A Dark Presence stalks the small town of Bright Falls, pushing Alan Wake to the brink of sanity in his fight to unravel the mystery and save his love.
Valutazione degli utenti: Molto positiva (10,550 recensioni)
Data di rilascio: 16 feb 2012

Accedi per aggiungere questo gioco alla tua lista dei desideri o per contrassegnarlo come titolo che non ti interessa

Nota: A Latin American Spanish localization is also available. Click here to activate this content.

Acquista Alan Wake

Pacchetti che includono questo gioco

Acquista Alan Wake Collector's Edition

Include 2 articoli: Alan Wake, Alan Wake Collector's Edition Extras

Acquista Alan Wake Franchise

Include 3 articoli: Alan Wake, Alan Wake's American Nightmare, Alan Wake Collector's Edition Extras

 

Consigliati dai curatori

"Oozing style, with some lovely Twin Peaks inspiration and a smart story that doesn't take itself too seriously. Some really awesome setpieces, too."

Recensioni

“Remedy's done a great job of mixing elements of written work, television, and video games to create an experience full of scares, laughs, and thrills that's just as fun to play as it is to watch.”
9/10 – http://pc.ign.com/articles/121/1218682p1.html

Steam Big Picture

Riguardo questo gioco

Quando la moglie dell'autore di Best-Sellers Alan Wake scompare durante una loro vacanza, la sua ricerca rivela le pagine di un thriller che Alan non ricorda di aver mai scritto. Una presenza oscura attanaglia il piccolo paese di Bright Falls, spingendo Wake sull'orlo della follia mentre combatte per svelare il mistero che lo circonda, così da salvare l'amore della sua vita.

Presentato nello stile di una serie Televisiva, Alan Wake è un perfetto esempio di narrazione accattivante e sequenze di azione al cardiopalma, tipiche della Remedy Games. Mentre i giocatori si immergono sempre più a fondo nel mistero, si troveranno ad affrontare situazioni insormontabili, colpi di scena, e momenti di grande suspance. Solo padroneggiando al meglio la meccanica di Combattimento tramite l'uso della Luce i giocatori riusciranno a rimanere un passo avanti rispetto all'Oscurità opprimente che si sta impadronendo di Bright Falls.

Con il Corpo di un Gioco d'azione e la Mente di un Thriller Psicologico, Alan Wake sorprenderà i giocatori con un eccellente esperienza di gioco, grazie alla sua intensa atmosfera, una storia profonda e complessa, e sequenze di combattimento piene di tensione.

Migliorato per il PC:

  • Include gli Episodi Speciali di Alan Wake, "Il Segnale" e "Lo Scrittore".
  • Esplora il Nord-Ovest Pacifico in Alta Risoluzione e Migliori Prestazioni rispetto alla versione per Xbox360.
  • Supporto per Mouse e Tastiera completamente configurabile, o - se preferisci giocare con un Gamepad Microsoft connesso al tuo PC - puoi usare anche quello!
  • Moltissime opzioni video e Supporto per i rapporti d'aspetto 4:3, 16:9 e 16:10!
  • Motore grafico Multi-Thread che sfrutta a pieno i processori Quad-core.
  • Opzioni aggiuntive richieste dai nostri fan, come la possibilità di modificare il Campo Visivo o nascondere l'HUD.
  • Funziona con la modalità per tre monitor di AMD Eyefinity 3D.

Requisiti di sistema

    Minimum:
    • OS: Windows XP SP2
    • Processor: Dual Core 2GHz Intel or 2.8GHz AMD
    • Memory: 2 GB RAM
    • Graphics: DirectX 10 compatible with 512MB RAM
    • DirectX®: 9.0c
    • Hard Drive: 8 GB HD space
    • Sound: DirectX 9.0c compatible
    Recommended:
    • OS: Windows 7
    • Processor: Quad Core 2.66GHz Intel or 3.2GHz AMD
    • Memory: 4 GB RAM
    • Graphics: DirectX 10 compatible or later with 1GB RAM
    • DirectX®: 10
    • Hard Drive: 8 GB HD space
    • Sound: DirectX 9.0c compatible
Recensioni utili dai clienti
7 persone su 7 (100%) hanno trovato questa recensione utile
16.8 ore in totale
Pubblicata: 10 novembre 2014
voto 9,5/10
punto di forza : la trama/ambientazione
punto debole : gameplay e combattimenti

mi è stato regalato da un amico, che evidentemente conosce i miei gusti fin troppo bene.Premetto che sono un grandissimo fan di Stephen king,e questo gioco, essendosi ispirato almeno in parte ai suoi romanzi non può che essermi piaciuto.
Parliamo dei punti di forza:
1)la trama è fenomenale, il nostro scrittore protagonista si reca in vacanza con la moglie a Bright Falls ,un ridente paesino
fra le montagne. Da tempo infatti non riesce più scrivere un romanzo e spera in questo incantevole scenario di potersi rilassare.
Ma qualcosa la prima notte di vacanza va storto,e dopo essersi tuffato nel lago per salvare la moglie Alan si risveglia
nella sua macchina, incidentato e sul ciglio di un precipizio.non aggiungo nulla per non rovinarvi il resto. sappiate solo che il gioco si sviluppa in sei episodi(tutti compresi nel gioco)che vi permetteranno di vivere la trama più come una serie tv che come un videogioco.
2)l'ambientazione è ottima, nei primi tre episodi,per un motivo o per un altro,ci troveremo a dover vagare senza meta fra i boschi con l'unico obbiettivo di essere bersaglio dei "Taken", o più volgarmente posseduti.al terzo episodio ammetto che mi stavo mettendo le mani tra i capelli perchè non ne potevo più di boschi. fortunatamente dal quarto in avanti le ambientazioni
miglioreranno sia a livello di design che a livello di varietà vera e propria,(anche se ogni tanto qualche boscherello spunterà sempre).
vale però la pena attraversare gli infiniti boschi dei primi tre episodi per potere giocare i successivi credetemi.
l'atmosfera che ricrea è quella di ansia al punto giusto e quel pizzico di tensione che ti spinge a stare sempre in guardia.
purtroppo è stato accusato di monotonia e ripetitività. questo è vero, infatti:
1)i combattimenti sono spesso noiosi, le armi da potere utilizzare non sono molte, mi è piaciuta l'idea di combattere con la luce, e infatti bengala e granate flash saranno utilissimi.però i molti combattimenti faranno da freno alla storia. consiglio di giocarlo anche in
facile se non si è bravissimi, in questo modo potrete godervi la storia senza sentire troppo il peso di alcuni punti di controllo messi male,e senza sentire troppo il peso della monotonia dei combattimenti.
3) ci sono alcune sequenze platform che ho odiato, poichè il sistema di movimento è ottimo per esplorare, ma pessimo per saltare sarebbe stato molto meglio mettere
dei quick time event piuttosto che inutili sequenze platform da riprovare(inutilmente) mille volte.
2)per finire il gioco ho impiegato circa 15 ore. un buon numero per un gioco di quattro anni fa, però non fa venire tanta voglia di rigiocarlo. questo proprio a causa dei combattimenti noiosi. In ogni area ci sarebbe moltissimo da esplorare(ma veramente tanto,dovremmo trovare in otto episodi 100 termos di caffe,trasmissioni televisive,sveglie,programmi radio,cartonati,videogiochi e pagine del manoscritto di wake)trovare tutto sarebbe bello, ma credo che a nessuno verrebbe in mente di rigiocare tutti i livelli solo per trovare del caffè o qualche pagina del manoscritto, soprattutto dopo avere finito la storia.

avrebbero dovuto creare più modi di sconfiggere i nemici, in modo da non rendere i combattimenti(le cui animazioni sono inoltre ben fatte)tutti uguali.
Nel complesso sarebbe un gioco da otto, ma insieme ai sei episodi troverete anche due episodi extra. in questi due episodi
senza spoilerarvi nulla vi dico che le meccaniche di gioco cambieranno un pochino, soprattutto per quanto riguarda alcuni combattimenti, e tutte le ambientazioni che
sono al tempo stesso uguali e diverse.
se il gioco fosse tutto come gli ultimi due episodi varrebbe dieci. ma purtroppo non è così.
penso sia uno di quei giochi da avere assolutamente. tenetelo d'occhio e se scende di prezzo prendetelo senza esitazioni.
soprattutto se vi piacciono i giochi di spessore con una bella trama, sempre più rari al giorno d'oggi.

ps:penso che scenderà sicuramente di prezzo per il prossimo halloween, fateci un pensierino.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
4 persone su 4 (100%) hanno trovato questa recensione utile
28.2 ore in totale
Pubblicata: 23 gennaio
TITOLO
Alan Wake
RECENSIONE In Alan Wake vi ritroverete nei panni di uno scrittore impegnato a combattere una presenza oscura non ben definita inizialmente.
Avrete tutto il tempo di conoscere bene la storia voi stessi, vi elenco quindi i punti salienti del gioco.

Strutturazione a "capitoli" con intermezzi cinematici e musichetta che dovrebbero rappresentare una sorta di libro-gioco-eancoralibro.
La storia è interessante ma, come tutti i colpi di scena finali che si rispettino, avrete quello decisivo solo verso la fine.
Effettivamente i primi 4 capitoli non sono molto delucidativi per la storia stessa e vanno ad aggiungere solo carne al fuoco, fintanto che non avrete modo di capire cosa sta effettivamente accadendo.

Ho approfittato di un'offerta tempo fa. 1$ per Alan Wake e Alan Wake: American Nightmare.
SOLO Alan Wake per completarlo la prima volta ha richiesto 25 ore (difficoltà: difficile).
Un gioco che ha una durata del genere dove lo trovate oggigiorno?

Livelli dettagliati fino all'ultimo millimetro, si vede che nulla è stato lasciato al caso.

Tipologia di nemici abbastanza diversificata.

Da sottolineare anche la soundtrack nel gioco che sarà in grado di dare un tocco in più a particolari situazioni o eventi in gioco.
Per evitare spoiler sono costretto a fermarmi qui.
Un acquisto consigliatissimo per il rapporto qualità/prezzo!

Non immagino quanto questo gioco possa durare nel caso voglia finire tutti gli achivements!
Finale tutto da interpretare.
VOTO
8/10
CONSIGLI ACQUISTO Durante i saldi invernali e estivi scende a 2,79€. E' stato in un bundle in passato assieme ad american nightmare per 1$.

Nota:
Il voto finale di un titolo nelle mie recensioni tiene conto di vari fattori tra cui vengono considerati sopratutto: longevità, facilità nel reperimento del prodotto a un prezzo accessibile e in generale il rapporto qualità/prezzo secondo i miei standard
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
11.0 ore in totale
Pubblicata: 31 dicembre 2014
Alan Wake è un gioco che mi sento di consigliare solo ad un certo tipo di giocatori, non è adatto a tutti.
E' un action thriller dove impersoneremo un scrittore che andrà in "vacanza" con la moglie in un paesello di campagna per ritrovare l'ispirazione alla scrittura.
Ovviamente nulla andrà come era stato progettato e ci ritroveremo a combattere "zombie" d'ombra, che dovranno essere indeboliti con la luce prima di poterli mettere definitivamente ko.
Il gameplay è a mio avviso molto monotono, che però viene compensato alla grande da una trama veramente ben fatta e curata, che ci spinge continuamente ad andare avanti, anche se il finale è deludente a dir poco.
Se volete giocare un gioco perchè avete voglia di una trama solida e ben raccontata ve lo consiglio, se invece cercate un buon gameplay con varietà di situazioni, passate oltre.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
2 persone su 2 (100%) hanno trovato questa recensione utile
18.4 ore in totale
Pubblicata: 15 febbraio
Alan Wake, gioco davvero fatto bene, sia per console che su pc, e molto meglio su quest'ultima, grafica fatta abbastanza bene, non troppo elaborata per il gameplay.

La trama è qualcosa di intrigante e coinvolgente, più si va avanti nel gioco più non si vuole smettere di giocare perchè si vuole vedere come va a finire.

La cosa che mi fa sorridere è il fatto del riprendere al capitolo successivo quello che è successo prima: "Negli episodi precedenti di Alan Wake", come nelle serie tv; è come vivere una serie con il protagonista, senza pensare che è un gioco.
Il protagonista, non è come negli altri giochi, un civile che diventa un genio delle armi da fuoco, ma uno scrittore che durante il gioco si scoprirà essere un frequentatore dei poligoni di tiro e quindi un buon tiratore.

Il gameplay si consiglia di giocarlo con il controller perchè è davvero difficile con tastiera e mouse controllare la mira e il movimento del protagonista contemporaneamente.
Alla fine del gioco è possibile giocarne le dlc, se si ha la collector's edition, cioè bisogna andare su episodi e giocare gli episodi aggiuntivi: "Il segnale" e "Lo scrittore".

P.S.) Se si vuole provare più emozioni e sensazioni, si prega di andare a comprare il libro di Alan Wake in libreria, preferibilmente ordinarlo perchè si hanno delle descrizioni e azioni che nel gioco non riesci a percepire, se non leggendo il libro.

Voto: 9.8/10
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
18.3 ore in totale
Pubblicata: 16 ottobre 2014
molto bello, appassionante
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
12.2 ore in totale
Pubblicata: 28 dicembre 2014
Alan Wake è uno sparatutto horror psicologico che spicca per la sua storyline molto curata e divisa in 5 episodi ispirata ai romanzi di Stephen King. Consigliatissimo a tutti gli appassionati dei romanzi dello scrittore e a chi vuole provare qualche brivido davanti al pc.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
23.5 ore in totale
Pubblicata: 7 dicembre 2014
Capolavoro, se cercate il classico horror che vi fa saltare sulla sedia non fa per voi, se invece cercate un esperienza con una trama curata e ricca di citazioni questo è il vostro gioco!

Il gameplay è molto dinamico e divertente, non stanca fino alla fine nonostante la ripetività dei nemici che si incontrano, boss fight carine e che all'inizio vi faranno escalamare sonori: "WTF!" anche se in realtà non sono molto impegnative e avrebbe, secondo me, meritato più attenzione nello sviluppo.

La grafica è quella di un gioco del 2012 con texture non molto avvincenti ma che offre un immagine complessiva spettacolare e pulitissima, effetti di luce, ombra e nebbia volumetrica fatti particolarmente bene.

La trama come ho già detto è fantastica e ricchissima di citazioni con uno "storytelling" eccezzionale e in alcuni aspetti originalissimo. Il mondo di gioco è ricco di piccoli segreti da scoprire che parlano della storia di Bright Falls e chicche come gruppi musicali, serie tv e trasmissioni radiofoniche fittizie inserite splendidamente nel contesto. Anche grazie a questo l'esplorazione, nonostante il gioco sia diviso in capitoli con livelli lineari è importante e da parecchie soddisfazioni

Sonoro ad alti livelli con suoni ambientali da pelle d'oca anche se un po intrusivi per i miei gusti, le canzoni inserite nel gioco (di cui alcune scritte appositamente) sono tutte meravigliose e danno la sensazione di trovarsi di interpretare il protagonista di una serie TV vecchio stampo, ci sono fasi di gameplay supportate dalla colonna sonora che vi assicuro non dimenticherete facilmente.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
13.0 ore in totale
Pubblicata: 8 febbraio
Gioco introspettivo, cupo, un mix perfetto tra Silent Hill ed Alone in the Dark.
Il comparto grafico è di primordine ed incredibilmente curato e dettagliato (eccezion fatta per alcune texture sgranate).
L'unico lato negativo che ho riscontrato è nella costante ripetività dei combattimenti e negli avversari; molto poco vari e personalizzati.
Un gioco da avere se vi piacciono gli horror con una trama coinvolgente, incalzante e ben strutturata.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
16.9 ore in totale
Pubblicata: 8 gennaio
Questo gioco è davvero fantastico, trama eccezionale, grafica niente male ed in generale un gameplay divertente anche se alla lunga può un po' stufare poichè oltre a combattere i "posseduti" e a raccogliere qualche oggetto secondario non si fa granchè, questo lo si sente maggiormente nei primi episodi dove le ambientazioni si somigliano un po' tutte ma verso la fine Alan Wake diventa un vero e proprio Horror che vi consiglio di giocare con un paio di cuffie perchè sa davvero far venire la pelle d'oca. Comunque sia, come ho già scritto, il punto forte del titolo è sicuramente la trama che basterà per spingervi a finire il gioco che dura intorno alle 15 ore, diciamo 25-30 se lo si vuole completare al 100%. Vi sconsiglio di comprarlo per 27,99 euro, aspettate di trovarlo scontato.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 1 (100%) hanno trovato questa recensione utile
11.2 ore in totale
Pubblicata: 23 febbraio
Un gioco consigliatissimo!
L'atmosfera, le dinamiche di gioco e la suspence che il titolo riesce a creare fanno di esso un MUST per ogni amante del noir e dell'horror.
Sì gioca che è una meraviglia, consiglio di iniizarlo in modalità difficile per i piu' smaliziati, la trama sprona fino alla fine a giocarlo tenendo alta l'attenzione!
Ho particolarmente apprezzato la trama, il sonoro ambientale, le musiche, l'impostazione a capitoli con cui scorre il gioco, il sistema di telecamere con cui vengono enfatizzati i momenti piu' salienti dei combattimenti e l'esplorazione delle varie sezioni di gioco.
Stupendo!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
1 persone su 2 (50%) hanno trovato questa recensione utile
39.9 ore in totale
Pubblicata: 20 febbraio
Alan Wake è diventato uno dei miei giochi preferiti, ho fatto più di 16 ore di gioco e ancora non l'ho finito quindi la longevità è decisamente un punto a suo favore.
Adoro le ambientazioni della città di Bright Falls, sono molto vaste e ben dettagliate e di notte molto inquietanti, potrete esplorare boschi, miniere abbandonate, punti panoramici e molto altro ancora sempre con l'aiuto della vostra fedele torcia perchè solo con la luce sarete al sicuro.
Un Horror veramente ben fatto e con una narrazione molto particolare divisa in capitoli che non stanca affatto, all'inizio non capiremo molto degli eventi che stanno accadendo ma più si avanza nella storia e più rivelazioni ci saranno con colpi di scena da paura, doppiaggio eccezionale e grafica ottima sono altri punti a favore di questo titolo.
Consiglio vivamente a tutti Alan Wake perchè merita veramente di essere giocato!
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
121 persone su 131 (92%) hanno trovato questa recensione utile
2 persone hanno trovato questa recensione divertente
19.2 ore in totale
Pubblicata: 19 ottobre 2014
Alan Wake is a great psychological horror game with brilliant storyline. Onslaught of enemies and lack of ammunition, despair. Nice mountain scenery, pleasant radio and television stations. "Filmness" and climate pours out of the screen - and is still a great audio track at the end of each chapter.Feels like you are playing through a Stephen King book. The game mechanics are good and everything is so pretty! Worth recommending.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
45 persone su 56 (80%) hanno trovato questa recensione utile
1 persona ha trovato questa recensione divertente
3.1 ore in totale
Pubblicata: 26 ottobre 2014
Alan Wake is not a flawless game. The combat system is entertaining at first but its magic is killed by unnecessary and numerous action segments. Still the game is a very atmospheric adventure of a very rare kind.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
26 persone su 30 (87%) hanno trovato questa recensione utile
25.9 ore in totale
Pubblicata: 10 novembre 2014
Another good Remedy game, fits along side their previous good games of Death Rally - Max Payne and Max Payne 2: The Fall of Max Payne.

Not only was the game play fun with quite interesting mechanics of Light VS. Dark, the story line got me interested to the very end.

And the end of the story is where the entire presentation falters.
Slight cliffhanger, no solid end.
According to numerous websites, there were plans on an Alan Wake sequel, but that didn't due to 'not enough sales' says Mr. Microsoft Games. Which is a pity.

Otherwise, a good ride till the sudden stop.
A good buy indeed.

Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
16 persone su 19 (84%) hanno trovato questa recensione utile
4.1 ore in totale
Pubblicata: 7 dicembre 2014
A Stephen King like novel of a game! You as the player Alan Wake, don't know if you are living in a nightmare and all that around you is a bad dream or you are wide awake and dealing with reality in the surroundings around you. It's fun and spooky mystery! You will feel on edge most of the game. Good misxture of storytelling, and action sequnces so you never get bored. The soundtrack is also a must listen and really sets the mood and atmosophere for this game. The graphics, lighting and world textures are absolutely stunning! Voice acting is also top notch and does not feel cheesy in any way. I would put Alan Wake game it right up there with some of the most memorable horror video games of all time such as Silent Hill and Resident Evil.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
12 persone su 14 (86%) hanno trovato questa recensione utile
52.5 ore in totale
Pubblicata: 21 dicembre 2014
Alan Wake is an extraordinarily crafted game.
Its unique supernatural story pulls you so much into the game, making it hard for you to stop playing it!
It has a great story, graphics, crazy atmosphere, sound, gameplay. It's very impressive.

The only downside is that the camera can cause some issues, looks like console-to-PC port was still not done completely right. But that can't stop you from playing it
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
9 persone su 10 (90%) hanno trovato questa recensione utile
3.9 ore in totale
Pubblicata: 19 novembre 2014
I've beaten this game and the DLC multiple times before despite my hours as of (Nov 18th, 2014) saying otherwise. This game has one of the best storylines I've ever played in a game. It is a true "Mind ♥♥♥♥" to say the least and will keep you entertained from start to finish. The games graphics are still good when compared to next gen graphics and the game itself can be quite challenging at times. The gameplay is a bit clunky at times but is good enough.

Graphics: At the time of release: 10/10, Currently: 8.5/10
Story line: 9.5/10
Gameplay: 8/10
Game length: 11-15 hours
Overall: 9/10
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
10 persone su 12 (83%) hanno trovato questa recensione utile
26.0 ore in totale
Pubblicata: 23 dicembre 2014
Deep psychological thriller at its best. The suspense keeps you on your toes all the time. The writing is brilliant, acting and voice acting are just tasty, dramatic events unfold like in a movie - well, that's what the authors wanted, whole game feels like a movie. TwinPeaks-ish movie.
Once you get used to clumsy camera and controls, you're all set to enjoy this intense ride.
The visuals are beautiful (I made a ton of screenshots), design is awesome, sounds are engulfing, and the music... both original and licensed, it adds A LOT to the mood. Combat is satisfying, too. A lot of collectibles and achievements, if you're into that stuff.
Overall, this is a must-play and unforgettable experience
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
14 persone su 21 (67%) hanno trovato questa recensione utile
15.9 ore in totale
Pubblicata: 30 ottobre 2014
In Alan Wake you take up the role as a writer named...Alan Wake. After his wife goes missing you set out to find her while a Dark Presence haunts the town of Bright Falls.

In Alan Wake you fight against darkness, and I really love that. Armed with a flashlight and a revolver you make your way through Bright Falls and it's surrounding mountains and forests.

The eviroments and the scenery is outstanding and it really improves the light vs darkness theme the game has. The story is fantastic. Really now, it's really good and doesn't give everything away directly, so you might have to reflect on what happened. It will still leave you very satisfied.

The combat is pretty cool but it can become very tedious after a while as it can feel like you're doing the same thing over and over again. But the supplies are limited so it really gives it this somewhat survival feeling.

Alan Wake is not a perfect game, It's close but not perfect.

Pros
- Fantastic story and theme
- Great enviroments and scenery

Cons
- The combat, it can become repetitious but I wouldn't abastain from playing the game because of this.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente
8 persone su 10 (80%) hanno trovato questa recensione utile
15.6 ore in totale
Pubblicata: 25 novembre 2014
A fantastic (but short) atmospheric game relying on its strongpoints of storytelling to make up for what can be seen as shortcomings in the action sequences. A great deal of effort is put into engrossing the player in its world, setting up th e game as an episodic miniseries, complete with intros, recaps, and outros, as well as plenty of collectibles and side tihngs to find that expand on what's happening. The game plays well, but unfortunately combat can fall short and become repetitive, since the tools at your disposal are few and mostly upgrade in pure numbers. It's tense enough to keep you on your toes, but playing on normal/hard, i never felt truly stretched for resources except once during the game. There are only a few enemy types so combat becomes fairly formulaic after a time.

That said, the presentation of the game, and the story it tells make up for the difference in spades, and it's a shame the game only got two small DLC episodes instead of the true "second season" it deserved.

Would definitely recommend to fans of the thriller/mystery genre, as long as you're OK with never really finding out what happens after the end.
Questa recensione ti è stata utile? No Divertente