comparto audio: pessimo nell’effettistica; i rombi, o meglio i rumori delle 4 ruote non assomigliano a nessun suono udito su questa Terra.

Commento finale: purtroppo ci troviamo di fronte ad un pessimo prodotto che forse diventerà un cult del trash come “Rambo the Video Game”...se volete farvi 2 risate allora…no, forse non conviene neanche in questo caso; desistete.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
5 persone su 5 (100%) hanno trovato questa recensione utile
Sconsigliato
0.7 ore in totale
Pubblicata: 16 febbraio 2014
Ci sono sequel di giochi in grado di portare avanti con fierezza lo spirito dei loro predecessori, in grado di portare aria fresca in gameplay che oramai hanno fatto il loro tempo...

Ecco Flatout3 non è nulla di questo. L'antico splendore della fisica, la giocabilità ed il realismo della sua prima incarnazione sono finiti a concimare il terreno dove sono stati sepolti.

Nel primo Flatout il succo risiedeva nell'accurata simulazione delle movenze dell'auto, dell'allora giovane motore grafico Havok: La compressione delle sospensioni, lo sbandare del posteriore sotto i cavalli del motore e l'aderenza che variava costantemente a seconda del fondo della pista e di come l'auto poggiasse a terra.
Per poi non parlare di come l'auto subisse danni accartocciandosi in modo tanto realistico da sembrare vera o di come gli oggetti in pista una volta urtati volassero comportandosi come le loro controparti reali.

Dopo un sequel, si bello, ma con gia alcune mancanze in fatto di realismo fisico, ecco che arriva Flatout3.

Sono state aggiunte una fiumana di modalità di gioco, tra cui ora la modalità Splatout dove si corre per la pista massacrando zombie a colpi di paraurti. Si puo correre su un monstertruck o su una monoposto da competizione. Peccato che mettendo in pista tutte queste nuove idee per spremere la fisica del motore grafico, ci si è dimenticati proprio di implementare quest'ultima nel gioco: l'auto si comporta praticamente come un go-kart: rigida, per farla curvare bisogna dare una dose spropositata di freno a mano per poi vederla riprendere subito l'assetto iniziale come se qualcuno spingesse il fianco per rimetterla dritta.
Le ruote sono solo per abbellimento in quanto si vede lontano un miglio che non sono loro a dare trazione (o almeno così pare) pare più che un'invisiile forza spinga sul retro dell'auto per farla correre. Il sistema danni non rende giustizia, dopo aver urtato violentemente contro un avversario ne il vostro muso ne la sua fiancata presenteranno danni di sorta; come far schiantare due macchinine giocattolo tra di loro.

Le auto di per se hanno un design interessante, talvolta molto surreali ma discretamente disegnate. Sono davvero tante e sono distribuite in varie classi: si va da auto classiche, ad auto di tipo tuning con spoilers immensi, a delle vetture studiate per il derby, dunque supercorazzate ed imponenti, a delle monoposto simil F1 ma con le fattezze di caccia-bombardieri.

La pecca è che se prima si acquistava un'auto e la si potenziava man mano vedendola evolversi e voi con lei, imparando a controllarla e a pennellarci le curve, ora ,prima di ogni gara si sceglie una vettura tra l'elenco di quelle disponibili e sbloccabili via via vincendo gare, l'unico tipo di potenziamento che si puo attuare è la pseudo-selezione dell' assetto (di solito sono disponibile 2 o tre modalità) attravesto un click, dove il gioco stesso descrive in poche righe con frasi accattivanti le migliorie che si sono istallate;

Nella realtà dei fatti non si avverte nessun cambiamento, l'auto resta rigida, non curva e sembra un blocco di acciaio inox con delle rotelle.

Tutte e dico tutte le auto si comportano allo stesso modo (fatta eccezione forse per i monstertruck) l'unica differenza tra le varie classi è la velocità che raggiungono (forse).

Non esiste un campionato, tutto si è condensato in una modalità arcade dove le vittorie sbloccano auto e tracciati in modo casuale, non c'è quel clima di competizione che si aveva prima, la IA cede il passo al giocatore che si avvicina tentando il sorpasso, senza contare che spesso vedrete i vostri avversari lanciarsi deliberatamente fuori pista e speronarsi in continuazione dimenticandosi totalmente della gara.
Esplosioni e fiamme ovunque, spettacolari ma molto di distrazione ed eccessive.
Inoltre è stato implementato una specie di superpotere che consiste in una barra rossa che si carica usando il nitro. Una volta attivato garantisce una manciata di secondi di invincibilità e la capacità di distruggere chiunque venga a contatto con la vostra auto (lo avevo gia visto fare in super mario land), il tutto in slow motion rendendo la guida ancora piu complicata.

Il motore grafico è pesantissimo ed il dettaglio che offre non rende giustizia alla tecnologia che implementa. inoltre la configurabilità della grafica è scarna, il gioco rileva le caratteristiche hardware in base al voto dell'indice prestazioni di windows
, universalmente noto per essere un'enorme bufala (un portatile samsung con 6gb di ram un core i5 da 2.4Ghz ed un'Nvidia GeForce GT540 e quasi un Tb di disco rigito si è beccato un pietoso 4.9) ma il gioco non mente: le impostazioni sopportabili sono medio-basse, anche se con questo pc gioco a titoli abbastanza recenti con un ottimo dettaglio grafico.

In fin della fiera se avete giocato il primo Flatout, reinstallatelo, rigiocatelo e spendete 30 euro in qualcos'altro.
Se non lo avete giocato, acquistatelo e fate cio che ho consigliato prima.

Questo titolo deluderà a mio parere tutti i seguaci della serie che si aspettavano molto di piu da questo sequel.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
0 persone su 2 (0%) hanno trovato questa recensione utile
Consigliato
0.6 ore in totale
Pubblicata: 22 maggio
questo gioco lo consiglio a quelli che hanno un bel computer,e a quelli che sanno regolare decentemente la grafica (sottoscritto)
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Sconsigliato
0.4 ore in totale
Pubblicata: 27 ottobre 2014
Grafica e simulazione della fisica pessime
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Sconsigliato
0.3 ore in totale
Pubblicata: 27 aprile 2015
Un gioco orrendo, in particolare se si è abituati ai precedenti capitoli. Grafica "pesantissima" e veramente brutta, interfaccia gare e selezione veicoli orrenda, giocabilità oscena. Non buttate dei soldi e godete delle versioni più vecchie.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
Sconsigliato
0.2 ore in totale
Pubblicata: 6 novembre 2015
This is an insult to its predecessors.
The game physics are terrible, and the graphics even more, seems like a downgraded version of Flatout 1.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente