Elementi in evidenza
Giochi
Software Demo Consigliati NOTIZIE
A Dark Presence stalks the small town of Bright Falls, pushing Alan Wake to the brink of sanity in his fight to unravel the mystery and save his love.
Data di rilascio: 16 Feb 2012
Etichette popolari definite dagli utenti per questo prodotto:
Guarda video HD
Nota: A Latin American Spanish localization is also available. Click here to activate this content.

Acquista Alan Wake

Pacchetti che includono questo gioco

Acquista Alan Wake Collector's Edition

Include 2 oggetti: Alan Wake, Alan Wake Collector's Edition Extras

Acquista Alan Wake Franchise

Include 3 oggetti: Alan Wake's American Nightmare, Alan Wake, Alan Wake Collector's Edition Extras

Recensioni

“Remedy's done a great job of mixing elements of written work, television, and video games to create an experience full of scares, laughs, and thrills that's just as fun to play as it is to watch.”
9/10 – http://pc.ign.com/articles/121/1218682p1.html

Steam Big Picture

Informazioni sul gioco

Quando la moglie dell'autore di Best-Sellers Alan Wake scompare durante una loro vacanza, la sua ricerca rivela le pagine di un thriller che Alan non ricorda di aver mai scritto. Una presenza oscura attanaglia il piccolo paese di Bright Falls, spingendo Wake sull'orlo della follia mentre combatte per svelare il mistero che lo circonda, così da salvare l'amore della sua vita.

Presentato nello stile di una serie Televisiva, Alan Wake è un perfetto esempio di narrazione accattivante e sequenze di azione al cardiopalma, tipiche della Remedy Games. Mentre i giocatori si immergono sempre più a fondo nel mistero, si troveranno ad affrontare situazioni insormontabili, colpi di scena, e momenti di grande suspance. Solo padroneggiando al meglio la meccanica di Combattimento tramite l'uso della Luce i giocatori riusciranno a rimanere un passo avanti rispetto all'Oscurità opprimente che si sta impadronendo di Bright Falls.

Con il Corpo di un Gioco d'azione e la Mente di un Thriller Psicologico, Alan Wake sorprenderà i giocatori con un eccellente esperienza di gioco, grazie alla sua intensa atmosfera, una storia profonda e complessa, e sequenze di combattimento piene di tensione.

Migliorato per il PC:

  • Include gli Episodi Speciali di Alan Wake, "Il Segnale" e "Lo Scrittore".
  • Esplora il Nord-Ovest Pacifico in Alta Risoluzione e Migliori Prestazioni rispetto alla versione per Xbox360.
  • Supporto per Mouse e Tastiera completamente configurabile, o - se preferisci giocare con un Gamepad Microsoft connesso al tuo PC - puoi usare anche quello!
  • Moltissime opzioni video e Supporto per i rapporti d'aspetto 4:3, 16:9 e 16:10!
  • Motore grafico Multi-Thread che sfrutta a pieno i processori Quad-core.
  • Opzioni aggiuntive richieste dai nostri fan, come la possibilità di modificare il Campo Visivo o nascondere l'HUD.
  • Funziona con la modalità per tre monitor di AMD Eyefinity 3D.

Requisiti di sistema

    Minimum:
    • OS: Windows XP SP2
    • Processor: Dual Core 2GHz Intel or 2.8GHz AMD
    • Memory: 2 GB RAM
    • Graphics: DirectX 10 compatible with 512MB RAM
    • DirectX®: 9.0c
    • Hard Drive: 8 GB HD space
    • Sound: DirectX 9.0c compatible
    Recommended:
    • OS: Windows 7
    • Processor: Quad Core 2.66GHz Intel or 3.2GHz AMD
    • Memory: 4 GB RAM
    • Graphics: DirectX 10 compatible or later with 1GB RAM
    • DirectX®: 10
    • Hard Drive: 8 GB HD space
    • Sound: DirectX 9.0c compatible
Recensioni utili dai clienti
8 di 10 persone (80%) hanno trovato questa recensione utile
63 prodotti nell'account
2 recensioni
11.1 ore in totale
Un gioco pazzesco... Fantastico, un gioco che sovrappone Realtà alla surrealtà, ho meglio la concretizzazzione delle paure, se si segue bene la trama è un pò come leggere un libro di Stephen King e guardare un telefilm Thriller...

Sono veramente contento di averlo comprato perchè merita veramente...
La trama è bellissima e vi terrà attaccati allo schermo per finirla, è uno di quei giochi dove ti dici: "Si voglio assolutamente capire come finisce" e nel sossegurisi vi renderete conto di dove la mente umana può arrivare...

ho fatto una breve Recensione perchè non l'ho finito ma, fidatevi...
merita tanto, veramente tanto... Buon Gioco!

Pubblicata: 18 Febbraio 2014
Questa recensione ti è stata utile? No
5 di 6 persone (83%) hanno trovato questa recensione utile
317 prodotti nell'account
4 recensioni
16.1 ore in totale
La struttura ad episodi, la tensione scaturita dal vedere avverarsi gli eventi contenuti nelle pagine del manoscritto, i vari e numerosi omaggi letterari e cinematografici, l’uso della torcia nel gunplay etc. sono tutte caratteristiche che rendono questo Alan Wake un titolo unico ed intrigante. I DLC sono sicuramente la parte più onirica di tutto il gioco, che forse nei 6 episodi base aveva già dato tutto quello che aveva da dare, ma sono inclusi gratuitamente nella versione PC quindi tanto meglio.
Tra l'altro ottimo il porting da console.
Imperdibile per gli amanti dei giochi con buona trama ed atmosfera, potrebbe risultare invece un pò piatto e ripetitivo per i virtuosi del joypad; il mio consiglio resta quello di disattivare l'HUD, indossare buone cuffie per godersi a pieno l'ottimo comparto audio, e lasciarsi trascinare nelle vicende di Bright Falls.
Pubblicata: 7 Luglio 2014
Questa recensione ti è stata utile? No
3 di 3 persone (100%) hanno trovato questa recensione utile
86 prodotti nell'account
1 recensione
6.4 ore in totale
Alan Wake, scrittore di successo, si reca nella tranquilla cittadina di Bright Falls con sua moglie Alice per una vacanza rilassante. Il vero scopo del viaggio è però quello di risolvere il grave "blocco" che da due anni lo tormenta, impedendogli di creare nuove storie. Da questo punto di vista la location si rivela perfetta tra foreste, montagne e laghi; un ottimo mix per ricaricare le batterie, non fosse per un piccolo particolare: si tratta di un luogo maledetto, che nasconde terribili segreti e forze oscure che alcuni abitanti sembrano conoscere bene. Alan e sua moglie raggiungono il cottage che hanno affittato, posto su di un'isoletta nel mezzo di Cauldron Lake, ma la situazione precipita rapidamente: Alice scompare, apparentemente inghiottita dalle acque, e Alan si tuffa per salvarla, risvegliandosi però nella sua auto a qualche miglio di distanza, in una situazione che gli è completamente estranea. Niente in confronto a quando scoprirà che la casa sul lago in cui avrebbe dovuto trascorrere le vacanze non esiste più da quando un'eruzione vulcanica l'ha spazzata via, negli anni '70. E proprio a quel punto arriva una telefonata rivelatrice... Al crepuscolo presentato per la prima volta all'E3 del 2005, Alan Wake ha richiesto sei lunghi anni di sviluppo da parte di Remedy, team finlandese già responsabile dei primi due episodi di Max Payne e deciso a concentrarsi su di una produzione in stile "thriller psicologico" anziché su di un nuovo action game puro. La cosa interessante è che il gioco è stato mostrato più volte in azione su PC prima della release, ma nel corso dell'ultimo anno è stata presa la decisione di trasformare il progetto in un'esclusiva per la console Microsoft. L'edizione completa disponibile su Steam dal 16 febbraio cerca dunque di riparare al torto che gli utenti PC hanno dovuto subire: due anni di attesa in cambio della possibilità di acquistare il titolo a un terzo del suo prezzo originale, in una versione tecnicamente ottimizzata che include nel prezzo di 20,99 euro i due DLC ("Il Segnale" e "Lo Scrittore") e, fino al 23 febbraio, la colonna sonora in formato digitale, un e-book illustrato (solo in inglese, purtroppo) e il commento video degli sviluppatori che, scena per scena, ci descriveranno il mondo di Alan Wake, le decisioni prese in termini di level design, le peculiarità del gameplay e così via.
Pubblicata: 31 Gennaio 2014
Questa recensione ti è stata utile? No
5 di 7 persone (71%) hanno trovato questa recensione utile
123 prodotti nell'account
1 recensione
14.7 ore in totale
Il gioco in sè,non è male,ma diventa presto monotono e ripetitivo,cerca di salvarsi con una storia intrinseca di misteri,ma non basta questo per apprezzarlo,purtroppo ci si ritroverà ad andare da un lato all'altro del livello,risolvendo qualche enigma e sparando a tutto ciò che si mette sulla nostra strada,peccato. Peccato perchè aveva un grosso potenziale,ma sfruttato davvero malissimo,di tanto in tanto il gioco ci offre delle fasi semi free-roaming ma anche qui si riduce a dover andare da A fino a B.
Parlando della grafica anche se non è la cosa a cui si dovrebbe dare troppa importanza devo dire che risulta pulita,e in certi punti suggestiva,ma vi ritroverete per la maggior parte del tempo in luoghi con poca luce,quindi non potrete davvero apprezzarla al massimo se non in poche occasioni (poche ma buone)
La longevità è nella media,ma ci sono i Dlc ad allungare la zuppa quindi state tranquilli.
Passando al sistema di combattimento,a non tutti potrà piacere,sopratutto all'inizio,non è spara spara,si deve fare una combo torcia arma! e solo dopo premere il grilletto,in certe situazioni quando i nemici saranno piu di uno,potrà diventare davvero scomodo da gestire.in certe situazioni lo si potrà trovare frustrante,vuoi per i vari checkpoint a volte non proprio vicinissimi,vuoi per alcuni nemici che piu volte ci daranno del filo da torcere(anche troppo) con queste note dolenti vi ritroverete ad annoiarvi abbastanza facilmente,se non addirittura lasciare il titolo incompleto,tuttavia consiglio di dare un opportunità ad Alan Wake se riuscite a sorvolare sui suoi difetti,in fondo,un libro non si giudica dalla copertina,o dovrei dire Romanzo?

Voto Finale: 7
Pubblicata: 10 Giugno 2014
Questa recensione ti è stata utile? No
2 di 2 persone (100%) hanno trovato questa recensione utile
13 prodotti nell'account
1 recensione
21.7 ore in totale
Una storia davvero ben scritta ed intrigante. Alcuni passaggi davvero complessi e ingannevolmente spaventosi. Incrociamo le dita per un (vero) sequel.
Pubblicata: 3 Giugno 2014
Questa recensione ti è stata utile? No
12 di 12 persone (100%) hanno trovato questa recensione utile
110 prodotti nell'account
32 recensioni
16.0 ore in totale
Un gioco speciale, dove il tocco dei remedy (quelli dei primi 2 straordinari Max Payne) si nota moltissimo. Fino alla fine del primo capitolo potrebbe lasciare un po' con l'amaro in bocca ma quando ingrana...oh non c'e' n'e' per nessuno. Ci ho giocato una quindicina d'ore ma grazie alla tensione costante e alla varieta' di situazioni in cui ci si trova, ho avuto l'impressione di averne fatte almeno il doppio. Graficamente inoltre e' straordinario, effetti di luce che a volte lasciano a bocca aperta. Per non parlare del tocco di classe degli episodi di "nightsprings" che mi ha ricordato la magia dei telefilm che si trovavano in max payne 1/2. Chi vuole un'esperienza matura, carismatica e davvero originale dovrebbe prenderlo al volo.
Pubblicata: 21 Dicembre 2013
Questa recensione ti è stata utile? No