Bully tells the story of mischievous 15-year-old Jimmy Hopkins as he goes through the hilarity and awkwardness of adolescence. Beat the jocks at dodge ball, play pranks on the preppies, save the nerds, kiss the girl and navigate the social hierarchy in the worst school around.
Valutazione degli utenti: Molto positiva (3,368 recensioni)
Data di rilascio: 21 ott 2008

Accedi per aggiungere questo articolo alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come articolo che non ti interessa

Acquista Bully: Scholarship Edition

 

Consigliato dai curatori

"It's like GTA, but in a high school. Beat up nerds, beat up jocks, kiss cheerleaders, and rule the school!"

Riguardo questo gioco

Bully: Scholarship Edition è ambientato nell'immaginario collegio del New England, la Bullworth Academy, e racconta la storia di Jimmy Hopkinsas, un ragazzino di 15 anni dall'animo ribelle che si trova ad affrontare i momenti di ilarità e di imbarazzo dell'adolescenza. Sfida gli atleti a dodgeball, gioca scherzi ai figli di papà, salva i nerds, bacia la ragazza e naviga attraverso la gerarchia sociale della peggiore scuola di sempre.
Include la colonna sonora completa, con 26 brani originali.
  • Dopo l'acquisto e il download è possibile individuare la colonna sonora nella cartella Steam qui: [Steam\steamapps\common\bully scholarship edition\Bully Original Soundtrack]. La cartella di Steam è generalmente situata in C:\Program Files\Steam

Requisiti di sistema

    • OS: Windows XP / Windows Vista
    • Processor: Intel Pentium 4 (3+ GHZ) / AMD Athlon 3000+
    • Memory: 1 GB RAM
    • Graphics: DirectX 9.0c Shader 3.0 supported, Nvidia 6800 or 7300 or better, ATI Radeon X1300 or better
    • DirectX Version: DirectX 9.0c
    • Hard Drive: 4.7 GB free space
    • Sound Card: DX9-compatible
    • Input: Keyboard, Mouse, Xbox 360 Controller supported
Recensioni utili dai clienti
12 persone su 12 (100%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
66.2 ore in totale
Pubblicata: 25 febbraio
Questo gioco non diventa mai vecchio, è sempre un piacere giocarlo, a parer mio è uno dei giochi più originali della Rockstar.
La colonna sonora è dannatamente bella, i personaggi ben caratterizzati e perchè no anche un po stereotipati (Ad esempio Nerd Ciccioni e brutti, palestrati stupidi come delle scimmie ecc).
La personalizzazione è ampia ma sinceramente non mi è piaciuta cosi tanto, alla fine (parere mio) il look base rimane quello migliore (Divisa scolastica e taglio militare)
Le fazioni: Nella scuola di Bullworth ci saranno diverse fazioni che si faranno la guerra a vicenda: Bulli, Nerds, Fighetti, Greasers, Palestrati e Reietti, vi ritroverete a scontrarvi con queste fazioni o ad aiutarle.
Ovviamente è un gioco ambientato in una scuola, quindi dovrete anche andare alle lezioni che si terranno lungo le giornate, ognuna di esse se completate daranno bonus aggiuntivi o costumi al giocatore.
Collezionabili: Beh, come ben sappiamo in molti giochi della Rockstar ci saranno molti collezionabili in giro per la mappa, quali elastici blu (Citazione alla lotta contro il bullismo nelle scuole) e le carte di G&G (Citazione al famosissimo gioco Dungeons&Dragons)
Beh, non saprei cos'altro aggiungere, Bully va giocato , non è adatto al casual gamer o al finto gamer dato che molti di essi lo considerano "La brutta copia di GTA" Oppure "GTA a scuola", no ragazzi miei, questo titolo, è tutt'altra storia, non c'entra una pippa con GTA!
Beh non mi resta altro che augurarvi buon soggiorno a Bullworth, e mi raccomando: NON siate poi cosi buoni!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
4 persone su 4 (100%) hanno trovato questa recensione utile
13.3 ore in totale
Pubblicata: 30 aprile
Questo gioco, recentemente acquistato, (anche se già giocato in passato) si va a piazzare di prepotenza come il mio gioco Rockstar preferito: nessuno di noi è stato un cowboy o un criminale (almeno spero), ma tutti siamo andati a scuola (anche qui, almeno spero) quindi la possibilità immedesimarsi nell'ambiente di gioco lo rende secondo me il gioco Rockstar più godibile.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
3 persone su 3 (100%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
8.9 ore in totale
Pubblicata: 21 gennaio
Simpatica idea della Rockstar Games, che crea un gioco perfettamente in linea coi vari titoli del filone Grand Theft Auto per lo stile e per la struttura di base. La variante qui sta tutta nell'impersonare, al posto del classico criminale senza scrupoli, un semplice bullo di una scuola americana. Le missioni, l'ambientazione, il gameplay e tutte le caratteristiche principali si presentano caratterizzate quindi da un contesto scolastico-adolescenziale (per capirci, bisognerà ad esempio seguire le lezioni, oppure ottenere il rispetto dei vari gruppetti, o ancora conquistare le ragazze).
Sebbene dopo una certa quantità di ore inizi a sembrare ripetitivo nelle meccaniche, Bully è decisamente un titolo in grado di divertire il giocatore. Oltretutto, è una piacevole variante per gli appassionati dei vari capitoli di GTA.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
16.2 ore in totale
Pubblicata: 3 aprile
In pratica è GTA ambientato in una scuola. Compratelo senza esitazioni!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
18.6 ore in totale
Pubblicata: 30 marzo
Bully: Scholarship Edition si rivela un buon gioco free-roaming dal tipico sapore Rockstar Games, dal gameplay vario e mai noioso e dalle missioni spesso ironiche e che non sfociano mai nel cattivo gusto. Purtroppo il comparto tecnico non al passo coi tempi non gli garantisce un posto tra i videogiochi "classici", come lo è stato per la sua edizione originaria per PlayStation 2. Tuttavia è un gioco che si fa gustare ugualmente e che intrattiene al meglio il videogiocatore restando comunque un buon gioco, assolutamente consigliato.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente